Soufflè al formaggio

Antipasti
Soufflè al formaggio
88 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Soufflè al formaggio

Il soufflé è una preparazione classica in cucina, di origine francese, e può essere sia in versione dolce che salata.
Il soufflé al formaggio è realizzato con ingredienti semplici come il burro, la farina,  il latte fresco e i  tuorli d’uovo, il tutto unito ad albumi montati a neve e insaporito con l’aggiunta di Parmigiano ed Emmentaler grattugiati.
La preparazione del soufflè al formaggio non è così complessa come potrebbe sembrare: la fase più critica per la buona riuscita della ricetta è la cottura, ma, seguendo alla lettera alcune semplici regole, il vostro soufflé risulterà soffice e gonfio a dovere.
Il soufflè aò formaggio è ideale da servire come antipasto per una cena elegante.

Ingredienti
Burro 40 g
Sale fino q.b.
Noce moscata 1 pizzico
Parmigiano reggiano da grattugiare 100 g
Emmentaler grattugiato 200 g
Farina 00 80 g
Latte intero 250 ml
Uova 3
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

Soufflè al formaggio

Per realizzare il soufflé al formaggio iniziate dalla preparazione della besciamella: fate sciogliere il burro in una pentola a fuoco dolce (1), quindi unite la farina e, utilizzando una frusta a spirale, mescolate fino a farla incorporare perfettamente, senza fare grumi (2). Aggiungete il latte e, continuando a mescolare, fate addensare il tutto, infine unite un pizzico di noce moscata e aggiustate di sale e pepe (3).

Soufflè al formaggio

A parte grattugiate il parmigiano e l’Emmentaler, quindi uniteli alla besciamella ancora calda (4). Dividete ora gli albumi dai tuorli e aggiungete questi ultimi al composto mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti (5).

Soufflè al formaggio

Trasferite il composto in una bacinella e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo montate a neve gli albumi (7) e incorporateli delicatamente al composto, muovendo una spatola dal basso verso l'alto (8). Se necessario, aggiustate di sale. A questo punto preparate delle strisce di carta da forno alte circa 7-8 cm e lunghe quanto la circonferenza delle cocotte in cui andrete a mettere il soufflé. Posizionate le strisce all’esterno di ogni cocotte e fermatele con un pezzo di spago (9) (in questo modo, quando durante la cottura il soufflé comincerà a gonfiarsi, non avrà modo di uscire dallo stampo lateralmente e si espanderà solo in verticale).

Soufflè al formaggio

Spennellate ora gli stampi con dell’olio di oliva (10) e riempiteli per 2/3 con l’impasto che avete precedentemente preparato (11), quindi infornateli in forno preriscaldato a 160° per 35 minuti. Una volta cotti i soufflé (12), spegnete il forno e lasciateli riposare per 2-3 minuti. Trascorso questo tempo estraete i soufflé al formaggio e serviteli subito.

Conservazione

Il soufflé al formaggio non può essere conservato: va mangiato al momento.

Consiglio

Potete preparare i vostri soufflé sia in un contenitore unico, sia in piccoli contenitori individuali; ricordatevi, in entrambi i casi, di riempire lo stampo che deciderete di usare per circa 2/3 della capienza.

Se lo desiderate, potete sostituire il Parmigiano con del pecorino grattugiato o dei formaggi più forti, per insaporire ancora di più il soufflé.

Alcuni consigli per l’ottima riuscita di un soufflé:

-per la cottura in forno usate dei contenitori di porcellana o pirex;
-oliate il contenitore del vostro soufflé fino al bordo, operazione che lo aiuterà a gonfiarsi,
- non montate troppo gli albumi: più saranno montati a neve ferma, più aria ci sarà al loro interno e il soufflé avrà difficoltà a gonfiarsi bene. Ricordate di unire gli albumi al composto solo all’ultimo momento,
- regole importantissime: non aprite il forno durante la cottura poichè lo sbalzo di temperatura farebbe “sgonfiare” immediatamente il vostro soufflé. Una volta pronti i vostri soufflé, lasciateli in forno spento per un paio di minuti e, quando li andrete ad estrarre, fate attenzione anche alle correnti d’aria.
- Servite immediatamente il soufflé, perché ricordate che “ gli ospiti possono aspettare, il soufflé no”!

Leggi tutti i commenti ( 88 )

Ricette correlate

Soufflé al cioccolato

Dolci e Desserts

Il soufflé al cioccolato è un dolce al cucchiaio ideale da gustare a fine pasto o per una merenda golosa.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Soufflé al cioccolato

Soufflé alle amarene

Dolci e Desserts

Il soufflè alle amarene è un dolce ideale per un fine pasto, realizzato con uno sciroppo di amarene.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Soufflé alle amarene

Soufflé ai funghi

Antipasti

Il soufflé ai funghi porcini è una preparazione da servire come antipasto o in alternativa al primo piatto, con la sua consistenza soffice.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 45 min
Soufflé ai funghi

Ciambella salata ai formaggi e pancetta

Lievitati

La ciambella salata ai formaggi e pancetta è una preparazione rustica e golosa ideale da servire come aperitivo o per accompagnare…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 40 min
Ciambella salata ai formaggi e pancetta

Burek al formaggio

Antipasti

Il burek al formaggio è un piatto saporito e gustoso molto diffuso nei paesi balcanici, a base di pasta fillo e formaggio skuta.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min
Burek al formaggio

Bignè al formaggio

Antipasti

I bignè al formaggio sono una versione salata dei pasticcini di pasta choux, con Grana e fontina al posto dello zucchero.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Bignè al formaggio

Altre ricette correlate

I commenti (88)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • zia moma ha scritto: martedì 27 settembre 2016

    Ciao Sonia! in casa siamo in due e vorrei provare a fare questi soufflé....posso dimezzare tutti gli ingredienti? E per le uova?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 28 settembre 2016

    @zia moma: Sì, le dosi indicate nella ricetta sono per 4 persone. Quindi se siete in due puoi dimezzare. A presto! smiley

  • Annanaria ha scritto: martedì 09 febbraio 2016

    ciao Sonia! volevo provare questa ricetta ma ti chiedo qualche consiglio..io li preparerò negli stampini di alluminio..come li presento a tavola? si mangiano direttamente da li? posso accompagnarli con un contorno,magari un insalatina semplice ? grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 22 aprile 2016

    @Annanaria:Ciao Annamaria, è preferibile servire i soufflè direttamente negli stampini, per quanto riguarda il contorno ti consigliamo degli asparagi smiley

Leggi tutti i commenti ( 88 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Muffin al cioccolato

Dolci e Desserts

I muffin al cioccolato sono morbidi e golosissimi tortini, arricchiti da tanto cioccolato, perfetti da preparare per la merenda di grandi e piccini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Risotto con zucca e salsiccia

Primi piatti

Il risotto con zucca e salsiccia è un primo piatto saporito, ricco e sostanzioso, perfetto per i menu della stagione autunnale.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min

Pan brioche

Lievitati

Il pan brioche è una delle ricette di base della pasticceria da forno francese. Perfetto per il french toast e per preparare trecce, panini e danubio.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte