Torta di pere e cioccolato

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    40 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Torta ricotta e pere

Torta di pere e cioccolato

La torta di pere è un dolce molto conosciuto e allo stesso tempo particolare visto l’accostamento  egregiamente riuscito tra la pera ed il cioccolato.

Ed è proprio questo accostamento a fare la fortuna della ricetta che è considerata una torta da veri intenditori.

Il segreto per la buona riuscita della ricetta, naturalmente, sta nello scegliere con cura gli ingredienti principali: delle buone pere mature ma non troppo molli e, senza dubbio, del buon cioccolato fondente.

Ingredienti
Farina 200 g
Zucchero 100 g
Burro 170 g
Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
Cioccolato fondente 200 g
Amaretti 100 g
Uova 4
Vino bianco moscato 350 ml circa
Pere qualità coscia 7 (circa 700 gr)

Preparazione

Torta di pere e cioccolata
Per prima cosa sbucciate le pere (1), tagliatele a quarti, togliete i semi e la parte dura centrale (2) e lasciatele marinare nel vino bianco per almeno 20 minuti, oppure adagiatele  in un tegame largo senza sovrapporle, versate a filo il vino bianco moscato (3) e fate cuocere a fuoco allegro fino alla completa evaporazione del liquido di cottura (4).
Torta di pere e cioccolata
Nel frattempo tritate il cioccolato fondente (5) e scioglietelo a bagnomaria,  aggiungendo 100 gr di burro a pezzetti (6); mescolate per sciogliere il tutto e lasciate intiepidire.

Torta di pere e cioccolata
In un mixer sbattete il restante burro con 50 gr di zucchero e i tuorli d'uovo, fino ad ottenere una bella crema liscia e chiara (7), alla quale aggiungerete il composto di cioccolato fuso ormai tiepido (8). Versate il composto ottenuto in una ciotola capiente (9)

Torta di pere e cioccolata
e unite gli amaretti sbriciolati finemente (10), la farina e il lievito setacciati (11).
Montate gli albumi a neve ferma e una volta pronti,  incorporate il resto dello zucchero sbattendo per qualche secondo ancora. Unite delicatamente gli albumi monatati a neve al composto di cioccolato e amaretti (12), mescolando dal basso verso l'alto, per incorporare aria e non smontare l'amalgama.

Torta di pere e cioccolata
Dividete l’impasto in due parti e versate la prima metà in una tortiera imburrata e infarinata (13) del diametro di  22-23 cm, quindi coprite il tutto con le pere (14-15) che a loro volta coprirete con il resto della preparazione (16-17).

Torta di pere e cioccolata
Mettete la vostra torta in forno preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti. Una volta pronta, lasciate per circa 10 minuti la torta nella tortiera per farla raffreddare, in modo che non si afflosci, quindi sformatela (18) e spolverizzatela con dello zucchero a velo; servitela tiepida o, ancora meglio, fredda.

Conservazione

Conservate la torta di pere e cioccolato a temperatura ambiente, meglio se sotto una campana di vetro, per 2-3 giorni al massimo.

Curiosità

La torta di pere e cioccolata, tradizionalmente è preparata con pere mature ed abbastanza succose in modo da utilizzare il minor quantitativo di farina possibile.

I consigli di Sonia

Se volete rendere il tutto ancora più dolce, potete sostituire il vino con il rum. Una variante interessante potrebbe comprendere l'aggiunta di fettine di mele o banane; un'altra l'esclusione degli amaretti, anche se conferiscono un sapore davvero particolare.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 672 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


672
lara ha scritto: Domenica 20 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ho preparato questo dolce quando ho comprato il tuo libro, portandolo ad una cena a casa di amici. Ho fatto un grande figurone.
671
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 10 Aprile 2014  |  Rispondi »
@marica: Ciao, dovresti trovarle facilmente in questo periodo altrimenti puoi provare con le pere abate!
670
marica ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
se non trovo le pere coscia quale altra qualità posso utilizzare?
669
marty ha scritto: Martedì 08 Aprile 2014  |  Rispondi »
Se non si aggiungono nè gli amaretti nè nocciole nè altro, la torta non perde di volume? Devo sostituirli per forza con qualcos'altro?
Grazie
668
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 08 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Maria Luisa: Ciao, meglio statico!
667
Maria Luisa ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, una domanda velocissima ... E' corretto usare il forno in modo statico? O è preferibile ventilato? Grazie mille!
666
Fabiana ha scritto: Sabato 29 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao....vorrei provare questa ricetta,ma non mi piacciono gli amaretti e sono allergica alle nocciole....posso evitare di metterli?? Oppure con cosa posso sostituirli?
665
marina ha scritto: Giovedì 27 Marzo 2014  |  Rispondi »
ciao Sonia,se uso il marsala a posto del moscato?può andar bene lo stesso?grazie...
664
Luca ha scritto: Lunedì 24 Marzo 2014  |  Rispondi »
La torta mi è venuta bene ed ha avuto molto successo. Ho avuto un po di difficoltà ad incorporare gli albumi montati a neve nell impasto perchè quest ultimo era diventato molto asciutto e compatto: ho aggiunto un po di latte per ammorbidirlo. Hai suggerimenti al riguardo. Grazie
663
Silvana ha scritto: Sabato 08 Marzo 2014  |  Rispondi »
a me viene sempre molla al centro! !!! uffaaaa
10 di 672 commenti visualizzati

Lascia un Commento