Torta di salmone

Antipasti
Torta di salmone
73 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Costo: basso
  • Nota: Più tempo di rassodamento in frigorifero

Presentazione

Torta di salmone

Siete alle prese con i preparativi di una cena o un pranzo importante e non sapete cosa preparare come antipasto? GialloZafferano vi suggerisce una ricetta originale, veloce e facilissima da preparare: la torta di salmone!
La torta di salmone è composta da diversi strati alternati di pane di segale, crema di formaggio aromatizzata all’aneto, fettine di salmone affumicato e tenere foglie di spinaci.
La torta è ricoperta da una crema di formaggio al salmone e decorata, in tema natalizio, con uova di lompo e ciuffi di aneto, che ricordano il classico agrifoglio.
Un antipasto sfizioso e molto elegante: la torta di salmone sarà la protagonista del vostro menù delle feste!

Ingredienti per 6-8 persone
Salmone affumicato 260 gr
Pane di segale 350 gr
Spinaci piccoli e teneri 50 gr
Philadelphia 250 g
Aneto q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Limoni scorza grattiguata di mezzo limone
Latte o panna 1 cucchiaio
per la ricopertura
Philadelphia 300 g
Salmone affumicato 100 gr
Latte o panna 1 cucchiaio
per decorare
Uova di lompo (succedaneo caviale) q.b.
Aneto q.b.

Preparazione

Torta di salmone

Per preparare la torta di salmone. iniziate preparando la crema di formaggio all'aneto: lavate l'aneto e conservate alcuni ciuffi per la decorazione (1). Mettete in un mixer (potete usare anche uno sbattitore elettrico o con una frusta a mano) il Philadelphia, un cucchiaio di latte per rendere morbida la crema, l’aneto (2) e la scorza grattugiata di mezzo limone (3) quindi frullate il tutto. Dovrete ottenere una crema morbida e densa.

Torta di salmone

Componete la torta: prendete una fetta di pane rettangolare (se di una altra forma, sagomatela come preferite), ponetela sul tagliere e spalmatela di crema (4) poi  aggiungete delle foglie di spinaci (lavati e asciugati) e qualche fetta di salmone (5-6).

Torta di salmone

Ricoprite con una fetta di pane (7) e ricominciate con la crema di formaggio, gli spinaci e il salmone, fino ad esaurire tutti gli ingredienti (9). Terminate con una fetta di pane (9) e mettete la torta di salmone in frigorifero a rassodare.

Torta di salmone

Preparate ora la crema per la ricopertura: prendete 300 gr di Philadelphia e frullateli insieme con il salmone (10) e un cucchiaio di latte, fino ad ottenere una crema molto liscia (11), che metterete in frigorifero per almeno 30 minuti a riposare per poterla spalmare più facilmente. Trascorso questo tempo spatolate la crema sulla superficie del pane e sui lati, in modo da ricoprire tutta la torta (12) con una spatola apposita o un coltello a lama liscia. Una volta ricoperta totalmente mettetela in frigorifero per almeno un'ora per farla rassodare.

Torta di salmone

Decorate la vostra torta di salmone con un cucchiaino di uova di lompo e qualche ciuffo di aneto (13-14). Portate in tavola la torta di salmone intera e tagliatela a fette prima di servirla (15)!

Conservazione

Conservate la torta di salmone in frigorifero con della pellicola fino a 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete sostituire il Philadelphia con qualsiasi altro formaggio spalmabile o con la crescenza.
Al posto degli spinaci potete usare zucchine grigliate o cetrioli.
Se preferite, potete scottare gli spinaci per due minuti in padella con un filo d'olio.

I commenti (73)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Alessandro ha scritto: venerdì 19 dicembre 2014

    Ma se a mia mamma nn piace il salmone come faccio? ????????????????????????????????????

  • esimia ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    Cosa posso utilizzare al posto delle uova di lompo e dell'aneto per decorare la torta? E poi potrei sostituire il pane integrale con il pan carre'? Grazie Sonia, da quando seguo le tue ricette ogni piatto e' un successone!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 18 dicembre 2014

    @esimia:Ciao! Per il pancarrè puoi provare, per le decorazioni puoi usare davvero quello che vuoi: erba cipollina, basilico, carotine..smiley

  • Cristina ha scritto: sabato 13 dicembre 2014

    Grazie Sonia per la ricetta, sembra squisita...Se cuocio il salmone affumicato, la ricetta viene lo stesso? Sono incinta e non posso mangiare il salmone affumicato. Grazie in anticipo.

  • scimmiazza ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    Con cosa potrei sostituire la philadelphia per una che non mangia formaggi? Grazie...

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @scimmiazza:Ciao! Per questa ricetta è un pò difficile sostituire il secondo ingrediente principale smiley Posso però suggerirti un'altra torta: clafoutis al salmone

  • isidoranna ha scritto: mercoledì 10 dicembre 2014

    la torta di salmone posso prepararla il giorno prima.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 10 dicembre 2014

    @isidoranna:Ciao Isidoranna! Si, puoi prepararla il giorno prima ma consumala il prima possibile smiley

  • irene ha scritto: martedì 09 dicembre 2014

    mi piace,e deve essere ottima!

  • Giuliana ha scritto: lunedì 01 dicembre 2014

    bellissimo da veedre e sicuramente buono

  • sonia ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    ciao carissima vorrei tanto provare questa bella ricetta per una cena. ma una delle persone non mangia formaggio. con cosa posso sostituirlo? grazie e rigrazie per tutte le belle ricette

  • Cocca64 ha scritto: martedì 25 novembre 2014

    Formidabile!!!!a Natale la preparo sicuramente.

  • Emma ha scritto: domenica 23 novembre 2014

    @Nico: si

10 di 73 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento