Torta di castagne e cioccolato

Dolci e Desserts
Torta di castagne e cioccolato
147 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
  • Costo: basso

Presentazione

La torta di castagne e cioccolato è un morbido dolce autunnale adatto per la colazione o la merenda.
Il sapore dolce delle castagne si bilancia perfettamente con quello amaro del cacao, creando un abbinamento perfetto.
La preparazione della torta di castagne e cioccolato è molto semplice e veloce e il risultato sarà un dolce molto goloso.
La torta di castagne e cioccolato è adatta anche per i celiaci, assicuratevi però che sulle confezioni degli ingredienti (farina di castagne, cacao) sia segnalata l'assenza di glutine.

Ingredienti
Farina di castagne 240 gr
Cacao in polvere amaro 60 gr
Zucchero 125 g
Uova medie 5
Lievito chimico in polvere 1 bustina (16 gr)
Latte fresco 300 ml

Preparazione

Torta di castagne e cioccolato

Mettete nella ciotola di un mixer le uova e lo zucchero (1), quindi sbattete i due ingredienti fino a ridurli in una crema chiara e spumosa; unite il cacao amaro setacciato assieme al lievito (2), inglobandoli delicatamente con un mestolo (3).

Torta di castagne e cioccolato

Setacciate la farina di castagne dentro ad una ciotola capiente, quindi unite il latte (4) mescolando fino ad ottenere una crema densa, morbida e liscia (5), che verserete lentamente dentro al composto di uova e cacao amalgamandola delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto (6). Imburrate ed infarinate una teglia del diametro di cm 24 e versate al suo interno l’impasto della torta, quindi infornatela a 180° per circa 45- 50 minuti. Prima di sfornare la torta, fate la prova con uno stecchino di legno: se, dopo averlo introdotto a fondo nella torta, ne uscirà asciutto e pulito, potete estrarre il dolce e lasciarlo intiepidire. Toglietelo dallo stampo e lasciatelo raffreddare completamente su di una gratella.

Consiglio

Una volta che la torta si sarà raffreddata, potete spolverizzare la superficie con dello zucchero a velo e cospargerla con delle scaglie di mandorle o di pinoli.

Altre ricette

I commenti (147)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • anna lupetto ha scritto: martedì 09 settembre 2014

    Provate con 200g di zukkero

  • Monica ha scritto: giovedì 07 agosto 2014

    Avevo provato la ricetta seguendola passo per passo ed effettivamente neanche a me è venuta particolarmente buona. L'ho rifatta recentemente seguendo la ricetta di Grace ed è venuta buonissima. Penso che la rifarò presto smiley Grazie Grace.

  • Faby ha scritto: sabato 10 maggio 2014

    @grace: Ciao ragazze, ho fatto la ricetta con le dosi indicate da grace ed è venuta stupenda!! Servita poi con accanto della panna montata è deliziosa smiley

  • grace ha scritto: martedì 25 febbraio 2014

    Ciao a tutte! Ho appena fatto la torta e mi è venuta... Semplicemente deliziosa!! Le mie modifiche sono state: 200 ml di latte anziché 300, 140 g di zucchero anziché 125 g e 60 g di gocce di cioccolato extra fondente anziché 60 g di cacao amaro! Ve la consiglio, davvero ottima! Buona serata!

  • giovanna ha scritto: sabato 08 febbraio 2014

    ho aumentato un po' lo zucchero ( una cucchiaiata) ho usato l'acqua al posto del latte, ho aggiunto un etto di uvette bagnate ne rum, è buonissima! La prossima volta aggiungerò una pera a dadini ....

  • Ivan ha scritto: sabato 08 febbraio 2014

    Visto che è venuta amara a molti, provate a sostituire il cacao amaro con una tavoletta da 100 g di cioccolato fondente sciolta amalgamata con la farina di castagne. Davvero buona!

  • simo ha scritto: giovedì 06 febbraio 2014

    @Clemi: Anche per me una grande delusione. ..amara e con un pessimo retrogusto...sembra affumicata. ..peccato!!

  • Clemi ha scritto: lunedì 20 gennaio 2014

    La torta è amarissima, davvero tanto. Ho seguito alla lettera la ricetta. Consiglio di aggiungere un bel po' di zucchero se non vi piacciono i dolci amari.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 17 gennaio 2014

    @Marco: certo! Puoi sostituire il latte intero con quello di soia o di riso. La dose è la stessa!smiley

  • Marco ha scritto: lunedì 13 gennaio 2014

    Posso sostituire il latte con del latte di soia.? L'intolleranza al lattosio è proprio una brutta cosa.

10 di 147 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento