Spezzatino con piselli

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    45 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Seppie con piselli

Spezzatino con piselli

Lo spezzatino con piselli è un secondo piatto classico della cucina italiana. Gli ingredienti che servono per cucinare lo spezzatino sono davvero pochi ma bastano a rendere questo piatto davvero gustoso.
La ricetta dello spezzatino con piselli è molto veloce da preparare, ed è un’ottima ricetta anche per i bambini che insieme alla carne mangeranno le verdure!
Lo spezzatino con piselli è solitamente servito come secondo piatto, ma se accompagnato con un semplice riso pilaf o bianco può trasformarsi in un appetitoso piatto unico.
Oltre che caldo potete servire lo spezzatino con piselli a temperatura ambiente, così diventerà un piatto ottimo da mangiare anche durante la stagione estiva.

Ingredienti
Carne bovina di vitello 800 gr
Piselli sgranati 500 gr
Sedano 1 costa
Carote 1
Cipolle 1
Farina 3 cucchiai
Vino bianco secco 1 bicchiere
Brodo di carne 250 ml
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio di oliva 4 cucchiai

Preparazione

Spezzatino con piselli
Iniziamo la preparazione dello spezzatino con piselli tritando finemente carota, cipolla e sedano (1). Quindi fate rosolare questo trito in una pentola dove avrete messo a scaldare 4 cucchiai di olio (2). Dopo aver tagliato la carne con uno spessore di circa 2-3 cm, infatinatela in una ciotola (3)
Spezzatino con piselli
e aggiungete in pentola, insieme al soffritto. Quindi mescolate e lasciatela dorare (4). Dopo che la carne si sarà dorata, sfumatela con il vino bianco (5), poi aggiungete il brodo (6), salate e pepate secondo i vostri gusti.
Spezzatino con piselli
A questo punto fate cuocere lo spezzatino coperto con un coperchio per 20 minuti in pentola a pressione (7) (40 minuti se utilizzate una pentola normale). Chiudete la pentola a pressione e dopo 20 minuti se notate che lo spezzatino è un po’ troppo asciutto aggiungete un mestolo di acqua calda. Unite i piselli e lasciateli cuocere per 5 minuti in pentola a pressione (8) (10-15 minuti in pentola normale). Dopodiché spegnete e servite lo spezzatino con piselli o caldo o a temperatura ambiente (9).

Conservazione

Conservate lo spezzatino con i piselli in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 86 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


86
irma ha scritto: Sabato 30 Agosto 2014  |  Rispondi »
una ricetta buonissima. grazie
85
Lyta ha scritto: Martedì 19 Agosto 2014  |  Rispondi »
Buonissimo! Consiglio di omettere la farina e di abbondare col brodo x la cottura. Resterà tenerissimo!
84
clara ha scritto: Lunedì 12 Maggio 2014  |  Rispondi »
HELP! Ho seguito la ricetta...il sapore mi piace ma mi è rimasta la carne un pó asciutta...eppure era di ottima qualitá. Cosa potrei aver sbagliato?
83
Giusy ha scritto: Sabato 03 Maggio 2014  |  Rispondi »
Eccezionale! E' venuto buonissimo! Soddisfatta al massimo! Grazie!
82
francesca ha scritto: Lunedì 28 Aprile 2014  |  Rispondi »
Usando la pentola a pressione, i 20 minuti sono dal fischio o dalla chiusura del tappo? Grazie
81
marilena ha scritto: Martedì 01 Aprile 2014  |  Rispondi »
Io ho aggiunto dei carciofi . Mmm buonissimoooo
80
Massimo ha scritto: Lunedì 24 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ma è meglio il brodo vegetale o quello di manzo per preparare gli spezzatini in genere?
79
ely ha scritto: Mercoledì 05 Marzo 2014  |  Rispondi »
ciao,sono sempre io... cmq l'ho riassaggiato adesso e la carne e' tenera alla fine,si vede riposando un po'...
78
ely ha scritto: Mercoledì 05 Marzo 2014  |  Rispondi »
ciao , io l'ho fatto oggi per stasera,mi e' venuto bene,solo che la carne nn sembra molto tenera... come mai??
77
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 05 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Giacomo: aumenta la dose di brodo la prossima volta.
10 di 86 commenti visualizzati

Lascia un Commento