Spaghetti alle noci

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Spaghetti alle noci
21 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Spaghetti alle noci

Le noci, frutti nutrienti e sostanziosi, con la loro tipica consistenza croccante e il loro gusto dolce dalle inconfondibile note tanniche, si prestano a numerosi abbinamenti in deliziosi manicaretti, dalle ricette salate come il risotto con pere gorgonzola e noci, fino ai dolci più classici, come la torta di noci. Qui vi proponiamo uno dei piatti più tradizionali che esalta il gusto di questi frutti corposi: spaghetti alle noci. Saporiti nidi di pasta avvolti da un cremoso pesto di noci che sprigiona un delicato profumo di erbe aromatiche e nasconde un morbido segreto, piccola astuzia che garantirà la giusta cremosità al piatto. Gli spaghetti alle noci, così veloci e facili da realizzare, sono la risposta perfetta ad una cena last minute tra amici ma al tempo stesso un’ottima soluzione per il pranzo di tutti i giorni in famiglia. Un carico di energia e di sapore da provare!

Ingredienti
Spaghetti N°5 320 g
Olio di oliva extravergine 70 g
Gherigli di noci 160 g
Aglio 1 spicchio
Pinoli 20 g
Parmigiano reggiano grattugiato 20 g
Latte 160 g
Pane mollica 30 g
Maggiorana q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per guarnire
Gherigli di noci q.b.
Vai alle ricette con Spaghetti N°5

Spaghetti N°5

I nuovi Spaghetti N°5 Barilla sono ancora più buoni. Il segreto? Una nuova combinazione di grani duri eccellenti e trafile ridisegnate nei minimi dettagli, con la cura e la passione di chi fa pasta da oltre cent’anni.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Spaghetti alle noci

Per preparare gli spaghetti alle noci, prima cosa sbollentate i gherigli di noce per 5 minuti in acqua bollente (1), questo servirà per ammorbidire la pellicina e smorzare il loro gusto amaro. Nel frattempo in un ciotolina mettete la mollica e bagnatela con il latte (2), lasciatela in ammollo (3). Intanto ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua da salare quando bollirà: servirà per cuocere gli spaghetti.

Spaghetti alle noci

Scolate la noci con un colino e adagiatele su un canovaccio (4), strofinatele delicatamente con il canovaccio (5) così da rimuovere parte della pellicina. Tenete da parte i gherigli (6)

Spaghetti alle noci

Riprendete la mollica, scolatela attraverso un colino, conservando il latte, (7) e schiacciatela con un cucchiaio per eliminare il latte in eccesso (8). Ora cuocete gli spaghetti in acqua bollente per 9 minuti o il tempo riportato sulla confezione (9).

Spaghetti alle noci

Versate in un mixer con lame i gherigli di noci (10), la mollica del pane (11) e qualche cucchiaio di latte usato per ammollare la mollica (60 g dovrebbero essere sufficienti) (12),

Spaghetti alle noci

i pinoli (13), l’aglio sbucciato (14) e profumate con le foglioline di maggiorana (15)

Spaghetti alle noci

insaporite con il Parmigiano grattugiato (16). Azionate le lame e mentre il mixer è in funzione versate l’olio di oliva a filo dal beccuccio del coperchio (17) frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido (se dovesse risultare troppo asciutto potete ancora aggiungere del latte), quindi pepate e salate (18) e azionate nuovamente le lame per qualche istante.

Spaghetti alle noci

Versate il pesto di noci in un tegame senza accendere il fuoco (19) e stemperatelo con un mestolo di acqua di cottura della pasta (20); mescolate per amalgamare (21),

Spaghetti alle noci

non appena la pasta sarà cotta scolatela direttamente nel tegame con pesto di noci (22), mescolate per insaporire a fuoco spento (23). Gli spaghetti alle noci sono pronti, serviteli guarnendo con i gherigli di noce e foglioline di maggiorana (24).

Conservazione

Gli spaghetti alle noci possono essere conservati in frigorifero per massimo 2 giorni in un contenitore ermeticamente chiuso. La salsa alle noci può essere conservata in vasetti di vetro sterilizzati in frigorifero per al massimo 4-5 giorni. Si sconsiglia però di congelarla.

Consiglio

Per una nota più decisa nel piatto vi consiglio di macinare alcuni grani di pepe nero una volta impiattati i vostri spaghetti con salsa alle noci: il tocco deciso del pepe nero contrasterà la cremosità ed il gusto tenue della salsa alle noci!

Vuoi dare un tocco creativo a questa ricetta? Vuoi dare un tocco creativo a questa ricetta? Provala con gli
Spaghetti quadrati

I commenti (21)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Carlo&Marina ha scritto: domenica 20 marzo 2016

    Ottima ricetta, abbiamo introdotto piccole varianti come l'aggiunta di pistacchi al posto dei pinoli e l'uso di panna liquida magra. Il pane in cassetta é ottimo per la ricetta.

  • SilFra ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    Ottima, ma secondo me molto meglio usare un mortaio che il mixer.

  • ziomorris ha scritto: giovedì 14 maggio 2015

    Troppo elaborato senza motivo. Tritate le noci a crudo mettetele un paio d ore dentro un vasetto con dell olio d oliva e salvia scolate la pasta e conditela con il composto.

  • fabio ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Consiglio anche la noce moscata smiley

  • arianna ha scritto: martedì 24 dicembre 2013

    ottima fatta oggi come cena di vigilia di Natale! ! eravamo solo io e mamma ma è risultata benissimo. .. la ricetta è perfetta, non servono modifiche. .. basta mettere due mestoli di acqua assieme al condimento e lasciare asciugare con dentro gli spaghetti appena scolati al dente... buona buona gnamm

  • Simona ha scritto: giovedì 26 settembre 2013

    Ho preparato questo piatto a pranzo con le noci fresche ed una ricotta di bufala strepitosa seguendo le indicazioni di questa ricetta (dosi a parte) ed è venuta squisita. Bisogna saper aggiungere l'acqua di cottura al momento giusto e nella giusta quantità. GialloZafferano non mi delude mai.

  • Cappi ha scritto: mercoledì 04 gennaio 2012

    Veramente buoni anche il sugo mi e' venuto un po' asciutto!!!!!!

  • glocioc ha scritto: mercoledì 13 luglio 2011

    provata questa sera con soli trenta grammi di pangrattato..é venuta collosa e molto pesante smiley

  • Chef Tony ha scritto: mercoledì 23 febbraio 2011

    Usate pochissimo pangrattato! asciuga tantissimo, è un incubo!! Però la pasta è buonissima, buon appetito a tutti!!

  • Danilo ha scritto: mercoledì 26 gennaio 2011

    L'ho provata aggiungendo un po' di noce moscata, ci sta molto bene. Ciao.

10 di 21 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI