Torta ricotta e pere

Torta ricotta e pere
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    10 persone
  • Costo:
    Medio

Torta di pere e cioccolato

Torta ricotta e pere

La torta di ricotta e pere è una torta alta e soffice ideale per la prima colazione e la merenda.

Questa torta viene preparata senza burro e senza olio e la componente "grassa" è data semplicemente dalla ricotta vaccina.
La torta viene poi arricchita con abbondanti pere tagliate a pezzetti, che rendono questo dolce ancora più gustoso!

Date un tocco in più a questo dolce aggiungendo nell'impasto 100 gr di gocce di cioccolato fondente!

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:
Ricotta 350 gr
Pere abate, 400 gr
Farina 250 gr
Zucchero 170 gr
Lievito chimico in polvere 1 bustina (16 gr)
Uova medie, 3
Limoni la scorza di 1
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

Torta ricotta e pere
Per preparare la torta ricotta e pere iniziate pelando le pere, privatele del torsolo centrale e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli (1), mettetele in una ciotola con pochissimo succo di limone per non farle annerire. Sbattete con una frusta (o in una planetaria) lo zucchero con la ricotta (2), aggiungete quindi i semi di una bacca di vaniglia. Incorporate poi le 3 uova una ad una (3) e continuate a montare il composto,
Torta ricotta e pere
unite la scorza di limone grattugiata (4). Setacciate la farina con il lievito e aggiungetele al composto (4), mescolando con un cucchiaio di legno fino a che non otterrete un impasto liscio. Incorporate le pere a cubetti (6)
Torta ricotta e pere
e amalgamatele all’impasto (7). Imburrate e infarinate bene una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm (8), versatevi l’impasto della torta e livellatelo bene aiutandovi con una spatola (9). A questo punto infornate la torta a 180°C (forno statico) per 50/70 minuti, fino a che introducendo uno stecchino di legno al centro della torta, questi ne risulterà asciutto. In caso la torta si dovesse scurire troppo in superficie durante la cottura copritela con un foglio di alluminio. Estraete la torta ricotta e pere dal forno, fatela intiepidire, sformatela e cospargetela di zucchero a velo prima di servirla!

Consiglio

Per rendere la torta ricotta e pere ancora più gustosa potete aggiungere all'impasto 100 gr di gocce di cioccolato fondente!

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 383 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


383
Laura ha scritto: Sabato 09 Agosto 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia! Fatta e appena assaggiata! È squisita! Morbidissima e gustosissima! Grazie!
382
Sonia-Gz ha scritto: Sabato 09 Agosto 2014  |  Rispondi »
@Alessia: Ciao Alessia! Puoi lasciarla fuori dal frigo riparata con un foglio di pellicola o sotto una campana di vetro smiley
381
Alessia ha scritto: Venerdì 08 Agosto 2014  |  Rispondi »
Salve,
Appena sfornata ... Dall'aspetto sembra buona , domani sera verrà mangiata!!! Speriamo non cambi il sapore !!! Ma devo conservarla in frigo visto che c'è la ricotta ?
380
gioy ha scritto: Martedì 05 Agosto 2014  |  Rispondi »
ciao! volevo sapere se lo zucchero potevo sostituirlo per caso con miele o stevia.. grazie se risponderete!
379
Janet ha scritto: Venerdì 01 Agosto 2014  |  Rispondi »
Cresciuta per poi tornare bassa e pastosa anche la mia.. Cosa posso aver ssbagliato??
378
Lore ha scritto: Venerdì 11 Luglio 2014  |  Rispondi »
Le pesche tenono a scurire e ad acidificarsi prima...Non saprei
377
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 11 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Menel: Ciao, prova e facci sapere come viene! smiley
376
Menel ha scritto: Giovedì 10 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ho tante pesche e tra pochi giorni parto....posso sostituire le pere con le pesche???
375
Rossa ha scritto: Mercoledì 21 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia! se la faccio oggi pomeriggio per domani sera va bene lo stesso o è meglio farla direttamente domani? grazie!
374
Daniele ha scritto: Mercoledì 14 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ottima, consiglio limone di amalfi, gusto sopraffino...
10 di 383 commenti visualizzati

Lascia un Commento