Torta di mele e mascarpone

Torta di mele e mascarpone
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    12 persone
  • Costo:
    Basso

Torta Pasqualina

Torta di mele e mascarpone

La torta di mele e mascarpone è un dolce dal gusto semplice e dalla preparazione molto veloce: negli ingredienti non troverete il burro perche viene sostituito dal mascarpone che renderà il gusto della torta di mele molto delicato .

La torta di mele e mascarpone è un dolce ottimo per la prima colazione o per la merenda e riscontrerà sicuramente il gusto di grandi e piccini.

La torta di mele e mascarpone sarà ancora più golosa se accompagnata da una pallina di gelato alla crema o da una salsina alla vaniglia, ma è ottima anche con una semplice spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti per una torta di 28 cm:
Uova 4 medie
Farina 250 gr
Sale 1 pizzico
Mele Golden 400 gr
Mascarpone 250 gr
Zucchero 150 gr
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

Torta di mele e mascarpone
Per preparare la torta di mele e mascarpone, sbattete le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino a che diventino un composto chiaro e spumoso. Mettete il mascarpone in una ciotola capiente e mescolatelo con un mestolo per ammorbidirlo: aggiungete un paio di cucchiai di composto di uova e zucchero e mescolate per rendere il mascarpone meno consistente e denso (1), quindi unite delicatamente il restante composto di uova e amalgamate per bene il tutto (2). Aggiungete la farina mischiata e setacciata assieme al lievito per dolci (3); unite anche i semi di una bacca di vaniglia. Mescolate delicatamente per unire gli ingredienti.
Torta di mele e mascarpone
Sbucciate e tagliate le mele a cubetti (dopo avere prima tolto i torsoli) (4), quindi unitele al composto nella ciotola ed amalgamate (5). Imburrate ed infarinate una tortiera (meglio se a cerchio apribile) di cm 28 di diametro e versate al suo interno il composto precedentemente ottenuto; livellatelo per bene (6) e poi infornate in forno statico già caldo a 180° per circa un’ora. Se vi accorgete che la superficie della torta diventa troppo scura, copritela con dell’alluminio e continuate la cottura. Prima di estrarre la torta dal forno, infilateci uno stecchino di legno e se uscirà asciutto la torta sarà cotta. Lasciate raffreddare completamente la torta di mele e mascarpone e poi estraetela dallo stampo; volendo potete cospargere la torta di mele con dello zucchero vanigliato misto a polvere di cannella.

Consigli per gli acquisti

Torta di mele e mascarponeCucina top a libero posizionamento composta da Piano cottura 4 fuochi, forno elettrico a convenzione e lavastoviglie in tripla classe AAA da 6 coperti. Colore: Inox.

Prodotto scelto per te da ePRICE. Vedi dettagli.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 469 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


469
marco ha scritto: Domenica 29 Giugno 2014  |  Rispondi »
ciao sonia, complimenti x questa ricetta. quando porto la torta a qualcuno il successo è assicurato! secondo te si può usare questa base per fare una torta al cioccolato? cioè inserire cacao e cioccolato fondente ed evitare di mettere le mele? se si in che dosi? grazie!
468
francesca ha scritto: Giovedì 26 Giugno 2014  |  Rispondi »
ho una teglia da 24 cm.mi puoi dire le dosi?
467
Roberta ha scritto: Sabato 14 Giugno 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, ho seguito alla lettera la ricetta, cottura inclusa, ma che cosa ho sbagliato se l'impasto della torta una volta cotto ha il gusto d'uovo come le frittate e la consistenza un po' spugnosa? Grazie
466
Massimo ha scritto: Domenica 25 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, devo chiederti due cose: Ho una tortiera apribile da 24 cm, come devo fare per le dosi ? La tortiera si può anche foderare con carta forno o è meglio fare come nella ricetta ?
Grazie.
465
Barbara ha scritto: Martedì 20 Maggio 2014  |  Rispondi »
Adoro la torta di mele, ho provato questa ricetta oggi. Ho aggiunto mezza tazzina di uvetta ammollata nel rum, e mezza tazzina di pinoli. Ho sostituito 50gr di farina con fecola di patate, e sostituito il lievito con cremor tartaro e bicarbonato. Al taglio e' soffice e profumata, e la spolverata di zucchero vanigliato la completa. Adatta in ogni momento della giornata! Tiepida con una pallina di gelato alla crema diventa una magia! Brava Sonia!
464
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 15 Maggio 2014  |  Rispondi »
@Iside: Ciao, potresti aver messo poca farina o la farina non ha assorbito i liquidi. Oppure può dipendere dal forno.
463
Iside ha scritto: Giovedì 15 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia,
ho appena sfornato la torta seguendo alla lettera tutte le istruzioni ma al momento di sfornarla è venuta bassissima quasi piatta .. smiley perchè? non mi è mai successo smiley
462
silvia ha scritto: Martedì 13 Maggio 2014  |  Rispondi »
@claudia75: Anche io avevo pensato come te perché quello greco colato è denso come il mascarpone!!!
461
silvia ha scritto: Martedì 13 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, al posto delmascarpone posso usare lo yogurt greco colato? Grazie!
460
Lucia ha scritto: Martedì 13 Maggio 2014  |  Rispondi »
Fatta ieri sera questa mattina a colazione é piaciuta a tutta la famiglia. Ho seguito per filo e per segno la ricetta, ed in più ho aggiunto una manciata di uvetta. Ottima.
10 di 469 commenti visualizzati

Lascia un Commento