Torta al cioccolato

Torta al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    50 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Torta di pere e cioccolato

Torta al cioccolato

La torta al cioccolato è una ricetta golosissima e semplice da preparare, un classico nella preparazione dei dolci.

Soffice e sfiziosa, la torta al cioccolato piace proprio a tutti ed è l'ideale per una merenda al pomeriggio o per un dolcissimo risveglio al mattino.

Ingredienti
Farina 200 gr
Zucchero 200 gr
Cioccolato fondente 100 gr
Cacao in polvere amaro 50 gr
Uova medie 5 a temperatura ambiente
Lievito chimico in polvere per dolci 1/2 bustina (8gr)
Latte fresco intero 50 ml
Sale 1 pizzico
Burro a temperatura ambiente 200 gr

Preparazione

Torta al cioccolato
Per preparare la torta al cioccolato per prima cosa sciogliete al microonde o a bagnomaria il cioccolato fondente (1) spezzettato e lasciatelo intiepidire mescolando di tanto in tanto. In una ciotola capiente, ponete il burro tagliato a cubetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Sbattetelo con una frusta (2) (o con lo sbattitore) fino a ridurlo a crema, poi aggiungete lo zucchero (3) e continuate a sbattere per amalgamarlo bene.
Torta al cioccolato
Unite un uovo alla volta (4) sempre sbattendo e via via le altre, avendo l’accortezza di fare assorbire completamente l’uovo prima di aggiungerne un altro: in questo modo avrete ottenuto una crema soffice e omogenea. Incorporate il cioccolato fondente sciolto (5) e ormai tiepido e il pizzico di sale. In una ciotola unite assieme alla farina, il lievito e il cacao amaro (6), quindi setacciateli.
Torta al cioccolato
Aggiungete al composto di burro, uova e cioccolato gli ingredienti (7) setacciati alternando l’aggiunta del latte (8) (non troppo freddo). Una volta ottenuto il composto finale, imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 22-24 cm quindi versatelo al suo interno (9), livellando poi la superficie. Infornate in forno statico già caldo a 180° per circa 60 minuti, quindi pungetela con uno stecchino per vedere se la torta al cioccolato è cotta. Lasciatela leggermente intiepidire poi sformatela e ponetela su di una gratella per farla raffreddare definitivamente.

Consiglio del sommelier

Torta al cioccolatoAnche la più semplice delle torte al cioccolato può essere difficile da abbinare al vino. Infatti non solo c'è il cacao, che colora e dona una leggera aromaticità, ma anche il cioccolato fuso che regala al dolce ricchezza e sapore intenso. Per bilanciare tale ricchezza e intensità, il vino ideale deve avere una buona freschezza ed essere possibilmente frizzante, in modo da solleticare gentilmente il palato mentre rinfresca. Dovremo quindi rivolgere la nostra attenzione a vini spumanti aromatici, meglio se rossi, come il Brachetto. In alternativa alle bollicine, potremo optare per un Moscato Rosa passito, in grado di coniugare la freschezza e l’aromaticità di un Moscato con la struttura e l’intensità di un passito.


Abbinamento a cura di Callmewine.com

Consigli per gli acquisti

Torta al cioccolatoLavastoviglie a libera installazione dotata di sistema idraulico activewater con motore senza spazzole ecosilence drive, 5 programmi, 5 temperature: Intensivo 70°C, Normale 65°C, Eco 50°C, funzioni speciali: asciugatura extra, indicazione stato programma con LED, sensore di carico, protezione antiallagamento multipla. Classe di efficienza energetica e di lavaggio A, classe di asciugatura B. Dimensioni: altezza 45 cm, larghezza 55,1 cm, profondità 50 cm. Colore nero.

Prodotto scelto per te da ePRICE. Vedi dettagli.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 726 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


726
mela ha scritto: Martedì 15 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia vorrei preparare questa torta ma mi sono accorta di aver preso accidentalmente il cacao zuccherato e non quello amaro... Posso usarlo lo stesso?
725
cristina ha scritto: Lunedì 14 Aprile 2014  |  Rispondi »
@ina: le hai messe crude? sopra o dentro l'impasto?
724
giulia ha scritto: Venerdì 11 Aprile 2014  |  Rispondi »
Per il compleanno di mio fratello l'ho farcita con crema chantilly, e l'ho ricoperta con glassa di cioccolato e granella di nocciole! Mi aspettavo fosse pesante invece è stata un successo! Grazie!!!
723
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Marina: potrebbe dipendere dal lievito che hai usato oppure dal fatto che non hai montato abbastanza il composto, aggiungi un uovo alla volta e sbatti l'impasto con la frusta per ottenere una crema soffice.
722
Marina ha scritto: Martedì 08 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia,
Ieri ho preparato la torta e mi e' venuta bassa e poco lievitata. Mi sembra strano visto che non era la prima volta(le altre volte era venuta buonissima e soffice). Vorrei capire dove ho sbagliato visto che ho seguito tutti i tuoi consigli.
Grazie per la risposta
721
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Camilla: Ciao, prova a sostituirlo con 20 gr in meno di olio di semi di mais magari rispetto alla dose indicata per il burro.
720
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Camilla: meglio usare l'olio di semi di mais.
719
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Camilla: meglio usare l'olio di semi di mais.
718
Camilla ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
Posso utilizzare l'olio di oliva anziché il burro?
717
Anna ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao! Ho provato a fare questa torta in una tortiera tonda della misura indicata ed è riuscita perfettamente. Vorrei sapere se, per riproporla in una teglia rettangolare, devo usare quella da 8 porzioni (22x28 cm).
10 di 726 commenti visualizzati

Lascia un Commento