Torta golosa al cacao

Torta golosa al cacao
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    30 min

Torta Pasqualina

cacao_p_ric.jpg


La torta golosa al cacao, preparata con codetta di cioccolato fondente e cacao amaro, è sicuramente un dolce che farà venire l’acquolina in bocca a molti, grandi e piccini. Il tocco finale è dato dalla croccante glassa di zucchero e cacao, e dalle fragole rosse e profumate che fanno da cornice a questa bellissima e gustosissima torta da preparare in ogni occasione.


Ingredienti per l'impasto
Burro 250 gr
Zucchero al velo 400 gr
Uova 8
Farina 300 gr
Vanillina 1 bustina
Codetta di cioccolato fondente 80 gr
Lievito chimico in polvere per dolci 1 bustina
Cacao in polvere amaro 80 gr
Ingredienti per la ricopertura
Zucchero al velo 150 gr
Cacao in polvere amaro 80 gr
Acqua bollente q.b.

Preparazione


torta_sfornata_ric.jpg


Accendete il forno a 180°.
Con l’aiuto del mixer, lavorate il burro a crema con metà dello zucchero al velo, la vanillina, gli 8 tuorli, e il cacao in polvere, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Montate a neve gli 8 albumi ed aggiungete, sempre sbattendo, l’altra metà dello zucchero al velo, un cucchiaio per volta.

torta_colata_ric.jpgIn un recipiente capace, incorporate delicatamente gli albumi con la crema precedentemente ottenuta, aggiungete le codetta di cioccolato fondente ed unite infine, sempre mescolando delicatamente, la farina ed il lievito setacciati.
Imburrate ed infarinate una tortiera a cerchio apribile del diametro di 28 cm, e versatevi il composto ricavato: infornate a 180° per circa un’ora. La torta sarà pronta quando si staccherà dai bordi della tortiera.

torta_griglia_ric.jpgCinque minuti prima di sfornare la torta, preparate la glassa di cacao, che andrà applicata sulla torta calda: mischiate quindi lo zucchero al velo con il cacao in polvere e aggiungete a cucchiaiate dell’acqua bollente (attenzione, l’acqua non deve essere calda, ma bollente), fino ad ottenere una crema densa, senza grumi e colante.
torta_meta_ric.jpgAppena la torta sarà sfornata, togliete il cerchio apribile della tortiera e capovolgetela su di una griglia o brillantiera, sotto la quale avrete posto un piatto o un vassoio (in modo che raccolga la glassa che colerà). Versate sopra di essa la glassa al cacao, che comincerà a colare: insistete aggiungendone qualche cucchiaio sulla circonferenza della torta, in modo che coli lungo i lati ricoprendoli completamente.

torta_fragole_ric.jpg
A questo punto, lasciate asciugare la glassa, e poi procedete alla decorazione del dolce: noi abbiamo usato delle bellissime fragole intere per la circonferenza della torta, mentre sulla superficie le abbiamo tagliate a metà e unite formando un fiore!



Consiglio


happt_birthday_ric.jpg

Se non volete usare le fragole, potete decorare la torta con dei ciuffetti di panna montata zuccherata, sui quali appoggiare varie decorazioni; oppure se ve la cavate con le decorazioni a mano libera, potete preparare della glassa bianca (solo con zucchero al velo e acqua bollente) e con l’aiuto di un cornetto di carta oleata o carta forno (preparato da voi stessi), potrete decorare o scrivere quello che più desiderate. Un’altra idea per decorare il dolce, potrebbe essere quella di usare delle mandorle pelate e divise a metà per formare un disegno da voi scelto; ma attenzione! La glassa non dovrà essere già asciutta, poiché in questo caso le mandorle non aderiranno alla superficie.

Curiosita'


torta_fetta1_ric.jpg


Potete servire questa torta accompagnando ogni fetta con panna montata fresca, e salsa di fragole, per rendere ancora più goloso ed invitante questo dolce.



Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 77 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


77
sandra ha scritto: Domenica 02 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Sagi: frulli dello zucchero
76
carla ha scritto: Sabato 15 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Buonissima! peccato che mi sia rimasta un po asciuttta! non so dove abbia sbagliato ma proverò sicuramente a rifarla!
75
anna ha scritto: Sabato 11 Gennaio 2014  |  Rispondi »
ciao sonia non ho capito una cosa: cosa intendi per lasciare asciugare? lasciare in frigorifero o a temperatura ambiente?
74
giusy ha scritto: Martedì 10 Dicembre 2013  |  Rispondi »
salve per favore qualcuno potrebbe spiegarmi xche la torta non mi e venuta morbida?Grazie
73
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 09 Settembre 2013  |  Rispondi »
@Lu : puoi usare anche il latte se preferisci.
72
Lu ha scritto: Giovedì 05 Settembre 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia, per la copertura della torta posso usare il latte al posto dell' acqua? Grazie mille e tanti tanti complimenti!
71
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 29 Luglio 2013  |  Rispondi »
@Valerita: Ciao, si puoi usare quel lievito! Per la cottura, prova con 160° e per 50-55 minuti controllando che l'impasto non si secchi troppo in superficie!
70
Vale ha scritto: Domenica 28 Luglio 2013  |  Rispondi »
i tuorli sono risultati pochi .... ne ho dovuti mettere 12!-.- perché altrimenti il composto restava durissimo !!!
69
Valerita ha scritto: Sabato 27 Luglio 2013  |  Rispondi »
Ciao volevo chiederti posso usare il lievito pan degli angeli ? e poi un'altra cosa se il forno è ventilato a quanto e per quanto tempo bisogna tenere il dolce ?grazieee
68
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 13 Maggio 2013  |  Rispondi »
@nanii: certo smiley
10 di 77 commenti visualizzati

Lascia un Commento