Soufflé al cioccolato

Dolci e Desserts
Soufflé al cioccolato
133 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il soufflé al cioccolato è un dolce al cucchiaio ideale da gustare a fine pasto o per una merenda golosa. Realizzare un soufflè al cioccolato richiede pochi e semplici passaggi: basterà preparare un composto di latte, cioccolato e tuorli ed incorporarvi delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero a velo.
Il segreto per ottenere un soufflè al cioccolato gonfio e soffice è quello di non montare a neve troppo ferma gli albumi e di non aprire mai il forno durante la cottura (la fase più delicata) poichè lo sbalzo di temperatura farebbe sgonfiare immediatemente i vostri soufflè.

Ingredienti
Latte 150 g
Cioccolato fondente 140 gr
Maizena 10 g
Zucchero a velo 40 gr
Zucchero semolato q.b.
Uova albumi 140 gr più 2 tuorli

Preparazione

Soufflé al cioccolato

Per preparare il soufflé al cioccolato scaldate il latte in un pentolino  (1) e, quando avrà raggiunto il bollore, toglietelo dal fuoco e aggiungete il cioccolato precedentemente tagliato a scaglie (2). Mescolate con una frusta per sciogliere il cioccolato, facendo attenzione a non formare grumi (3),

Soufflé al cioccolato

quindi aggiungete i tuorli (4) e la maizena (5). Continuate a mescolare velocemente e, quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto senza grumi, lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente. Montate a neve gli albumi con lo zucchero a velo (6),

Soufflé al cioccolato

quindi incorporateli delicatamente al composto di cioccolato, ormai freddo, aiutandovi con una spatola e facendo dei movimenti dall’alto verso il basso per evitare che si smontino gli albumi (7). Imburrate ora gli stampi da soufflé (o cocotte) (8) e cospargeteli con dello zucchero semolato (9).

Soufflé al cioccolato

A questo punto preparate delle strisce di carta da forno alte circa 7-8 cm e lunghe quanto la circonferenza delle cocotte in cui andrete a mettere il soufflé. Posizionate le strisce all’esterno di ogni cocotte e fermatele con un pezzo di spago (in questo modo, quando durante la cottura il soufflé comincerà a gonfiarsi, non avrà modo di uscire dallo stampo lateralmente e si espanderà solo in verticale) (10). Infornate i vostri soufflé al cioccolato in forno preriscaldato a 200° per circa 12 minuti (11). Il soufflé dovrà avere una leggera crosticina all’esterno ed essere molto morbido all’interno (12). Servite e consumate il soufflé al cioccolato appena sfornato, dopo aver eliminato lo spago e le strisce di carta da forno.

Conservazione

Il soufflé non può essere conservato: va gustato al momento.

Consiglio

Il composto di cioccolato non dovrà risultare troppo denso: se vi accorgete che ciò accade potete aggiungere qualche goccia di latte in più.

Se lo desiderate potete sostituire il cioccolato fondente con del cioccolato di diverso tipo (ad esempio quello all’arancia o al peperoncino) scegliendo quello che più vi aggrada.

Altre ricette

I commenti (133)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • elisa ha scritto: mercoledì 28 gennaio 2015

    Il composto si può conservare se ne rimane? Io li ho fatti ma si sono sgonfiati perché?????

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 29 gennaio 2015

    @elisa:Ciao Elisa! Non ti consiglio di conservare l'impasto del souffle, in quanto si smonta velocemente. E' molto facile che questo dolce si afflosci, può dipendere dalla cottura non completa oppure da uno sbalzo di temperatura quando li hai estratti dal forno..

  • Marina ha scritto: giovedì 22 gennaio 2015

    140 gr di albumi circa quante uova sono?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 22 gennaio 2015

    @Marina : Ciao, 35-40 g è il peso dell'albume di un uovo medio!

  • francy ha scritto: martedì 20 gennaio 2015

    Se uso gli stampi in silicone dv fare lo stesso procedimento con la carta da forno???

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 21 gennaio 2015

    @francy:Ciao francy! Non ti consiglio di cuocere il soufflè nei pirottini in silicone, in quanto è un dessert da consumare caldo e subito, nelle apposite coppette smiley

  • Sanji ha scritto: giovedì 15 gennaio 2015

    Salve, posso sostituire la cioccolata nera con la cioccolata bianca? Grazie smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 16 gennaio 2015

    @Sanji:Ciao Sanji! Puoi provare regolandoti però con la dose di zucchero, in quanto il cioccolato bianco è molto dolce. Altrimenti puoi seguire la ricetta di una delle nostre blogger: soufflé al cioccolato bianco smiley

  • Fabiola ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    Ma non si devono cuocere in forno a bagnomaria per pochi minuti?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 14 gennaio 2015

    @Fabiola:Ciao Fabiola! Questa nostra versione del soufflè può essere cotta come indicato smiley

  • rené ha scritto: venerdì 26 dicembre 2014

    ciao potrei sostituire il cioccolato fondente col cacao?

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @renésmileyer questa ricetta non è l'ideale smiley

  • benedetta76 ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    come posso sostituire la maizena??

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    @benedetta76:Ciao, fecola o amido di mais!

  • Nellina ha scritto: martedì 18 novembre 2014

    Cotti in forno ventilato, cresciuti bene, ma subito sgonfiati a fine cottura? Perché? Devo usare il forno statico? Al termine della cottura li devo lasciare in forno? Non si bruciano o seccano troppo? Quale è il trucco?

  • mirko ha scritto: venerdì 14 novembre 2014

    Mi si sono sgonfiatiiiiii uffff dove ho sbagliato?????

  • sabri ha scritto: mercoledì 05 novembre 2014

    ciao! volevo sapere se il forno serve statico o ventilato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 05 novembre 2014

    @sabri: Ciao! usa il forno statico.

10 di 133 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento