Spaghetti con cozze e ricci di mare

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Spaghetti con cozze e ricci di mare
19
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Gli spaghetti con cozze e ricci di mare sono una leccornia per chi ama i piatti a base di pesce. In questo piatto riscoprirete tutti i sapori e i profumi del mar mediterraneo. Gli spaghetti vengono cotti direttamente nell'acqua delle cozze per assorbirne tutto il sapore, mentre la polpa dei ricci viene aggiunta solo all'ultimo per non alterarne il gusto inconfondibile. Le cozze non sono alimenti difficili da reperire, a differenza dei ricci di mare che non sono così diffusi anche se al giorno d'oggi le uova vengono vendute anche nei vasetti di vetro nei supermercati. Noi consigliamo dove possibile di utilizzare solo ricci di mare freschi da aprire e cuocere al momento. Gli spaghetti con cozze e ricci di mare sono un'alternativa al classico piatto di pasta con le cozze per gustare il sapore del mare già dal primo boccone!

Vai alle ricette con Spaghetti N°5

Spaghetti N°5

Il segreto della bontà della pasta Barilla? Un impegno costante per la qualità. Una selezione di grani duri eccellenti e accuratamente miscelati, per garantire una pasta buona e sempre al dente.
www.guardatustesso.it

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare gli Spaghetti con cozze e ricci di mare

Spaghetti con cozze e ricci di mare

Per preparare gli spaghetti con cozze e ricci di mare, la prima cosa da fare è prelevare dall'interno dei ricci la polpa da usare. Iniziate tagliando i ricci con l'apposito attrezzo (1), sciacquate la parte interessata sotto l'acqua corrente e aiutandovi con un cucchiaino estraete le uova (la parte arancione) (2); quindi mettetele da parte in una ciotolina (3). 

Spaghetti con cozze e ricci di mare

A questo punto in una padella antiaderente fate scaldare l’olio e rosolate leggermente lo spicchio d’aglio. Non appena sarà dorato levatelo (4) e aggiungete le cozze precedentemente pulite (per tutte le indicazioni su come pulire le cozze cliccate qui.) Sfumatele con il vino bianco (5) e coprite con un coperchio (6).

Spaghetti con cozze e ricci di mare

Lasciate cuocere pochi minuti fino a farle aprire, quindi con una ramina raccogliete tutte le cozze (7). Procedete filtrando il sugo delle cozze (8), quindi rimettetelo in padella e riportate a bollore (9).

Spaghetti con cozze e ricci di mare

A questo punto prendete gli spaghetti (10) e uniteli nel tegame, cuocete come se fosse un risotto, aggiungendo dell'acqua bollente al momento del bisogno (11). Prima di aggiungere ancora un mestolo di acqua aspettate che quello precedente sia completamente assorbito. Portate gli spaghetti a cottura in questo modo girando spesso, per non farli attaccare (12).

Spaghetti con cozze e ricci di mare

Nel frattempo che gli spaghetti arrivino a cottura, sgusciate le cozze e tenetele da parte (13). Non appena gli spaghetti saranno cotti aggiungete le cozze (14) e i ricci di mare (15).

Spaghetti con cozze e ricci di mare

Aggiungete anche il prezzemolo (16), un filo d'olio extravergine di oliva (17) e insaporite con il sale e il pepe bianco. Servite gli spaghetti con cozze e ricci di mare non appena cotti (18).

Conservazione

E’ consigliabile consumare gli spaghetti con cozze e ricci di mare non appena pronti. In alternativa potete conservarli in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per dare una nota più piccante al piatto potete aggiungere del peperoncino fresco. Invece se volete arricchirlo ancora di più aggiungete delle vongole veraci!

Curiosità

E’ abbastanza recente la notizia che i ricci di mare possono raggiungere l'etá di 200 anni senza mostrare segni evidenti di invecchiamento nè essere affetti da malattie.
Ma ancora più sorprendente é il fatto che la capacitá riproduttiva di questi animali non viene compromessa dall’etá, che sembra anzi funzionare persino meglio che negli esemplari giovani!

Leggi tutti i commenti ( 19 )

Ricette correlate

Primi piatti

Gli spaghetti ai ricci di mare sono un primo piatto dall'intenso sapore di mare, in questa ricetta accompagnato dal gusto delicato…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti ai ricci di mare

Primi piatti

Gli spaghetti fagioli e cozze sono un primo piatto dal sapore di mare e di terra, facili da realizzare con cozze e fagioli cannellini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti fagioli e cozze

Primi piatti

Gli spaghetti con cozze alla catalana sono un ottimo e fresco primo piatto estivo a base di pasta con un condimento di cozze,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Spaghetti con cozze alla catalana

Primi piatti

La carbonara di mare è un primo piatto ispirato ai classici spaghetti alla carbonara: al posto della pancetta un condimento di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 20 min
Carbonara di mare

Primi piatti

Gli spaghetti con le cozze sono molto semplici da preparare. Un primo dall'irresistibile condimento a base di pomodoro che…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
Spaghetti con le cozze

Primi piatti

Gli spaghetti ai tartufi di mare sono un delizioso primo piatto, perfetto per la cena della vigilia o come alternativa ai classici…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti ai tartufi di mare

Primi piatti

Gli spaghetti con asparagi di mare sono una bella novità per chi non ha mai provato la salicornia! Un primo piatto facile, veloce e…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti con asparagi di mare

Altre ricette correlate

I commenti (19)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Rosario ha scritto: domenica 25 settembre 2016

    Ma perché vi inventate ricette di mare con doppi ingredienti le cozze vanno da sole. I ricci da soli

  • domenico ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    c'e qualcosa di sbagliato nella ricetta, a parte che i ricci di mare e un sacrilegio accoppiarli, vanno gustati da soli, possibilmente evitare l'aglio o almeno in camicia e per pochissimo tempo, io evito anche di sfumare con il vino, un consiglio di conservare l'acqua quando si aprono i ricci e utilizzarla per saltare la pasta... i ricci si mettono in crudo sulla pasta, riscaldandoli perdono gusto e diventano amari

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ricci di mare
Spaghetti ai ricci di mare
Spaghetti ai ricci
Spaghetti ai frutti di mare
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta