Seppie con piselli

Secondi piatti
Seppie con piselli
79 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Seppie con piselli

Le seppie con piselli sono un secondo piatto molto diffuso in Lazio, dove vengono preparate sia col pomodoro, come nella nostra ricetta , sia in bianco (variante).

Nella ricetta tradizionale, generalmente si utilizzano i pomodori pelati e spezzettati oppure uno o due cucchiai di passata di pomodoro, giusto per conferire al piatto un tocco di colore rosso.

Le seppie con piselli sono una pietanza piuttosto leggera e quindi adatta alle persone che preferiscono piatti poco grassi e digeribili ma nello stesso tempo molto saporiti e appetitosi.

Ingredienti
Piselli sgranati o surgelati 500 gr
Seppie 1 kg (pulite)
Cipolle 1
Olio di oliva 4 cucchiai
Sale q.b.
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Brodo vegetale (o fumetto) 1/2 lt
Pomodori pelati 350 gr

Preparazione

Seppie con piselli

Per preparare le seppie con piselli iniziate con la pulizia delle seppie: spellatele, togliete l’osso interno, il becco cartilagineo posto tra i tentacoli e la vescica con l’inchiostro quindi sciacquatele per bene sotto l’acqua corrente. Tagliate le seppie più grandi a listarelle o ad anelli (1) e lasciate intere le seppioline più piccole. Ponete in un tegame l’olio, la cipolla tritata  finemente e il prezzemolo tritato (2), quando la cipolla sarà imbiondita unite le seppie (3), salate e pepate;

Seppie con piselli

fatele quindi  insaporire e sfumate con il vino bianco (4). Quando il vino sarà sfumato aggiungete i piselli freschi sgranati (o surgelati)  (5) e i pomodori pelati o la polpa di pomodoro (6). Lasciate cuocere per un’altra mezz’ora a fuoco dolce, aggiungendo, al bisogno,del fumetto di pesce o del brodo vegetale, fino a che le seppie risulteranno tenere. Prima di spegnere il fuoco, aggiustate eventualmente di sale e di pepe, quindi servite le seppie con piselli immediatamente!

Consiglio

Una variante nella preparazione di questo piatto prevede l'aggiunta dei filetti di alici per conferire maggiore gusto e sapidità alla pietanza.

Altre ricette

I commenti (79)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Antonietta ha scritto: mercoledì 15 ottobre 2014

    Buone grazie

  • Francesco ha scritto: sabato 06 settembre 2014

    ottima ricetta, le ho fatte ma mi sono venuto uno schifo con la ricetta che avevo. Grazie

  • umberto ha scritto: sabato 30 agosto 2014

    Buongiorno Volevo far notare un errore nell'elenco degli ingredienti. Infatti non è menzionato il vino bianco (e la relativa quantità), che invece è presente nella preparazione della ricetta. Questa sera proverò comunque a eseguirla e domani vi dico come è andata...

  • martina ha scritto: martedì 13 maggio 2014

    wow! !! ricetta buonissima e semplicissima....mia figlia di quattro anni le ha spazzolate! !! grande!!!

  • magica francy ha scritto: martedì 08 aprile 2014

    Ho fatto un figurone! Ho usato le seppie grandi ed i piselli surgelati, ho preparato e cotto tutto in pausa pranzo e finito di cuocere alla sera ! Grazie Sonia!

  • EMT ha scritto: sabato 22 marzo 2014

    Salve. Ho aggiunto la pasta 12 min prima del termine. La pasta risottata ( mafalda corta, Garofalo) si sposa benissimo...

  • Anna ha scritto: sabato 15 marzo 2014

    ...io ho usato le seppie congelate e anche i piselli congelati. Ho aggiunto pure delle piccole patate e cotto il tutto in pentola a pressione in 12 minuti. Ottimo .....

  • tilde ha scritto: giovedì 27 febbraio 2014

    @emy: puoi lavarle in acqua dolce.. A me è capitato che solo risultate salate ma dopo che le ho messe a mollo per 5 minuti dopo ho aggiunto il sale e sono risultate buone!

  • francesca romana ha scritto: lunedì 17 febbraio 2014

    se aggiungo i piselli ancora surgelati, fanno in tempo a cuocersi assieme alle seppie o è necessario scongelarli prima?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 gennaio 2014

    @emy: forse è troppo saporito il brodo.

10 di 79 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento