Tartufi di pandoro al cioccolato

Dolci e Desserts
Tartufi di pandoro al cioccolato
210 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Dosi per: 20 pezzi
  • Costo: molto basso

Presentazione

Tartufi di pandoro al cioccolato

Chi lo ha detto che il pandoro deve essere servito solo a fette? GialloZafferano vi propone una ricetta originale, veloce e facilissima da preparare: i tartufi di pandoro al cioccolato!
Il pandoro sbriciolato viene impastato con panna fresca e scorza grattugiata di un’arancia, poi modellato in piccole palline che vengono tuffate nel cacao in polvere e ricoperte con ganache al cioccolato fondente e mandorle o nocciole tritate.
I tartufi di pandoro al cioccolato sono delle piccole delizie a cui nessuno potrà resistere: uno tira l’altro!

Ingredienti per circa 20 tartufi
Pandoro 400 g
Scorza d'arancia 1
Panna fresca liquida 100 ml
Cacao amaro in polvere 120 g
per la copertura
Cioccolato fondente 50 g
Panna fresca liquida 50 ml
per decorare
Granella di nocciole q.b.
Granella di mandorle q.b.

Preparazione

Tartufi di pandoro al cioccolato

Per preparare i tartufi di pandoro al cioccolato, sbriciolate il pandoro con le mani (1), aggiungete la scorza grattugiata di un’arancia non trattata (2) e la panna liquida (3).

Tartufi di pandoro al cioccolato

Impastate con le mani fino a quando non otterete un composto modellabile (4). Setacciate del cacao amaro in polvere su di un vassoio (5) e iniziate a formare delle palline, prelevando circa 20 gr di impasto per ognuna (6).

Tartufi di pandoro al cioccolato

Rotolate ogni pallina nel cacao amaro (7) e ponetele in piccoli pirottini di carta (8). Quando avrete terminato l'impasto preparate la ganache per la copertura: fate sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria o in microonde e versate la panna che avrete riscaldato fino a sfiorare il bollore (9).

Tartufi di pandoro al cioccolato

Mescolate bene la panna e il cioccolato (10) quindi con un cucchiaino versate un po’ di ganache sui tartufi di pandoro (11) e decorateli con le mandorle o le nocciole tritate grossolanamente (12): ecco i vostri tartufi di pandoro al cioccolato!

Conservazione

Conservate i tartufi di pandoro per 3-4 giorni in frigorifero coperti.
È sconsigliata la congelazione.

Consiglio

Per questa preparazione potete usare anche il panettone e per la ganache potete utilizzare anche il cioccolato bianco.
Per decorare, se lo desiderate, si possono utilizzare anche pistacchi o scagliette di cioccolato.

Leggi tutti i commenti ( 210 )

Ricette correlate

Pandoro farcito

Dolci e Desserts

Il pandoro farcito è un modo goloso per servire il pandoro a Natale, farcito con crema diplomatica e decorato con frutti di bosco.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Pandoro farcito

Tartufi di cioccolato

Dolci e Desserts

I tartufi di cioccolato sono piccoli cioccolatini realizzati con cioccolato al latte e cioccolato fondente ricoperti di cacao,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 10 min
Tartufi di cioccolato

Corona di pandoro

Dolci e Desserts

La corona di pandoro è il dessert perfetto per le feste di Natale! Una versione del tutto nuova per servire il pandoro con una…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Corona di pandoro

Pandoro

Lievitati

Un grande classico del Natale: scoprite come realizzare il pandoro fatto in casa, dolce e soffice da cospargere con zucchero a velo.

  • Difficoltà: molto elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 55 min
Pandoro

Zuccotto di pandoro

Dolci e Desserts

Lo zuccotto di pandoro è un dolce semplice e bello da vedere, con una delicata crema di ricotta all'arancia e un'invitante…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min
Zuccotto di pandoro

Altre ricette correlate

I commenti (210)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Marta ha scritto: mercoledì 11 gennaio 2017

    Si può sostituire la panna con il latte?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 12 gennaio 2017

    @Marta: Ciao Marta sarebbe meglio utilizzare la panna ma se hai solo quello in casa puoi fare un tentativo! 

  • Alex ha scritto: venerdì 06 gennaio 2017

    Ho un'idea: si puo far ricoprire prima con il ganache e puoi con il cacao in polvere?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 11 gennaio 2017

    @Alex: Ciao, se vuoi puoi provare ma il cacao potrebbe venire assorbito dalla ganache smiley

Leggi tutti i commenti ( 210 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Torta di mele a raggi

Dolci e Desserts

La torta di mele a raggi è un dolce classico ideale per una golosa merenda, con fettine di mela disposte a raggi e un morbido impasto alla vaniglia.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Ragù di lenticchie

Salse e Sughi

Il ragù di lenticchie è un'ottima alternativa alla classica ricetta con la carne per condire un primo piatto quando si hanno ospiti vegani a cena!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte