Torta di mele e carote

Dolci e Desserts
Torta di mele e carote
133 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 2 pezzi
  • Costo: medio

Presentazione

La torta di mele e carote è un dolce ideale per una fantastica colazione o merenda.

I due ingredienti principali che la compongono, riscuotono sempre un grande successo anche nelle ricette in cui vengono usati da soli: sia la torta di mele infatti che quella di carote, piacciono molto a grandi e piccini. Insieme questi ingredienti danno come risultato una torta morbida e gustosa, impreziosita con un aromatico tocco di cannella.

Il segreto per la buona riuscita di questa torta, sta nel montare a neve ben ferma gli albumi e nella cura con cui verranno incorporati all’impasto.

Ingredienti per 2 tortiere da 18 cm
Farina 400 g
Zucchero 400 g
Olio di semi 200 ml
Latte intero 300 ml
Uova 2
Mele 2
Carote grattugiate 100 gr
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Sale 1 pizzico

Preparazione

Torta di mele e carote

Sgusciate le uova separando i bianchi dai rossi; in una ciotola capiente mettete insieme la farina, lo zucchero, l’olio di semi, il latte, i rossi ed il lievito. Mescolate bene tutti gli ingredienti con l’aiuto di un mixer.
Pelate e tagliate le 2 mele in quarti, togliendo il torsolo centrale; tagliate 1 mela mondata in quadretti e l’altra a lamelle.

Torta di mele e carote

Spolverizzate i quadretti di mela con la cannella in polvere e aggiungeteli all’impasto precedentemente preparato, quindi, con l’aiuto di un mestolo, amalgamate bene. Unite anche le carote e mescolate ancora una volta.
Aggiungete un pizzico di sale ai bianchi e montateli a neve ferma; i bianchi saranno pronti quando, prendendone un po’ con una forchetta e girandola sottosopra, questi non cadranno ma rimarranno invece attaccati.

Torta di mele e carote

Incorporate un po’ alla volta i bianchi all’impasto, mescolando con una spatola di gomma o con un mestolo ed effettuando movimenti avvolgenti dal basso verso l’alto.
Foderate lo stampo della torta di mele e carote con della carta da forno, poi coprite tutta la base con le mele tagliate a lamelle.
Versate l’impasto sopra le mele, quindi cuocete in forno caldo a 180° C per 60 minuti o finché, inserendo uno stecchino nella torta, ne uscirà asciutto e pulito.
Sfornate la torta, lasciatela riposare dentro lo stampo per 5 minuti, quindi estraetela dallo stampo e fatela raffreddare sopra una griglia.

Consiglio

Se pelate le mele con molto anticipo, potrebbero diventare un po’ nere per l’ossidazione; per evitare questo problema, spruzzatele con un po’ di succo di limone.

Altre ricette

I commenti (133)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Monica ha scritto: lunedì 15 settembre 2014

    L'ho preparata, mi piace la consistenza, ma mi sembra un po' troppo dolce. Sono gia' un po' di ricette che provo (vedi esempio I diamantini con farina di riso) e risultano troppo dolci. Leggo altri commenti simili, per cui deduco che non sia solo una mia impressione?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 settembre 2014

    @Monica: Ciao Monica! potresti provare a ridurre la dose di zucchero. facci sapere smiley

  • delia ha scritto: sabato 30 agosto 2014

    ciao ma perche' a me le torte si abbassano sempre?

  • Debora ha scritto: giovedì 22 maggio 2014

    Ciao, quali sono le dosi per una tortiera da 24 Cm.? Grazie. smiley

  • Koala ha scritto: mercoledì 14 maggio 2014

    Posso farla senza montare a neve gli albumi?? viene buona lo stesso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 15 aprile 2014

    @Anna Maria: Ciao, puoi mettere 20 gr in più di burro rispetto alla dose di olio indicata.

  • Anna Maria ha scritto: martedì 15 aprile 2014

    Posso sostituire l'olio di semi con qualcos'altro?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 08 aprile 2014

    @Davide: Ciao, prova a tenerle alcuni minuti in forno spento al termine della cottura. poi aprilo piano ed estrai la torta per raffreddarla completamente.

  • Davide ha scritto: martedì 08 aprile 2014

    Ciao , provato ieri sera a fare questa torta con una tortiera da 26cm, fatte le debite proporzioni... impasto ottimo..... Metto in forno.... dopo 20 circa comincia a gofiarsi con mio estremo gaudio.....dopo 60 min controllo cottura ( mai aperto forno prima 180 statico ) stecchino asciutto . lascio riposare in forno 10 min....la tolgo e ZAC si sgonfia !!!! sapore buono anzio ottimo , a è un porblema che mi capita spesso lo sgonfiarsi delle torte ..... crescono crescono e poi fuori dal forno ...calano vistosamente . Cosa sbasglio ?

  • valentina ha scritto: domenica 02 marzo 2014

    dimezzato farina olio zucchero...ora é nel forno...spero verrà Buona ...

  • FrancescaS ha scritto: venerdì 28 febbraio 2014

    @Alessia: io l'ho preparata oggi utilizzando tutte le dosi a metà x una tortiera da 20cm ed ho usato il lievito (8g).è venuta molto soffice e buona!

10 di 133 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento