Stelle (biscotti) di Natale

Dolci e Desserts
Stelle (biscotti) di Natale
148 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Costo: basso

Presentazione

Le stelle di Natale sono i classici biscotti col buco da appendere all’albero per fare la gioia dei vostri bambini; potete proporli ai vostri ospiti a fine pasto assieme al panettone e al torrone, ma sono ottimi anche per accompagnare un tè o un caffè, oppure per merenda.

Per realizzare questi biscotti, dovrete comprare degli stampi a forma di stella di diverse grandezze.

Ingredienti
Farina 350 g
Uova 4 tuorli
Burro 250 g
Lievito chimico in polvere 8 g
Zucchero 150 g
Vaniglia 1/2 bacca
Limoni (o arancia) òla buccia grattugiata di 1
Ingredienti per decorare
Zucchero di canna
Codetta colorata o diavolini

Preparazione

Stelle (biscotti) di Natale

Per preparare le stelle di Natale iniziate versando in una ciotola capiente la farina, il burro freddo tagliato a tocchetti, i 4 tuorli, lo zucchero, i semini di vaniglia, il lievito e la buccia del limone (o arancia, se preferite) grattugiata (1). Amalgamate il tutto fino ad ottenere un blocco unico che trasferirete su di una spianatoia e lavorerete fino ad avere un composto liscio ed omogeneo (2); stendete l’impasto con un mattarello sulla spianatoia infarinata e formate una sfoglia dello spessore di 3-4 mm (3).

Stelle (biscotti) di Natale

Con gli stampini a forma di stella ricavate tante sagome (5) che forerete al centro mediante altri stampini a stella o rotondi di dimensioni inferiori (5) (tutte le piccole stelle asportate dalla parte centrale dei biscotti, si possono impastare per formare altri biscotti oppure cuocere in una teglia a parte). Disponete i biscotti su delle teglie foderate con carta forno, spennellatele con del bianco d'uovo e cospargetele con zucchero di canna oppure zuccherini colorati o d'argento (6),

Stelle (biscotti) di Natale

quindi infornate a 180° per circa 13-15 minuti (7); considerate che i biscotti non devono prendere colore ma solo cuocersi. Fate raffreddare i biscotti (8) e poi passate all'interno del buco centrale di ognuno di essi, del nastro o della rafia che vi servirà per appenderli all'albero di Natale (9).

Consiglio

Se volete preparare dei biscotti a sagoma intera da appendere , non appena li sfornerete, dovrete bucarli con la parte piatta di uno stecchino di legno da spiedo in modo da fare passare attraverso il buco praticato il filo per appenderli all'albero.

Altre ricette

I commenti (148)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • marzy ha scritto: giovedì 18 dicembre 2014

    ciao ! visto che me ne vengono un sacco e li uso come pensierini di natale da distribuire da qui a natale vorrei sapere se faccio l impasto un po lo uso ...il restante lo posso surgelare finche mi serve per avere sempre i biscotti cotti al momento?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 18 dicembre 2014

    @marzy:Ciao! Certo, puoi congelare il resto! Prova a dare un'occhiata al nostro speciale sui regalini commestibili smiley ragali da mangiare

  • margherita ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Ciao Sonia, stesso disastro di Fabrizio !!! Posso rimediare facendo riposare l'impasto nel frigo??? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @margherita:Ciao Margherita! Si certo, dopo qualche minuto in frigo dovrebbero stabilizzarsi smiley

  • Susy ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Ciao ,è possibile mettere il lievito x dolci quello a cubetto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @Susy:Ciao! Puoi provare, considera che un panetto è per circa 500 g di impasto smiley

  • roberta ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Ciao Sonia,grazie di aver risposto,l'albume si secca all'aria oppure devo rimetterli in forno? Ho provato con latte freddo ma non si attaccano bene. grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @roberta:Ciao Roberta! Mi correggo: se vuoi decorarli prima di cuocerli puoi provare spennellando albume sulla superficie e facendo aderire le codette. Se preferisci non rischiare di rovinarle mettile dopo a cottura ultimata o verso la fine cottura lasciando pulito il biscotto. Prova, se con il latte non riesci, a diluire pochissimo miele smiley

  • roberta ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Ciao,io ho provato a fare come da ricetta,ho messo pe codette colorate prima e poi ho informato,risultato tutto sciolto,non so più come far restare attaccate le codette senza dover usare glassa o miele o marmellata.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    @roberta:Ciao, le codette puoi utilizzarle una volta che i biscotti siano cotti non ancora raffreddati completamente. Puoi spennellarli con poco latte per far aderire le codette colorate!

  • Nifsad ha scritto: lunedì 15 dicembre 2014

    Ciao, vorrei chiedere una delucidazione, nella descrizione c'è scritto che gli zuccherini vanno messe prima di infornare "Disponete i biscotti su delle teglie foderate con carta forno, spennellatele con del bianco d'uovo e cospargetele con zucchero di canna oppure zuccherini colorati o d'argento " ma nei commenti si consiglia di metterli dopo la cottura. Qual è la cosa giusta da fare? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @Nifsad:Ciao! Se scegli di decorarli con zucchero di canna allora lo puoi fare prima di infornarli. Se vuoi invece degli zuccherini o perline è meglio farlo dopo la cottura (anche se non è sbagliato decorarli prima, solo c'è il piccolo rischio che perdano un pò di lucentezza o colore) smiley

  • Lorena ha scritto: domenica 14 dicembre 2014

    Perfetti alla prima volta! Io ho variato un po' la ricetta: ho diviso l'impasto in due e x una meta ho seguito la ricetta, x l'altra metà nel l'impasto ho aggiunto cacao in polvere e mandorle (giusto per dare un tocco in più)... Entrambi gli impasti fatti raffreddare in frigo per mezz'ora e poi in forno! Ho aggiunto lo zucchero di canna sopra una volta cotti e fatti raffreddare!

  • Reby ha scritto: domenica 14 dicembre 2014

    Ciao Sonia...io devo preparare dei dolcetti per la scuola...avevo pensato a questi pero inclasse siamo 30 ragazzi..pensi che la ricetta basti o dovrei raddoppiare la dose? grazie smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    @Reby:Ciao Reby! Si, dovrebbero bastare smiley

  • miriana ha scritto: mercoledì 10 dicembre 2014

    Ciao ...ma quando amalgamo tutti gli ingredienti prima di stendere l impasto x poi create i biscotti ...bisogna farlo riposare in frigo ? E x quanto tempo?

  • Francesca ha scritto: giovedì 04 dicembre 2014

    Venuti buonissimi alla prima...anche se tra me il cucinare c è un abisso! consiglio vivamente la ricetta...facile, buona, veloce!

10 di 148 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento