Torta alle ciliegie meringata

/5
Torta alle ciliegie meringata
63 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le ciliegie sono il frutto di stagione a cui nessuno sa rinunciare: irresistibili da mangiare fresche, con la loro dolcezza e il loro sapore corposo si prestano benissimo anche alla preparazione di tanti dolci gustosi, dal clafoutis al plumcake, dalla cheesecake al crumble. Se volete preparare una torta sfiziosa per un pranzo o una cena speciale, con la torta alle ciliegie meringata andrete sul sicuro, e delizierete tutti con un dessert dal sapore unico. Le ciliegie sono il cuore morbido e succoso di questo dolce, avvolto da un guscio croccante di pasta frolla e ricoperto da una soffice meringa. E ricordate che per questo dolce vale lo stesso detto delle ciliegie… una fetta tira l’altra!

Ingredienti per la pasta frolla (per uno stampo di 24 cm di diametro)

Farina 00 250 g
Tuorli 2
Burro 125 g
Scorza di limone 1
Zucchero a velo 100 g

per il ripieno

Ciliegie 1 kg
Succo di limone 50 g
Zucchero 180 g
Agar agar 5 g

per la meringa all'italiana

Albumi 60 g
Zucchero 125 g
Acqua 60 g
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Torta alle ciliegie meringata

Torta alle ciliegie meringata

Per preparare la torta alle ciliegie meringata, prima di tutto preparate la composta. Lavate e denocciolate le ciliegie (1), versatele in una pentola e aggiungete lo zucchero (2), i semini della bacca di vaniglia (3),

Torta alle ciliegie meringata

la bacca intera e la scorza di un limone grattugiata (4). Spremete poi il limone (5), filtrate il succo e versatelo all’interno della pentola (6).

Torta alle ciliegie meringata

Mescolate il composto con una spatola (7), e lasciate cuocere a fuoco medio finché non giungerà a bollore. Quindi prendete un po’ di liquido delle ciliegie dalla pentola, scioglieteci 5 gr di agar agar e unitelo al composto, in modo da ottenere una consistenza più densa. A questo punto abbassate il fuoco e lasciatelo cuocere per almeno 40 minuti (8), mescolando di tanto in tanto, finché non avrà raggiunto la temperatura di 108°, utilizzando un termometro da cucina (9).

Torta alle ciliegie meringata

Quando avrà raggiunto questa temperatura, la composta sarà pronta, quindi prelevate la bacca di vaniglia e tenete da parte a raffreddare (10). Nel frattempo preparate la pasta frolla. Iniziate dalla sabbiatura: in un mixer ponete la farina setacciata (11), un pizzico di sale ed il burro appena tolto dal frigo, tagliato grossolanamente. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso (12);

Torta alle ciliegie meringata

Versate la sabbiatura ottenuta su un piano di lavoro e aggiungete lo zucchero a velo setacciato (13). Create la forma a fontana e al centro versate la scorza di limone grattugiata (14) e i tuorli (15).

Torta alle ciliegie meringata

Quindi iniziate ad amalgamare il tutto prima con la forchetta (16), poi quando le uova avranno assorbito bene la farina, potete proseguire a mano (17). Impastate brevemente, giusto il tempo di compattare l'impasto, per evitare che la frolla si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile. Formate un panetto e appiattitelo prima di avvolgerlo nella pellicola (18);

Torta alle ciliegie meringata

riponetelo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti. Trascorsi i 30 minuti stendete con un mattarello la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm (19), quindi adagiate l’impasto sulla teglia da 24 cm di diametro (20), togliete i bordi che fuoriescono dallo stampo (21),

Torta alle ciliegie meringata

poi bucherellate la pasta con una forchetta, ricoprite la teglia con un cerchio di carta da forno (22) e versate le sfere di ceramica, quindi proseguite con la cottura alla cieca (23). Infornate per  30 minuti a 180° in forno statico preriscaldato ( se utilizzate il forno ventilato cuocete per 20 minuti a 160°), poi togliete le sfere e cuocete ancora 10 minuti togliendo anche il foglio di carta forno in modo da far dorare la base (24).

Torta alle ciliegie meringata

Ora dedicatevi alla preparazione della meringa. Versate l‘acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e cuocete a fuoco basso (25), mescolando per scioglierlo. Immergetevi l’apposito termometro per alimenti (26), e proseguite la cottura fino a raggiungere 121°C. Quando la temperatura dello sciroppo avrà raggiunto i 114°C, ponete gli albumi in una planetaria munita di frusta (27),

Torta alle ciliegie meringata

e montateli a neve a media velocità (28). Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 121°, abbassate la velocità della planetaria (per evitare la dispersione dello sciroppo sulle pareti della ciotola), versate metà dello sciroppo negli albumi (29) e poi aumentate nuovamente la velocità. Aspettate qualche secondo, poi continuate a versare a filo lo sciroppo e a montare fino a completo raffreddamento della meringa. La meringa ottenuta dovrà presentarsi molto densa, liscia e lucida (30),

Torta alle ciliegie meringata

quindi una volta pronta trasferitela in una sac-à poche con bocchetta stellata (31). Prendete la frolla cotta, versate sopra la composta di ciliege ormai tiepida (32) e livellatela bene (33).

Torta alle ciliegie meringata

Decorate con la meringa preparata (34) fino a coprire tutta la superficie della torta (35) e cuocete per 3-4 min a 240°, giusto il tempo di far dorare la meringa. La vostra torta alle ciliegie meringata è pronta per essere gustata (36)!

Conservazione

Potete conservare la torta alle ciliegie meringata per 2-3 giorni coperta in frigo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete aromatizzare la frolla con scorza di arancia o vaniglia al posto del limone. Potete anche preparare e cuocere la base e la composta di ciliegie il giorno prima, in modo da avvantaggiarvi nella preparazione di questa deliziosa torta!

Leggi tutti i commenti ( 63 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

La torta meringata alle fragole è un dessert elegante e scenografico. Un dolce incontro tra la bianca meringa e le rosse fragole di…

  • Difficoltà: molto elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 240 min
Torta meringata alle fragole

Dolci

La cheesecake al limone meringata è una raffinata torta con crema di formaggio al limone sormontata da bellissimi ciuffi di meringa…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 70 min
Cheesecake al limone meringata

Dolci

Il plum cake alle ciliegie è un dolce morbido e semplice, ottimo per la prima colazione, uno spuntino o per la merenda.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min
Plumcake alle ciliegie

Dolci

Il clafoutis è un rinomato dolce di origine francese, una torta che in genere si realizza con frutta di stagione e si gusta tiepida.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min
Clafoutis alle ciliegie

Dolci

La cheesecake è una torta fresca di tradizione americana che in questa versione è impreziosita dalla presenza di ciliegie fresche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 20 min
Cheesecake alle ciliegie

Dolci

La torta di cioccolato e ciliegie è un goloso dolce che unisce il gusto deciso del cioccolato fondente al sapore acidulo delle ciliegie.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
Torta di cioccolato e ciliegie

Dolci

La crostata al farro e ciliegie è un dolce ricco e profumato dal piacevole tocco rustico, perfetto per la merenda o come dessert.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min
Crostata al farro e ciliegie

Altre ricette correlate

I commenti (63)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • DolceLisa ha scritto: martedì 02 agosto 2016

    Ciao posso usare la fiamma ossidrica per far dorare la meringa? Così posso usare la meringatura anche su torte che non vorrei rimettere in forno.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 02 agosto 2016

    @DolceLisa: Ciao, puio provare ad usare il cannello!

  • Marta ha scritto: martedì 26 luglio 2016

    Posso usare un coulis di frutta e due fogli di colla di pesce? O non verrebbe?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 27 luglio 2016

    @Marta: Ciao Marta, non abbiamo provato utilizzando la coulis ma comunque non te lo consigliamo. All'interno ci sono le ciliegie, quindi una base morbida, mentre la superficie è meringata e perderesti l'effetto smiley un saluto!

Leggi tutti i commenti ( 63 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La crumb cake con frutta estiva è una torta golosa formata da uno strato di briciole croccanti, uno di frutta fresca di stagione e un soffice impasto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min

Antipasti

Le polpette di pollo sono un'idea per riciclare il pollo allo spiedo avanzato e trasformarlo in qualcosa di veramente speciale!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

Lo yogomisù è una fresca alternativa al classico tiramisù, perfetto per la stagione estiva, senza caffè con tanti frutti di bosco!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 7 min

Torta di ciliegie
Torta meringata al cioccolato
Ricetta torta meringata
Crostata meringata al limone
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca