Torta di mele e mascarpone

Dolci e Desserts
Torta di mele e mascarpone
537 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 12 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La torta di mele e mascarpone è un dolce dal gusto semplice e dalla preparazione molto veloce: negli ingredienti non troverete il burro perche viene sostituito dal mascarpone che renderà il gusto della torta di mele molto delicato .

La torta di mele e mascarpone è un dolce ottimo per la prima colazione o per la merenda e riscontrerà sicuramente il gusto di grandi e piccini.

La torta di mele e mascarpone sarà ancora più golosa se accompagnata da una pallina di gelato alla crema o da una salsina alla vaniglia, ma è ottima anche con una semplice spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti per una torta di 28 cm:
Uova 4 medie
Farina 250 g
Sale 1 pizzico
Mele Golden 400 gr
Mascarpone 250 g
Zucchero 150 g
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

Torta di mele e mascarpone

Per preparare la torta di mele e mascarpone, sbattete le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino a che diventino un composto chiaro e spumoso. Mettete il mascarpone in una ciotola capiente e mescolatelo con un mestolo per ammorbidirlo: aggiungete un paio di cucchiai di composto di uova e zucchero e mescolate per rendere il mascarpone meno consistente e denso (1), quindi unite delicatamente il restante composto di uova e amalgamate per bene il tutto (2). Aggiungete la farina mischiata e setacciata assieme al lievito per dolci (3); unite anche i semi di una bacca di vaniglia. Mescolate delicatamente per unire gli ingredienti.

Torta di mele e mascarpone

Sbucciate e tagliate le mele a cubetti (dopo avere prima tolto i torsoli) (4), quindi unitele al composto nella ciotola ed amalgamate (5). Imburrate ed infarinate una tortiera (meglio se a cerchio apribile) di cm 28 di diametro e versate al suo interno il composto precedentemente ottenuto; livellatelo per bene (6) e poi infornate in forno statico già caldo a 180° per circa un’ora. Se vi accorgete che la superficie della torta diventa troppo scura, copritela con dell’alluminio e continuate la cottura. Prima di estrarre la torta dal forno, infilateci uno stecchino di legno e se uscirà asciutto la torta sarà cotta. Lasciate raffreddare completamente la torta di mele e mascarpone e poi estraetela dallo stampo; volendo potete cospargere la torta di mele con dello zucchero vanigliato misto a polvere di cannella.

Altre ricette

I commenti (537)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • cinzia ha scritto: mercoledì 08 aprile 2015

    ciao sonia.. una domanda: in che quantita dovrei mettere la cannella nell impasto per aromatizzare senza appesantire il sapore della torta?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 08 aprile 2015

    @cinzia: Ciao Cinzia! Varia a seconda dei gusti ma io ti direi meno di 1 g, proprio un pizzico smiley

  • AnnaStella ha scritto: mercoledì 01 aprile 2015

    Ciao Sonia, è già la seconda volta che faccio questa torta. Ma mi viene sempre bassa e compatta, nn viene cone le solite torte belle soffici. Cosa mi consigli? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 07 aprile 2015

    @AnnaStella: Ciao Anna, questa torta è morbida e non sofficissima come le altre, è una sua caratteristica. Può darsi che dipenda dallo stampo che utilizzi, magari è più grande da quello indicato?

  • samantha ha scritto: domenica 29 marzo 2015

    Perfetta!! Io ho il forno ventilato: ho portato i gradi a 160° tenendola coperta per 50 minuti con un foglio di alluminio.

  • Emilia ha scritto: giovedì 19 marzo 2015

    ottima!!! provata oggi! unica variante una spolverata di zucchero mascobado (zucchero di canna integrale) sulla superficie prima di infornare

  • Carmy ha scritto: giovedì 19 marzo 2015

    Davvero buona!! !!!!Al posto dei semi della stecca di vaniglia ci ho messo l'aroma liquido.

  • Rosanna ha scritto: martedì 17 marzo 2015

    Buonissima davvero! Ho provato ad aggiungervi pezzi di cioccolato bianco, ma ovviamente in cottura si son sciolti tutti. Ho letto in giro che bisognerebbe passarli prima per la farina in modo tale da non scioglierli... qualcuno ha mai provato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 17 marzo 2015

    @Rosanna: Ciao Rossana il fatto di passarli nella farina serve a non farli scivolare sul fondo della torta in cottura. Prova a metterli semplicemente più grandi smiley 

  • Giovanna ha scritto: mercoledì 11 marzo 2015

    Ciao Sonia !! Io ho un problema con il forno statico, molto spesso brucio tutte le torte !! Ho bruciato la torta tenerina seguendo quello che c'era scritto mettendo modalità "sia sopra che sotto". Consiglio ? Mi dicono di farlo andare a meno gradi e solo sotto .. Si cuoce lo stesso? Grazie mille!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 12 marzo 2015

    @Giovanna: Probabilmente èil tuo forno è troppo potente. Prova ad abbassare la temperatura...

  • Gemma ha scritto: martedì 03 marzo 2015

    Buonissima!!!! Ci ho Aggiunto un po' di latte che mi sembrava poco l impasto... La rifarò x altre volte che mi è' piaciuta tantissimo!

  • Mary ha scritto: mercoledì 25 febbraio 2015

    Ciao Sonia vorrei evitare la consistenza della mela che non piace molto in famiglia... Se le frullo dici che può andare? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 18 marzo 2015

    @Mary: Ciao Mary puoi provare smiley

  • Cry ha scritto: domenica 22 febbraio 2015

    io ho provato a mettere nell'impasto un po di cannella se piace e davvero buona.....

10 di 537 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento