Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Dolci e Desserts
Stelle di pandoro con crema allo zabaione
30 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

Le stelle di pandoro con crema allo  zabaione sono una ricetta tipicamente legata al periodonatalizio che accosta la tipicità di un prodotto come il pandoro, al sapore dolcissimo e delicato della crema allo zabaione.
Insomma, una dolce ricetta per tutti i golosissimi che non sanno rinunciare a terminare una tipica scorpacciata natalizia, con un buon dolce.
Sicuramente un idea originale per rendere il momento del pandoro una piacevole sorpresa per i vostri ospiti che apprezzeranno sicuramente questa preparazione!

Ingredienti
Zucchero a velo 30 g
Pandoro 1
Per lo zabaione
Marsala 1/2 bicchiere
Uova 8 tuorli
Zucchero semolato 200 gr
Per il cioccolato
Cioccolato fondente 200 g
Panna fresca liquida 250 ml

Preparazione

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Per preparare le stelle di pandoro con crema allo zabaione, iniziate dal cioccolato: riducete in pezzi il cioccolato fondente (1) e versatelo in un pentolino (2) per scioglierlo a fuoco bassissimo, mescolando con un cucchiaio di legno (3).

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Quando si sarà sciolto del tutto aggiungete la panna fresca liquida a filo (4), continuando a mescolare per incorporarla. Cuocete la cioccolata per alcuni minuti, fino a quando sarà diventata più compatta (5). Poi trasferitela in una terrina e tenetela da parte (6).

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Dedicatevi alla crema allo zabaione: con uno sbattitore elettrico lavorate i tuorli con lo zucchero (7) e quando avrete ottenuto una crema omogenea (8), versatela in un pentolino (9). Accendete il fuoco al minimo e mescolate.

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Poi versate il marsala (10), incorporatelo alla crema (11) e cuocete fino a portarla a bollore. Poi spegnete il fuoco. Mentre la crema si fredda, tagliate il pandoro in senso orizzontale (12)

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

in modo da ottenere tante stelle (13). Scaldate una padella piatta antiaderente e fate dorare le stelle di pandoro da entrambe i lati per pochi minuti (14). Ora che avete le stelle dorate (15), potete iniziare a comporre le vostre stelle di pandoro.

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Su un piatto da portata disponete un cucchiaino di crema (16) e spandetelo per creare uno strato, poi adagiate una stella di pandoro (17) e un altro strato di crema (18).

Stelle di pandoro con crema allo zabaione

Proseguite con un'altra fetta di pandoro poi un altro strato di crema (19) e passate a decorare la superficie con la crema al cioccolato utilizzando una sac-à-poche, una siringa per decorazioni o, se lo avete, un dosatore (20). Le vostre stelle di pandoro con crema allo zabaione sono pronte per essere servite (21)!

Conservazione

Conservate le stelle di pandoro con crema allo zabaione in frigorifero coperte con pellicola trasparente per 1-2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete farcire le stelle di pandoro anche con una crema al mascarpone e aggiungere dei frutti di bosco nel ripieno.

Curiosità

Una piccola curiosità sull'origine del nome del pandoro: pare che il famosissimo dolce di Veronadebba il suo nome ad un delicato dolce a forma conica detto "pane de oro" ricoperto da sottilissimi fogli di oro zecchino, che veniva servito a fine pranzo sulle tavole patrizie della Repubblica Veneta.

Il consiglio di Sonia

Quando ci vuole, ci vuole: golosa come sono, io la mangerei di certo intera, una fetta di questa meraviglia. Per una porzione più ragionevole, tagliate la fetta in quarti e servitela spolverizzata di cacao amaro in polvere (invece che di zucchero a velo): ogni trucco è buono per ridurre il tasso degli zuccheri! Ultima nota: se non vi piace il marsala, sostituitelo con un altro vino liquoroso a vostra scelta, o con del grand marnier.

Altre ricette

I commenti (30)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Maria Di Massa ha scritto: lunedì 29 dicembre 2014

    gradirei sapere se le stelle di pandoro si possono bagnare con caffè e ruhm e farcire con crema mascarpone: tipo fare un tiramisù

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 29 dicembre 2014

    @Maria Di Massa:Ciao Maria! Puoi farlo smiley

  • Raffaella ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @Sonia-Gz: Grazie Sonia. Lo zabaione non è meglio cuocerlo a bagnomaria?

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @Raffaella:Ciao Raffaella, esatto lo zabaione si cuoce lentamente a bagnomaria: ecco la nostra ricetta zabaione

  • Raffaella ha scritto: venerdì 26 dicembre 2014

    Ciao Sonia e ciao a tutti. Dai commenti che leggo mi sembra la crema allo zabaione sia troppo dolce, consigliate di ridurre lo zucchero? Con 8 tuorli la crema è sufficiente per un pandoro intero? La ricetta parla di dosi per quattro persone, per otto persone devo raddoppiare tutto? E quindi usare due pandori?

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    @Raffaella:Ciao, si per 8 puoi raddoppiare le dosi, per una minore dolcezza se preferisci puoi ridurre lo zucchero ulteriormente oppure utilizzare dolcificanti naturali sostitutivi.

  • Monica ha scritto: venerdì 26 dicembre 2014

    Una variante altrettanto golosa consiste nel sostituire la crema allo zabaione con una crema al cioccolato e bagnare le stelle di pandoro con del liquore al limoncello.......squisito e garantito! smiley

  • Valeria ha scritto: mercoledì 24 dicembre 2014

    Ciao Sonia!! Non ho nessun tipo di liquore in casa... Come posso fare, con cosa possa sostituirlo?? Ti ringrazio!!!! Rispondimi presto!!! Devo farlo per stasera!!!! Buon Natale!!! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 24 dicembre 2014

    @Valeria:Ciao Valeria! Puoi provare ad omettere il liquore ma a questo punto forse è preferibile una crema pasticcera smiley

  • laura ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    come mai consigli di tostare le fette? cambia il sapere o é una questione tecnica?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    @laura:Ciao Laura! Tostare le fette conferirebbe un pò di croccantezza al dolce e tarderebbe l'assorbimento della crema smiley Se lo servi subito puoi lasciare il pandoro così com'è!

  • Tania ha scritto: sabato 22 novembre 2014

    Ciao Sonia volevo sapere se posso ricoprire con la glassa al cioccolato facendo una crema al mascarpone. ?grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    @Tania:Ciao, si come preferisci!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 gennaio 2014

    @Michelle: Ciao, puoi servirla anche fredda.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 gennaio 2014

    @Dario: le uova sono la caratteristica di questa crema, se ti sembrano troppe riducile pure!smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 gennaio 2014

    @Miki: secondo il tuo gusto! Le mie sono spesse circa 2 cm.

10 di 30 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento