Torta meringata alle fragole

Dolci e Desserts
Torta meringata alle fragole
157 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 240 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + 3 ore di raffreddamento

Presentazione

La torta meringata alle fragole è un dolce estremamente goloso e fresco, dalla preparazione un po’ laboriosa che però non dovrà scoraggiare la vostra voglia di realizzarla; il risultato finale vi ripagherà dei vostri sforzi e della pazienza dedicata.

Per preparare la torta meringata alle fragole realizzeremo due dischi di meringa all’italiana che riempiremo con panna montata, crema pasticcera, meringa e fragole. Una vera leccornia!

per la meringa all'italiana
Uova solo albumi 200 gr
Zucchero 400 g
Acqua 80 ml
Limoni qualche goccia di succo
Sale 1 pizzico
per la farcia
Panna fresca 250 ml
Fragole 200 g
Zucchero a velo 40 gr
Uova solo albumi 50 gr
Zucchero semolato 100 gr
Acqua 30 ml
Limoni qualche goccia di succo
Sale 1 pizzico
Crema pasticcera 80 g
per la ricopertura laterale
Panna fresca 150 ml
Meringa all'italiana sbriciolata q.b.
per guarnire
Fragole fresche 300 gr

Preparazione

Torta meringata alle fragole

PREPARAZIONE DEI 2 DISCHI E DELLE PICCOLE MERINGHE
La sera prima di assemblare la torta, preparate la crema pasticcera (vedi ricetta cliccando qui) e poi conservatela in frigorifero, chiusa in un contenitore con il coperchio. Preparate anche la meringa all’italiana (vedi ricetta cliccando qui) con 200 gr di albumi, 400 gr di zucchero, 80 ml di acqua e qualche goccia di succo di limone. Una volta pronta, preparate due teglie foderate con carta forno e poggiate, prima su di una e poi sull’altra, la parte laterale di uno stampo a cerchio apribile di cm 24. Con una matita tracciate il perimetro interno del cerchio (1) e poi girate il foglio in modo che la scritta poggi sul fondo della teglia. Mettete la meringa in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e con un movimento a spirale (2), formate due dischi che siano contenuti ENTRO i cerchi tracciati (3).

Torta meringata alle fragole

Su un solo disco dei due, che andrà a formare il “cappello” della torta meringata, formate tanti ciuffetti che disporrete seguendo degli immaginari cerchi concentrici (per ottenere l’effetto come da fotografia,  cambiate la bocchetta e utilizzatene una a stella). Con il composto avanzato, formate tante piccole meringhe che disporrete sulle teglie, tutte intorno ai due cerchi, rimanendo a qualche cm di distanza da essi. Infornate le meringhe in forno già caldo a 60-70 gradi e lasciatele asciugare per almeno 4 ore, tenendo la porta del forno leggermente socchiusa (4). La cosa migliore da fare è spegnere il forno e lasciarle asciugare per tutta la notte (con lo sportello del forno socchiuso).

Torta meringata alle fragole

PREPARAZIONE DELLA FARCIA
Lavate e tagliate le fragole a piccoli pezzetti, quindi sbriciolate grossolanamente le piccole meringhe che avete precedentemente cotto insieme ai due dischi.Preparate ora un’altra meringa all’italiana (7) con 50 gr di albumi a temperatura ambiente, 100 gr di zucchero, 30 ml di acqua, un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone (8). Montate 250 ml di panna fresca  (9) e, pochi secondi prima di terminare di montare, aggiungete 40 gr di zucchero a velo.

Torta meringata alle fragole

Ponete la panna montata zuccherata in una ciotola capiente e poi aggiungete delicatamente la crema pasticcera ben fredda (10) e quindi la meringa all’italiana (morbida) (11), metà di quella sbriciolata (12) e in ultimo metà delle fragole a pezzetti (13).

Torta meringata alle fragole

L’ASSEMBLAGGIO
Poggiate lo stampo a cerchio apribile completo di fondo su di un piano di lavoro e adagiatevi dentro il disco di meringa liscio (14) ; versate nello stampo la farcia (15), livellatela e sparpagliateci sopra le restanti fragole (16).

Torta meringata alle fragole

Poggiate sopra la farcia il disco di meringa con i ciuffetti (17) quindi avvolgete completamente il dolce con carta stagnola (18) e ponetelo in freezer per almeno 3 ore.

Torta meringata alle fragole

Prima di consumare il dolce, estraetelo da freezer, sformatelo (19) e montate 150 ml di panna fresca ; con la panna montata ricoprite i lati del dolce (20) sui quali farete aderire la restante meringa sbriciolata (21). Lavate e tagliate le restanti fragole a metà per la lunghezza quindi disponetele attorno al perimetro della torta e sulla sua sommità. Tagliate la torta a fette e servite accompagnandola, se volete, con una coulis di fragole, ottenuta frullando delle fragole fresche con qualche goccia di limone e dello zucchero a piacere.

Consiglio

Potete faricre la torta solo con crema chantilly se preferite, che potete aromattizare anche con della scorzetta grattugiata di limone biologico.
Potete accompagnare la torta meringata alle fragole anche con del cioccolato fuso!

Altre ricette

I commenti (157)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    @edo: Ciao, la prossima volta prova a coprirla con pellicola a contatto.

  • edo ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    ciao,complimenti per il sito e per le ricette,avrei bisogno di sapere per quanto riguarda la crema pasticciera,la dopo averla tenuta in frigo con la pellicola è rimasta molto gommosa,è giusto così? grazie saluti

  • Laura ha scritto: giovedì 31 luglio 2014

    Ciao Sonia. Ho bisogno di un consiglio. Devo fare un semifreddo da tenere in freezer per solidificarsi, ma lo voglio guarnire con ciuffetti di panna montata... Posso poi continuare a tenerlo in freezer? O la panna poi congelandosi crea problemi al momento dello scongelamento? (Tipo si "scioglie o crea un "acquetta" poco piacevole) Grazie!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 15 luglio 2014

    @Giuditta: Ciao Giuditta, puoi conservarla in freezer!

  • luana ha scritto: lunedì 23 giugno 2014

    ciao sonia...ma se uso la frusta elettrica semplice per montare gli albumi va bene lo stesso?!?!? perché nn ho l'impastatrice

  • Giuditta ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    Ciao Sonia, dovevo fare questa torta per questa sera ma la mia cena è stata rimandata fra due giorni, posso tenere la torta già assemblata in freezer fino ad allora? Per ora ho i dischi pronti e devo ancora realizzare la farcia (anche se la crema pasticcera e la meringa le ho già fatte), cosa mi consigli? Ti ringrazio!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 04 giugno 2014

    @giulia: Ciao, prova ad aggiungere le fragole fresche di decorazione solo al momento!

  • giulia ha scritto: lunedì 02 giugno 2014

    ciao sonia ho provato a fare la meringata ma dopo 3 ore che era fuori dal freezer le fragole erano ancora congelate e poi sotto ha perso del liquido... come mai?

  • marco p ha scritto: venerdì 09 maggio 2014

    non ha nessun senso realizzare una meringa all italiana per poi cuocerla(si usa la meringa svizzera!) e poi le dosi sono decisamente sottostimate...molto male

  • Massimo ha scritto: domenica 04 maggio 2014

    Ciao Sonia, ottima ricetta. L'ho fatta ieri ed è venuta benissimo. Grazie.

10 di 157 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento