Taralli

Antipasti
Taralli
378 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 100 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Taralli

I taralli sono una specialità tipica pugliese il cui impasto di base è formato da farina,olio, sale e pepe.

Esistono diverse versioni dei taralli, in quanto questi vengono preparati in molte regioni del sud Italia come la Campania o la Calabria e in ognuna di esse vengono cucinati in modo diverso.

Noi oggi vi presentiamo la ricetta di due diversi tipi di taralli: quelli semplici e quelli al finocchietto.

I taralli sono degli snack da mangiare per merenda graditi dai grandi ma anche dai piu' piccini, nessuno potrà fare a meno di assaggiarli!

per 100 taralli circa
Olio extravergine d'oliva 125 g
Vino bianco secco 200 ml
Sale fino 10 g
Pepe nero (o un cucchiaino di semi di finocchietto) q.b.
Farina 00 500 g

Preparazione

Taralli

Per preparare i taralli, cominciate versando in una ciotola la farina e aggiungete l’olio, il sale (1), il pepe (o i semi di finocchietto) (2) e infine il vino bianco (3). Impastate gli ingredienti e quando saranno amalgamati trasferite il tutto su di un piano di lavoro (meglio se su di un’asse di legno) e impastate per almeno 20 minuti fino a che il composto sarà liscio ed elastico; la sua consistenza deve essere più compatta dell’impasto del pane. Mettete l’impasto per i taralli in una ciotola e copritelo con della pellicola, quindi fatelo riposare per almeno mezz’ora al fresco.

Taralli

Trascorso il tempo indicato dividete l’impasto in pezzetti del peso di 7-8 gr l’uno e con il palmo della mano ricavate dei bastoncini del diametro di 1 cm circa lunghi 8 cm. (4) Unite le due estremità del bastoncino per formare un cerchio o una goccia (5) (come più vi piace). Ponete tutti i taralli ottenuti su di un canovaccio pulito e poi portate a bollore un tegame contenente dell’acqua: buttateci dentro una dozzina di taralli (6) .

Taralli

Non appena i taralli verranno a galla (7) scolateli e adagiateli in un vassoio foderato con un canovaccio pulito. (8) Dopo un minuto trsaferite i taralli su di una teglia foderata con carta forno (9)  e infornateli in forno già caldo a 200 ° per circa 30 minuti (o fino a che non saranno appena dorati). Estraete i taralli dal forno, toglieteli dalla teglia e lasciate raffreddare completamente i taralli prima di gustarli.

Conservazione

I taralli possono essere conservati in una scatola di latta per circa una settimana.

Consiglio

Perfetti come cadeau per una cena improvvisa, come spezza - fame o stuzzichino da offrire a chi passa a trovarvi, i taralli sono una sicurezza: si conservano per lunghissimo tempo, in una scatola con il coperchio o chiusi in un sacchetto di plastica.

Leggi tutti i commenti ( 378 )

Ricette correlate

Taralli dolci campani

Dolci e Desserts

I taralli dolci campani sono friabili e profumate ciambelline di frolla, aromatizzate con scorza di limone, davvero facili da realizzare.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
Taralli dolci campani

Baci di dama

Dolci e Desserts

I baci di dama sono originari della città di Tortona, in Piemonte, dove nacquero: la loro forma ricorda le labbra socchiuse di una…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min
Baci di dama

Culurgionis d'Ogliastra

Primi piatti

I culurgionis d'ogliastra è un formato di pasta tipico della bella Sardegna. Pasta fresca fatta a mano che viene farcita con un…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 7 min
Culurgionis d'Ogliastra

Piadina Romagnola

Lievitati

Scopriamo la ricetta della piadina, una delle ricette più tradizionali e più conosciute della cucina Romagnola assolutamente da assaggiare.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
Piadina Romagnola

Ricciarelli

Dolci e Desserts

I ricciarelli sono biscotti di marzapane tradizionali, una ricetta tipica toscana diventata un dolce tradizionale delle feste natalizie.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 10 min
Ricciarelli

Brioche col tuppo

Lievitati

Le brioche col tuppo sono un vanto della pasticceria siciliana soffici e golose si gustano in tutta l’isola con le tipiche granite.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min
Brioche col tuppo

Churros

Dolci e Desserts

I churros sono dolci fritti tipici della Spagna. Vengono preparati con un composto simile alla pasta choux, fritti o al forno, e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min
Churros

Altre ricette correlate

I commenti (378)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Marcy ha scritto: venerdì 23 dicembre 2016

    Ciao ragazzi, ho letto molti commenti e risposte inerenti la bollitura e la cottura al forno, se fosse possibile "bypassare" l'una o l'altra...Innanzitutto tengo a precisare che sono originario dell'Alto casertano, zona tipica di questi taralli che vengono da noi chiamati "AUCIATI"! Inoltre vorrei dire che è possibile saltare la fase di bollitura, ovvero una volta allungati i "panetti" di impasto lievitato, possono essere direttamente infornati in una teglia unita con olio... Ogni volta che li faccio destano molto successo e si mantengono x giorni, anzi con il passare dei giorni acquisiscono maggior sapore! Un saluto a tutti e Buone Feste ????

  • lara ha scritto: giovedì 22 dicembre 2016

    Ciao GZ! Tre cose.. Posso impastare con la planetaria? Se volessi farli di più gusti quando dovrei aggiungere gli altri ingredienti? Ultima cosa.. Forno ventilato o statico? smiley

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 24 dicembre 2016

    @lara: Ciao Lara, vista la consistenza dell'impasto non ti consigliamo di usare la planetaria... aggiungi pure gli aromi nell'impasto e cuocili in forno statico!

Leggi tutti i commenti ( 378 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Torta di mele a raggi

Dolci e Desserts

La torta di mele a raggi è un dolce classico ideale per una golosa merenda, con fettine di mela disposte a raggi e un morbido impasto alla vaniglia.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Ragù di lenticchie

Salse e Sughi

Il ragù di lenticchie è un'ottima alternativa alla classica ricetta con la carne per condire un primo piatto quando si hanno ospiti vegani a cena!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte