Torta di mais (Bolo de fubà)

Dolci e Desserts
Torta di mais (Bolo de fubà)
108 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
  • Costo: basso
  • Nota: + 2 ore per ammorbidire il burro

Presentazione

La torta di mais (Bolo de fubà) è un dolce tipico del Brasile preparato con ingredienti semplici come farina di mais e uova. Il bolo de fubà rappresenta uno dei piatti caratteristici delle festas juninas, ovvero delle feste del mese di giugno conosciute anche come festa di São João e festa di São Pedro e São Paulo; per celebrare questa particolare ricorrenza vengono infatti cucinate pietanze della tradizione popolare contadina caratterizzate da ingredienti poveri e rustici ma allo stesso tempo molto gustosi. Leggera e fragrante, la nostra versione della torta di mais è particolarmente adatta per la prima colazione oppure per la merenda: provatela e concedetevi un soffice momento di dolcezza!

Ingredienti per la torta (per uno stampo da 24 cm)
Farina di mais 200 g
Farina tipo 00 200 g
Latte fresco intero 250 ml
Uova intere a temperatura ambiente 3
Burro morbido a temperatura ambiente 150 g
Zucchero semolato 200 g
Miele millefiori 80 g
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Zucchero a velo per spolverizzare a piacere

Preparazione

Torta di mais (Bolo de fubà)

Per preparare la torta di mais (Bolo de fubà) abbiate cura di togliere dal frigorifero il burro e le uova due ore prima di procedere alla preparazione della torta. Quando saranno a temperatura ambiente, versate in una planetaria la farina di mais e lo zucchero (1), dopodiché aggiungete il burro (che avete lasciato un paio di ore fuori dal frigorifero) ormai morbido (2) e le uova intere a temperatura ambiente (3).

Torta di mais (Bolo de fubà)

Unite anche il latte fresco (4), il miele (5) e a questo punto azionate le fruste fino ad ottenere un composto piuttosto omogeneo (6).

Torta di mais (Bolo de fubà)

In una ciotola ponete la farina tipo 00 setacciata e il lievito in polvere (7); successivamente aggiungete la farina bianca a quella di mais (8), azionando la planetaria ancora per circa 5 minuti (9);

Torta di mais (Bolo de fubà)

continuate con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo (10). Successivamente imburrate e foderate di carta forno uno stampo da 24 cm (11), quindi versatevi delicatamente il composto che avete ottenuto aiutandovi con una spatola (12).

Torta di mais (Bolo de fubà)

Sempre con la spatola distribuitelo in maniera uniforme nello stampo (13) e infine cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 60 minuti (o in forno ventilato a 160° per 50 minuti); dopo i primi 20 minuti di cottura coprite la superficie della torta con della carta alluminio, per evitare che si bruci, e poi portate a termine. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare (14). Spolverizzate la torta di mais (Bolo de fubà) con dello zucchero a velo a piacere e servite (15). 

Conservazione

Potete conservare la torta di mais (Bolo de fubà) sotto una campana di vetro per al massimo 2-3 giorni. La torta si può congelare se avete utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.

Il consiglio di Sonia

La farina di mais che si usa per fare i dolci è il fioretto, un tipo di farina macinato molto finemente. Ma se non la trovate, non disperate! Potete usare anche la farina bramata classica che viene utilizzata anche per preparare la polenta.

Altre ricette

I commenti (108)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • carla ha scritto: lunedì 29 giugno 2015

    venuta benissimo! ho aggiunto 100 gr di farina di cocco, il succo e la buccia grattugiata di 1 lime, un bicchierino di rum. Cottura in forno ventilato a 160 ° per i primi venti minuti, poi altri 35/40 minuti coperta con foglio di alluminio.

  • Domenico ha scritto: sabato 20 giugno 2015

    Ciao, vivo in Brasile, e ho un pasttificio. Qui si utilizza tantissimo la farina di mais, questa torta é deliziosa ed é ancora piú buona se si mette dei pezzi di goiabada (un dolce fatto da una frutta che si chiama goiaba) all'interno dell'impasto prima di metterlo in forno.

  • Marianna ha scritto: sabato 16 maggio 2015

    Per farina Bramata si intende quella gialla da polenta?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    @Marianna : Ciao Marianna! E' quella macinata grossa e gialla smiley

  • Stefania ha scritto: giovedì 07 maggio 2015

    Ieri ho avuto il piacere di cucinare questa gustosissima torta. Devo ammettere che oltre ad essere facile da fare è anche BUONISSIMA. Complimenti per la ricetta smiley

  • Moira ha scritto: domenica 29 marzo 2015

    Fatta ieri sera....spettacolare!!!...Sonia potresti consigliarmi qualche torta da fare a Pasqua....grazie mille i miei complimenti

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 30 marzo 2015

    @Moira: Ciao Moira! Siamo felici della riuscita della tua creazione smiley Per quanto riguarda Pasqua se ci chiedi dolci tipici pasqual abbiamo prediposto uno Speciale Pasqua dove raccogliamo tutte le ricette (compresi i dolci!) tipici pasquali smiley Clicca qui per visualizzarlo ed avere un'ampia gamma già sintetizzata in una pagina di dolci da scegliere smiley

  • Eva ha scritto: domenica 08 febbraio 2015

    Ho seguito almeno tre ricette diverse per fare la torta di mais ma tutte le volte la torta non mi cresce e non diventa soffice.. Mi rimane bassa e come un pancone.. Cos'e'che sbaglio?!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 06 marzo 2015

    @Eva: Ciao Eva, hai provato la nostra versione e non ti è riuscita?

  • lulu ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    la torta è venuta bene ed è buona , però forse ci vuole meno burro e meno zucchero

  • AGGY ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    Anche io vorrei provare a farla, ho comprato la farina bramata. Posso farla tutta di farina di mais senza aggiungere quella 00?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    @AGGY:sì, puoi provare anche la verisone con solo farina di mais.

  • Ra ha scritto: sabato 25 ottobre 2014

    La sto cuocendo ora ma è' in forno da più di 1 ora e risulta ancora liquida al centro!..ho usato 130g di olio di semi invece del burro ma ho seguito tutto il resto con precisione..cosa sarà successo?

  • claudia75 ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    Fatta!!!!ho aggiunto anche la farina di cocco ed è' venuta semplicemente speciale!!! Vorrei aggiungere la prossima volta delle gocce di cioccolato che ne dite?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 25 novembre 2014

    @claudia75: Ciao! puoi provare, se preferisci smiley

10 di 108 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento