Sticky toffee pudding

/5
Sticky toffee pudding
4
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: elevato

Presentazione

Immaginate un freddo pomeriggio d’inverno, una coperta di lana sulle gambe e una bella tazza di cioccolata calda fra le mani… manca solo un dolcissimo peccato di gola per completare il delizioso quadretto! Lo sticky toffee pudding è una tradizionale ricetta britannica che potrete preparare proprio in queste occasioni, quando anche i più attenti alla linea abbandonano ogni senso di colpa e cedono alle tentazioni più golose… non è possibile infatti resistere alla calda colorazione bruna di questo dolce, alla sua morbida consistenza e gusto aromatico, che nascondono dolci segreti. Primo fra tutti, la presenza nell’impasto dei datteri frullati, che lo rendono ancora più ricco e corposo; in secondo luogo, la salsa toffee con cui il dolce viene irrorato a più riprese, che dona a ogni morso un sapore intenso di caramello, senza per questo risultare stucchevole. Se avete già fatto scorta di datteri per le feste di Natale, stupite i vostri ospiti portando in tavola qualcosa di diverso dal solito cesto di frutta secca… lo sticky toffee pudding conquisterà tutti regalando momenti di puro piacere!  

Ingredienti per l'impasto

Datteri denocciolati 250 g
Zucchero muscovado 250 g
Burro a temperatura ambiente 240 g
Farina 00 225 g
Melassa 100 g
Acqua 100 g
Uova medie 3
Lievito in polvere per dolci 4 g

Per la salsa

Panna fresca liquida 200 g
Melassa 120 g
Burro a temperatura ambiente 50 g
Zucchero muscovado 20 g

per lo stampo

Burro q.b.
Preparazione

Come preparare lo Sticky toffee pudding

Sticky toffee pudding

Per preparare lo sticky toffee pudding, per prima cosa riscaldate l’acqua in un pentolino. Mettete i datteri in una ciotola, versatevi sopra l’acqua calda (1) e lasciateli in ammollo per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, frullate i datteri insieme all’acqua di ammollo con un frullatore a immersione (2) fino a ridurli in purea (3).

Sticky toffee pudding

Passate alla preparazione dell’impasto: in una ciotola unite lo zucchero muscovado al burro ammorbidito (4) e lavorate il composto con una frusta elettrica. Mantenendo le fruste in azione, aggiungete la melassa (5), la farina (6),

Sticky toffee pudding

il lievito (7) e le uova, una per volta continuando a lavorare l'impasto con le fruste elettriche (8). Per ultimo, aggiungete anche la purea di datteri (9)

Sticky toffee pudding

e continuate ad amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo (10). Imburrate una teglia di 24x24 cm con un’altezza di 5 cm (11), versate l’impasto all’interno e livellatelo con una spatola (12). Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.

Sticky toffee pudding

Nel frattempo potete preparare la salsa: mettete la panna in un pentolino, unite la melassa (13) e cuocete a fuoco dolce mescolando bene con una frusta a mano, poi aggiungete lo zucchero muscovado (14) e continuate a mescolare a fuoco medio, fino a che non avrà raggiunto il bollore. A questo punto unite anche il burro (15) e mescolate per circa 1 minuto in modo che si addensi leggermente, poi toglietela dal fuoco.

Sticky toffee pudding

Trascorso il tempo di cottura della torta, sfornatela e lasciatela intiepidire all’interno dello stampo (16), dopodiché sformatela su un tagliere e tagliatela in 12 cubotti della stessa dimensione (17). Trasferite i cubotti su una gratella e irrorateli con una dose generosa di salsa, in modo che venga assorbita dall’impasto (18).

Sticky toffee pudding

A questo punto distribuite parte della salsa rimanente sui piattini da portata (19), adagiate sopra i cubotti e cospargeteli ulteriormente con la salsa (20): il vostro sticky toffee pudding è pronto per essere servito con una fresca pallina di gelato al fiordilatte (21)!

Conservazione

Lo sticky toffee pudding si può conservare in frigorifero per massimo 3 giorni. Potete congelare i cubotti senza la salsa di copertura.

Consiglio

Potete sostituire la melassa con il miele, ma in questo caso il colore del dolce e della salsa risulterà più chiaro. L’impasto può essere aromatizzato con spezie come noce moscata, cannella, anice stellato e bacche di ginepro. Se desiderate dare al dolce un sapore ancora più caratteristico, al posto di ammollare i datteri nell’acqua calda provate a utilizzare il tè nero o il caffè!

Curiosità

Lo sticky toffee pudding è un dolce molto diffuso in Inghilterra, Scozia e Irlanda, ma sembra che la ricetta abbia in realtà origini canadesi: inizialmente si pensava fosse stata inventata da Francis Coulson, che fin dal 1970 serviva questo dessert nel suo albergo a Sharrow Bay, nel Lake District. Successivamente si scoprì che la ricetta gli sarebbe stata suggerita da una signora del Lancashire che aveva ospitato dei soldati canadesi durante la Seconda Guerra Mondiale.

Leggi tutti i commenti ( 4 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Il chia pudding è un budino realizzato con i semi di chia, latte di mandorla e arricchito con amarene, perfetto a colazione o come…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Chia pudding

Dolci

Antipasto o dolce? Poco importa purchè siano datteri ripieni di mascarpone e noci: scrigni di bontà, semplicissimi da fare, perfetti…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
Datteri ripieni di mascarpone e noci

Dolci

I datteri farciti sono facili e veloci da preparare ma accattivanti e dall'effetto assicurato.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
Datteri farciti

Dolci

La torta madeira è un dolce inglese spugnoso e molto saporito. Una base perfetta per il cake design o più semplicemente per…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min
Torta madeira

Dolci

Il Croquembouche è un dolce tipicamente francese: un'idea alternativa per le feste natalizie! Una torre di bignè ripieni e…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 90 min
Croquembouche di Natale

Dolci

Formata da due basi di soffice pasta e farcita con confettura di lamponi, il Victoria sandwich è infine spolverizzata con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
Victoria Sandwich

Dolci

La torta di nocciole è un dolce profumato e gustoso, grazie a questo frutto, le cui note di burro e cacao, ne fanno una specialità…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Torta di nocciole

Dolci

Le zeppole di Natale (antichi scauratielli) sono una ricetta campana da preparare e gustare per le feste, ricoperte di glassa al…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min
Zeppole di Natale

Altre ricette correlate

I commenti (4)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giulia ha scritto: sabato 25 novembre 2017

    L'ho mangiato quest'estate nell'isola di Skye, in Scozia. .. che dire,sublime.. il contrasto caldo e freddo è eccezionale. .. che nostalgia!

  • Achraf ha scritto: sabato 25 novembre 2017

    Questa il megliore app che ho visto bravi e contenuate così

Leggi tutti i commenti ( 4 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi la foto della tua versione e mostra a tutti il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La giuggiulena è un dolce tipico della cucina siciliana, a base di miele e semi di sesamo, è la ricetta ideale per fare i regalini di Natale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Dolci

La woodland cake di panettone è un incantevole dolce ispirato dal mondo delle fiabe, arricchirà la vostra tavola natalizia con la sua decorazione!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti di Natale
Dolci veloci
Torte
Facili e veloci