Torta paesana

/5
Torta paesana
149 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di ammollo del pane nel latte

Presentazione

La torta paesana è un dolce di origine lombarda e precisamente della Brianza, la zona compresa tra la provincia a nord di Milano e il lago di Lecco-Como. E’ un dolce di origine contadina, dalle infinite varianti, ma realizzata principalmente con pane raffermo bagnato nel latte. E’ infatti conosciuta anche come torta di pane o, in dialetto locale, “michelacc” ovvero mica e lac (pane e latte). A seconda dei gusti e delle disponibilità del momento, al pane ammollato ogni famiglia univa ingredienti diversi, chi l’uvetta o chi i pinoli ad esempio. Noi vi presentiamo la nostra versione con l’aggiunta di cacao e amaretti… perfetta da gustare per una merenda dal sapore rustico, la torta paesana è un perfetto dolce di recupero quando si ha del pane avanzato… ed è ancora più buona il giorno dopo!

Ingredienti

Pane raffermo 300 g
Latte intero 1 l
Uova medie 2
Amaretti 120 g
Cacao amaro in polvere 50 g
Zucchero 120 g
Uvetta 70 g
Pinoli 50 g
Arance la scorza e il succo 1
Preparazione

Come preparare la Torta paesana

Torta paesana

Per preparare la torta paesana, iniziate scaldando il latte (non dovrà raggiungere il bollore) (1). Nel frattempo prendete il pane raffermo (in alternativa potete far tostare la pagnotta intera in forno in modo che si secchi) e tagliatelo (2) per ricavare delle fette, quindi riducetelo a cubetti (3). Ponete il pane in una ciotola.

Torta paesana

Grattugiate la scorza di un’arancia non trattata (4) (tenete poi l'arancia da parte, servirà successivamente), poi versate sul pane il latte ben caldo (5). Mescolate con un cucchiaio e coprite con pellicola trasparente (6); lasciate macerare il pane per mezz’ora. Di tanto in tanto mescolate, in modo che tutto il pane assorba il latte e si ammorbidisca per bene.

Torta paesana

Intanto spremete l’arancia (7) e mettete in ammollo l’uvetta passa nel suo succo (8) . Poi in un mixer versate gli amaretti e il cacao amaro (9),

Torta paesana

azionate le lame per ridurre il tutto ad una polvere (10). A questo punto riprendete il pane oramai morbido, mescolate con un cucchiaio o una forchetta per sfaldarlo ulteriormente (11) e unite il cacao amaro (12). 

Torta paesana

Amalgamatelo al pane (13); quindi sbattete le uova in una ciotolina a parte (14) e versatele nel composto. Mescolate con una spatola (15)

Torta paesana

e quando si saranno assorbite, unite anche lo zucchero (16). Poi versate i pinoli (17) e scolate bene l’uvetta dal succo di arancia (18),

Torta paesana

prima di aggiungerla al composto (19). Mescolate bene con una spatola per amalgamare tutti gli ingredienti (20). Imburrate e foderate con carta da forno una teglia di 24 cm di diametro (21)

Torta paesana

e versate all’interno il composto (22). Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti (oppure a 160° per 50 minuti se utilizzate un forno ventilato). Una volta cotta (23), sfornate la torta paesana e fatela intiepidire, quindi sformatela e fatela raffreddare su una gratella, prima di servirla (24).

Conservazione

Potete conservare la torta paesana sotto una campana di vetro per 2-3 giorni al massimo. Il giorno dopo è ancora più buona!

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto degli amaretti possono essere utilizzati dei semplici frollini secchi o frollini al cacao, dimimuendo in questo caso la dose di cacao presente nella lista ingredienti.

Leggi tutti i commenti ( 149 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

Il risotto alla paesana è un primo piatto sano e nutriente preparato con le verdure e insaporito con la pancetta. Un primo piatto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min
Risotto alla paesana

Dolci

La torta Bertolda è un dolce semplice e rustico preparato con il fumetto di mais che fa parte della tradizione gastronomica lombarda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Torta Bertolda

Dolci

La torta sbrisolona è un dolce tipico lombardo, della città di Mantova: è una torta dura, friabile e molto ricca di ingredienti…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Torta sbrisolona

Dolci

La torta di nocciole è un dolce profumato e gustoso, grazie a questo frutto, le cui note di burro e cacao, ne fanno una specialità…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Torta di nocciole

Dolci

La torta caprese è un antico dolce napoletano, originario dell'isola di Capri, una delizia a base di cioccolato e mandorle senza…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
Torta caprese

Dolci

La torta di mele a raggi è un dolce classico ideale per una golosa merenda, con fettine di mela disposte a raggi e un morbido…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
Torta di mele a raggi

Torte salate

La torta Pasqualina è una torta salata ripiena di spinaci, ricotta e uova, racchiusa in sfoglie di pasta sottilissime.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 60 min
Torta Pasqualina

Dolci

La torta mantovana, a dispetto del nome, è una semplice e genuina torta originaria di Prato, ricoperta con mandorle a pezzi.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Torta mantovana

Altre ricette correlate

I commenti (149)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Silvana ha scritto: giovedì 08 dicembre 2016

    anchio sono brianzola nella torta paesana mettiamo il pan di anice .

  • Daniela ha scritto: venerdì 18 novembre 2016

    Scusa Rita ma questa non è la ricetta originale della torta, io sono brianzola doc e a casa nostra si fa' così: Si fa bollire un litro di latte e fuori dal fuoco si aggiunge 250 g. di pane raffermo a pezzettini e circa 100 g. Di cioccolato fondente sempre a pezzetti, si mescola bene e si lascia riposare per una notte. Il giorno dopo si aggiunge all'impasto 250 g. di amaretti, del cacao amaro, a seconda del proprio gusto, lo zucchero circa 3 cucchiai, una bustina di pinoli, e l'uvetta ammollata in acqua o grappa e la buccia di un limone tritata. Per ultimo si aggiungono i biscotti, rigorosamente secchi, fino ad ottenere un composto non troppo denso. Infine cuocere il tutto per circa un ora e mezza a 160 gradi, fare comunque la prova stecchino.

Leggi tutti i commenti ( 149 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il salame di cioccolato senza uova è un dolce senza cottura, veloce da preparare; la versione senza uova del classico e goloso salame di cioccolato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min

Lievitati

Il danubio di patate è una torta salata molto scenografica, perfetta da trasportare per un picnic e da farcire con gli ingredienti che più amate!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci
Torte
Torte veloci