Torta golosa al cacao

Dolci e Desserts
Torta golosa al cacao
77 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il riposo della glassa e della ganache in frigorifero

Presentazione

La torta golosa al cacao, preparata con gocce di cioccolato fondente e cacao amaro, è sicuramente un dolce che farà venire l’acquolina in bocca a molti, grandi e piccini. Il tocco finale è dato dalla croccante glassa che la ricopre, realizzata mescolando sapientemente cacao, panna e zucchero. Per guarnire poi abbiamo scelto  ciuffi di ganache al cioccolato fondente che fanno da cornice, per una golosa e bellissima torta da preparare in ogni occasione speciale!

Ingredienti per l'impasto (per una tortiera di 28 cm di diametro)
Burro 250 g
Zucchero al velo 300 g
Uova medie 8
Farina tipo 00 300 g
Vanillina 1 bustina
Cioccolato gocce fondenti 80 g
Lievito chimico in polvere per dolci 12 g
Cacao in polvere amaro 80 gr
Vaniglia i semi di una bacca
Per la glassa
Zucchero semolato 165 g
Panna fresca liquida 125 g
Acqua 150 g
Glucosio 40 g
Gelatina in fogli 7 g
Cacao in polvere 75 g
Per la ganache
Panna fresca liquida 150 g
Cioccolato fondente 300 g

Preparazione

Torta golosa al cacao

Per preparare la torta golosa al cacao, iniziate dall'impasto: dividete i tuorli dagli albumi (1); in una planetaria (potete utilizzare anche uno sbattitore elettrico) versate il burro a pezzetti e unite metà dose di zucchero a velo (2). Lavorate il composto e una volta che sarà omogeneo e spumoso, versate i tuorli poco alla volta (3), facendo andare la planetaria fino a quando non saranno completamente amalgamati.

Torta golosa al cacao

Prelevate i semini da una bacca di vaniglia, incidendola per il senso della lunghezza e raschiando l'interno con la lama di un coltellino (4); setacciate il cacao amaro e unitelo al composto di burro e uova (5), aggiungete anche i semini della bacca di vaniglia (6).

Torta golosa al cacao

A parte montate gli albumi con lo zucchero con la restante metà di zucchero a velo (7-8), poi uniteli al resto del composto mescolando delicatamente dall'alto verso il basso (9).

Torta golosa al cacao

Aggiungete anche la farina setacciata insieme al lievito, poco alla volta aiutandovi con un cucchiaio (10), mescolate accuratamente e infine aggiungete le gocce di cioccolato (11). Spennellate con il burro una tortiera di 28 cm di diametro (12) e infarinatela.

Torta golosa al cacao

Quindi versate l'impasto (13) e livellatelo con una spatola senza battere la tortiera per evitare di smontare il composto. Infornate in forno statico preriscaldato a 175° per circa 45 minuti (155° per circa 35 minuti se forno ventilato). Quando il dolce sarà cotto, sfornatelo (14) e fate intiepidire, quindi sformatelo, capovolgendolo e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella (15).

Torta golosa al cacao

Intanto preparate la glassa al cacao: ponete in ammollo la gelatina in una terrina con acqua fredda, per almeno 10 minuti. Poi in un tegame capiente versate la panna, unite la dose di acqua (16), il glucosio (17) e lo zucchero (18): mescolate e portate a bollore a fuoco dolce.

Torta golosa al cacao

Quindi spegnete il fuoco e aggiungete il cacao in polvere (19), mescolate e rimettete su fuoco dolce per portare il composto nuovamente a leggero bollore. Lasciate intiepidire qualche minuto, poi strizzate accuratamente i fogli di gelatina ammollati in precedenza e uniteli alla glassa (20), mescolate fino al completo scioglimento della gelatina. Versate la glassa in un contenitore alto (21)

Torta golosa al cacao

e frullatela (22). Potete riporre la glassa a raffreddare in frigorifero per almeno 1 ora. Passato il tempo necessario potrete versare la glassa sulla torta (23) (mantenendo la torta sulla gratella e posizionando un vassoio sotto riuscirete a coprirla uniformemente e non sporcare il piano di lavoro). Stendete la glassa sulla superficie e ai lati aiutandovi con una spatola (24). Mettete poi la torta in frigorifero per alcuni minuti per far solidificare la glassa.

Torta golosa al cacao

Intanto prepararte la ganache per decorare: in un tegame versate la panna e aggiungete il cioccolato fondente (25), accendete il fuoco basso e mescolate facendo sciogliere completamente il cioccolato (26). Una volta pronta, spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente la ganache, versandola in una ciotola fredda immersa in una ciotola più grande con del ghiaccio (questo farà in modo di freddare la ganache senza alterarne la consistenza), poi ponetela in frigorifero coperta con pellicola a contatto; una volta fredda, montate la ganache con una planetaria o uno sbattitore elettrico e poi versatela in una sac-à-poche con bocchetta a stella, per decorare tutto intorno il bordo della torta golosa al cacao, prima di servire (27)!

Conservazione

Potete conservare la torta golosa al cacao per 1-2 giorni in frigorifero; potete tirarla fuori dal frigo 15-20 minuti prima di servire.

Si può congelare se avete utilizzato ingredienti freschi, non decongelati.

Consiglio di Sonia

Potete decorare la torta con dei ciuffetti di panna montata zuccherata, sui quali appoggiare varie decorazioni; se preferite le decorazioni a mano libera potete preparare della glassa bianca (solo con zucchero al velo e acqua bollente) e con l’aiuto di un cornetto di carta oleata o carta forno (preparato da voi stessi), potrete decorare o scrivere quello che più desiderate. Un’altra idea per decorare il dolce, potrebbe essere quella di usare delle mandorle pelate e divise a metà per formare un disegno da voi scelto; ma attenzione! La glassa non dovrà essere già asciutta, poiché in questo caso le mandorle non aderiranno alla superficie.

Curiosità

Potete servire questa torta accompagnando ogni fetta con panna montata fresca, e salsa di fragole, per rendere ancora più goloso ed invitante questo dolce.

Altre ricette

I commenti (77)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • sandra ha scritto: domenica 02 marzo 2014

    @Sagi: frulli dello zucchero

  • carla ha scritto: sabato 15 febbraio 2014

    Buonissima! peccato che mi sia rimasta un po asciuttta! non so dove abbia sbagliato ma proverò sicuramente a rifarla!

  • anna ha scritto: sabato 11 gennaio 2014

    ciao sonia non ho capito una cosa: cosa intendi per lasciare asciugare? lasciare in frigorifero o a temperatura ambiente?

  • giusy ha scritto: martedì 10 dicembre 2013

    salve per favore qualcuno potrebbe spiegarmi xche la torta non mi e venuta morbida?Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 09 settembre 2013

    @Lu : puoi usare anche il latte se preferisci.

  • Lu ha scritto: giovedì 05 settembre 2013

    Ciao Sonia, per la copertura della torta posso usare il latte al posto dell' acqua? Grazie mille e tanti tanti complimenti!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 29 luglio 2013

    @Valerita: Ciao, si puoi usare quel lievito! Per la cottura, prova con 160° e per 50-55 minuti controllando che l'impasto non si secchi troppo in superficie!

  • Vale ha scritto: domenica 28 luglio 2013

    i tuorli sono risultati pochi .... ne ho dovuti mettere 12!-.- perché altrimenti il composto restava durissimo !!!

  • Valerita ha scritto: sabato 27 luglio 2013

    Ciao volevo chiederti posso usare il lievito pan degli angeli ? e poi un'altra cosa se il forno è ventilato a quanto e per quanto tempo bisogna tenere il dolce ?grazieee

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 13 maggio 2013

    @nanii: certo smiley

10 di 77 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento