Stracchino della duchessa

Stracchino della duchessa
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    25 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Medio
  • Nota Aggiuntiva: più il tempo di riposo in freezer (circa tre ore)

Patate duchesse

Stracchino della duchessa

Lo stracchino della duchessa è un dolce, semifreddo, a base di crema al mascarpone insaporita da gocce di cioccolato, cacao e mandorle. Questo goloso dessert si prepara in uno stampo da plumcake ricoperto da savoiardi inzuppati in una bagna di caffè e liquore.
Sarebbe proprio questa particolare forma a conferirgli il nome stracchino, perché simile all'omonimo formaggio.

L’origine dello stracchino della duchessa è incerta, a grandi linee lo si può collocare tra le province di Parma, Modena e Mantova, dove fu proprio una nobildonna a ideare questa raffinata ricetta.
 

Ingredienti
Mascarpone 250 gr
Cioccolato gocce fondenti 30 gr
Mandorle pelate 30 gr
Zucchero 80 gr q.b. per zuccherare il caffé
Vanillina 1 bustina
Caffe 6 tazze di caffé
Rum q.b. per inzuppare i Savoiardi
Uova 2
Cacao in polvere amaro 20 gr più q.b. per spolverizzare il dolce
Savoiardi 400 gr

Preparazione

Stracchino della duchessa
Montate i tuorli con 40 gr di zucchero e la vanillina (1). Unite il mascarpone, ottenendo una crema liscia ed omogenea. Montate a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero ed incorporateli delicatamente al composto (2). Dividerete il composto in due parti: aggiungete ad una metà le gocce di cioccolata fondente e all’altra la cioccolata in polvere e le mandorle   (3-4).


Stracchino della duchessa
Preparate del caffè con la moka (circa 6 tazze) e formate una bagna sciogliendo dello zucchero (a seconda dei gusti) nel caffè caldo, quindi aggiungete il liquore prescelto (rum, marsala, liquore all'arancia, ecc). Foderate uno stampo da plum cake (fondo e lati) con della carta forno e poi ricopritelo con i savoiardi inzuppati (5). Versate all’interno prima la crema più scura e poi quella più chiara (6-7). Ricoprite il tutto con gli altri savoiardi inzuppati (8). Mettete lo stracchino della duchessa in freezer per almeno 2-3 ore: il dolce dovrà risultare ben freddo, tanto da essere tagliato a fette per il servizio.
Prima di tagliare lo stracchino della duchessa, spolverizzatelo con del cacao amaro in polvere e mandorle a lamelle.

Consiglio

Se non avete uno stampo da plumcake potete preparare lo stracchino della duchessa anche in una coppa, basterà ricoprire il fondo della coppa con i savoiari, aggungere le creme intervallate da uno strato di savoiardi.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 306 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


306
Marina ha scritto: Martedì 04 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia di che lunghezza è lo stampo che avete utilizzato? grazie
305
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 12 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Luca: Ciao, puoi pastorizzare le uova guardando qui: come pastorizzare le uova oppure una nostra utente ha usato panna montata e 220 grammi di mascarpone; considera che il mascarpone non è tra gli alimenti più consigliati in gravidanza, meglio sostituirlo con un'altra crema oppure
304
Luca ha scritto: Mercoledì 12 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, volevo sapere se è possibile omettere o utilizzare qualche altro ingrediente al posto delle uova. Lo faccio per la mia famiglie e c'è una ragazza incinta. Grazie mille come sempre!
303
Dona ha scritto: Mercoledì 22 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Buonissimo e come sempre Sonia:GRAZIE di farmi fare sempre bellissime figure con le tue ricette!!!
302
milly ha scritto: Sabato 18 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, se uso lo stampo in silicone nn devo foderare cn carta forno vero?
301
milly ha scritto: Venerdì 17 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: grazie mille Sonia!!!!
300
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 14 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@milly: sì puoi usare anche lo stampo in silicone.
299
milly ha scritto: Lunedì 13 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, volevo chiedere se va bn anche uno stampo da plumcake in silicone!!! Grazie
298
Barbara ha scritto: Venerdì 10 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Buonissimo!!! Grazie
297
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 07 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Maddy: Ciao, ti consiglierei di realizzarlo con uno stampo a cupola come uno zuccotto.
10 di 306 commenti visualizzati

Lascia un Commento