Torta di Carote

Dolci e Desserts
Torta di Carote
631 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La torta di carote è un dolce molto semplice e veloce da realizzare; come colazione la torta di carote è ottima e adatta ai più piccoli, un modo simpatico e gustoso per far loro apprezzare anche le carote in una versione dolce e golosa.

Ingredienti
Carote 300gr
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Farina 00 300 gr
Mandorle farina 50 gr
Zucchero 180 g
Olio di semi di girasole 90 gr
Uova medie 3
Zucchero a velo q.b.
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

Torta di Carote

Mondate le carote, pelatele e grattugiatele finemente (1); pesatele fino a ottenere i 300 gr che servono per la torta; trasferite le carote così grattugiate in un colino e con un cucchiaio schiacciatele (2) delicatamente in modo da far espellere parte del loro liquido; tenete da parte le carote grattugiate.
Rompete le uova nella planetaria e aggiungetevi lo zucchero (3); montate con la frusta fino a ottenere un composto spumoso e biancastro; potete anche montare il tutto con le fruste elettriche.

Torta di Carote

In una capiente ciotola setacciate la farina con il lievito e aggiungete i semini di una bacca di vaniglia (4) e unite anche la farina di mandorle (5); unite le carote ben asciutte (6)

Torta di Carote

e mescolate il tutto con un cucchiaio (7); versate il composto montato di uova (8) e l’olio (9) e mescolate bene il tutto molto delicatamente per evitare che le uova si sgonfino;

Torta di Carote

e mescolate bene il tutto molto delicatamente (10) per evitare che le uova si sgonfino, imburrate e infarinate uno stampo tondo a cerniera da 24cm e versatevi il composto (11).
Infornate a 180° per 30 minuti, dopodichè abbassate a 170° e proseguite per altri 10 minuti; verificate la cottura con la prova stecchino: il dolce sarà pronto quando estraendo lo stecchino questo risulterà ben asciutto. Fate raffreddare nello stampo e poi trasferite su un piatto da portata e spolverate con zucchero a velo a piacere. (12)

Altre ricette

I commenti (631)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • vinceno ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    al posto della farina di mandorle posso sbriciolare amaretti?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @vinceno:Ciao! Certo, puoi provare smiley

  • Fra81 ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    ciao Sonia, volevo chiederti se le mandorle posso sostituirle con qualcos'altro o addirittura toglierle ! poi, cos'è una bacca di vaniglia !? stessa domanda delle mandorle !? grazie ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @Fra81:Ciao! Puoi sostituire la farina di mandorle, ovvero semplici mandorle tritate molto finemente, con la farina di nocciole. La bacca di vaniglia è la vaniglia pura, non trattata e ancora nel baccello. La trovi facilmente nei supermercati nel reparto con i preparati per dolci e accessori. la bacca va incisa e con un coltellino va raschiata la polpa (che sono i semini della vaniglia) smiley

  • Carmen ha scritto: lunedì 08 dicembre 2014

    Se invece di grattugiare le carote, uso la farina di carote va bene lo stesso? O c'è il rischio che venga troppo secca?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 09 dicembre 2014

    @Carmen:Ciao Carmen! Puoi provare a sostituire parte della farina con la farina di carote, ma non puoi omettere le carote fresche: sono fondamentali per il sapore e soprattutto perchè danno umidità all'impasto smiley

  • graziella ha scritto: domenica 07 dicembre 2014

    Le vostre ricette sono sempre un piacere..io ho fatto i muffy e con l impasto rimasto ho aggiunto le pere a pezzi e messo ho teglia ottima merenda!

  • Rita ha scritto: domenica 07 dicembre 2014

    Questa non è una normale preparazione di una torta, ma una vera seduta in palestra!! Che fatica grattugiare le carote e montare le uova con lo zucchero a mano (visto che è presto ho preferito non azionare le fruste elettriche per non far rumore), spero che ne sia valsa la pena..Non mi resta che attendere la fine della cottura.. smiley

  • pina ha scritto: domenica 30 novembre 2014

    Ciao cosa posso usare al posto delle mandorle e delle uova ? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    @pina :Ciao Pina, potresti provare la torta senza uova di una nostra blogger!

  • Paola ha scritto: sabato 29 novembre 2014

    Ciao! Ho provato a fare la torta ed è venuta molto buona. Volevo accompagnarla con una salsa. Quale mi consiglieresti? Grazie!!!

  • Claudia ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Con cosa posso sostituire la farina di mandorle?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 05 dicembre 2014

    @Claudia:Ciao Claudia! Se non trovi la farina già pronta puoi tritare le mandorle a casa in un mixer. In questa ricetta la farina di mandorle è un ingrediente determinante smiley

  • Loredana ha scritto: lunedì 24 novembre 2014

    Ciao! Se al posto della farina di mandorle mettessi della farina di nocciole? il risultato sarebbe buono comunque?

  • Manuela ha scritto: giovedì 20 novembre 2014

    buonissima!!!!

10 di 631 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento