Tasca di vitello ripiena

/5
Tasca di vitello ripiena
15
  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 130 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Menu di Natale ancora da definire? Un buon vino da stappare e un piatto ricco e sfizioso come la tasca di vitello ripiena renderanno davvero speciale il vostro pranzo delle feste! Questo succulento secondo piatto della tradizione casalinga mette d’accordo proprio tutti: fettine di tenera carne di vitello farcita con un appetitoso ripieno, il tutto accompagnato dalle immancabili patate arrosto e una salsina da leccarsi i baffi! La paziente e lunga cottura è il segreto di questa pietanza, il tempo che dedichiamo amorevolmente alla cucina ci restituirà gioiosi e conviviali momenti da trascorrere in famiglia o in compagnia di amici e, soprattutto, un brindisi doveroso al cuoco!

Ingredienti per la tasca

Sottofesa di vitello 1,2 kg
Carote 1
Sedano 1 costa
Cipolle 1
Vino bianco 100 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Rosmarino 1 rametto
Acqua calda 150 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per il ripieno

Spinaci 300 g
Pane mollica 50 g
Prosciutto cotto 150 g
Uova 1
Grana Padano DOP 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 20 g
Aglio 1 spicchio

per accompagnare

Patate 1 kg
Olio extravergine d'oliva 40 g
Aglio 1 spicchio
Rosmarino 1 rametto
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Tasca di vitello ripiena

Tasca di vitello ripiena

Per preparare la tasca di vitello ripiena iniziate dalla farcitura: lavate gli spinaci sotto l’acqua corrente, poi in un tegame scaldate l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato (1) e gli spinaci ancora umidi (2), coprite con il coperchio (3) e fate appassire per 3-4 minuti a fuoco medio.

Tasca di vitello ripiena

Una volta che gli spinaci saranno morbidi, spegnete il fuoco, eliminate lo spicchio di aglio (4) e poneteli a scolare in un colino per eliminare l’acqua in eccesso (5). Lasciate raffreddare gli spinaci e prendete la pagnotta, eliminate la crosta (6)

Tasca di vitello ripiena

e versate la mollica nel mixer (7), frullate per ottenere un composto sminuzzato (8). Tagliate a pezzetti anche il prosciutto cotto (9),

Tasca di vitello ripiena

versatelo nel mixer (10) per sminuzzarlo bene (11). Riprendete gli spinaci ormai freddi e tritateli con un coltello (12).

Tasca di vitello ripiena

In una ciotola capiente versate gli spinaci, il formaggio grattugiato (13), la mollica di pane grattugiata, il prosciutto cotto tritato e l’uovo (14). Impastate con le mani (15) per ottenere un composto omogeneo.

Tasca di vitello ripiena

Salate e pepate (16) e tenete da parte la farcia. Ora prendete la carne, tagliate via il grasso (17), incidete la parte centrale per ricavare una tasca (18)

Tasca di vitello ripiena

Farcite la tasca con il ripieno (19), cucite il taglio con lo spago da cucina (20) così da chiudere bene la tasca in modo che non fuoriesca il ripieno. A questo punto legate la carne come si fa solitaper gli arrosti (21), per eseguire al meglio questo procedimento potete leggere la nostra scheda come legare l’arrosto.

Tasca di vitello ripiena

Procedete con la cottura della tasca di vitello ripiena: lavate e pelate il sedano, la carota e la cipolla, quindi riducete le verdure a pezzetti (22-23-24).

Tasca di vitello ripiena

Scaldate l’olio nel tegame (25), adagiate la tasca di vitello (26) e fatela rosolare da entrambi i lati per qualche minuto, fino a quando non sarà ben dorata la superficie (27).

Tasca di vitello ripiena

Ora aggiungete le verdure a pezzetti (28), sfumate con il vino bianco (29), coprite con l’acqua calda (30),

Tasca di vitello ripiena

profumate con il rosmarino (31), coprite con il coperchio e cuocete a fuoco lento per 75 minuti girando il vitello di tanto in tanto e coprendolo con il fondo di cottura. Nel frattempo preparate le patate: lavatele, pelatele e tagliatele a grossi spicchi (32),

Tasca di vitello ripiena

versatele in una ciotola, condite con olio, sale, aglio e rosmarino (34) quindi versatele su una leccarda da forno (35) e cuocete in forno ventilato a 220° per 50 minuti o fino a quando non saranno ben arrostite (36).

Tasca di vitello ripiena

Nel frattempo sarà giunto a cottura anche il vitello (37), eliminate il rametto di rosmarino (38), versate il fondo di cottura nel bicchiere del mixer e frullatelo per ottenere una salsa liscia (39).

Tasca di vitello ripiena

Prendete la tasca di vitello ripiena, eliminate lo spago (40), tagliatela a fette (41) e servite ben calda la carne accompagnandola con le patate (42) e il fondo di cottura.

Conservazione

La tasca di vitello ripiena si puo conservare in frigo coperta per 2-3 giorni coperta con pellicola, si può anche congelare intera ooppure già tagliata a fette insieme al fondo di cottura.

Consiglio

Per farcire la tasca di vitello ripiena potete usare in alternativa al prosciutto anche lo speck, la mortadella o la pancetta.

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

Le tasche di pollo con caprino al forno sono un ottimo piatto unico o un gustoso secondo piatto, rapido da preparare e di grande effetto.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Tasche di pollo con caprino al forno

Antipasti

Il vitello tonnato è una ricetta tipica del Piemonte, un antipasto molto semplice da preparare e che conquista tutti con la sua bontà!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min
Vitello tonnato

Secondi piatti

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto tradizionale con una lenta cottura preparato con bocconcini di vitello…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 120 min
Spezzatino di vitello con patate

Secondi piatti

Il cappone ripieno è un secondo piatto tipico di Natale, elegante e scenografico, protagonista della tavola delle feste

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 130 min
Cappone ripieno

Altre ricette correlate

I commenti (15)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Navicam ha scritto: sabato 23 dicembre 2017

    Ok , temevo si attaccasse. Grazie mille userò una pentola normale.

  • Navicam ha scritto: sabato 23 dicembre 2017

    Buongiorno, lo devo fare per Natale. Visto che non ho una pentola antiaderente appena aggiungo l'acqua e il vino posso completare la cottura in forno ?a quanti gradi e per quanto tempo?oppure uso una padella da coprire con carta d'alluminio? Grazie e auguri

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 23 dicembre 2017

    @Navicam:Ciao, non è necessario che il tegame sia antiaderente, è importante che sia capiente e che si possa coprire con coperchio.

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • bisteppola
    La mia versione: ricotta, spinaci e noci & miele castagne e prugne!
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La pasta choux è una pasta leggera e delicata, che viene usata in cucina generalmente per preparare bignè con ripieni sia dolci che salati.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 35 min

Antipasti

Il tomino in crosta di sfoglia nasconde al suo interno un cuore morbido e filante di formaggio e prosciutto cotto che si rivelerà solo al'assaggio!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min

Secondi piatti

I cartocci di vitello e verdure sono dei gustosi bocconcini di carne con il contorno, perfetti per sorprendere gli ospiti con tutto il loro sapore!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Fettine di vitello
Arrotolato di vitello
Arrosto di manzo
Arrosto ripieno
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce