Tagliatelle ai petali di rosa

Tagliatelle ai petali di rosa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    15 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Tagliatelle ai Petali di Rosa con Pesto alla Calendula

Tagliatelle ai petali di rosa

Le tagliatelle ai petali di rose, sono il primo piatto ideale per una cenetta d’amore con il vostro partner: di facile realizzazione, e dal sapore molto gradevole e delicato, vi accompagnerà nella serata più romantica dell’anno, San Valentino!
Per la realizzazione del piatto, dovrete acquistare delle rose edibili freschissime, appena colte e assolutamente non trattate, che vi serviranno sia come ingrediente che per la decorazione della pietanza, da inserire in un menù particolarmente sfizioso.

Ingredienti
Burro 20 gr
Rose 2 di color rosa
Olio di oliva 2 cucchiai
Panna fresca liquida 150 ml
Prosciutto cotto magro 150 gr
Pasta tagliatelle all\'uovo 200 gr
Sale q.b.
Scalogno 1
Noce moscata 1 grattata
Pepe bianco macinato q.b.

Preparazione

Tagliatelle ai petali di rosa
Mettete a bollire una pentola con due litri d’acqua. Mondate e tritate finemente uno scalogno (1) e tritate il prosciutto (2). Fate appassire lo scalogno tritato in una padella insieme all'olio e il burro fuso (3).

Tagliatelle ai petali di rosa
Aggiungete anche il prosciutto, lasciate soffriggere per pochi minuti, poi versate la panna e la noce moscata grattata (4). Amalgamate bene il tutto e aggiustate di sale (5); spegnete il fuoco e frullate il tutto fino a rendere il composto cremoso (6).

Tagliatelle ai petali di rosa
  Riversate il tutto in una padella antiaderente (7). Procuratevi un paio di rose appena colte, possibilmente di color rosa tenue e staccate loro i petali, avendo cura poi di pulirli uno per uno con un panno umido molto leggero e morbido (8-9);

Tagliatelle ai petali di rosa
tagliuzzateli in sottili listerelle (10), tenendo da parte qualche petalo più piccolo e intero per la decorazione finale del piatto. Unite i petali di rosa tagliati alla crema (tranne qualcuno che vi servirà per la decorazione), quindi spegnete il fuoco (11).
Intanto fate lessare le tagliatelle, e quando saranno cotte scolatele, versatele nella padella e amalgamatele bene col sugo; versate poi la pasta in un piatto fondo e decorate con i petali  che avete tenuto da parte. Servite immediatamente e …buon appetito!

Consiglio

Per la realizzazione di questa ricetta, è previsto l'uso di pasta lunga; una variante potrebbe essere data da fettuccine, vermicelli o dalle linguine. Se invece volete usare della pasta corta sarebbe meglio adattare il tipo di pasta alla preparazione, che ha un’ispirazione romantica e raffinata; andranno bene le farfalle, o altri tipi di pasta dal formato particolare ed elegante.

Curiosita'

Quando vi apprestate a cucinare con i fiori, la prima cosa di cui dovete accertarvi è che non siano stati trattati con antiparassitari o con altre sostanze chimiche. Sarebbe meglio quindi procurarsi i fiori da un persona di fiducia (se non addirittura nel proprio giardino), o nei supermercati che vendono fiori eduli. Il petalo di rosa, alla sua base, possiede una specie di unghia bianca, che risulta leggermente amarognola: se volete potrete toglierla per evitare quel leggero retrogusto.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 42 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


42
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Marzia: chiedi in erboristeriasmiley
41
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Marzia: chiedi in erboristeriasmiley
40
Marzia ha scritto: Martedì 08 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: scusa ma dove si trovano le rose non trattat
39
stefano ha scritto: Lunedì 17 Febbraio 2014  |  Rispondi »
è uscito ottimo non avevo le tagliatelle ed ho usato gli spaghetti!!!
la salsa è veramente delicata e non pesante...
38
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 12 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Sunny: Ciao, puoi usare panna vegetale oppure latte.
37
Sunny ha scritto: Martedì 11 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao ma se volessi sostituire la panna con una salsa più particolare, più leggera?
36
Giuseppe ha scritto: Martedì 28 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Perfetto
35
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 22 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Joanna: Ciao, un bianco delicato!
34
Joanna ha scritto: Mercoledì 22 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Che tipo di vino sara' buono con questo piatto?
33
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 30 Ottobre 2013  |  Rispondi »
@Laura: usa dei funghi o altre verdure di tuo gradimento.
10 di 42 commenti visualizzati

Lascia un Commento