Spezzatino di pollo

Secondi piatti
Spezzatino di pollo
83 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Spezzatino di pollo

Lo spezzatino di pollo è un piatto classico e molto facile da preparare.

In questa ricetta il pollo, che viene insaporito da un bel trito di olive verdi, erbe aromatiche e peperoncino, risulterà morbido e gustoso, grazie alla cottura prolungata nel brodo.

Lo spezzatino di pollo è un piatto sostanzioso, se abbinato ad un contorno di patate arrosto, purè o a del riso pilaf, costituirà un ricco piatto unico.

Ingredienti
Pollo (petto), 800 gr
Olive verdi denocciolate, 50 gr
Timo fresco, 2 rametti
Rosmarino 1 rametto
Peperoncino fresco, 1
Cipolle 1
Aglio 1 spicchio
Farina 20 g
Sale q.b.
Brodo di pollo o vegetale, q.b.
Olio extravergine d'oliva 80 gr

Preparazione

Spezzatino di pollo

Per preparare lo spezzatino di pollo iniziate eliminando l’eventuale cartilagine e grasso dal petto di pollo, poi tagliatelo a cubetti di circa 3 cm di lato (1). Tritate il peperoncino, il rosmarino e il timo e teneteli da parte (2), tritate finemente le olive (3)

Spezzatino di pollo

l’aglio e la cipolla e fateli appassire dolcemente nell’olio extravergine d’oliva (4), poi quando saranno trasparenti, aggiungete il trito di rosmarino, timo, peperoncino e olive (5). Lasciate soffriggere per un paio di minuti e poi unite il pollo (6), mescolate e fate soffriggere per 10 minuti sempre mescolando.

Spezzatino di pollo

Quando sarà ben rosolato (7), aggiungete il brodo di pollo fino a coprire i cubetti di carne (8) e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti coprendo il tegame con un coperchio.
Quando lo spezzatino di pollo sarà tenero, aggiustate di sale se necessario, aggiungete la farina tramite un setaccio (9) e mescolate per evitare la formazione di grumi. Lasciate addensare il sughetto per circa 5 minuti (volendo potete aggiungere qualche oliva verde intera allo spezzatino), poi spegnete il fuoco e servite.

Consiglio

In molte ricette dello spezzatino la carne viene infarinata prima di essere rosolata nel tegame; in questa ricetta abbiamo invece aggiunto la farina setacciata a cottura ultimata, di questo modo si formerà comunque una gustosa cremina ma la carne non tenderà ad attaccarsi al fondo della pentola durante la cottura!

Altre ricette

I commenti (83)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • clio ha scritto: mercoledì 11 maggio 2016

    io aggiungo anche la curcuma

  • Gis ha scritto: lunedì 07 marzo 2016

    Ciao! Si può congelare? Grazie e un saluto.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 07 marzo 2016

    @Gis:Ciao Gis, se hai usato ingredienti freschi puoi congelare lo spezzatino smiley

  • sabrina ha scritto: sabato 23 gennaio 2016

    Ottima ricetta... é squisita in famiglia ho fatto un figurone... gia' mi hanno chiamato quando la rifaro' smiley

  • viky ha scritto: venerdì 20 novembre 2015

    buonissimo anche con piselli e carote!!

  • Ch1@ra ha scritto: sabato 30 maggio 2015

    Ciao a tutte, è una ricetta che ho provato diverse volte sempre molto buono, ieri però l'ho provata con l'aggiunta di peperoni, zucchine, carote, patate tagliate a tocchetti fini, olive, capperi, tutte le spezie che avevo in casa, e qualche pomodorino! Servito con del riso pilaf, ho fatto un figurone!_

  • Ula ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    @Sonia-Gz: grazie millesmiley

  • Ula ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    Salve! Vorrei preparare questo piatto in anticipo per poi riscaldarlo. Posso aggiungere la farina al momento di servirlo o è meglio completare la ricetta e scaldare tutto insieme dopo? Grazie mille!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    @Ula: meglio scaldare tutto assieme smiley

  • Katia ha scritto: venerdì 20 marzo 2015

    Buono, ma ho scoperto che il timo non fa per me !!! La prossima volta lo sostituirò con l'origano...

  • Ilaria ha scritto: martedì 10 marzo 2015

    L'ho preparato ieri sera. In casa avevo dei broccoli ed un mezzo cavolfiore e li ho usati per questa ricetta.. Devo dire che sono rimasta stupita dalla bontà di questo piatto! da rifare! Grazie Sonia

  • @robpest75 ha scritto: domenica 21 dicembre 2014

    Ciao devo preparare questo piatto per 12 persone, domanda le dosi vanno moltiplicate per tre? Grazie ciao.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    @@robpest75: ciao! esatto

10 di 83 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI