Soufflè al formaggio

/5
Soufflè al formaggio
95
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Soufflè al formaggio

Il soufflé è una preparazione classica in cucina, di origine francese, e può essere sia in versione dolce che salata.
Il soufflé al formaggio è realizzato con ingredienti semplici come il burro, la farina,  il latte fresco e i  tuorli d’uovo, il tutto unito ad albumi montati a neve e insaporito con l’aggiunta di Parmigiano ed Emmentaler grattugiati.
La preparazione del soufflè al formaggio non è così complessa come potrebbe sembrare: la fase più critica per la buona riuscita della ricetta è la cottura, ma, seguendo alla lettera alcune semplici regole, il vostro soufflé risulterà soffice e gonfio a dovere.
Il soufflè aò formaggio è ideale da servire come antipasto per una cena elegante.

Ingredienti

Burro 40 g
Sale fino q.b.
Noce moscata 1 pizzico
Parmigiano reggiano da grattugiare 100 g
Emmentaler grattugiato 200 g
Farina 00 80 g
Latte intero 250 ml
Uova 3
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Soufflè al formaggio

Soufflè al formaggio

Per realizzare il soufflé al formaggio iniziate dalla preparazione della besciamella: fate sciogliere il burro in una pentola a fuoco dolce (1), quindi unite la farina e, utilizzando una frusta a spirale, mescolate fino a farla incorporare perfettamente, senza fare grumi (2). Aggiungete il latte e, continuando a mescolare, fate addensare il tutto, infine unite un pizzico di noce moscata e aggiustate di sale e pepe (3).

Soufflè al formaggio

A parte grattugiate il parmigiano e l’Emmentaler, quindi uniteli alla besciamella ancora calda (4). Dividete ora gli albumi dai tuorli e aggiungete questi ultimi al composto mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti (5).

Soufflè al formaggio

Trasferite il composto in una bacinella e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo montate a neve gli albumi (7) e incorporateli delicatamente al composto, muovendo una spatola dal basso verso l'alto (8). Se necessario, aggiustate di sale. A questo punto preparate delle strisce di carta da forno alte circa 7-8 cm e lunghe quanto la circonferenza delle cocotte in cui andrete a mettere il soufflé. Posizionate le strisce all’esterno di ogni cocotte e fermatele con un pezzo di spago (9) (in questo modo, quando durante la cottura il soufflé comincerà a gonfiarsi, non avrà modo di uscire dallo stampo lateralmente e si espanderà solo in verticale).

Soufflè al formaggio

Spennellate ora gli stampi con dell’olio di oliva (10) e riempiteli per 2/3 con l’impasto che avete precedentemente preparato (11), quindi infornateli in forno preriscaldato a 160° per 35 minuti. Una volta cotti i soufflé (12), spegnete il forno e lasciateli riposare per 2-3 minuti. Trascorso questo tempo estraete i soufflé al formaggio e serviteli subito.

Conservazione

Il soufflé al formaggio non può essere conservato: va mangiato al momento.

Consiglio

Potete preparare i vostri soufflé sia in un contenitore unico, sia in piccoli contenitori individuali; ricordatevi, in entrambi i casi, di riempire lo stampo che deciderete di usare per circa 2/3 della capienza.

Se lo desiderate, potete sostituire il Parmigiano con del pecorino grattugiato o dei formaggi più forti, per insaporire ancora di più il soufflé.

Alcuni consigli per l’ottima riuscita di un soufflé:

-per la cottura in forno usate dei contenitori di porcellana o pirex;
-oliate il contenitore del vostro soufflé fino al bordo, operazione che lo aiuterà a gonfiarsi,
- non montate troppo gli albumi: più saranno montati a neve ferma, più aria ci sarà al loro interno e il soufflé avrà difficoltà a gonfiarsi bene. Ricordate di unire gli albumi al composto solo all’ultimo momento,
- regole importantissime: non aprite il forno durante la cottura poichè lo sbalzo di temperatura farebbe “sgonfiare” immediatamente il vostro soufflé. Una volta pronti i vostri soufflé, lasciateli in forno spento per un paio di minuti e, quando li andrete ad estrarre, fate attenzione anche alle correnti d’aria.
- Servite immediatamente il soufflé, perché ricordate che “ gli ospiti possono aspettare, il soufflé no”!

Leggi tutti i commenti ( 95 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Il soufflé al cioccolato è un dolce al cucchiaio ideale da gustare a fine pasto o per una merenda golosa.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Soufflé al cioccolato

Dolci

Il soufflè alle amarene è un dolce ideale per un fine pasto, realizzato con uno sciroppo di amarene.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Soufflé alle amarene

Antipasti

Il soufflé ai funghi porcini è una preparazione da servire come antipasto o in alternativa al primo piatto, con la sua consistenza soffice.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 45 min
Soufflé ai funghi

Antipasti

Il burek al formaggio è un piatto saporito e gustoso molto diffuso nei paesi balcanici, a base di pasta fillo e formaggio skuta.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min
Burek al formaggio

Antipasti

I bignè al formaggio sono una versione salata dei pasticcini di pasta choux, con Grana e fontina al posto dello zucchero.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Bignè al formaggio

Altre ricette correlate

I commenti (95)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Amebac ha scritto: lunedì 11 dicembre 2017

    Non ho provato altre ricette di torte. Ma se provassi col forno ventilato? Oppure mettendo in forno uno stampino con un po' d'acqua insieme al soufflé per umidificare ed evitare che si formi subito la crosta? Grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 19 dicembre 2017

    @Amebac: ciao! Forse allora li cuoci in un ripiano troppo in alto, prova a cuocerli in un ripiano più basso! 

  • Amebac ha scritto: lunedì 11 dicembre 2017

    Ciao. Grazie della risposta! Li posiziono nella parte più bassa del forno. Al centro. Cottura statica. Si gonfiano e dopo circa 10 minuti si abbrustolisce troppo la parte superiore. E là si fermano Ho cambiato anche stampino. Forse è un problema del forno? Grazie ancora

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 11 dicembre 2017

    @Amebac: Ciao, si decisamente in quanto la cottura è di 35 minuti e se dopo 10 minuti hai problemi forse è il forno. Possiamo chiederti per le altre ricette (per le torte ad esempio) riscontri le stesse difficoltà? Prova in ogni caso a cuocere a temperature più basse, fai dei tentativi. Facci sapere!

Leggi tutti i commenti ( 95 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Piatti Unici

La parmigiana di verdure invernali è un'irresistibile e golosissima rivisitazione per gli inguaribili amanti del piatto tipico estivo!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 65 min

Timballo di riso al forno
Ricette muffin salati
Sformato di patate e prosciutto
Ricette salate veloci
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce