Torta fredda allo yogurt

Dolci e Desserts
Torta fredda allo yogurt

La torta fredda allo yogurt è una ricetta facile e gustosa, con una base di biscotto croccante e morbida crema allo yogurt. « Torna alla ricetta

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • liliana ha scritto: sabato 18 ottobre 2014

    salve ,vorrei realizzare la torta fredda allo yogurt qui elencata, ma ho uno yogurt da 500gr ...invece di 700gr. la mia domanda e' devo diminuire qualche ingrediente ? oppure il risultato e' quasi lo stesso? grazie anticipatamente per la risposta

  • Gloria ha scritto: giovedì 09 ottobre 2014

    Ciao Sonia ho provato a fare la torta sai dirmi per quanto tempo si conserva?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 ottobre 2014

    @Gloria: Ciao Gloria! puoi conservarla in frigorifero per 2-3 giorni al massimo coperta con la pellicola trasparente.

  • anto79 ha scritto: lunedì 22 settembre 2014

    ciao sonia volevo sapere se si può congelare qst torta e se rimane intatta qnd la scongelo o si altera. grazie

  • anto94@ ha scritto: sabato 20 settembre 2014

    @Sara: ciao sara io l'ho estratta grazie alla carta da forno ke avevo messo... ho tirato delicatamente due lembi della carta da forno... prova e fammi sapere se ci sei riuscita... spero di essere stata chiara ciao

  • anto94@ ha scritto: sabato 20 settembre 2014

    salve ho provato a farla... la crema si è mantenuta morbida a me è piaciuta molto peccato solo che la mia famiglia non abbia gradito smiley

  • anto94@ ha scritto: sabato 20 settembre 2014

    salve ho provato a farla... la crema si è mantenuta morbida a me è piaciuta molto peccato solo che la mia famiglia non abbia gradito smiley

  • sara ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    io ho fatto la torta ma la panna non sono riuscita a montarla ed e un po liquida l ho unita al tutto e spero che si raddensi dimmi che si raddensera sonia

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    @sara:se hai incorporato bene la gelatina non dovresti avere problemi, fammi sapere!

  • Rosanna ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    Ho seguito la ricetta si è solidificata ma il sapore non era buono per cui ho aggiunto una salsa al cioccolato come era consigliato da Sonia e si è sciolto tutto conclusione torta buttata

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    @Sara: Ciao Sara io consiglio sempre di utilizzare uno stampo a cerniera per le cheesecake! Purtroppo non c'è nessun trucco per sformarla... puoi solo capovolgerla! smiley

  • Sara ha scritto: domenica 07 settembre 2014

    l'ho appena fatta ma in uno stampo normale senza cerniera riuscirò a tirarla fuori? Sembra sia un po' troppo morbida anche la base potrei aver sbagliato qualcosa? Qualcuno sa qualche trucco per tirarla fuori? Grazie mille!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 settembre 2014

    @Matte97: Ciao, potresti utilizzare l'agar agar (un addensante di origine vegetale) oppure realizzare la torta fredda allo yogurt senza colla di pesce come fatto da una nostra blogger smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 settembre 2014

    @Fra: Ciao! per evitare i grumi si deve strizzare bene la colla di pesce e poi scioglierla bene nel latte caldo.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    @Gemma : Ciao, in proporzione sono sufficienti 4 gr di agar agar per mezzo litro di composto.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    @Deby: Ciao, la panna va montata ben fredda, puoi provare ad usare una ciotola e le fruste altrettanto ben fredde .

  • Fra ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    Ciao Sonia e care apprendiste, nel momeno in cui ho aggiunto il latte con la geatina il composto ha fatto i grumi.. devo buttare via tutto?? help!!!

  • Laura ha scritto: giovedì 28 agosto 2014

    Ho seguito le indicazioni di Sonia e la torta viene una meraviglia!!!

  • maria ha scritto: domenica 17 agosto 2014

    E' successo anche a me, ho riparato con 3 albumi con tre cucchiai di zucchero a velo montati a neve fermissima, per il resto ho seguito la ricetta. La mousse è rimasta molto soffice e delicata

  • Meg ha scritto: domenica 17 agosto 2014

    È buonissima

  • Silvia ha scritto: giovedì 14 agosto 2014

    Sonia scusa potresti rispondere al commento precedente per favore? ho provato a sostituire la colla di pesce con 4 grammi di agar agar ma non mi si é rassodato, la torta é rimasta molla, puoi suggerirmi il procedimento ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    @Silvia:per le dosi da usare ti consiglio di seguire le indicazioni sulla confezione, in genere per 1 litro di liquido servono da 2 a 4 gr di agar-agar in polvere, che equivale a circa 1 cucchiaino raso.

  • Deby ha scritto: mercoledì 13 agosto 2014

    @Shirin: ciao .. Ho lo stesso tuo problema in questo preciso istante.. Non so come fare..

  • Deby ha scritto: mercoledì 13 agosto 2014

    Ora sto facendo quasta cheescake.. Ma nel momento in cui ho montato la panna è diventata liquida e a grumi.. Come devo fare ?????

  • Silvia ha scritto: martedì 12 agosto 2014

    Mi unisco alla richiesta di Gemma e soprattutto il procedimento con l'agar agar é uguale o cambia, bisogna sempre scioglierlo in 3 cucchiai di latte, stemperarlo ed unirlo al composto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 15 ottobre 2014

    @Silvia:dipende dal tipo di agar agar che utilizzi, segui le istruzioni che trovi sulla confezione anche per il dosaggio.

  • Gemma ha scritto: lunedì 11 agosto 2014

    @Sonia-Gz: Ciao Sonia! Quanti grammi dovrei usare di agar agar?

  • letizia ha scritto: mercoledì 06 agosto 2014

    l'ho provata ora vediamo com'è venuta però devo dare ragione a chi ha fatto sciogliere la colla di pesce quasi alla fine ????

  • Silvia ha scritto: martedì 05 agosto 2014

    vorrei dare un consiglio a chi ha avuto problemi con la colla di pesce come me: io dopo averla lasciata sciogliere nel latte, lascio stemperare un po' il composto; dopodiché aggiungo un cucchiaio di yogurt a temperatura ambiente continuando a mescolare, poi due cucchiai di composto yogurt-panna e a questo punto vado a mettere la colla di pesce a filo al composto, sempre continuando a mescolare dal basso verso l'alto. niente grumi perché aggiungendo gradualmente yogurt e il composto alla colla di pesce in fase iniziale si evita lo sbalzo termico che avverrebbe se andassimo ad aggiungere subito la colla di pesce ben tiepida a tutto il composto freddo! provate, io dopo vari fallimenti ho finalmente risolto!

  • Silvia ha scritto: lunedì 04 agosto 2014

    Ho provato più volte a preparare questa torta ed il risultato non cambia, la colla di pesce si scioglie nel latte ma al momento di metterla nel composto (tiepido e non freddo di yogurt e panna) si Repprende immediatamente formando i grumi! ormai mi sono rassegnata e ti assicuro che ho seguito tutti i passi alla perfezione e faccio dolci da una vita, a questo punto vorrei sapere qual'é il problema!

  • Shirin ha scritto: domenica 03 agosto 2014

    Ciao Sonia! Ho un'urgenza,ho bisogno di te! Allora ho rifatto due volte il passaggio della panna fresca perché non montava e dopo poco diventava come 'ricotta' a causa del caldo! Dopo mi è venuto in mente, sperando che non abbia fatto una sciocchezza,di mettere solo lo yogurt con la colla di pesce insieme al latte dentro il freezer! Che mi dici te? Viene comunque mangiabile? Attendo una risposta al più presto! Grazie millesmiley

  • Giada ha scritto: venerdì 01 agosto 2014

    Anche a me la prima volta è successa la stessa cosa. Ho trovatoun modo per aiutare il fatidico passaggio dell'aggiunta della gelatina. Tieni lo yogurt a temperatura ambiente, così quando ci verserai la gelatina non si "fermerà" immediatamente per via del troppo freddo. Amalgami i due composti panna yogurt, tenendo un pò di yogurt da parte. Aggiungi allo yogurt messo da parte la gelatina sciolta nel latte, mescolo bene e solo

  • marika ha scritto: giovedì 31 luglio 2014

    Buonissima!mi e' venuta benissimo!secondo voi se uso yogurt al cocco rischio di farla diventare nauseante?.....grazie

  • donato ha scritto: sabato 26 luglio 2014

    @Giulia:il procedimento è sbagliato, la colla è l'ultimo passaggio da seguire! dopo che hai amalgamato panna e yogurt , la sciogli nel latte e poi la versi dentro e mescoli sempre dal basso verso l'alto! altro errore che si puo fare è lasciarla a mollo x troppo tempo! 10 min-15 al max!

  • iphedex ha scritto: venerdì 25 luglio 2014

    Qualcuno deve aiutarmi.... Ho montato la panna che però non era freddissima ..... Quindi, praticamente è rimasta liquida, secondo voi comprometterà il risultato del dolce, l'ho fatto stasera per mangiarlo domani a cena... Grazie a chi mi risponderA'!!!

  • Giulia ha scritto: giovedì 24 luglio 2014

    Nonostante la torta sia piaciuta a tutti, io non ero per niente soddisfatta! Ho seguito i passaggi alla lettera: la colla di pesce si è sciolta perfettamente nel latte, poi la verso nel composto e.. grumi ovunque! Così ovviamente non ha fatto il suo lavoro e la crema era mollissima! Come spalmare yogurt su un biscotto.. Terribile e impresentabile! L'ho dovuta servire come un dolce al cucchiaio..

  • valentina ha scritto: giovedì 24 luglio 2014

    La colla di pesce non è per forza l'unica utilizzabile, si può usare agar agar, che non è di origine animale, fa lo stesso effetto, non da sapore e non hai mangiato cartilagine/cotenna di animale! Provare per credere!

  • Serena ha scritto: domenica 20 luglio 2014

    per una tortiera da 22 come adeguo le porzioni?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 18 luglio 2014

    @luisa: Ciao Luisa! Se utilizzi uno stampo con cerniera apribile, basterà aprirlo e poi con l'aiuto di una spatola staccare la base dal fondo e far "scivolare" la torta su un piatto!

  • Giulia ha scritto: venerdì 18 luglio 2014

    Ciao Sonia! Per una teglia da 26 cm vanno bene queste dosi o devo aumentarle? Grazie!!

  • mattia elena ha scritto: venerdì 18 luglio 2014

    Ciao! Buonissima! Una domanda...posso inserire nella crema frutta a pezzi? Oppure la panna si rovina? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 17 luglio 2014

    @Ali =): Ciao! sono molto contenta! continua a seguirci! smiley

  • chicca ha scritto: giovedì 17 luglio 2014

    @luisa: basta usare una tortiera a cerniera, come specifica anche Sonia.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 16 luglio 2014

    @mattiaelena: Ciao, puoi scegliere la frutta che preferisci, fragole o ciliegie, oppure anche un mix di frutta!

  • Valentina p ha scritto: lunedì 14 luglio 2014

    L'ho fatta ma mettendo yogurt alla nocciola e aggiungendo una marmorizzatura alla nutella... Fantastica!!!

  • romina88 ha scritto: domenica 06 luglio 2014

    fatta oggi e portata a casa di amici e con la giornata afosa è stata molto gradita!ottima!

  • romina88 ha scritto: domenica 06 luglio 2014

    @Matte97: la colla di pesce serve x far addensare la crema allo yogurt altrimenti ti resta troppo liquida .la colla di pesce ci vuole. ciao

  • Matte97 ha scritto: domenica 06 luglio 2014

    Succede qualcosa se non uso la colla di pesce? Grazie.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 luglio 2014

    @maria: certo, puoi usare qualsiasi tipo di biscotti secchi o frollini.

  • maria ha scritto: mercoledì 02 luglio 2014

    @Sonia-Gz: si possono sostituire i biscotti digestive con un altro tipo si biscotto?

  • Ali =) ha scritto: domenica 29 giugno 2014

    Buonissimo! A casa mia è durata qualche ora dato che era buonissima smiley

  • luisa ha scritto: sabato 28 giugno 2014

    Come si toglie dallo stampo senza rovinarla?

  • luisa ha scritto: sabato 28 giugno 2014

    Ciao, come faccio a non rovinare la torta quando la tolgo dalla tortiera?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 26 giugno 2014

    @Kety: Ciao, potresti utilizzare l'agar agar un addensante di origine vegetale oppure realizzare la torta fredda di yogurt senza colla di pesce come fatto da una nostra blogger.

  • Kety ha scritto: giovedì 26 giugno 2014

    Ciao Sonia complimenti per le ricette sempre ottime!!! Voglio fare la torta fredda allo yuogurt , ma con cosa posso sostituire la colla di pesce? Grazie!

  • Giada ha scritto: giovedì 26 giugno 2014

    ciao Sonia, una domanda, posso sostituire il latte intero con quello parzialmente scremato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 giugno 2014

    @Gloria: Ciao, per la base potresti sostituire il burro con la ricotta per compattare la base, mentre per la crema puoi prendere ispirazione dalla ricetta di una nostra blogger:torta fredda di yogurt, magari usando la panna vegetale al posto di quella normale se preferisci.

  • Gloria ha scritto: mercoledì 25 giugno 2014

    cara Sonia, innanzitutto complimenti per le tue meravigliose ricette! Vorrei sapere da te se è possibile creare una versione un po' più light di questa torta, a questo proposito con che cosa potrei sostituire la base? Cereali? Ed il burro della base? Grazie per tutte le ricette e le idee che ci dai!

  • Laura ha scritto: lunedì 23 giugno 2014

    Ciao Sonia torta fatta tante volte ed è sempre un successone!! però oggi non ho la colla di pesce, posso sostituirla con una bustina di gelatina? o in che quantità posso usarla? grazie

  • Elena ha scritto: domenica 22 giugno 2014

    Io l'ho preparata per questa sera e ho usato yogurt alla stracciatella. L'unica cosa che ho modificato è la quantità del burro per la base secondo me eccessiva per la quantità di biscotti usati

  • Engela ha scritto: sabato 21 giugno 2014

    ricetta perfetta e torta buonissima! ha riscosso un grande successo!

  • Nora ha scritto: venerdì 20 giugno 2014

    Le dosi sono eccessive, io le ho riadattate facendo 500g di yogurt, 200g di panna e 8g di colla di pesce. Per la base ho usato le stesse, in una teglia da 28 cm e la base è venuta troppo spessa (a mio parere); quindi, forse, è il caso di riadattare anche quelle. Per il resto è gustosa anche se un pò pesante!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 17 giugno 2014

    @Federica: Ciao, si il latte deve essere caldo. Probabilmente poi la crema ha rilasciato del liquido perchè non era ben addensata.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 17 giugno 2014

    @Cinzia: Ciao, guarda pure il procedimento di una nostra blogger: torta allo yogurt senza cottura ne colla di pesce!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 16 giugno 2014

    @pamela: Ciao puoi provare ad aggiungere della granella alla dose di biscotti ma non sostituirei i biscotti con la granella!

  • elisabetta ha scritto: lunedì 16 giugno 2014

    Fatta con lo yogurt alla fragola! È buonissima! smiley

  • pamela ha scritto: lunedì 16 giugno 2014

    @Sonia-Gz: ciao sonia l ho fatta sabato sera ed è stato un successone. ascolta vorrei riproporla venerdì sera e volevo chiederti se posso usare x la base metà biscotti e metà granella di pistacchi o mandorle. ..grazie in anticipo

  • Paola ha scritto: domenica 15 giugno 2014

    Ciao Sonia, hai presente quando hai proprio voglia di fare una ricetta, ma non hai tutti gli ingredienti? Ai digestive ho sostituito gli Oro, ma non erano abbastanza, perciò ho aggiunto delle mandorle tritate, avevo troppa panna e poco yogurt e quindi per bilanciare ci ho messo due cucchiai di Philadelphia e un po' di zucchero. Non so se posso chiamarla ancora torta fredda allo yogurt, ma sei stata comunque di grande ispirazione. Ps sopra granella di pistacchio.

  • Cinzia ha scritto: domenica 15 giugno 2014

    Posso non mettere la colla di pesce?

  • Federica ha scritto: sabato 14 giugno 2014

    Ciao Sonia! Ieri ho fatto la torta con lo yogurt al limone e ci ho aggiunto delle meringhette sbriciolate ma ho avuto molti problemi... - la colla di pesce non si è sciolta nel latte tiepido, forse doveva essere più caldo? Alla fine non l'ho messa e si è solidificato lo stesso, certo la crema era un po' più morbida di quanto avrebbe dovuto essere... - le meringhe si sono disintegrate nell'impasto e anche quelle che ho messo sul top come guarnizione... Non si sentivano per nulla.... - non so come mai si è creata dell'acquetta nella tortiera nonostante sia stata tutto il tempo in frigo.... Da cosa potrebbe essere stato causato? Nonostante questi inconvenienti è stato un successone, è finita in un lampo! Ottima ricetta Sonia! Grazie! smiley

  • Daniela ha scritto: giovedì 12 giugno 2014

    Ciao Sonia posso sostituire la colla di pesce con l amido?se è e si quanto?grazie

  • Elisa ha scritto: giovedì 12 giugno 2014

    ...cioccolato bianco sciolto a bagno l'aria aggiunto allo yogurt ?? Che ne pensate...

  • mattiaelena ha scritto: giovedì 12 giugno 2014

    Buongiorno, buonissima! Potrei aggiungere allo yogurt bianco delle fragole fresche frullate? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    @Irene: Ciao, puoi usare l'agar agar un addensante di origine vegetale.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    @Giorgia: Ciao, se preferisci puoi provare ma la consistenza è diversa!

  • Giorgia ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    Invece di usare la panna posso usare la Philadelphia?

  • Irene ha scritto: martedì 10 giugno 2014

    Invece di usare la colla di pesce cosa posso usare?

  • Vera ha scritto: venerdì 23 maggio 2014

    Ciao. Volendo usare yogurt non zuccherato (io qui trovo quello di capra e vorrei usare quello,ma non é zuccherato) quanto zucchero dovrei aggiungre? A velo o normale,magari sciolto in poca panna? Aspetto consigli. Grazie! Vera

  • Graziella ha scritto: giovedì 22 maggio 2014

    Buonasera a tutti volevo sapere se qualcuno ha sostituito la colla di pesce con l'agar agar se sì che dosi ha usato e il procedimento! Grazie mille

  • Naty ha scritto: lunedì 12 maggio 2014

    @manuela74: controlla gli ingredienti della colla di pesce, spesso viene chiamata così ma ha origini bovine o suine!

  • MarieC ha scritto: sabato 26 aprile 2014

    Anche io ho avuto il problema dei grumi, dipende da unire la colla di pesce sciolta nel latte tiepido (era ben sciolta) con il composto yogurt-panna freddo? Come si può risolvere?

  • Manu ha scritto: venerdì 25 aprile 2014

    Ciao Sonia, una domanda... al posro di spezzettare i biscotti e amalgamarli con il burro per creare la base, potrei "riciclare"un fondo di frolla già cotto e crearci sopra poi la torta? Grazie mille! smiley

  • Giuli ha scritto: lunedì 14 aprile 2014

    Ricetta stupenda! Facile e di grande effetto! Ho usato un po' meno burro e yogurt magro alla vaniglia e aggiunto pezzettini di fragola all'interno e rondelle di pesca sopra. Pensavano tutti che fosse comprata in pasticceria smiley

  • manuela74 ha scritto: martedì 25 marzo 2014

    Ciao Sonia volevo chiederti se posso sostituire la colla di pesce con altri prodotti visto che mio marito e' allergico al pesce ma molto goloso. Infatti la tua panna cotta senza colla e'stata un successo. Intanto grazie.

  • cami ha scritto: sabato 15 marzo 2014

    ciao volevo sapere per evitare che si formino grumi quando verso il latte con la colla di pesce, deve essere freddo o amcora tiepido?

  • cami ha scritto: venerdì 14 marzo 2014

    ciao volevo chiedere per evitare si formino pezzetti di colla di pesce quando il composto con il latte viene aggiunto alla crema deve essere freddo o ancora caldo?

  • Chantal ha scritto: venerdì 14 marzo 2014

    Ciao Sonia questa torta è buonissima. Ne ho già fatte 5 di vari gusti. Volevo sapere se c'è modo di usare una tortiera normale nn apribile. Volevo farla in una tortiera a forma di numero 8 x il compleanno di una bomba.

  • Sabrina ha scritto: mercoledì 12 marzo 2014

    Ciao Sonia!!!! Ho appena assaggiato qst torta ma nonostante i pezzetti di cioccolato fondente è la colata di salsa di cioccolato si sente sempre il sapore acido dello yogurt bianco che ha praticamente annullato tutti gli altri sapori... Quindi la domanda è: quale sarebbe la soluzione a questo problema??? Grazie mille x la pazienza!!!!

  • francy70 ha scritto: mercoledì 12 marzo 2014

    Fatta diverse volte: risultato ottimo, semplice e BUONISSIMA!! Grazie Sonia smiley

  • Sabrina ha scritto: martedì 11 marzo 2014

    Wow raga!!!! Ho aggiunto scagliette di cioccolato all'interno dell'impasto..... È sembra un gelato a stracciatella!!!!! Tra un paio di ore la sformo e la completo con la salsa al cioccolato vista (e già sperimentata) nella ricetta della charlotte al torrone!!!! Spero sia buona venuta buona!!! Grazie @Sonia x i consigli!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 07 marzo 2014

    @Sabrina : Ciao, usane almeno una decina di grammi!

  • Sabrina ha scritto: giovedì 06 marzo 2014

    Ciao Sonia!! Volevo sapere ... Se usando solo 500 gr di yogurt quanti grammi di colla di pesce devo usare??

  • Elisa ha scritto: sabato 01 marzo 2014

    Ciao Sonia smiley io sono intollerante al lattosio ma vorrei comunque provare questa ricetta!! Otterrei lo stesso risultato se sostituissi al burro la margarina e al latte fresco intero quello ad alta digeribilità?

  • Silvia ha scritto: lunedì 17 febbraio 2014

    Ciao a tutti! E' la terza volta che faccio questa torta deliziosa e vi confermo il consiglio di mettere a scaldare la colla di pesce come ultima cosa, quando panna e yogurt saranno già amalgamati insieme. Magari durante i 10 mins in cui deve stare a bagno procedete con il montare la panna. Se si attende troppo il rischio è che la colla di pesce si addensi prima di essere aggiunta agli altri ingredienti. L'effetto sarà come avere pezzi di silicone nella torta! smiley

  • Roberta ha scritto: sabato 15 febbraio 2014

    ciao ma se uso uno yogurt con i pezzi di frutta va bene lo stesso/ grazie ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    @marie: Ciao, si basta che sia uno yogurt corposo.

  • marie ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    ciao Sonia, posso sostituire lo yogurt bianco con quello alla fragola o ai frutti di bosco? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 05 febbraio 2014

    @Barbara pastori: Ciao, spero che la torta sia venuta bene! smiley

  • Barbara pastori ha scritto: martedì 04 febbraio 2014

    Complimenti x la ricetta che sto per fare con solo yogurt e agar agar.. Secondo te viene bene lo stesso? Magari aggiungo un poco di zucchero a velo allo yogurt bianco ..

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 04 febbraio 2014

    @Sabrina : Ciao, puoi aggiungerlo in scaglie grattugiandolo con una grattugia a fori grossi.

  • Sabrina ha scritto: martedì 04 febbraio 2014

    Ciao Sonia!!!! Volevo chiederti un parere su una piccola aggiunta. A casa mia amiamo da impazzire la cioccolata e per rendere più goloso questo dolce avevo pensato di aggiungere scaglie di cioccolato all'interno dell'impasto dello yogurt.... Però ho un dubbio... Credi che l'impasto si smonti aggiungendo il cioccolato e nn regga???

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 gennaio 2014

    @Manuel : Ciao, senza colla di pesce non si solidificherà allo stesso modo. Puoi utilizzare l'agar agar che è un'addensante di origine vegetale.

  • Manuel ha scritto: lunedì 27 gennaio 2014

    Ciao Sonia ma se non metto la gelatina di pesce? Grazie ????

  • Katia ha scritto: lunedì 23 dicembre 2013

    ciao! ricetta provata, ed è ottima!! la consiglio smiley ciao sonia, sei bravissima!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 11 dicembre 2013

    @alessandra: Ciao, si puoi sostituirla con l'agar agar: puoi mescolarlo al composto da addensare che deve poi bollire 5 minuti, mescolando. Nel giro di un'ora si solidifica a temperatura ambiente. Per 1 lt di liquido servono dai 2 ai 4 gr di agar agar in polvere, più o meno un cucchiaino raso!

  • alessandra ha scritto: giovedì 28 novembre 2013

    ciao sonia, vorrei sapere se posso sostituire la colla di pesce con l agar agar e se si, come dovrei utilizzarlo nella ricetta.grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 12 novembre 2013

    @Serena: basta tenerla in frigorifero.

  • Serena ha scritto: mercoledì 06 novembre 2013

    Ciao appena terminata la preparazione, volevo sapere se potevo metterla in congelatore visto che mi serve per le 8 (panico dopo aver letto che a molte ragazze non si è solidificata la crema) grazieeeee

  • marialorenza ha scritto: domenica 03 novembre 2013

    grazie sonia per il consiglio, stasera provero a fare la torta allo yogurt senza colla di pesce. Scusami ho notato alcuni errori nelle parole ho scoperto di avere la tastiera con le lettere cambiate.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 31 ottobre 2013

    @Elettra: Ciao, potresti provare a sostituire il burro della base con la ricotta e aggiungere un pò di miele per legare. Per la crema puoi provare yogurt e ricotta!

  • Elettra ha scritto: mercoledì 30 ottobre 2013

    ciao a tutte smiley con cosa potrei sostituire gli ingredienti piu calorici, con qualcosa che abbia meno kcal?? sono a dieta e non vorrei esagerare cn le calorie .... grazie

  • Elettra ha scritto: mercoledì 30 ottobre 2013

    @sara: io l ho fatta una volta con lo yogurt bianco e una volta con quello alla fragola entrambe sono state un successone smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 24 ottobre 2013

    @Marzia: Ciao, si tratta della gelatina in fogli. Comunque posso suggerirti la preparazione di una nostra blogger: torta allo yogurt senza cottura ne colla di pesce!

  • Marzia ha scritto: giovedì 24 ottobre 2013

    Ciao, vorrei davvero preparare questa splendida torta ma ho un problema: nei supermercati qui vicini non c'è la colla di pesce, come posso fare? Sono essenziali o posso sostituirli in qualche modo?...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 15 ottobre 2013

    @marialorenza: per evitare i grumi si deve strizzare bene la colla di pesce e poi scioglierla bene nel latte caldo.

  • marialorenza ha scritto: lunedì 14 ottobre 2013

    Scusate io lo fatta tutto bene, colla di pesce squgliata bene ma poi quando ho amalgamato alla panna con yogurt il latte con colla di pesce la colla ha fatto tutti grumi. Per porre rimedio ho mixato e poi passata al passino x levare i grumi ma poi la creda nn siè solidificata come doveva. Il sapore era buono ma nn è uscita come doveva. Spiegami dove ho sbagliato grazie

  • Chiara ha scritto: lunedì 14 ottobre 2013

    Ciao a tutte! Io ho provato a fare una variazione: ho usato lo yogurt alla stracciatella e sopra ho spolverizzato con cacao zuccherato e ho messo qualche goccia di cioccolato fondente. Ai miei è piaciuta tanto! Grazie Sonia!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 11 ottobre 2013

    @sara: un semplice yogurt al naturale bianco e intero (zuccherato) andrà benissimo.

  • sara ha scritto: venerdì 11 ottobre 2013

    Ho fatto questa torta con uno yogurt alla vaniglia della Müller..è risultato mangiandolo, poco zuccherato e con un retrogusto acido che veniva buono solo se accompagnato.. Mi date un consiglio su che yogurt usare?? Caffè?? frutta?? Non so consigliatemi voi uno yogurt dolce e gustoso..

  • manuela ha scritto: mercoledì 09 ottobre 2013

    Compleanno di mio fratello, lui amante della vostra New York cheesecake, ma ho voluto variare con questa! più veloce e leggera! Ottimo risultato, ma la teglia da 24 cm è risultata piccola, quindi non preoccupatevi se la versate in una teglia è più grande, verrà comunque molto spessa! Il giorno dopo è ancora più buona! grazie sonia!

  • barbara ha scritto: mercoledì 09 ottobre 2013

    e molto buona semplice da fare e anche soffice come una nuvola diciamo una squisitezza

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 07 ottobre 2013

    @Chia: in alternativa usa un pochino della panna liquida.

  • Chia ha scritto: sabato 05 ottobre 2013

    Ciao Sonia, ho un problemino! Vorrei fare questa torta, ma mi sono accorta che mi manca un ingrediente: non ho il latte per la gelatina. Posso fare senza o sostituirlo con qualcos'altro? Grazie!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 ottobre 2013

    @sara: Ciao Sara, puoi usare lo yogurt greco che è denso e cremoso oppure uno yogurt intero bianco. Se vuoi variare il gusto puoi scegliere quelli che preferisci, l'importante è che sia uno yogurt dalla consistenza cremosa!

  • sara ha scritto: venerdì 04 ottobre 2013

    ciao sonia ! che tipo di yogurt consigli di utilizzare ? quello in vasetti ? e se si , bianco o alla vaniglia ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 ottobre 2013

    @Camilla: la puoi congelare e poi scongelare in frigorifero e conservarla lì fino al momento di servirla.

  • Camilla ha scritto: giovedì 03 ottobre 2013

    Ciao Sonia!ho una festa domenica sera e non avendo tempo vorrei preparare la torta venerdì mattina!posso tenerla in freezer per mantenerla buona?e se si,quanto tempo prima dovrei tirarla fuori per servirla perfetta?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 19 settembre 2013

    @aurora: se vuoi usare lo zucchero semolato ti consiglio di usarne solo un cucchiaio.

  • aurora ha scritto: mercoledì 18 settembre 2013

    Ciao a tutti, la faccio domani per la prima volta e volevo sapere se posso sostituire lo zucchero di canna con lo zucchero bianco o c'è qualche differenza..! Grazie un anticipo

  • Sonia ha scritto: mercoledì 18 settembre 2013

    Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 12 settembre 2013

    @Ilaria: considera che è una torta dal gusto delicato, prova con lo yogurt che abbiamo indicato: cremoso al naturale già zuccherato.

  • Ilaria ha scritto: mercoledì 11 settembre 2013

    L'ho privata a fare .... Il fondo secondo me è troppo doppio infatti la prossima volta ridurrò un po' le dosi! Il mio problema è il sapore della crema! Ho usato il Müller alla fragola, vi assicuro che era molto insipida! Non sapeva di niente ... Mi date un consiglio????

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 09 settembre 2013

    @Sonia: Ciao, posso consigliarti una ricetta proposta da una nostra blogger: torta allo yogurt senza cottura nè colla di pesce!

  • Sonia ha scritto: domenica 08 settembre 2013

    non c'è un'altra via x preparare la torta senza colla di pesce ...io nn ho problema ma la mia amica è vegetariana

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 03 settembre 2013

    @Alessia: Ciao, le dosi di colla di pesce sono sufficienti per ottenere una crema della giusta consistenza. Perchè si addensi al meglio prova ad usare uno yogurt cremoso, a montare molto bene la panna e sciogliere accuratamente i fogli di colla di pesce nel latte!

  • Alessia ha scritto: domenica 01 settembre 2013

    Ciao Ho provato a seguire la ricetta ma anche a me la torta non é riuscita cioè non si é addensata la crema. Una mia amica tempo fa ha avuto lo stesso problema. Faccio con lo stesso procedimento la cheese cake e per un totale tra panna e philadelphia di 450 g di crema uso una bustina di colla di pesce da 12 g e si addensa perfettamente.Secondo me quindi per questa torta che ha 1 kg di crema (700 yogurt e 300 panna) vanno assolutamente riviste le proporzioni della colla di pesce.

  • donato ha scritto: mercoledì 28 agosto 2013

    basta aggiungere 20 gr.di colla di pesce x ogni kg.di peso .lasciarla in frigo x qualche ora 2/3

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 27 agosto 2013

    @Lucy01: strizza bene la colla di pesce prima di unirla al latte.

  • Lucy01 ha scritto: sabato 24 agosto 2013

    Uffaaaaaaaaaa e la seconda volta ke la faccio e nn mi si solidifica!!! Farei prima a fare solo la base solida e poi gettarcii sopra yogurt a cucchiaiate!!!!! Nn so come fare... Qualche consiglio?

  • Cecilia ha scritto: venerdì 16 agosto 2013

    Appena assaggiata ed è venuta fantastica!Per evitare i grumi vi consiglio di togliere immediatamente il composto di latte-colla di pesce dal pentolino e metterlo in un piatto largo,continuando a mescolare per qualche minuto,di modo che si raffreddi velocemente e non si creino grumi una volta unito allo yogurt e panna!

  • @martina ha scritto: mercoledì 14 agosto 2013

    @verena: riguardo i pezzettini è dovuto alla colla di pesce, dovete farla sciogliere bene a aggiungerla con attenzione

  • verena ha scritto: sabato 10 agosto 2013

    @marilena: si la stessa cosa è successa a me... l'ho fatta ben due volte e per due volte- seguendo le istruzioni alla lettera- ho visto i miei ospiti sputarne i pezzettini...secondo me viene deliziosa la base con i biscotti ma la crema... in più non si solidifica bene ma si squaglia dopo pochi minuti fuori dal frigo;(

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 09 agosto 2013

    @carola: rivesti tutta la tortiera, precedentemente imburrata, con un foglio di carta da forno in modo da far fuoriuscire la carta dai bordi della teglia, in questo modo potrai estrarre più facilmente il dolce.

  • carola ha scritto: venerdì 09 agosto 2013

    Sonia volevo sapere se non ho la tortiera apribile cosa posso usare

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 09 agosto 2013

    @carola: per queste preparazioni preferisco usare la colla di pesce che si lavora a freddo ed è più pratica, la gelatina in polvere (che si scioglie a caldo) è più indicata per la ricopertura della frutta.

  • carola ha scritto: giovedì 08 agosto 2013

    Posso usare della gelatina al posto della colla di pesce

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 08 agosto 2013

    @sofia: la gelatina cui fai riferimento è indicata per ricoprire la frutta fresca, si differenzia dalla colla di pesce perchè è in polvere è prevede una preparazione a caldo mentre la colla di pesce si preparara a freddo. Dal punto di vista del gusto sono entrambe insapore.

  • sofia ha scritto: mercoledì 07 agosto 2013

    Scusate l`ignoranza ma se io uso della semplice gelatina x la frutta tipo tortagel paneangeli é la stessa cosa della colla o cambia qualcosa? Tipo nella consistenza, gusto o metodo di lavorazione....? smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 06 agosto 2013

    @Maria: Ciao, puoi spennellare la tortiera con del burro per far aderire la carta da forno e rivestire la tortiera, in modo che poi sarà più facile estrarre la cheesecake senza che sia necessario capovolgerla!

  • Maria ha scritto: martedì 06 agosto 2013

    Ciao Sonia come posso fare se non ho la teglia a cerniera?Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 04 agosto 2013

    @Andre: Ciao, grazie! Sì, puoi provare a montarla!

  • Andre ha scritto: domenica 04 agosto 2013

    Ciao Sonia! Volevo chiederti se la panna vegetale hoplà si monta. GRAZIE MILLE. (Sei fantastica!)

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 03 agosto 2013

    @eli: Ciao, 2-3 giorni in frigorifero coperta con pellicola trasparente o chiusa in un contenitore ermetico!

  • eli ha scritto: venerdì 02 agosto 2013

    Ciao, corre sapere x quanti giorni si conserva la torta ?

  • kris ha scritto: martedì 30 luglio 2013

    fatto!!!!! E' decisamente una leccornia!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 28 luglio 2013

    @valentina: Ciao Valentina, sarebbe meglio usare la panna ma in sostituzione puoi provare con la ricotta passata al setaccio per evitare che si creino grumi!

  • valentina ha scritto: domenica 28 luglio 2013

    Ciao Sonia!smileycon cosa posso sostituire la panna per renderla più leggera? grazie mille ciao smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 24 luglio 2013

    @Chiara: Ciao, andrà bene qualsiasi tipo di biscotti secchi che abbiano una certa consistenza! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 luglio 2013

    @Rimmel : Ciao, sostituiscilo nelle stesse dosi e assaggia poi la crema, se ti sembra poco dolce aumenta la dose di zucchero semolato!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 luglio 2013

    @ Erica: Ciao, ti consiglio la ricetta proposta da una nostra blogger:torta allo yogurt senza colla di pesce! smiley

  • Chiara ha scritto: sabato 20 luglio 2013

    Ciao! Non è la stessa cosa se la base viene fatta con i biscotti OSVEGO invece che DIGESTIVE vero? Cosa cambia esattamente? Graziesmiley

  • Erica ha scritto: sabato 20 luglio 2013

    Posso nn utilizzare la colla di pesce? Rispondi al piu presto Grz

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 18 luglio 2013

    @Agnese: Ciao, puoi provare se ti preferisci un gusto decisamente dolce!

  • Agnese ha scritto: giovedì 18 luglio 2013

    Ciao! Volevo sapere se posso ricoprire la base fatta di biscotti, con uno strato di nutella, prima di depositare lo yogurt! smiley

  • Rimmel ha scritto: venerdì 12 luglio 2013

    ciao Sonia volevo chiederti se è possibile sostituire lo zucchero di canna con quello semolato e se si quanti grammi ? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 08 luglio 2013

    @Chiara: Ciao, in realtà non sono la stessa cosa quindi non ti consiglierei di sostituirla. La colla di pesce serve a rassodare, il torta gel è indicato per la guarnizione come lucidante! Al posto della colla di pesce puoi usare l'agar agar!

  • Chiara ha scritto: domenica 07 luglio 2013

    salve è possibile sostituire la colla di pesce con il torta gel?

  • chiara ha scritto: venerdì 05 luglio 2013

    Consiglio di utilizzare più biscotti per la base cosicchè risulta più alta e quando si tagliano le fettine è più resistente.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 luglio 2013

    @Michela: lasciala in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore.

  • Michela ha scritto: mercoledì 03 luglio 2013

    All'incirca quanto tempo deve rimanere in freezer perché sia pronta?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 luglio 2013

    @Annalisa: Ciao, un foglio di gelatina corrisponde a circa 4 gr di agar agar. Tieni presente che servono 2-4 gr di agar agar per un litro di liquido!

  • Annalisa ha scritto: martedì 02 luglio 2013

    ciao, vorrei provare a sostituire la colla di pesce con l'agar agar, mi sapresti consigliare le dosi? grazie.

  • Giù ha scritto: venerdì 28 giugno 2013

    Fatta ieri per una cena tra amici, l'ho guarnita con lamponi e fiocchetti di panna: bella e buona, un successone!!! Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 27 giugno 2013

    @Gilda: Ciao, per ottenere quella consistenza è necessaria la colla di pesce e la panna montata. Per scioglierla va messa a mollo per 10 minuti in acqua fredda, poi strizzala e scioglila nel latte caldo (che non deve raggiungere il bollore) mescolando fino al completo scioglimento!

  • Gilda ha scritto: giovedì 27 giugno 2013

    Ciao Sonia, Si può non mettere la colla di pesce in questa torta?? L'ho provata già una volta e non mi si è sciolta bene e purtroppo ho dovuto buttare via la torta... Grazie! ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 27 giugno 2013

    @Adriano: in questo modo fai aderire meglio la carta da forno.

  • Adriano ha scritto: giovedì 27 giugno 2013

    Perché imburrare la teglia e poi ricoprirla di cartaforno ? Forse le operazioni vanno invertite ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 24 giugno 2013

    @ginevra: si certo!

  • ginevra ha scritto: sabato 22 giugno 2013

    Buongiornosmiley vorrei sapere se era possibile metterla in freezer per impiegare meno tempo.

  • ferdi ha scritto: martedì 18 giugno 2013

    ottima, fatta con yogurt alla fragola e guarnita con marmellata di fragole fatta da me, grazie le vostre ricette sono sempre un successo

  • federica ha scritto: lunedì 17 giugno 2013

    @Sonia-Gz: ok, grazie mille!! smiley)

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 17 giugno 2013

    @federica: Ciao, puoi provare l'importante è che la crema sia ben soda per reggere la crema ganache che metterai sopra!

  • coccolina ha scritto: domenica 16 giugno 2013

    Ciao Sonia, ho provato a farla a due gusti : yogurt nocciola e yogurt stracciatella! È venuta una delizia!

  • federica ha scritto: venerdì 14 giugno 2013

    ciao sonia, si puo` ricoprire questa torta con una ganache?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 13 giugno 2013

    @Alessia: Ciao, certo!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 13 giugno 2013

    @orix: Potrebbe dipendere dalla panna se magari non è stata montata a neve.

  • Alessia ha scritto: giovedì 13 giugno 2013

    Posso usare lo yogurt magro al posto di quello intero?

  • orix ha scritto: giovedì 13 giugno 2013

    ho provato a farla ma è rimasta mollissima quindi si è disfatta tutta una volta tolto lo stampo, la carta forno poi un disastro è diventata molle pure quella e si rompeva..dove ho sbagliato? la dose di colla pi pesce era giusta e l'ho lasciata per diverse ore in frigo!

  • Natali ha scritto: mercoledì 12 giugno 2013

    Ciao Sonia Vorrei fare la torta per il compleanno de mio figlio, il problema è che non so le dosi di usare per uno stampo rettangolare di 32 cm per favore dame il tuo consiglio è urgente!!! mi mancano pochi giorni 4 per essere esatto. Ciao grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 10 giugno 2013

    @Laura : Ciao Laura, puoi sostituire i digestive con i biscotti secchi, mentre sarebbe meglio usare la panna ma in sostituzione puoi provare con la ricotta passata al setaccio per evitare che si creino grumi!

  • Laura ha scritto: domenica 09 giugno 2013

    Ciao Sonia posso sostituire i digestive con biscotti secchi? Come sostituire la panna per rendere più light il dolce? Ciao e complimenti per il tuo lavoro!

  • maddalena ha scritto: domenica 09 giugno 2013

    Soraya hai ragione, penso anche io che sia meglio invertire. Infatti se guardi il filmato sopra, si vede che anche a lei si sono formati i grumi: mentre versa il composto cremoso nella teglia, si vedono anche tutti i grumi. Quindi si, è meglio invertire

  • CRIS ha scritto: sabato 08 giugno 2013

    OTTIMA!!!! La miscela di latte e colla di pesce l'ho fatta intiepidire rimestandola continuamente immersa in una bacinella con acqua fredda. Così facendo la panna non si è "smontata". Guarnita con lamponi.

  • Soraya ha scritto: mercoledì 05 giugno 2013

    @marilena: ciao! È successa la stessa cosa anche a me... Credo che sia perché se lasci raffreddare troppo latte e gelatina (mentre monti la panna e aggiungi lo yogurt) la gelatina si solidifichi! Infatti credo che sia meglio invertire le operazioni!

  • Soraya ha scritto: mercoledì 05 giugno 2013

    Piccolo suggerimento. La ricetta di Sonia dice di far sciogliere la colla di pesce (gelatina) nel latte e dopo aver fatto questo di montare la panna e aggiungere lo yogurt ecc... Vi consiglio di invertire le operazioni perché altrimenti, mentre monterete la panna a neve, la gelatina si solidificherà nel latte e quando andrete ad aggiungerla al composto di panna e yogurt questo risulterà pieno di grumi!!! È successo proprio a me, che ho seguito la ricetta alla lettera senza riflettere!!! Risultato: un disastro! Ciao a tutti

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 31 maggio 2013

    @Giuseppe: Ciao, conviene sempre utilizzare la carta da forno adatta alla cottura in forno appunto!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 31 maggio 2013

    @ilaria: si, dimezza tutte le dosi.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 maggio 2013

    @ombretta: Quello di canna andrà benissimo! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 maggio 2013

    @cinzia: Ciao, puoi scegliere la frutta che preferisci, anche un mix di kiwi e fragole o ciliegie, fragole e frutti di bosco! puoi tranquillamente seguire il tuo gusto! smiley

  • cinzia ha scritto: mercoledì 29 maggio 2013

    con che frutta fresca posso accompagnare la torta?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 maggio 2013

    @Angy: per così pochi cm di differenza puoi usare le stesse dosi!

  • Rameses ha scritto: mercoledì 22 maggio 2013

    fatta! ottima. Con yogurt alle fragole e guarnita con fragole e panna. Grazie Sonia per le ricette.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 21 maggio 2013

    @Paoletta: Ciao Paoletta, ti mando il link della ricetta che fa al caso tuo, realizzata da una delle nostre blogger smileyTorta fredda allo yogurt e ganache di cioccolato

  • Paoletta ha scritto: martedì 21 maggio 2013

    Ciao Sonia!Se volessi fare una torta allo yogurt al cioccolato, potrei sostituire una parte dello yogurt con l'equivalente di cioccolato fuso e mantenere inalterati tutti gli altri ingredienti? Grazie mille smiley

  • Angy ha scritto: martedì 21 maggio 2013

    Ciao Sonia, ma usando una tortiera di 26 cm di diametro, di quanto dovrei aumentare le dosi? Ti sarei grata se mi rispondessi! smiley

  • Giuseppe ha scritto: sabato 18 maggio 2013

    Ciao Sonia, buonissima ricetta, vorrei provarla ma non ho la carta forno in casa. Posso sostituirla con l'alluminio?

  • silvia ha scritto: giovedì 16 maggio 2013

    Secondo me il segreto è la cremosità dello yogurt!! Io ho fatto questa torta un ora fa e già si è indurita!!

  • coccolina ha scritto: domenica 12 maggio 2013

    Questa ricetta é diventata un must nelle domeniche primaverili e estive! Mi viene sempre molto buona e tutti gli ingredienti sono amalgamati alla perfezione! I miei amici si stupiscono sempre perché é molto coreografica come torta, la si può farcire con la frutta fresca a seconda del gusto dello yogurt!

  • ilaria ha scritto: giovedì 09 maggio 2013

    per 5 persone invece che 10 dimezzo tutte dosi ?anche quelle della base?

  • Paolah ha scritto: venerdì 03 maggio 2013

    L ho fatta proprio ieri seguendo passo passo la ricetta ed è venuta assolutamente perfettasmiley ho usato yogurt Müller alla vaniglia e caffèsmiley per la colla di pesce conviene lasciar intiepidire il composto con il latte prima di versarlo nel composto yogurt e panna,altrimenti se è troppo caldo rischia di non far addensare la crema!e soprattutto tirar fuori yogurt e panna dal frigo almeno 15 minuti prima di iniziaresmiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 30 aprile 2013

    @marilena: perchè il composto è troppo freddo.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 30 aprile 2013

    @Marcella: ecco una versione più leggera

  • marilena ha scritto: lunedì 29 aprile 2013

    quando ho fatto questa torta per la prima volta mi è venuta troppo bene, poi l'ho rifatta e rifatta e ogni volta mi viene con i pezzetti di colla di pesce che si sentono, non so se mi sono spiegata bene..voglio dire che la colla di pesce si fa a pezzetti come la metto nel composto di panna e yogurt!!! perche??

  • Marcella ha scritto: lunedì 29 aprile 2013

    Scusa, la versione light della torta allo yogurt è uguale?(con 300 ml di panna!)

  • Alidm ha scritto: venerdì 26 aprile 2013

    Grazie, mi apre pero' una ricetta con la panna...comunque non l'ho messa lo stesso, ho messo la ricotta ed ho trovato un bel modo per recuperare la pasta frolla che si era letteralmente disintegrata! L'ho sbriciolata, ho aggiunto 60gr d burro (non tutto quello che prevede questa ricetta anche perche' la frolla e' gia' "burrosa")ed ho fatto il fondo della torta fredda. Buona comunque ed ho salvato la frolla che mi faceva dannare!

  • anninazu ha scritto: mercoledì 24 aprile 2013

    @dolly: quindi usi un po panna di quella già prevista nella ricetta ?!? SONIA ma NN su potrebbe modificare qlc allora se esce mille?!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 aprile 2013

    @alidm: Ciao alidm, ecco la versione light: torta fredda allo yogurt smiley

  • alidm ha scritto: domenica 21 aprile 2013

    Rilancio la domenada di Barbara..."può essere fatta evitando la panna?"

  • ilaria ha scritto: sabato 20 aprile 2013

    anche a me venuta male...credo sia una questione di colla!

  • ombretta ha scritto: sabato 13 aprile 2013

    ciao, volevo chiedere se non ho lo zucchero di canna va bene comunnque quello bianco?e potrei anche evitare di metterlo? grazie ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 11 aprile 2013

    @dany: devi comunque usare qualcosa di addensante, solitamente si sostituisce la colla di pesce con l'agar agar ma è più difficile da reperire.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 11 aprile 2013

    @dany: devi comunque usare qualcosa di addensante, solitamente si sostituisce la colla di pesce con l'agar agar ma è più difficile da reperire.

  • dany ha scritto: lunedì 08 aprile 2013

    Ce un altro modo per far mantenere lo yogurt evitando di usare la colla di pesce?

  • vito ha scritto: sabato 06 aprile 2013

    Ciao,potrei aggiungere allo yogurt il cacao in polvere?grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 04 aprile 2013

    @Sara: se non hai montato la panna temo di sì.

  • Sara ha scritto: giovedì 04 aprile 2013

    mi e'venuta malissimo!!! nn stava insieme. ho messo la panna liquida,forse e' stato quello, e il risultato e' stato bruttissimo..... strano perché le vostre ricette mi vengono bene, cos'ho sbagliato? x il resto ho rispettato tutto alla lettera.. grazie Sonia!

  • Denise ha scritto: sabato 30 marzo 2013

    @Clara: io l'ho fatta più volte con le dosi indicate ed è venuta perfetta!!!!

  • Barbara ha scritto: venerdì 15 marzo 2013

    Si può fare evitando la panna???

  • Clara ha scritto: venerdì 15 marzo 2013

    Fatemi un favore, eliminate questa torta dal sito! sono due volte che la provo ed esce troppo molle! la colla di pesce non basta per una farcitura di 700 grammi di yogurt piu panna! le dosi sono sproporzionate!

  • Fos87 ha scritto: venerdì 15 marzo 2013

    Posso dare un suggerimento derivante dalla mia esperienza? Secondo me sarebbe meglio aggiungere la colla di pesce allo yogurt e basta, mescolando molto energicamente con una frusta da cucina così da amalgamare ben bene i due composti. Solo in seguito aggiungere delicatamente la panna montata in modo da non smontarla. Aggiungendo la colla di pesce dopo la panna montata si rischia, per paura di smontare il composto, di non incorporarla bene e di provocare fastidiosi grumi. Uso questa tecnica per preparare le bavaresi.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 12 marzo 2013

    @Enrica S.: in questa pagina trovi le ricette perguarnire con la frutta in questa pagina

  • Enrica S. ha scritto: lunedì 11 marzo 2013

    Ciao!!! Oggi devo fare questa splendida torta smiley Ho deciso di guarnirla con crema di fragole smiley 250g di fragole 50g di zucchero e 6g colla di pesce: possono andare bene le dosi? grazie!

  • valy ha scritto: martedì 05 marzo 2013

    l'ho fatta stamattina e l'ho messa in frigo...quando rientro stasera scoprirò com'è venuta...sxiamo bene!!!

  • criss ha scritto: domenica 03 marzo 2013

    Stesso problema degli altri, troppo molle, praticamente insapore!!! Ho buttato via tutto, e la tolgo dai preferiti.

  • loredana ha scritto: sabato 02 marzo 2013

    Ciao Sonia io l'ho fatta molte volte, variando la farcitura, con risultati eccellenti. Ogni volta però, mi si presenta un problema: ma come caspita togliete la carta forno da sotto? smiley questo non è un dolce di pasta frolla, ad esempio, che rimane compatto e puoi estrarla con facilità. Per farla breve, io la lascio ogni volta! Mi insegnate? Grazie

  • dolly ha scritto: giovedì 28 febbraio 2013

    Ciao Sonia, proprio stamattina ho fatto la torta e ho usato lo yogurt alla stracciatella, in fine l'ho spolverizzata con cacao amaro. Buonissima!!!

  • dolly ha scritto: sabato 23 febbraio 2013

    Ciao Sonia, leggendo i problemi di chi ha fatto la torta allo yogurt troppo morbida,e non bella soda, io ho risolto il problema usando la panna vegetale, che non cede e rimane compatta.E poi sciolgo la colla di pesce in poca panna calda (invece del latte, che non metto).

  • sara2 ha scritto: giovedì 21 febbraio 2013

    siccome sono intollerante alla panna posso sostiture la panna fresca con panna vegetale da montare? (non si trovano nel banco frigo, ma fra le panne uht)

  • Sara ha scritto: sabato 16 febbraio 2013

    Anch'io ho provato questa ricetta ma ho avuto diversi problemi con la crema di yogurt. Innanzitutto ho usato il mio yogurt preferito alle fragole (già zuccherato come richiedeva la ricetta) ma sia io che gli altri commensali l'abbiamo trovata quasi insapore. C'era una disperato bisogno di zucchero. Così ho cercato di recuperare con uno strato di confettura ai frutti di bosco. In più ho notato che 12gr di colla di pesce erano un tantino pochi per la quantità degli ingredienti e così ne ho aggiunti altri 4gr ma la torta è venuta ugualmente troppo morbida pur avendo riposato in frigo tutta la notte. Come se non bastasse tra un boccone e l'altro ho avvertito i pezzetti della colla di pesce rappresi. Davvero sgradevoli. Che dire...un disastro.

  • Cristina ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2013

    Ciao Sonia, ho appena fatto la torta ma alla fine si è rivelata un vero e proprio disastro! Non appena ho unito il latte (con sciolta la colla di pesce) alla panna e yogurt, ho mescolato e seguito tutto passo passo, si sono formati dei pezzetti di colla di pesce, sgradevolissimi al gusto, ovviamente...volevo fare questa torta per s. Valentino, ma non posso prese farla così! Non c'è rimedio al mio disastro? Mi toccherà buttare tutto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 05 febbraio 2013

    @ilaria: Usando dei biscotti diversi il sapore non sà lo stesso ma il risultato sarà ottimo lo stesso!

  • ilaria ha scritto: lunedì 04 febbraio 2013

    ciao sono ilariasmiley volevo sapere se posso sostituire ai biscotti digestive gli oro saiwa e se il risultato è lo stesso.

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 03 febbraio 2013

    @Valentina : Ciao Valentina, prima di aggiungere la colla di pesce puoi togliere il pentolino dal fuoco.

  • diletta ha scritto: mercoledì 30 gennaio 2013

    torta preparata e spazzolata!unico problema la colla di pesce rappresa una volta aggiunta al composto di panna e yogurt! il mio espediente è stato quello di filtrare il tutto con un colabrodo e molta pazienza!aggiunto poi un cucchiaio piccolo raso di fecola di patate!risultato eccezionale! un consiglio..x evitare nuovamente il formarsi dei grumi quanto prima posso tirare fuori dal frigo gli ingredienti?

  • Valentina ha scritto: martedì 29 gennaio 2013

    C'è una cosa che non capisco nè qui nè nella panna cotta... quando ho messo il pentolino sul fuoco (e non deve raggiungere il bollore), nel momento in cui aggiungo la colla di pesce il fuoco sotto al pentolino dev'essere spento o no?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 29 gennaio 2013

    @chiara: ciao Chiara, puoi tranquillamente fare la torta il giorno prima e conservarla in frigorifero fino al momento di servirla in tavola.

  • Giulia ha scritto: sabato 26 gennaio 2013

    Fatta e mangiata, era deliziosa ed è stata fatta sparire in solo un giorno. Ho usato yogurt al lampone e ho decorato con fragole fresche smiley Però il burro per la base è davvero troppo!!! Bastano tranquillamente 120gr per 300gr di biscotti. I biscotti digestive personalmente non mi piacciono, li ho sostituiti con dei semplicissimi frollini da colazione. E secondo me 12gr di colla di pesce sono davvero pochi. Per eccesso di zelo ne ho messi 16gr e la torta non è venuta bella soda ma un po' fiacca (allora l'ho messa un po' in freezer e ho più o meno risolto il problema). Secondo me bisognerebbe aumentare la dose fino a 20gr.

  • chiara ha scritto: martedì 22 gennaio 2013

    Ciao! Vorrei servire questa torta ad un pranzo importante. Potrei farla il giorno prima? La lascio tutta la notte e metà mattina nel frigo? Non succede nulla? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 17 gennaio 2013

    @Elena: prova a preparare una ganache:crema-ganache

  • Elena ha scritto: lunedì 14 gennaio 2013

    Ciao ho appena eseguito la ricetta con tanto di video alla mano. L'ho messa in frigo, ora attendo! Ma ho già notato che il composto di crema allo yogurt e panna è venuto un po' liquido...spero che la colla di pesce faccia il suo dovere! Io ho usato uno yogurt naturale molto denso preso in un caseificio ed era molto amaro, quindi ho messo un po' di miele liquefatto per renderlo più dolce, spero di non aver compromesso tutto! Ora vorrei preparare una copertura al cioccolato fuso, mi potete dare qualche dritta su quantità e tecniche di preparazione? Grazie!

  • Simo&Rosy ha scritto: domenica 02 dicembre 2012

    Ciao a tutti, grazie per le ricette e i consigli che puntualmente servono da ispirazione per ogni pietanza! Oggi abbiamo provato questa torta allo yogurt ed è venuta semplicemente perfetta!!! Continuate così, siete preziosi!

  • Chiara ha scritto: giovedì 08 novembre 2012

    Ma si può usare qualcosa al posto della panna?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 ottobre 2012

    @vale: Al posto dei digestive potresti usare dei classici biscotti secchi che risulteranno sicuramente meno pesanti al gusto, mantenendo la stessa quantità di burro.

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 ottobre 2012

    @Amy: sì, puoi usare anche uno stampo in silicone, ma poi penso ti venga difficile sformarla. meglio il classico stampo a cerniera!

  • Amy ha scritto: martedì 16 ottobre 2012

    Salve, vorrei sapere se è possibile usare uno stampo di plastica, di quelli che si piegano. Grazie in anticipo

  • emma ha scritto: domenica 14 ottobre 2012

    Ho eseguito la ricetta passo passo, il risultato è stato un figurone.... buona da mangiare e bella da vedere.

  • Valentina da Monaco ha scritto: lunedì 08 ottobre 2012

    Fatta ieri. Deliziosa. Ho modificato leggermente la ricetta. Invece di 700 gr di yogurt cremoso, ho usato 200 gr di yogurt greco bianco, e 550 gr di yogurt ai frutti di bosco e poi ho usato 13 gr di gelatina invece che 12 gr. Infine ho preparato una coulis alle fragole e more (in totale 150 gr di frutta, 20 gr di zucchero e 4 gr di gelatina in fogli) e l'ho versata sulla torta giá ben fredda. Poi ho decorato con more, fragole e ribes e l'ho fatta riposare per circa altre due ore in frigo. É stata spazzolata via in un attimo smiley

  • vale ha scritto: martedì 02 ottobre 2012

    Ho usato biscotti digestive...in effetti sono biscotti molto burrosi...quindi cosa mi consigli? Devo ridurre la quantità di burro da aggiungere ai biscotti?

  • Chiara ha scritto: martedì 02 ottobre 2012

    Provata ieri, è venuta molto buona! C'è voluto un pò per sciogliere la colla di pesce perchè probabilmente il latte non era abbastanza caldo. Ho messo 500 g di yogurt ai frutti di bosco e i restanti 200 di yogurt bianco...il sapore è molto delicato, forse anche troppo, magari si poteva aggiungere un pò di zucchero, oppure usare yogurt alla stracciatella. Come biscotti ho usato quelli tipo "rigoli" mulino bianco e andavano bene!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 28 settembre 2012

    @vale: che biscotti hai usato? magari i biscotti erano troppo burrosi...

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 28 settembre 2012

    @Barbara: si addenserà in frigo! altrimenti aggiungi qualche grammo di gelatina in più!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 28 settembre 2012

    @Lucia: sì, puoi provare così!

  • Lucia ha scritto: giovedì 27 settembre 2012

    So che è una torta allo yogurt ma il gusto è troppo forte. posso sostituirlo con il mascarpone?mettendone meno rispetto ai 700gr dello yogurt. magari 500gr di mascarpone e 500gr di panna.grazie.

  • Barbara ha scritto: martedì 25 settembre 2012

    Ciao... io l'ho appena preparata ma la crema è venuta molto liquida... è normale che sia cosi?

  • vale ha scritto: martedì 25 settembre 2012

    Ciao Sonia...come mai il biscotto si è completamente attaccato alla carta forno? Non riuscivo a tagliarlo...e nel momento in cui dovevo dividerlo in fette...praticamente il biscotto rimaneva attaccato e veniva via solo la crema. Ho ricoperto il fondo della tortiera con burro e carta forno...e l'ho messo in freezer per circa 20 minuti...il tempo di preparare la crema. Cosa ho sbagliato?

  • Agnese ha scritto: giovedì 30 agosto 2012

    @Sally: la colla di pesce ormai non è più fatta con pesce perché tante persone come me ne erano allergiche quindi la trovi in commercio con il nome di colla di pesce ma è vegetale, prova a cerarla e leggere gli ingredienti e non troverai più pesce ma ne tengono solo il nome

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 16 agosto 2012

    @Anna: evidentemente la panna e lo yogurt erano molto freddi rispetto al latte dove hai sciolto la colla di pesce..questo ha fatto sì che si sia rappresa subito formando i grumi!smiley

  • Anna ha scritto: mercoledì 15 agosto 2012

    Ho provato a fare questa torta, ma quando ho mischiato la colla di pesce alla malgama di panna e yogut, la colla di pesce (precedentemente sciolta nel latte) si è solidificata all'istante in tanti piccoli pezzettini di gelatina, anziché amalgamarsi col composto. Qualcuno mi sa spiegare il motivo? Grazie

  • Sally ha scritto: martedì 14 agosto 2012

    Domanda importante per questo e anche altri dolci simili! Sono vegetariana e non uso la colla di pesce.Come sostituto ho provato l'agar, ma non riesco a regolarmi con le dosi e soprattutto viene fuori una gelatina davvero molto dura! Qualche consiglio su come dosare l'agar per questo dolce o ancora meglio un sostituto più affidabile? Please...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 14 agosto 2012

    @Federica: non non è la stessa cosa! il torta gel serve per ricoprire una torta di gelatina, la colla di pesce serve aa rendere solido un composto liquido!smiley

  • Federica ha scritto: martedì 14 agosto 2012

    Ciao Ragazze , io vorrei fare questa torta ma non ho la colla di pesce , ma ho la tortagel è lo stesso?? Grazieee!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 14 agosto 2012

    @Arianna: per questa torta è necessario uno stampo a cerchio apribile, in questo modo potrai sformarla senza fare fatica! Per foderare lo stampo, ti consiglio di imburrarlo un pochino e poi di posizionare la carta da forno sia sulla base che sui lati, il burro farà in modo che la carta forno aderisca bene allo stampo. Non dovrebbe sciogliersi durante il tragitto, soprattutto se così breve! Spero di esserti stata utile! smiley

  • Arianna ha scritto: lunedì 13 agosto 2012

    Salve,sono una cuoca alle prime armi di 16 anni. Non riesco a capire come devo foderare lo stampo..quando dovrò estrarre la torta dallo stampo come devo fare? Un' altra domanda la torta devo farla per ferragosto e vorrei sapere come devo comportarmi affinchè non si sciolga durante il tragitto di circa 15 minuti..grazie in anticipo!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 09 agosto 2012

    @aryary: un addensante tipo gelatina in polvere!

  • aryary ha scritto: mercoledì 08 agosto 2012

    Io vivo in Messico e la colla di pesce non esiste, cosa posso usare?!?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 07 agosto 2012

    @aria: sì, puoi prepararla lo stesso!

  • aria ha scritto: martedì 07 agosto 2012

    Devo preparare questo dolce ma mi sono accorta di aver comprato lo yogurt greco alle fragole, mooooolto denso..dite che va bene lo stesso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 07 agosto 2012

    @Alessia: esatto! Puoi anche raddoppiare le dosi!

  • Alessia ha scritto: martedì 07 agosto 2012

    Ciao a tutti!!!! Io ho la teglia con cerniera ma di 28 cm devo fare una dose più grande altrimenti viene bassa, giusto??

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 agosto 2012

    @Valentina: la colla di pesce è necessaria per questa ricetta! La colla di pesce potresti trovarla anche sottoforma di gelatina in polvere! Prova a controllare al supermercato nel reparto dedicato ai dolci.

  • Valentina ha scritto: lunedì 06 agosto 2012

    ciao Sonia, ho cercato la colla di pesce ovunque ma non l'ho proprio trovata! E' possibile sostituirla con un altro ingrediente? grazie mille Valentina

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 31 luglio 2012

    @mariangela: non è necessario aggiungere lo zucchero alla panna!

  • mariangela ha scritto: martedì 31 luglio 2012

    Ciao sonia! Ma nella panna fresca bisogna aggiungere dello zucchero?

  • marienza ha scritto: lunedì 30 luglio 2012

    torta buonissima fatta con yogurt ai frutti di bosco, mi è risucita perfettamente seguendo tutto alla lettera la ricetta e dimezzando le dosi, i miei amici erano convinti che fosse quella della cameo.la rifarò in questi giorni al caffè

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 30 luglio 2012

    @Elisabetta: forse la panna non era ben fredda e quindi non si è montata!

  • Elisabetta ha scritto: lunedì 30 luglio 2012

    Ciao! Complimenti per la ricetta ! L'ho fatta prima ma purtroppo ho cambiato marca di panna e questa non si è montata! L'ho Fatta lo stesso .. Speriamo bene va!

  • silvia ha scritto: giovedì 26 luglio 2012

    È venuta buonissima!! L'unica cosa la prossima volta proverò ad utilizzare uno yogurt alla frutta e/o ad aggiungere frutta fresca, c'è chi non è abituato a mangiare lo yogurt bianco quindi lo ritiene troppo acido, anche se io ho utilizzato una crema di yogurt molto dolce. Comunque a me questa torta mi ha fatto impazzire! Complimenti

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 luglio 2012

    @Lu : sì, certo!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 luglio 2012

    @Giada: una è con e una è senza gelatina! sono due torte diverse smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 luglio 2012

    @Sara: esatto!

  • Roberta ha scritto: lunedì 23 luglio 2012

    Qualcuno ha provato a togliere la colla di pesce? Se si, quale é stato il,risultato? Io non voglia usarla, mi fa senso.

  • Sara ha scritto: sabato 21 luglio 2012

    Ciao! smiley Volendo preparare la torta con 250 grammi di biscotti Digestive, come cambieranno le altre dosi? Dovrò semplicemente utilizzare una tortiera più piccola?

  • Giada ha scritto: venerdì 20 luglio 2012

    Ciao!! Vorrei fare una torta allo yogurt, ma sul sito ne ho trovate due versioni, questa e quella con la gelatina ( http://ricette.giallozafferano.it/Torta-allo-yogurt-con-gelatina-di-fragole.html ), posso sapere perchè cambiano tanto le dosi della base allo yogurt?? In questa usi 700gr. di yogurt e 300ml. di panna, mentre nell'altra solo 500gr. di yogurt e 200ml. di panna. Grazie per l'aiuto.

  • Lu ha scritto: venerdì 20 luglio 2012

    Avrei una domanda anche io.. Volendo fare questa torta in monoporzioni è possibile utilizzare dei pirottini di carta? smiley

  • Giulia M ha scritto: giovedì 19 luglio 2012

    Grazie Sonia scusa per le domanda ma la confezione e rotta e non riuscivo a leggere i grammi per ogni foglio e per evitare di sbagliare volevo essere sicura smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 18 luglio 2012

    @Giulia M: ogni foglio pesa 2 gr, dovrebbe esserci scritto dietro la confezione!

  • Giulia M ha scritto: martedì 17 luglio 2012

    Ciao Sonia.. scusa ma a quanti fogli di colla di pesce corrispondono 12 gr? io ho la gelatina in fogli della pane angeli..

  • vale ha scritto: giovedì 12 luglio 2012

    fatta con i biscotti senza glutine buonissima e semplice...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 10 luglio 2012

    @anny: tienila in congelatore e falla diventare molto fredda prima di montarla

  • anny ha scritto: martedì 10 luglio 2012

    Ma perchè a me la panna fresca da montare NON monta?? È già la seconda volta quindi è qualcosa che sbaglio... Fortuna la colla di pesce da stare tutto insieme ????

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 10 luglio 2012

    @Ileana: monta molto bene la panna e tieni la torta in freezer, se necessario, per farla raffreddare!

  • Ileana ha scritto: lunedì 09 luglio 2012

    Uffa.....ho provato a fare questa torta,ma si e' "afflosciata"....perché!!?

  • Stella ha scritto: domenica 08 luglio 2012

    X qst torta io e mia sorella nn abbiamo usato tt qst roba:abbiamo usato sl formaggio cremoso,biscotti e yogurt ed è venuta piu ke bene,benissimo;piu ke buona,buonissima!!Qll base ai biscotti piu lo yogurt cs cremoso e gustoso....mmm,ke buona,squisita.Ciao e arrivederci!!!!!!!!!!

  • Angie ha scritto: venerdì 06 luglio 2012

    Che buonaaaaaaa!!! L'ho fatta ieri questa magnifica torta, davvero deliziosa..

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 06 luglio 2012

    @Silvia: la prossima volta lasciala ancora un po' nell'acqua, vedrai che si ammorbidisce! smiley

  • Silvia ha scritto: venerdì 06 luglio 2012

    Ho provato a fare questa torta, è venuta bella e buona, però non sono riuscita ad amalgamare bene la colla di pesce, mentre montavo la panna e univo lo yogurt si era indurita molto così ho dovuto farla sciogliere di nuovo, l'ho aggiunta poi al composto di panna e yogurt però sono rimasti qua e là dei piccoli grumi che davano un po' fastidio, forse ho sbagliato qualcosa...

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 04 luglio 2012

    @roberta: no, quello non è indicato. La colla di pesce è necessaria!

  • roberta ha scritto: martedì 03 luglio 2012

    al posto della colla di pesce è possibile usare il "tortagel" che si usa per creare la gelatina sopra le torte di frutta? ce l'ho in casa mentre la colla di pesce la dovrei comprare...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 03 luglio 2012

    @teresa: La consistenza non sarà la stessa, quindi sarà meno soda, ma verrà buona comunque! smiley

  • francesca e rossana ha scritto: lunedì 02 luglio 2012

    L'ho appena fatta ed tra 3 ore me la mangerò TUTTA... diciamo che ha un aspetto invitante smiley

  • Ilaria ha scritto: domenica 01 luglio 2012

    Ragazze/i questa torta fredda è buonissima. L'ho fatta ieri sera e l'abbiamo mangiata a colazione è venuta perfetta rimasta compatta ma allo stesso tempo soffice e cremosa buonissima

  • Silvana Lambertini ha scritto: venerdì 29 giugno 2012

    la ricetta è buonissima, io ho utilizzato panna vegetale......è andata a ruba!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 giugno 2012

    @Helly33: Il gusto e la consistenza sono molto simili, scegli la ricetta che preferisci! smiley

  • Helly33 ha scritto: giovedì 28 giugno 2012

    Io volvo chiedere cosa cambia tra questa ricetta e quest'altra? http://ricette.giallozafferano.it/Torta-allo-yogurt-con-gelatina-di-fragole.html ho visto che le dosi sono leggermente diverse e diverso è il tipo di biscotto utilizzato, ma poi in pratica cosa cambia al gusto/consistenza?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 27 giugno 2012

    @Angy: Benissimo! il tuo commento sarà utile a molti amici di Gz! smiley

  • Angy ha scritto: mercoledì 27 giugno 2012

    ciao Sonia....ricetta eseguita con i " miei" ingredienti per intolleranti al lattosio. Il risultato è stato ottimo, ho solo messo un po' di colla di pesce in più(16g) perchè la panna vegetale non si può montare...gran bel figurone!!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 26 giugno 2012

    @chiara: Si altrimenti la torta non rassoda!smiley

  • teresa ha scritto: sabato 23 giugno 2012

    Dopo aver letto tutti i commenti per evitare di ripetere le stesse domande ancora non capisco una cosa:se io metto la ricotta al posto della panna,la torta riesce lo stesso?sono convinta che non avrà la stessa consistenza ma vorrei solo sapere se poi resterà soda. Grazie in anticipo per la risposta e complimenti per tutte le buonissime ricette!! (mi riescono tutte molto bene se seguite alla lettera)

  • chiara ha scritto: sabato 23 giugno 2012

    E' necessario mettere la colla di pesce?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 21 giugno 2012

    @Angy: Certo! Prova e facci sapere il risultato!smiley

  • Angy ha scritto: mercoledì 20 giugno 2012

    ciao!avendo un problema di intolleranza al lattosio volevo chiedere se fosse possibile realizzare il dolce con panna e latte vegetale (di soia),sostituire il burro con la margarina vegetale e lo yogurt con quello vegetale valsoia?! richiesta impossibile?smiley vorrei proprio non rinunciare a questa prelibatezza! grazie

  • mariele ha scritto: martedì 19 giugno 2012

    Salve, la ricetta è ottima, io ho utizzato lo yogurt da bere al limone di Easy-yo acquistato su Qvc e preparato da me, non sapete che gusto specie a fine pasto a base di pesce!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 19 giugno 2012

    @paola: Purtroppo non va bene la gelatina in bustina, non è la stessa cosa! Se proprio non riesci a trovare i fogli dalle tue parti prova on line! smiley

  • paola ha scritto: martedì 19 giugno 2012

    Ciao Sonia, vorrei fare la torta fredda allo yogurt per il compleanno di mio figlio ma dove abito si trovano solo le bustine di gelatina in polvere. Quanta ne devo usare? Grazie mille e complimenti per le tue magnifiche ricette!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 15 giugno 2012

    @Sdringhi: No purtroppo rende la torta leggera e alta come una mousse!

  • Sdringhi ha scritto: venerdì 15 giugno 2012

    La panna si può omettere?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 08 giugno 2012

    @diana: Qui trovi un tutorial sulla colla di pesce!

  • diana ha scritto: venerdì 08 giugno 2012

    ciao sonia, la colla di pesce va fatta aggiungere al composto calda o deve essere lasciata raffreddare? penso sia una cosa importante da specificare per la riuscita di qualsiasi torta che la richieda. grazie ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 08 giugno 2012

    @gloria: Fodera la teglia con carta da forno lasciando alti i bordi così potrai estrarla facilmente!

  • gloria ha scritto: venerdì 08 giugno 2012

    ciao a tutti! ma c'è un modo per fare questa torta allo yogurt senza stampo a cerniera? vorrei farla a forma di cuore!!!!

  • Manuela ha scritto: giovedì 07 giugno 2012

    L' ho fatta oggi ed è venuta buonissima!! Poi è davvero semplice e veloce da preparare! Una ricetta da rifare sicuramente. ciao a tutti!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 05 giugno 2012

    @nour: puoi usare l'Agar Agar che è un gelificante vegetale.

  • nour ha scritto: lunedì 04 giugno 2012

    Ciao Sonia! È possibile utilizzare qualcos'altro al posto della colla di pesce?

  • Katia ha scritto: domenica 03 giugno 2012

    su questa torta andrebbe bene la glassa Paneangeli a due gusti da sciogliere a bagnomaria??

  • cristina ha scritto: domenica 03 giugno 2012

    oggi è il compleanno della nonna e guai a non farle una torta solo a leggerla mi è venuta l'aquolina in bocca!

  • Giulia ha scritto: venerdì 01 giugno 2012

    fatta oggi ed è ottimaa!! l'ho fatta con lo yogurt di fragole e all'interno ho inserito anche dei pezzi di fragole fresche, una bontà! l'unica cosa è che la consistenza una volta che l'ho messa nella teglia era un po' troppo liquida, sarà stata la panna che non era montata bene oppure il tipo di yogurt? comunque poi ha stretto benissimo ed è venuta perfetta smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 31 maggio 2012

    @carola: Biscotti secchi! smiley

  • carola ha scritto: giovedì 31 maggio 2012

    Se non dovessi trovare i biscotti Digestive, quale altro tipo potrei utilizzare?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 29 maggio 2012

    @Laura: Si puoi usarla perchè si deve montare. Se invece una preparazione richiede la panna fresca liquida è meglio usare quella del bancofrigo! smiley

  • Laura ha scritto: martedì 29 maggio 2012

    Ciao Sonia, sono una cuoca a dir poco imbranata... e' possibile utilizzare una panna vegetale, tipo la H..là? grazie

  • Stella ha scritto: lunedì 28 maggio 2012

    @Giulia, la consistenza è morbida tipo una cheesecake, se si amalgama bene lo yogurt senza far smontare la panna rimane spumosa però la colla di pesce la tiene insieme. Sonia GZ, correggimi se sbaglio, ma la frutta sopra volendo si può mettere anche prima, l'importante è ricoprirla con la gelatina. Io uso Tortagel e per darle sapore basta aggiungere un paio di cucchiaini di marmellata alle fragole o frutti di bosco in questo modo si avrà un ulteriore stato colorato. Ieri l'ho di nuovo fatta, alla faccia del colesterolo, usando lo yogurt cremoso alla pesca e aggiungendo le pesche sciroppate a pezzetti nel composto, sopra poi lo cosparsa di granella di amaretto. Mi sa che prima o poi mi viene il diabete smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 28 maggio 2012

    @Katiuscia: Mettila al momento così non si rovinerà in frigorifero!

  • tintagel ha scritto: domenica 27 maggio 2012

    Io ormai la faccio spesso perchè mi piace un sacco!!! In questo periodo uso lo yogurt alla fragola e guarnisco con fettine di fragole fresche e un po' del composto di biscotti sbriciolato sopra.... mmmmm.... una delizia!!!!

  • Katiuscia ha scritto: domenica 27 maggio 2012

    La frutta che si aggiunge x guarnire la torta fredda e meglio metterla al momento o va messa subito ?

  • Lato ha scritto: domenica 27 maggio 2012

    La torta fredda allo yogurt e fantastica. Dovreste provarne il sapore e la consistenza e ottima.

  • giulia ha scritto: sabato 26 maggio 2012

    @Stella: l ho lasciata tutta notte in frigorifero ma è rimasta a modi budino, è normale? vediamo stasera al primo taglio, io cmq non vedo l ora di assaggiarla!

  • Stella ha scritto: sabato 26 maggio 2012

    Ciao, Giulia secondo me sarà buonissima, la granella di nocciole da un buon contrasto, anche se la morte sua sarebbe ricoperta con granella di meringa....sto già sbavando! ieri ho fatto questa torta utilizzando lo yogurt alla vaniglia e unendo al composto delle fragole a pezzetti. Beh che dire DIVINA!!!! Purtroppo è già finita. La prossima volta provo con lo yogurt ai frutti di bosco e penso proprio che ne preparerò un paio per il mio compleanno magari guarnendole con fragole e ricoprendole con gelatina sempre ai frutti di bosco. Questa è una torta che con un po' di fantasia può trovare tante varianti. Grazie GZ, io adoro cucinare e il vostro sito mi fa fare sempre un figurone.

  • giulia ha scritto: venerdì 25 maggio 2012

    sto per preparare questa torta con lo yogurt alla fragola e sto pensando di decorarla con granella di nocciola! cosa ne pensate? smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 23 maggio 2012

    @Roberta: Con dei riccioli o delle gocce di cioccolato!! smiley

  • Roberta ha scritto: mercoledì 23 maggio 2012

    ciao sonia,vorrei fare questa torta utilizzando lo yogurt alla stracciatella con cosa la potrei decorare dopo?grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 20 maggio 2012

    @lydia: la panna spray non ha la stessa quantità di grassi di quella fresca e neanche la stessa tenuta. Ti consiglio di utilizzare (piuttosto) la panna liquida o di montarla a mano con una frusta.

  • lydia ha scritto: sabato 19 maggio 2012

    la tua ricetta è buonissima!smileyti volevo chiedere un consiglio, purtroppo le mie fruste da cucina sono fuori uso e non posso montare la panna, ti volevo chiedere se è possibile mettere qualcos'altro al posto della panna fresca, non so ad esempio la panna spray..

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 18 maggio 2012

    @sonia: La ricotta non dà al ripieno la consistenza giusta di una mousse!

  • sonia ha scritto: giovedì 17 maggio 2012

    ma al posto della panna si può mettere la ricottao non lega bene con lo yogurt???????

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 17 maggio 2012

    @erica : L'agar agar va dosato così: un cucchiaino ogni mezzo litro di liquido.

  • erica ha scritto: mercoledì 16 maggio 2012

    ciao sonia vorrei sapere se al posto della colla di pesce ci metto l'agar agar la dose è la stessa o aumenta? grazie in anticipio... le tue ricette sono tutte fantastiche...

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 14 maggio 2012

    @Li.: Certo! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 14 maggio 2012

    @el: Se utilizzi uno stampo con cerniera apribile, basterà aprirlo e poi con l'aiuto di una spatola staccare la base dal fondo e far "scivolare" la torta su un piatto! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 14 maggio 2012

    @giovanna: utilizza 9 gr di colla di pesce!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 14 maggio 2012

    @Marta: Certo!

  • Li. ha scritto: sabato 12 maggio 2012

    Cara Sonia, se dovessi servire questa torta domenica sera la posso preparare sabato pomeriggio? Grazie smiley

  • el ha scritto: sabato 12 maggio 2012

    Ma per rimuoverla dalla teglia non si rompe?come avete fatto?

  • Marianna ha scritto: sabato 12 maggio 2012

    Ciao Sonia e' una ricetta fresca adatta proprio per questo periodo,la provero' sicuramente e grazie per questa bella ricetta smiley

  • giovanna ha scritto: venerdì 11 maggio 2012

    buonasera.per realizzare questa ricetta ho 500g di yogurt e 250 ml di panna.quanta colla di pesce mi serve per queste dosi?grazie

  • Marta ha scritto: venerdì 11 maggio 2012

    Ciao! se voglio fare questa torta per 5 persone, posso dimezzare le dosi sia della base che della crema? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 11 maggio 2012

    @Mariantonietta: Certo si può mangiare! La prossima volta se riscontri lo stesso problema passa la crema al setaccio!

  • antonella ha scritto: venerdì 11 maggio 2012

    e buonissima e facile da preparare.l ho provata anche con lo yogurt alla fragola e ancora piu buona.

  • Mariantonietta ha scritto: mercoledì 09 maggio 2012

    Ciao Sonia, ho appena preparato questa torta, e nel momento in cui ho aggiunto il composto di latte e colla di pesce al composto di yogurt, si sono formati dei grossi grumi come se la colla di pesce non si fosse proprio sciolta... e quelli più grandi li ho tolti... nel latte però sembrava completamente sciolta... ora ce l'ho a rassodare... pensi che si possa mangiare? spero di si... smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 09 maggio 2012

    @Mariantonietta: La torta si conserva in frigo coperta per una settimana!smiley

  • Mariantonietta ha scritto: mercoledì 09 maggio 2012

    Ciao Sonia! Vorrei sapere, se preparassi questo dolce lo potrei congelare nel caso non dovessi consumarlo in giornata? Grazie mille in anticipo! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 02 maggio 2012

    @giulia: no, la farcitura non "reggerebbe"

  • Deborah ha scritto: venerdì 27 aprile 2012

    allora provo senza panna fresca? Giusto?!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 27 aprile 2012

    @Deborah : prova, otterrai sicuramente una consistenza molto compatta!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 27 aprile 2012

    @chiara: E' necessaria la colla di pesce per questa ricetta!

  • chiara ha scritto: venerdì 27 aprile 2012

    ....E se non ci metto la colla di pesce viene uguale? oppure come posso sostituirla? ragazzi rispondete!!! grazie

  • Deborah ha scritto: venerdì 27 aprile 2012

    Ciao!Avevo intenzione di fare questa torta in settimana e volevo farla con lo yogurt comprato in yogurteria, che è più denso e forse ha giàn la panna (ma non sono sicura)..Volevo sapere se va eliminata la panna fresca da questa ricetta se uso questo tipo di yogurt? Spero in una risposta! Grazie!

  • Nini2007 ha scritto: giovedì 26 aprile 2012

    Ho fatto ieri la torta e ho utilizzato yogurt zimyl e panna accadi senza lattosio. Il risultato??? L'hanno mangiata in due minuti.. Ottima e della giusta consistenza

  • Flamenco89 ha scritto: mercoledì 25 aprile 2012

    @Sonia-Gz: ciao sonia!!grazie per la risposta...no non ho sciolto la colla di pesce nel latte bollente...era appena tiepido.. smiley forse è xkè non ho aspettato che si raffreddasse del tutto prima di aggiungerlo al resto del composto??ritenterò comunque perchè il sapore è delizioso!!!

  • Lorenza87 ha scritto: mercoledì 25 aprile 2012

    Fatta!!! ed è piaciuta tanta al mio ragazzo smiley io alla crema ho anche aggiunto fragole fresche a pezzettini...p.s. trovo che il secondo giorno sia ancora più buona smiley

  • giulia ha scritto: lunedì 23 aprile 2012

    si può fare anche senza colla di pesce?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 23 aprile 2012

    @Flamenco89: hai ottenuto i grumi probabilmente perché hai fatto sciogliore la colla di pesce forse nel latte bollente?

  • Flamenco89 ha scritto: domenica 22 aprile 2012

    Ciao a tutte ragazze!!!grazie per questa ricetta!!!oggi ho provato a farla..i sapore è buonissimo però credo di aver commesso un piccolo errore per cui mi affido ai consigli di voi esperte.. smiley purtroppo ho notato che la mousse allo yogurt è rimasta molto molto grumosa, nello specifico i grumi erano causati dalla colla di pesce che ho ritrovato in piccoli pezzetti sparsa nella torta...ho cercato di scioglierla al meglio nel latte tiepido dopo averla lasciata ammorbidire nell'acqua per 10 minuti...ho girato bene fino a che non mi sembrava tutta sciolta e ho provato anche a fare colare nel pentolino col cucchiaio il latte per verificare che non ci fossero più tracce di colla di pesce ma appena ho aggiunto questo al composto di panna e yoogurt la colla di pesce si è come riformata!!io nn capisco...e non si è più amalgamata... ;( qualcuna può dirmi dove ho sbagliato??smiley grazie a chiunque mi risponderà!!un abbraccio e buona domenica!!

  • fra ha scritto: mercoledì 11 aprile 2012

    Ciao, io volevo chiedere delle cose: -la panna fresca si deve comprare zuccherata oppure no? -le dosi si possono dimezzare? -siccome ho uno stampo in silicone a forme di roselline monoporzione, posso usare questa ricetta, o non va bene da fare in monoporzioni? Grazie di tutto, mi trovo sempre bene con le vostre ricette, non mi hanno mai deluso! smiley

  • Valeria ha scritto: domenica 25 marzo 2012

    Una volta ho fatto un dolce simile ma senza colla di pesce. Il problema è che non ricordo la ricetta. Qualcuno può aiutarmi? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 23 marzo 2012

    @Martina: certo!

  • Martina ha scritto: giovedì 22 marzo 2012

    Ma vanno anche bene i biscotti oro saiwa

  • MARINA ha scritto: venerdì 16 marzo 2012

    Fatta! è il dessert della mia cenetta romantica.. Ho yogurt alla vaniglia e alla fragola e ho aggiunto un po' di zucchero a velo nella panna. La base di biscotti l'ho fatta come quella della NY cheesecake.. cioè alta sui bordi.. Speriamo sia buona!!! p.s. guarnizione con fragole fresche..

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 16 marzo 2012

    @roby90: certo!

  • roby90 ha scritto: venerdì 16 marzo 2012

    Vorrei fare questa torta con yogurt alla frutta, secondo voi sarebbe possibile unire meta dello yogurt al cocco con metá alla fragola?? Dilemma help mee hihihi grazie a tutti quelli che mi saranno d'aiuto..

  • antonella ha scritto: sabato 10 marzo 2012

    ciao io o fatto la torta dp 3 ore o tolto il rotolo d intorno xo e cm la ricotta un po molla

  • antonella 91 ha scritto: sabato 10 marzo 2012

    torta appena fatta...........kissa km sara uscita

  • diana ha scritto: venerdì 09 marzo 2012

    è buonissimo, fresco, delicato e si accompagna bene in qualsiasi stagione. complimenti sonia

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 08 marzo 2012

    @antonella 91: puoi utilizzare anche i biscotti secchi!

  • antonella 91 ha scritto: giovedì 08 marzo 2012

    volev kiedere se uso biscotti secchi e la stessa cosa ????

  • mistygatta ha scritto: mercoledì 07 marzo 2012

    già in frigo...speriamo bene!!!!

  • Elena Ena ha scritto: lunedì 05 marzo 2012

    Questa ricetta e' utilissima!!! Velocissima e di gran effetto! Io l'ho provata con lo yogurt intero al lampone! Una meraviglia!

  • miriam ha scritto: sabato 03 marzo 2012

    mi è venuta ma la base non si staccava !!!!!!!!!!!!!!! abbiamo mangiato solo lo yogurt e io lo stampo !!!!!!!!!!

  • angel ha scritto: sabato 03 marzo 2012

    giusto giusto...):!!!grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 02 marzo 2012

    @angel: è necessario pesarli, in commercio esistono fogli di colla di pesce di diverse dimensioni!

  • angel ha scritto: venerdì 02 marzo 2012

    ciao raga...sapete dirmi 12gr di gelatina a quanto fogli corrispondono?grazie in anticipo...^_^!!!!

  • acido ha scritto: domenica 26 febbraio 2012

    Potete usare qualsiasi yogurt..... La cucina è fantasia e amore... Qndi fate come preferite, la cara deborah vi ha dato le linee guida.... Sbizzarritevi!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 febbraio 2012

    @miriam: puoi fare una copertura alla frutta come in questa ricetta: Cheesecake al profumo di rose

  • miriam ha scritto: martedì 21 febbraio 2012

    ciao a tutti qualcuno mi può dare un consiglio per decorare la torta in modo facile e carino ???????Premetto che userò yogurt alla fragola.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 21 febbraio 2012

    @roberta: usa uno yogurt cremoso.

  • roberta ha scritto: domenica 19 febbraio 2012

    ho fatto la torta,mi è venuta benissimo smiley ,a parte solo una cosa,la parte della panna e yogurt il gusto era un pò acidino ( i prodotti non erano scaduti o altro), forse perchè ho usato uno yogurt bianco..bho.la prossima volta userò uno al gusto di frutta magari alla fragola. ciao a tutti

  • roberta ha scritto: lunedì 06 febbraio 2012

    ok,grazie ... allora frollini sia smiley vi farò sapere come mi è venuta ,bye!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 febbraio 2012

    @roberta: i biscotti digestive li trovi in tutti i supermercati, in caso non li trovassi puoi utilizzare dei normali frollini!

  • roberta ha scritto: venerdì 03 febbraio 2012

    ciao ,volevo sapere che biscotti avete usato per la base...ve lo chiedo perchè non sono sicura di trovare i biscotti digestive... grazie ciao

  • Isabella ha scritto: domenica 22 gennaio 2012

    Veloce e ottima!! Mi piace moltissimo.

  • •Noemi • ha scritto: domenica 08 gennaio 2012

    Fantastica!!! Domani la faccio subito!!!!

  • Bianca ha scritto: venerdì 30 dicembre 2011

    ciao a tutti, io ho seguito per filo e per segno le dosi, ma con 170 grammi di burro la base biscotto mi è venuta ok soda, ma talmente burrosa che si mangiava a fatica! Spiace che solo a me è venuta così!

  • lariosto77 ha scritto: venerdì 23 dicembre 2011

    wow debora con gli occhiali! smiley)) a proposito buonissima! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 22 dicembre 2011

    @margherita: tortagel e colla di pesce sono due cose diverse che si usano per scopi diversi. In questo caso occorre usare la colla di pesce!

  • margherita ha scritto: mercoledì 21 dicembre 2011

    posso utilizzare tortagel della paneangeli a posto della colla di pesce?

  • Sara ha scritto: lunedì 12 dicembre 2011

    Buonissima!!!bellissima!!!un figurone!!! Sonia sei super,è questo sito è fantastico!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 12 dicembre 2011

    @tita: si usa la panna fresca, quella che trovi al banco frigo del supermercato!

  • tita ha scritto: lunedì 12 dicembre 2011

    ma si usa la panna da cucina o la panna per dolci??

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 02 dicembre 2011

    @Frish: esatto!

  • Frish ha scritto: giovedì 01 dicembre 2011

    per fare una torta allo yogurt al caffè, alla fragola o a qualsiasi altro gusto basta mettere lo yogurt al gusto che si desidera invece che bianco????

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 29 novembre 2011

    @Cristiana: Si, i fogli di gelatina e la colla di pesce sono la stessa cosa! : )

  • Cristiana ha scritto: lunedì 28 novembre 2011

    io invece che la colla di pesce ho usato i fogli di gelatina,fa lo stesso?

  • Simone ha scritto: lunedì 28 novembre 2011

    Ho fatto la torta. Ho usato il grancereale come base per il biscotto, perfetto. Personalmente il gusto mi piaceva però se volete una torta dolce aggiungerei lo zucchero alla panna. Sarebbe interessante completare la torta con strisce di cioccolato fuso.

  • Emanuela ha scritto: sabato 19 novembre 2011

    Grazie! Abbiamo fatto la torta oggi per il compleanno di mio figlio: buonissima!!!!!! Forse aggiungerei dello zucchero alla panna....

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 19 novembre 2011

    @Emanuela: se vuoi ottenere una torta bella alta dovrai raddoppiare le dosi di tutti gli ingredienti!

  • Emanuela ha scritto: venerdì 18 novembre 2011

    Ciao Sonia, volevo chiedere: se utilizzo la teglia di 28 cm, la dose come deve essere rapportata? Grazie. Emanuela.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 03 novembre 2011

    @Stefania: se non puoi utilizzare la panna fresca utilizza pure quella vegetale montata!

  • Stefania ha scritto: martedì 25 ottobre 2011

    deve essere buonissima, la farò sicuramente...ma se usassi la panna vegetale per dolci va bene lo stesso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 21 ottobre 2011

    @Isa: potresti utilizzare della ricotta!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 20 ottobre 2011

    @STEFANO: in questa ricetta la panna è necessaria smiley

  • STEFANO ha scritto: mercoledì 19 ottobre 2011

    La panna e obbligatoria o posso anche non metterla? GRAZIE

  • Isa ha scritto: venerdì 14 ottobre 2011

    Visto che mio padre è allergico alla panna..c'è qualcosa con sui potrei sostituirla? Grazie smiley

  • Giò ha scritto: domenica 09 ottobre 2011

    mi è venuta perfetta!io ho usato oro saiwa perchè a casa avevo quelli e non ho messo lo zucchero!grazie sonia sei bravissima!adoro giallozafferano!!

  • emanuela ha scritto: giovedì 29 settembre 2011

    L'ho fatta ed è stata un successo strepitoso.Velocissima da fare e golososissima.

  • Simone ha scritto: giovedì 22 settembre 2011

    bene, allora si potrebbe indicare di tenere lo yogurt a temperatura ambiente direttamente nella ricetta per ovviare al problema in futuro. è molto scomodo leggere tutti i commenti per capire se sono emerse correzioni a posteriori alla ricetta originale.

  • diana ha scritto: giovedì 22 settembre 2011

    PER SIMONE:questa torta l'ho fatta parecchie volte, cambiando sempre gusto di yogurt e devo dire che mi è riuscita benissimo già dalla prima. una volta però, a causa della fretta, mi è successo la stessa cosa capitata a simone, ma mi sono accorta subito che il motivo è lo stesso che ha spiegato sonia. basta stare un pò attenti e non succederà più. comunque è squisita, fa sempre un successone e piace a tutti. riprova seguendo esattamente tutti i passaggi e vedrai che riuscirà anche a te!l'unico dubbio che ho è che non so se è veramente leggera come si sente mangiandola! ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 22 settembre 2011

    @simone: la ricetta è venuta benissimo alla maggior parte degli utenti! I pezzi di gelatina si potrebbero essere rappresi (e quindi la torta squagliata) perchè probabilmente il composto di latte e colla di pesce è stato amalgamato allo yogurt troppo freddo, lo yogurt dovrebbe essere tirato fuori dal frigorifero un po' prima!

  • simone ha scritto: giovedì 22 settembre 2011

    ho fatto la torta ed è venuta squagliata e con pezzi di gelatina rappresi. questi problemi sono già stati sollevati nei commenti precedenti, quindi: perchè la ricetta non è mai stata corretta?

  • Chiara ha scritto: mercoledì 07 settembre 2011

    Ciao Sonia, ho provato all'inizio dell'estate questa torta per una serie di cene organizzate con gli amici e in famiglia ... e ogni volta è stata spazzolata via in un attimo! grazie della bella idea!!! Io la lascio solitamente bianca e poi porto a tavola salse di caramello o cioccolata per guarnire. Credo possa essere divertente preparare della frutta fresca a pezzetti e portarla a tavola in ciotoline colorate: ognuno così può guarnire la torta a proprio piacimento!!!

  • Giacche ha scritto: mercoledì 07 settembre 2011

    Ciao a tutti! Ieri sera l'ho preparata per la seconda volta ho aumentato un po' la dose di colla di pesce e ho messo 500 gr di yogurt cremoso dolce e 200gr di greco! Sinceramente anche la prima volta che l'ho fatta (seguendo esattamente procedimento e dosi di questa ricetta)era venuta molto buona e abbastanza compatta...ma devo dire che questa volta era perfetta: compattissima come quella in foto!...e buonissima!ciao alla prossima!

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 04 settembre 2011

    @Lucia: certo!

  • Stefy ha scritto: domenica 04 settembre 2011

    Ciao a tutti, ieri sera ho sperimentato questa ricetta per una cenetta organizzata con gli amici... è stata un vero successo!

  • Lucia ha scritto: sabato 03 settembre 2011

    ciao volevo sapere se posso sostituire questi biscotti con dei biscotti tipo oro saiwa grazie e complimenti

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 03 settembre 2011

    @rosanna: puoi usare l'agar-agar che è un additivo che serve per gellificare, viene estratto da alcune alghe rosse e viene prodotto in polvere o in filamenti. Le dosi sono: 0,2-1,5 per ogni 100 gr di liquido da gellificare (2-15 gr per kg). Aiutati anche con le indicazioni riportate sulla scatola! Non puoi omettere un gellificante altrimenti la tua crema di yogurt non solidificherà mai!

  • rosanna ha scritto: venerdì 02 settembre 2011

    salve! mio padre è vegetariano, come posso sostituire la colla di pesce? posso eliminarla del tutto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 02 settembre 2011

    @Titti: mi spiace ma il burro è un ingrediente importante perchè amalgama bene i biscotti e non li bagna. Potresti usare una quantità minore di burro e utilizzare biscotti secchi con pochi grassi!

  • Titti ha scritto: venerdì 02 settembre 2011

    ciao!! ma x amalgamare i biscotti c'è qualche altro ingrediente che possa sostituire il burro??

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 01 settembre 2011

    @guendalina: la colla di pesce tende a fare grumi se incorporata ad un composto molto freddo. Ti consiglio quindi di incorporarla nello yogurt non troppo freddo (cioè non appena tolto dal frigorifero), di questo modo non dovrebbero formarsi grumi!

  • GUENDALINA ha scritto: giovedì 01 settembre 2011

    ciao! Per questa ricetta ho sperimentato lo yogurt ai frutti di bosco ma, nonostante avessi mescolato la gelatina per bene nel composto con la panna, ho notato che si sono formati dei grumi di gelatina all'interno della torta..precedentemente ho anche aspettato che la gelatina si sciogliesse nel latte scaldato..c'è qualche motivo particolare? grazie

  • alfabeto ha scritto: lunedì 22 agosto 2011

    ho notato che ad alcune persone è riuscita benissimo, ad altre compresa la sottoscritta, è riuscita buonissima ma è rimasta molle da mangiare con il cucchiaino. mi chiedo e ti chiedo, sonia, dove abbiamo sbagliato? un abbraccio.

  • Bea ha scritto: venerdì 19 agosto 2011

    Ciao a tutti, ho fatto la torta un giorno prima di servirla ed è rimasta morbida, non liquida, ma quasi. Ho seguito tutti i passaggi indicati, unica cosa che ho modificato è la quantità di panna, invece di 3 etti ne ho utilizzati 2,5. Può essere per questo? Comunque il sapore ottimo!

  • luci ha scritto: sabato 13 agosto 2011

    L'ho preparata per una cena con amici ed è stata molto gradita! Io ho usato lo yogurt bianco e poi ci ho messo dentro 2 cucchiai di cacao in polvere amaro...una goduria!

  • filo ha scritto: martedì 09 agosto 2011

    Ottima torta!facile e veloce e il successo è assicurato... io ho utilizzato due vasetti di yogurt ai frutti di bosco e l'ho ricoperta con un velo di marmellata ai frutti di bosco!!!!! una bontà!

  • prisca ha scritto: lunedì 08 agosto 2011

    Veramente un successo. I miei figli mi hanno fatto i complimenti. INCREDIBILE!!!!!!!

  • Tiziana ha scritto: venerdì 05 agosto 2011

    Ho fatto la torta e....successone!! e' piaciuta a tutti, anche al mio compagno che non mangia questo tipo di dolce!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 05 agosto 2011

    @lucariello: si, serve uno yogurt cremoso in modo da ottenere un composto abbastanza corposo. Non devi diminuire la panna se usi uno yogurt liquido ma aumentare la colla di pesce. Però così rischi di cambiare il sapore.

  • lucariello ha scritto: venerdì 05 agosto 2011

    Ciao. Io ho provato a fare la torta utilizzando lo yogurt vitasnella ai frutti di bosco, ma la crema risultava troppo spumosa, cioè aveva la stessa consistenza della panna montata. Puó essere che sia dovuto al fatto che abbia utilizzato uno ypgurt poco cremoso (magari dovrei provare con la crema di yogurt muller)? Oppure semplicemente ci vuole meno panna e più colla di pesce per ottenere qualcosa di piú compatto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    @Silvia: se vuoi ottenere la stessa consistenza della torta allo yogurt devi proprio utilizzare la colla di pesce e la panna montata!

  • robyb ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    ciao ho provato a fare questa torta ma purtroppo perdeva del liquido (forse non ho montato bene la panna??)poi ho provato a fare il caramello per decorare la torta ma sapeva da bruciato dove potrei aver sbagliato ?? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    @Assia: ti consiglio di fare scaldare poca panna, aggiungerci la colla di pesce ben strizzata e farla sciogliere. Poi incorporare questo composto nello yogurt e in ultimo aggiungere delicatamente la restante panna montata; di questo modo non dovrebbero formarsi grumi!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    @nerti: se vuoi ottenere la stessa consistenza della torta allo yogurt devi proprio utilizzare la panna montata!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    @crostina: preparala il giorno prima, sarà perfetta! I biscotti tipo digestive sono i migliori per consistenza e sapore per questo tipo di torte (torte yogurt e cheesecake). La colla di pesce puoi miscelarla con uno sbattitore al composto di yogurt, ma la panna montata va incorporata con delicatezza all'impasto, altrimenti si smonterà compromettendo la consistenza del dolce!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    @Linda: Meglio evitare, la colla di pesce gellifica mentre la farina farebbe diventare il tutto cremoso ma quando sformerai la tua torta, non rimarrebbe nulla sulla base di biscotto! Se aumentassi le dosi di latte e yogurt senza usare la panna, risulterà tutto molto liquido e difficile da solidificare! Ti consiglio di acquistare la colla di pesce (gelatina in fogli) e la panna.

  • Linda ha scritto: mercoledì 03 agosto 2011

    Gli unici ingredienti che mi mancano sono la colla di pesce e la panna con cosa posso sostituirli? Mi hanno detto alcuni di aumentare la dose dello yogurt e del latte per sostituire la panna e di mettere un po' di farina per sostituire la colla di pesce che fa da collante

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 agosto 2011

    @cristina: se soffri di colesterolo alto questa non è una ricetta adatta a te, prova con l'angel cake: http://ricette.giallozafferano.it/Angel-cake.html

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 02 agosto 2011

    @raffy: sono grammi.

  • raffy ha scritto: martedì 02 agosto 2011

    ma ci vogliono 700 g o 700 ml di yougurt?

  • Cesi ha scritto: lunedì 01 agosto 2011

    Ho provato a farla l'altro giorno. L'ho lasciata in frigo dalla sera fino a mezzogiorno del giorno successivo e al momento di tagliarla si è spappolata. È stata buona lo stesso... L'abbiamo mangiata con il cucchiaino. Piú tardi ho capito anche il perchè: nella ricetta scritta dice di usare 700 ml di yogurt mentre nel filmato sono 700 g. 700 ml è difatti una bella quantità. Settimana prossima riprovo a farla.

  • Francesca ha scritto: lunedì 01 agosto 2011

    complimenti, complimenti ed ancora complimenti. a sonia, deborah e chinque lavori a giallozafferano. la torta, preparata sabato sera e mangiata domenica, è venuta divinamente!!!! grazie davvero

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 agosto 2011

    @Asia_1977: puoi fare anche in questo modo!

  • Asia_1977 ha scritto: sabato 30 luglio 2011

    Ciao Sonia, ma se invece di imburrare la teglia e ricoprirla di carta forno bagnassi e strizzassi semplicemente la carta forno in modo che prenda la forma della teglia? Grazie

  • alfabeto ha scritto: sabato 30 luglio 2011

    forse era poca la colla di pesce 12 grammi. su una ricetta per circa 750 di liquido si chiedeva 20 gr di colla di pesce. non è poco 12 gr per questa torta che necessita di 700 di yogurth+300 di panna?

  • alfabeto ha scritto: venerdì 29 luglio 2011

    ho usato yogurth ai frutti di bosco forse dovevo usare uno yogurth diverso?

  • alfabeto ha scritto: venerdì 29 luglio 2011

    l'ho fatta. l'ho lasciata in frigorifero 8 ore. il tempo di tagliarla si è squagliata. dove ho sbagliato?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 29 luglio 2011

    @gianbattista: prova con l'agar-agar è un additivo che serve per gellificare, viene estratto da alcune alghe rosse e viene prodotto in polvere o in filamenti. Le dosi sono: 0,2-1,5 per ogni 100 gr di liquido da gellificare (2-15 gr per kg). Aiutati anche con le indicazioni riportate sulla scatola!

  • gianbattista ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    come posso sostituire la colla di pesce ,dovendo preparare il dolce per vegetariani. grazie a chi mi invia il suggerimento.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @beanx: certo, puoi prepararla il giorno prima e conservarla in frigorifero fino al momento di servirla!

  • ale ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    Questa torta è una favola, io la preparo spesso, è buonissima con le fragole sopra (tipo crostata di frutta) e con la buccia di limone grattuggiata nella crema. Provare x credere.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @diana: certo va montata a neve altrimenti il composto risulterà molto liquido e farà fatica a solidificarsi quando la metterai in frigo!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @beanx: certo!!! anzi, così sarà ben soda quando inserirai le candeline! auguri!!!

  • beanx ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    Ciao Sonia, ho intenzione di preparare questa torta per il giorno del mio compleanno, la posso preparare il giorno prima? ciao ciao

  • diana ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    sonia, scusami se ti disturbo ancora, ma la panna non va montata a neve? nell'altro dolce con yogurt e frutti di bosco era a neve, che differenza fa? grazie per la tua risposta, per te sembrerà banale ma non capisco perchè in uno si e l'altro invece no. ciao

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @Viviana82: Si, puoi usare lo yogurt che più ti piace e puoi creare una salsa per guarnirla come questa: http://ricette.giallozafferano.it/Mini-cheesecake.html

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @diana: La torta in frigo dura una settimana circa se ben coperta. Lo yogurt è quello normale ma puoi usare anche quello ai frutti che più riscontra il tuo gusto!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    @paola: se la tieni in frigo coperta dura una settimana circa!

  • lucia ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    L'ho appena messa in frigo...attendo con ansia 3 ore per gustarla!!!

  • Viviana82 ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    Ciao a tutti! Vorrei provare a fare questa torta x domenica,vengono a pranzo i miei suoceri! Volevo chiedere...invece dello yogurt bianco potrei usarne uno lla frutta? Oppure in alternativa,posso passare uno strato di marmellata sopra a torta finita? Grazie mille!

  • diana ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    ciao sonia, per questioni di tempo devo preparare il dolce prima, posso congelarlo per alcuni giorni? e in caso, quanto tempo prima devo toglierlo dal freezer? inoltre sonia, che tipo di yogurt devo usare, il compatto o quello normale? spero vivamente in una tua risposta a breve, altrimenti dovrò cambiare questo dolce con qualcos'altro. grazie ciao

  • paola ha scritto: giovedì 28 luglio 2011

    per favore è importante:la torta quanto dura in frigo?una settimana o dieci giorni o meno?può essere congelata?grazie

  • Peri Fiorella ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    ricette anche senza glutine!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    @Fra: non otterai il buon sapore del biscotto e poi per compattare le fette biscottate dovrai usare più burro. Ti consiglio di usare qualsiasi biscotto anche perchè più saporito!!

  • Fra ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    Al postodei biscotti cosa posso usare ? le fette biscottate no vero ?

  • crostina ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    Ciao Sonia pper portarla venerdì sera da mio fratello a cena quando mi consigli di prepararla??? e poi ancora perchì proprio i biscotti digestive????? Assia la colla di pesce devi metterla ben strizzata insieme allo yogourt che puoi miscelare a una velocità un pò più alta invece la panna no, credo

  • lily95 ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    Ho provato a fare questa torta per il compleanno di mio padre ed è stata un successone!!! Buona e bella !!!=)

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    @agnese.ragusa95: puoi trovarla nei supermercati (il più delle volte viene chiamata gelatina in fogli). No, perchè la panna vegetale spray si scioglie subito e non è adatta per questo tipo di preparazione!

  • agnese.ragusa95 ha scritto: mercoledì 27 luglio 2011

    ciao scusate 2 domande 1) dove posso trovare la colla pesce ?? 2)al posto della panna da montare posso usare la panna a spray ??

  • nerti ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    ciao ...grazie come sempre x le vostre bellissime ricette...io ho provato a fare questa torta la setimana scorsa, ma nn avendo la panna ho aggiunto un po di piu di colla di pesce , ma è rimasta lo stesso liquida, lo messa x 30 min nel freezer, ed è venuta bene, come una torta gelato (avevo aggiunto anche delle more fresche), ma a me piacerebbe la torta fredda e nn il gelato. mi potete dire come devo fare senza usare la panna montata, xchè qua dove mi trovo ora nn la trovo...grazie

  • Assia ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Come mai la colla di pesce anche se ben sciolta fa i grumi una volta aggiunta alla panna? grazie

  • ionelian ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    al supermercato

  • Giacche ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Buuuooooonaaaaaaaaaaaa!grazie per questa ricetta e' facile invitante fresca e veramente squisita!

  • cristina ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Purtroppo ho il colesterolo alto, in alternativa quali ingredienti posso usare? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    @Silvia: nei supermercati, generalmente al reparto dolci!

  • Silvia ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    ma dove posso trovare la colla di pesce??? smiley

  • alfabeto ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    ciao sonia, non riesco a scaricare il pdf. posso usare la ricotta al posto della panna? grazie un abbraccio

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    @alfabeto: dovresti passarla al setaccio, altrimenti rischi di far diventare il composto grumoso. Comunque sarebbe meglio usare la panna! Per il pdf stiamo cercando di risolvere il problema!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    @Marta: certo puoi usare l'agar al posto della colla di pesce, le dosi sono: 0,2-1,5 per ogni 100 gr di liquido da gellificare (2-15 gr per kg). Aiutati anche con le indicazioni riportate sulla scatola!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    @ross: certo, puoi usare i gusti che preferisci!!!

  • barbara38 ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    che sorpresa! questa torta è una delle preferite di mio papà...ad agosto andremo a trovare i miei genitori,preparerò questo dolce e sono sicura che mio papà apprezzerà tantissimo!!! grazie mille p.s. si può fare con yogurt cremoso alla ciliegia? grazie in anticipo per la gentile risposta

  • Silvia ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Anch'io sono interessata a sapere se c'è la possibilità di usare qualcos'altro...la fecola o la maizena non andrebbero bene comunque? Grazie smiley

  • ross ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    cioa sonia..potrei utilizzare lo yogurt magro alle fragole?

  • Alex ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Non so se in questa ricetta si possa sostutuire la colla di pesce. L'Agar per funzionare deve essere scaldata ad almeno 80 gradi. Dovresti prima diluirla facendola bollire e poi aggiungerla piano piano. Non ci ho mai provato, di solito la uso per le marmellate. Cmq mi sembra che la dose sia di circa 2 grammi per 1/2 litro di prodotto.

  • elisa ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Non c'è il pdf della ricetta! uffi!!!

  • Marta ha scritto: martedì 26 luglio 2011

    Buongiorno a voi. Molto interessante la ricetta, siete sempre fonte di ispirazione e gusto. Volevo cortesemente sapere, se posso sostituire la colla di pesce con l'agar agar e in che misura. La destinataria di questa torta è una vegeteriana e, per festeggiarne il compleanno, noi amiche ci stiamo organizzando in merito. Grazie e ancora complimenti. Martae

Lascia un Commento