Spezzatino di vitello con patate

Secondi piatti
Spezzatino di vitello con patate
99 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 120 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto gustoso e completo, ideale da preparare nelle fredde giornate invernali. La realizzazione dello spezzatino di vitello con patate è  semplice, ma richiede tempo e attenzione soprattutto durante la cottura, che è forse la fase più delicata. La carne di vitello cucinata in umido risulterà molto tenera e saporita e le patate, cotte nello stesso superbo sughetto, saranno semplicemente deliziose. Servite lo spezzatino di vitello con patate quando ancora è caldo ed accompagnatelo con delle fette di pane: in questa ricetta la "scarpetta" è d’obbligo!

Ingredienti
Carne bovina polpa di vitello 1 kg
Patate 1 kg
Carote 1
Sedano 1 costa
Cipolle 1
Olio di oliva extravergine 3-4 cucchiai
Brodo di carne 1 lt
Sale q.b.
Pepe q.b.
Farina bianca 1 cucchiaio

Preparazione

Spezzatino di vitello con patate

Per preparare lo spezzatino di vitello con patate tagliate a pezzi la polpa di vitello (1) (pezzi da circa 4 cm), poi mondate e tritate finemente la cipolla (2), la carota  (3) e il sedano, per preparare il soffritto. Prendete una casseruola capiente e versate l’olio,

Spezzatino di vitello con patate

quindi ponete a soffriggere le verdure per circa 10 minuti a fuoco dolce (4) (per un approfondimento su come preparare il soffritto clicca qui). Quando il soffritto è pronto e la cipolla è diventata trasparente, aggiungete la carne (5) e fate cuocere il tutto finché la polpa di vitello non si sarà rosolata su tutti i lati (mescolate spesso per non farla attaccare). Aggiungete ora il brodo di carne (6), un mestolo alla volta, fino a ricoprire interamente lo spezzatino e lasciatelo sobbollire a fuoco molto basso, coprendo la pentola con un coperchio, finché la carne non sarà tenera (ci vorrà circa 1 ora e mezza). Verso metà cottura aggiustate di sale e pepe; se lo spezzatino dovesse asciugare troppo, aggiungete altro brodo.

Spezzatino di vitello con patate

Lavate, pelate e tagliate a pezzi le patate, quindi unitele alla carne mezz’ora prima del termine della cottura (7); dopo 15 minuti dall'aggiunta delle patate, però, dovrete versare a filo sullo spezzatino un cucchiaio di farina stemperata in un bicchiere circa di acqua, per addensare la preparazione, mescolando con cura (8). Terminata la cottura della carne e delle patate, controllate la sapidità dello spezzatino di vitello con patate e servitelo ben caldo, accompagnandolo con delle fragranti fette di pane (9).

Conservazione

E’ possibile conservare lo spezzatino di vitello con patate, chiuso in un contenitore ermetico e posto in frigorifero, per 2-3 giorni al massimo.

Consiglio

Lo spezzatino di vitello con patate si prepara con pochi e semplici passaggi ma richiede una cottura lunga e da seguire con attenzione: consigliamo quindi di cucinarlo quando avete almeno un paio d’ore da poter trascorrere vicino ai fornelli.

Altre ricette

I commenti (99)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Sara ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    Se lo faccio alla pentola a pressione il procedimento cambia? e il tempo diminuisce nella preparazione?

  • Antonietta ha scritto: giovedì 11 settembre 2014

    Deve essere buono lo sto cucinando adesso per stasera

  • dany ha scritto: martedì 05 agosto 2014

    preparato stasera è venuto molto buono

  • Ilaria ha scritto: mercoledì 21 maggio 2014

    posso aggiungere un cucchiaio di passata quasi a fine cottura?

  • Emanuela ha scritto: mercoledì 26 marzo 2014

    @cri: le patate le hai messe fin dall'inizio?

  • daniela ha scritto: lunedì 17 marzo 2014

    Ricetta fantastica!!! Finalmente ho fatto uno spezzatino con i fiocchi! Io avanzavo dei piselli e ho aggiunto anche quelli! Mio marito era felicissimo!!

  • kixxx ha scritto: lunedì 03 marzo 2014

    Ciao! Non vedo l'ora di provare questa ricetta! Usando la pentola a pressione (acticook) la farina e le patate a che punto vanno inserite? Le dosi per i liquidi rimangono invariate? E quanto tempo di cottura? Chiedo scusa per le domande ma ho da pochi giorni la acticook e non so ancora usarla bene smiley

  • LUESIA ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    Davvero buono, io ho sfumato con vino bianco ed ho aggiunto un po di rosmarino, mio marito si è leccato i baffi!

  • giuseppe ha scritto: martedì 04 febbraio 2014

    sfumare la carne cn del vino rosso ! provato ed ottimo !

  • lucio ha scritto: mercoledì 29 gennaio 2014

    Ancheio ho aggiunto del rosmarino in foglie, facendolo amalgamare bene con le patate prima di posarle nella casseruola mezz'ora prima.Ottimo

10 di 99 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento