Strudel al cacao con pere e cannella

Dolci Torte Contenuto sponsorizzato
/5
Strudel al cacao con pere e cannella
66 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Strudel al cacao con pere e cannella

Siete amanti dei sapori intensi? Allora dovete provare questa combinazione golosa di cacao, pere e cannella avvolti in una fragrante sfoglia di strudel al cacao amaro! Tutti amano il classico Strudel di mele, sul quale in questa versione si aggiunge un pizzico di originalità. Al posto delle mele abbiamo preferito utilizzare le pere che conferiscono a questo dolce un mix seducente insieme alle note speziate e calde di cannella e l’inconfondibile sapore intenso del cacao amaro. Uno strudel per duri dal cuore tenero. Chi può resistere?! E’ un tripudio dei sensi al palato!

Ingredienti per l'impasto

Cacao amaro in polvere 20 g
Farina 00 125 g
Uova (grande) 1
Acqua (a temperatura ambiente) 30 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Sale fino q.b.

per il ripieno

Pere abate 600 g
Zucchero 60 g
Cannella in polvere 1 pizzico
Scorza di limone 1
Burro 50 g
Pangrattato 50 g

per spennellare

Burro (fuso) 20 g
Preparazione

Come preparare lo Strudel al cacao con pere e cannella

Strudel al cacao con pere e cannella

Iniziate a preparare l’impasto per lo strudel di cacao con pere e cannella. Prendete una ciotola capiente e setacciatevi la farina 00. Setacciate ora anche il cacao amaro in polvere ed unitelo alla farina setacciata (1). Una volta setacciati farina e cacao aggiungete l’uovo (2), quindi l’olio e l’acqua (3).

Strudel al cacao con pere e cannella

Aggiustate il composto con un pizzico di sale. Impastate energicamente tutti gli ingredienti per creare un impasto consistente. Quando tutti gli ingredienti sono amalgamati, finite di impastare energicamente sul piano di lavoro in modo da rendere l’impasto bello liscio (4). Appiattitelo ed avvolgetelo nella pellicola. Lasciate quindi riposare l’impasto avvolto nella pellicola a temperatura ambiente per 30 minuti (5). Ponete ora il pangrattato in una padella antiaderente a fuoco basso e tostatelo nel burro (6). Mescolate con un cucchiaio di legno finchè il pangrattato non otterrà una colorazione dorata.

Strudel al cacao con pere e cannella

Passate ora alla preparazione del ripieno. Togliete il picciolo dalle pere, quindi sbucciatele. Tagliate ora le pere a metà e poi in quattro spicchi. Eliminate la parte coriacea centrale da ogni spicchio. Tagliate tutti gli spicchi in fettine sottili di circa 4 mm (7). Riponete le fettine così tagliate in una ciotola. Aggiungete alle fettine di pera lo zucchero semolato e la scorza grattugiata di un limone (8) e la cannella in polvere (9). Mescolate tutti gli ingredienti. Lasciate riposare il composto coperto da pellicola per alcuni minuti affinchè i profumi si mescolino. State attenti a non lasciare a macerare troppo a lungo gli ingredienti.

Strudel al cacao con pere e cannella

Passate ora alla preparazione dello strudel. Prendete un canovaccio che vi servirà per arrotolare lo strudel e cospargetelo con della farina. Stendete l’impasto e, aiutandovi con un mattarello, ottenete una forma di circa 30x40 cm (10). Spolverizzate ora il pangrattato precedentemente tostato all’interno dell’impasto steso (11). Lasciate i bordi dell’impasto non cosparsi di pangrattato. Il pangrattato servirà ad assorbire i succhi che verranno rilasciati dalle pere durante la cottura. Adagiate sul pangrattato le pere (12) che avete lasciato riposare per alcuni minuti con gli aromi.

Strudel al cacao con pere e cannella

Arrotolate ora l’impasto seguendo la parte lunga del rettangolo, aiutandovi con il canovaccio (13). Fate attenzione a non rompere la pasta. Spennellate i bordi dell’impasto con una parte del burro fuso (14). Una volta arrotolato tutto lo strudel chiudete le estremità verso il basso (15).

Strudel al cacao con pere e cannella

Prendete ora una leccarda e foderatela con carta forno. Riponete lo strudel sulla leccarda (16). Spennellate ora con il rimanente burro fuso (17). Quindi infornate lo strudel in forno statico pre-riscaldato a 200° per circa 40 minuti. Prima di servire cospargete il vostro strudel al cacao con pere e cannella con abbondante zucchero a velo: golosissimo (18)!

Conservazione

Lo strudel di cacao con pere e cannella può essere conservato sotto campana di vetro a temperatura ambiente per al massimo 3 giorni. Può essere congelato intero se gli ingredienti utilizzati erano freschi.

Consiglio

Quando adagiate le pere sul pangrattato potete aggiungere una spruzzata di liquore, quello che preferite! Per dare un tocco personale a questo golosissimo strudel di cacao con pere e cannella.

Leggi tutti i commenti ( 66 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Lo strudel è un dolce tipico del Trentino, ma originario della Turchia: un rotolo di pasta ripieno di mele uvetta, pinoli e cannella!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Strudel di mele

Salse e Sughi

La salsa di pere e cannella è un superbo ingrediente per la preparazione di dolci, e ripieni ma potrà anche accompagnare un misto di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
Salsa di pere e cannella

Dolci

I blondies sono una variante dei tradizionali brownies americani realizzati con latte condensato e ripieni di gustose pere al…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
Blondies alle pere

Dolci

La pie di pere,amaretti e cioccolato è una torta dal ripieno caldo e saporito racchiuso in una friabile frolla burrosa.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 65 min
Pie di pere,amaretti e cioccolato

Dolci

La crumb cake alle pere è un dolce newyorkese con pere e frutti di bosco. Una torta morbida e profumata con un delizioso crumble al lime.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Crumb cake alle pere

Torte salate

Lo strudel ai funghi porcini è un piatto saporito realizzato con una sfoglia di pasta brisèe, che avvolge un gustoso ripieno di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 65 min
Strudel ai funghi porcini

Dolci

Il plumcake pere e cioccolato è un soffice dolce al cioccolato con pere intere all'interno. Scenografico dessert per occasioni speciali!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 80 min
Plumcake pere e cioccolato

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
Torta di pere e cioccolato

Altre ricette correlate

I commenti (66)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • kat ha scritto: venerdì 13 ottobre 2017

    per me la temperatura del forno (200 gradi) è troppo alta, la sfoglia diventa dura e il mio strudel si stava bruciando dopo 20 minuti. Probabilmente ho un forno troppo potente ma credo che 180 gradi siano più che sufficienti. peccato perché mi sembrava una ricetta molto bella, il ripieno è davvero ortimo.

  • Val ha scritto: domenica 24 settembre 2017

    Ma oltre a 'testare le ricette in cucina' assaggiate anche il risultato? La sfoglia risulta dura e amara (la ricetta non prevede zucchero nell'impasto...) davvero immangiabile! Consiglio vivamente di rimuovere la ricetta

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 24 settembre 2017

    @Val: Ciao Valentina, ci dispiace che la ricetta non sia stata di tuo gradimento. Le ricette vengono provate e riprovate fin quando tutti non siamo d'accordo sulla riuscita. La consistenza dello strudel non è morbida ma croccante, se troppo dura è probabile che il tuo forno sia troppo potente. In quel caso basta abbassare sensibilmente la temperatura e tener d'occhio lo strudel. La sfoglia inoltre è volontariamente tenuta amara, quindi nell'impasto è assente lo zucchero, per consentire al palato di apprezzare meglio il gioco dei contrasti tra l'amaro e il dolce del ripieno. Se hai altri dubbi in futuro non esitare a scriverci prima!

Leggi tutti i commenti ( 66 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ciambella romagnola è un dolce della tradizione genuino e rustico che si prepara da sempre in occasione delle feste.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Dolci

I mostaccioli napoletani sono dei dolci natalizi tipici della tradizione campana. Un biscotto molto speziato e ricoperto da goloso cioccolato.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Contorni

L'insalata di cavolo cappuccio è una ricetta molto sfiziosa per chi vuole gustare gli ingredienti di stagione in un mix davvero interessante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Torta pere e cacao
Strudel di pere
Strudel pere e cioccolato
Marmellata di pere e cannella
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca