Torta 7 vasetti

Dolci e Desserts
Torta 7 vasetti
752 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La torta 7 vasetti è un dolce alto e molto morbido che prende il nome dal vasetto di yogurt che viene utilizzato come unità di misura per gli tutti gli altri ingredienti.

Questa torta è davvero facile da realizzare e non occorre nemmeno la bilancia: si utilizzano 1 vasetto di yogurt, 2 di farina, 1 di fecola di patate, 2 di zucchero e 1 di olio di semi e voilà...il gioco è fatto!

La torta 7 vasetti è senz'altro un'ottima base per la preparazione di dolci farciti (di crema pasticcera, Nutella, etc.), ma buonissima anche al naturale per colazioni e merende da leccarsi i baffi.

Ingredienti per una torta di 22/24 cm:
Yogurt intero, 1 vasetto da 125 ml
Zucchero 2 vasetti scarsi
Farina 00, 2 vasetti
Fecola di patate 1 vasetto
Olio di semi un vasetto scarso
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Uova 3
Limoni scorza di mezzo
Sale 1 pizzico

Preparazione

Torta 7 vasetti

Per preparare la torta 7 vasetti iniziate separando gli albumi dai tuorli, sbattete questi ultimi con i due vasetti di zucchero aiutandovi con una planetaria o delle fruste elettriche (1) e poi aggiungete, sempre sbattendo, il vasetto di yogurt (2). Incorporate anche l’olio di semi a filo. Aggiungete a questo punto la scorza del limone (3),

Torta 7 vasetti

i due vasetti di farina (4), il vasetto di fecola e il lievito amalgamando il tutto con un cucchiaio di legno.
In ultimo aggiungete i 3 albumi che avrete montato a neve con un pizzico di sale (5), lavorate il composto delicatamente con una spatola, facendo attenzione a non smontare gli albumi. Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera apribile dal diametro di 24 cm (o di 22), versatevi l'impasto (6) e infornate il dolce per circa 35-40 minuti a 180°C. Quando la torta 7 vasetti sarà fredda estraetela dallo stampo e spolverizzatela con dello zucchero a velo!

Conservazione

La torta 7 vasetti può essere conservata per massimo 2 o 3 giorni a temperatura ambiente sotto campana di vetro. Può essere congelata a fette se avete utilizzato ingredienti freschi.

Altre ricette

I commenti (752)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • luisa ha scritto: mercoledì 20 maggio 2015

    fatta buonissima e soffice ... la farò nuovamante nei possimi giorni ma vorrei aggiungere del cioccolato o la nutella hai consigli da darmi ? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 20 maggio 2015

    @luisa: ciao Luisa, aggiungi tranquillamente delle gocce di cioccolato! Oppure potresti farcirla da cotta con la nutella!

  • Pattysmile ha scritto: sabato 02 maggio 2015

    Ciao Sonia. Nei primi momenti della cottura la torta si è gonfiata in modo regolare, poi si è creata una crepa intorno al nucleo centrale e la torta di è abbassata... di conseguenza la parte centrale è più cotta del resto. Cosa ho compinato???????

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 04 maggio 2015

    @Pattysmile: Ciao! Potrebbe essere dovuto alle uova. Quando non vengono montate bene può succedere...

  • Ileana ha scritto: venerdì 01 maggio 2015

    Buonissima smiley facile e veloce da preparare.

  • Antonella ha scritto: lunedì 27 aprile 2015

    infornata in questo momento, per me la preparazione di una torta è sempre momento di piacevolissimo relax.

  • marisa ha scritto: sabato 25 aprile 2015

    posso fare dei cup cake con questa ricetta e congelarli? dovrei farne un centinaio misti al cioccolato e metterei dentro pezzetti di frutta rimangono sempre morbidi ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 28 aprile 2015

    @marisa: si, puoi farlo tranquillamente, ricordati di aumentare le dosi. smiley

  • Roby ha scritto: sabato 25 aprile 2015

    Fatta diverse volte insieme ai bimbi( ...che si divertono a misurare e versare i vasetti),provata con yogurt diversi (limone,bianco,mirtillo), con o senza fecola,viene sempre squisita! Per velocità monto le uova intere con lo zucchero (senza separare gli albumi),e poi aggiungo gli altri ingredienti...essendoci il lievito è sempre venuta ugualmente bella alta!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 aprile 2015

    @Roby: che bello avere i piccoli aiutanti smiley un saluto ciao!

  • Patrizia ha scritto: venerdì 24 aprile 2015

    Ho sostituito olio di semi con olio extravergine di oliva e la fecola con un altro vasetto di farina, al posto della scorsa di limone le gocce di cioccolato (avevo quello delle uova di Pasqua) squisita, anzi come dice mia figlia gnamgnamgnamgnam delicius!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 aprile 2015

    @Patrizia : Ciao Patrizia! Grazie per aver condiviso le tue variazioni sulla ricetta smiley Sicuramente saranno utili anche ad altri utenti smiley

  • Elena ha scritto: mercoledì 22 aprile 2015

    Ciao! Vorrei provare a cucinare questa torta, però vorrei sapere se posso sostituire l'olio di semi con del burro e quali diventerebbero le dosi.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 aprile 2015

    @Elena : ciao Elena, prova  a sostituire l'olio con 145 grammi di burro! 

  • ylenia ha scritto: mercoledì 22 aprile 2015

    ciao a tutte a posta dello olio quanto burro posso aggiungere grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 aprile 2015

    @ylenia: ciaosmiley prova  a sostituire l'olio con 145 grammi di burro! 

  • enry ha scritto: giovedì 16 aprile 2015

    Ottimo dolce!!! Devo per prepararla per un compleanno..farcita! Raddoppiando le dosi devo raddoppiare anche il lievito?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 16 aprile 2015

    @enry: ciao Enry, esattamente raddoppia anche il lievito! Ricordati di utilizzare uno stampo 4 cm più grande rispetto a quello indicato! 

10 di 752 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento