Torta fredda allo yogurt

Dolci e Desserts
Torta fredda allo yogurt
589 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Dosi per: 10 persone
  • Costo: basso
  • Nota: tempo di raffreddamento 3 ore

Presentazione

Torta fredda allo yogurt

La torta fredda allo yogurt è una ricetta facile e gustosa con una base di biscotto croccante e morbida crema allo yogurt.
Non prevede l’uso dei fornelli e può essere gustata dopo poche ore d'attesa.

La torta fredda allo yogurt sarà un ideale momento di piacere per grandi e piccini!

Fresca e delicata, la torta fredda allo yogurt può essere guarnita con gelatina di frutta o salsa al cioccolato nonchè accompagnata da pezzi di frutta fresca che ne esalteranno il sapore.

Ingredienti per la base
Biscotti Digestive 280 g
Zucchero di canna 2 cucchiai
Burro 170 g
Per la crema di yogurt
Colla di pesce 12 g
Latte fresco intero 6 cucchiai
Panna fresca da montare 300 ml
Yogurt cremoso già zuccherato 700 gr

Preparazione

Torta fredda allo yogurt

Per preparare la torta fredda allo yogurt iniziate a mettere i biscotti in un robot da cucina (1) e riduceteli in polvere (2). Versate la polvere ottenuta in una ciotola e aggiungete lo zucchero di canna e il burro fuso (3); mescolare bene fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro.

Torta fredda allo yogurt

Spennellate con il burro una teglia da 24 cm di diametro con cerchio apribile (4) e foderatela con carta da forno ritagliando un cerchio dello stesso diametro dello stampo e 2 strisce di uguale misura che ricopriranno i bordi (5). Versate all’interno della tortiera il composto di biscotti (6).

Torta fredda allo yogurt

Livellate bene con un cucchiaio (7) e ponetelo in frigo per 30 minuti (15 minuti in freezer). Fate ammorbidire la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti circa (8). Poi strizzatela (9)

Torta fredda allo yogurt

e aggiungetela al latte precedentemente scaldato (non dovrà raggiungere il bollore) in un pentolino, avendo cura di mescolare finchè la colla di pesce non si sarà sciolta completamente (10). Montate a neve ferma la panna fresca, versatela in una ciotola, unite delicatamente lo yogurt (che non deve essere troppo freddo) mescolando dal basso verso l'alto (11) con una spatola per non far smontare la panna e infine unite il composto di latte e colla di pesce (12).

Torta fredda allo yogurt

Estraete dal frigo lo stampo con la base di biscotto ed aggiungete la crema di yogurt (13). Riponete in frigo per almeno 3 ore (14) e quando sarà pronta toglietela dallo stampo e staccatela dalla carta forno (15).

Consiglio

Potete guarnire la vostra torta con della frutta fresca, delle salse al cioccolato e della gelatina di frutta. Per preparare la torta fredda allo yogurt potete usare anche il vostro yogurt preferito (fragola, vaniglia…).

Altre ricette

I commenti (589)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Alice ha scritto: venerdì 31 luglio 2015

    Fatta!! è venuta una squisitezza!! ho tenuto sotto controllo la temperatura degli ingredienti e non è crollata per niente. Con la coulis di more è perfetta a mio parere! grazie per la ricetta Sonia smiley

  • Alice ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    Ciao Sonia, pensavo di guarnire la torta con una coulis di more. Può andar bene? grazie in anticipo smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    @Alice: Ciao, certo mi sembra un'ottima idea! Puoi prendere spunto dal procedimento della coulis che trovi nella ricetta del nostro sito per la panna cotta con coulis di lamponi!

  • Alexia ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    Hey Sonia ciao,sono una piccola aspirante nell'arte della cucina,volevo chiederti visto che non ho lo zucchero di canna,si può usare altro? Se si quale/i?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 31 luglio 2015

    @Alexia: Ciao Alexia! Puoi provare ad ispirarti alla base di questa cheesecake, quindi omettendo totalmente la parte dello zucchero smiley

  • Veronica ha scritto: martedì 28 luglio 2015

    Ho preparato questa ricetta la settimana scorsa.. Ho seguito tutto alla perfezione ed è riuscita benissimo!! Era davvero buona! Però la prossima volta proverò a farla con lo yogurt alla fragola! smiley

  • Virginia ha scritto: domenica 26 luglio 2015

    Cara Sonia, la torta è venuta bene :buonissima ma ti chiedo :come mai nonostante la colla di pesce e la temperatura del frigo bassa, non è proprio stabile come la torta che si acquista (tipo Cameo x intenderci? )Però buonissima!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 luglio 2015

    @Virginia: Ciao Virginia! Noi abbiamo proposto una versione della torta che richiede il minimo di gelatina per compattarla ma tu se preferisci puoi renderla più strutturata con maggiore colla di pesce. Presumibilmente le torte che acquisti hanno maggiori addensanti smiley

  • Antonella ha scritto: sabato 25 luglio 2015

    Ciao se non uso la colla di pesce cos accade?si deve usar per forza?

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 25 luglio 2015

    @Antonella: Ciao Antonella! Senza la colla di pesce la crema della torta non rimarrà compatta smiley

  • Michela ha scritto: sabato 18 luglio 2015

    Ciao Sonia e ciao a tutte! Ho appena approntato la torta; attendo per farvi sapere come è venuta. Intanto volevo dire un paio di varianti che ho apportato: al posto di 170 gr. di burro ne ho messi 100 e ho aggiunto un cucchiaio di olio e.v.o.; non avendo trovato lo yogurt già zuccherato ho messo 5 bustine di vanillina e una da 50 gr. di zucchero a velo. Beh, speriamo bene! Buona vita a tutte e un sincero grazie a Sonia per la sua simpatia e professionalità! Michela

  • emy ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    Ciao Sonia posso usare anke dei biscotti secchi tipo orosaiwa? grazie mille per le ricette sempre ottime...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 28 luglio 2015

    @emy: ciao! Certamente smiley 

  • Valentina ha scritto: lunedì 13 luglio 2015

    Fatta oggi per il complimese della mia bimba e sopra ci ho disegnato il numero sei con pezzettini di melone. È venuta perfetta, squisita e delicata mettendo esattamente gli stessi ingredienti della ricetta. Yogurt bianco già zuccherato.

  • Antonella ha scritto: sabato 11 luglio 2015

    Ciao Sonia, è possibile sostituire la panna con la ricotta ( per una versione più light). Nel caso, mi attengo alle stesse quantità?

10 di 589 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento