Torta salata di patate, cipolle e formaggio

/5
Torta salata di patate, cipolle e formaggio
50
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo della pasta brisè

Presentazione

La torta salata di patate, cipolle e formaggio è una torta molto profumata e golosa, un piatto rustico e allo stesso tempo molto nutriente ideale da servire come antipasto o per un buffet. Un involucro di pasta brisè aromattizzata con rosmarino, maggiorana e timo avvolge un ricco ripieno a base di patate, cipolle rosse e Asiago, il tutto ricoperto con fettine di patate disposte a raggiera. Gustare questa torta salata sarà una vera delizia per il palato: le spezie sprigionano tutta la loro bontà poichè aggiungono un'ulteriore nota di gusto all'impasto, creando così, insieme agli altri ingredienti, una vera esplosioni di sapori. Siete curiosi di assaggiarla? Non vi resta che allacciare il grembiule e prepararvi a mettere le mani in pasta!

Ingredienti per la pasta brisè (per una tortiera del diametro di 29 cm)

Burro (freddo di frigo) 100 g
Farina 00 200 g
Acqua (ghiacciata) 70 g
Rosmarino 3 rametti
Maggiorana 2 rametti
Timo 3 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per il ripieno

Patate 500 g
Cipolle rosse 250 g
Asiago 150 g
Timo 2 rametti
Olio extravergine d'oliva 40 g
Uova (medie) 5
Zucchero di canna 1 cucchiaio
Brodo vegetale 4 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per spennellare

Latte 10 g
Preparazione

Come preparare la Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Per preparare la torta salata di patate, cipolle e formaggio incominciate con la pasta brisè. Mettete la farina setacciata insieme alle foglioline di rosmarino in un mixer dotato di lame. Regolate di sale (1) e pepe e aggiungete il timo (2) e la maggiorana (3).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Azionate le lame, poi aggiungete il burro a pezzetti freddo di frigorifero (4). Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso (5). Disponete il composto su una spianatoia e al centro fate la classica forma a fontana. Aggiungete l’acqua ghiacciata a filo (6)

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

e con una forchetta incominciate a raccogliere l’impasto (7); impastate molto velocemente tutti gli ingredienti con le mani per ottenere un impasto compatto e liscio; quindi formate un panetto, schiacciatelo leggermente e lasciatelo riposare per almeno 20-30 minuti in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente (8). Dedicatevi ora al ripieno: grattugiate 60 g di formaggio a grana grossa e il resto riducetelo a dadini della misura di 3-4 mm e tenete da parte (9).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Sbucciate le patate e tagliatene 200 g a cubetti di 3-4 mm e 300 g a fettine sottili dello spessore di 2 mm (10), dopodiché immergetele nell’acqua fredda per evitare che anneriscano (11). Tagliate le cipolle a rondelle (12) e fatele soffriggere in una padella ampia con l’olio per 2 minuti a fuoco moderato, tenendone qualcuna da parte.

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Aggiungete anche lo zucchero di canna (13), cuocete per altri 2 minuti, versando il brodo vegetale (in alternativa, potete usare anche la stessa quantità di acqua) (14), poi aggiungete le patate precedentemente tagliate a cubetti (15).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Fate cuocere il tutto per almeno 15 minuti sempre a fuoco moderato, regolando di sale e pepe e aggiungendo altri 2 cucchiai di brodo vegetale o acqua (16). Una volta pronto (17), spegnete il fuoco e mettete il ripieno in una bacinella a raffreddare. Trascorso il tempo necessario, togliete la pasta brisè dal frigorifero, ponetela su un piano di lavoro leggermente infarinato e con un mattarello stendetela (18) in una sfoglia dello spessore di 1-2 mm e del diametro di 29 cm.

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Con l’ aiuto del mattarello stendete l’impasto in una tortiera del diametro di 29 cm precedentemente imburrata e foderata con carta da forno (19). Con le dita premete la base e i lati in modo da far aderire al meglio la brisè alla tortiera, poi con un tagliapasta andate ad eliminare le parti in eccesso (20); conservate gli avanzi di pasta poiché potrete utilizzarli come decorazione. Mettete la torta salata in frigorifero per almeno 20 minuti. In una ciotola a parte sbattete le uova con un pizzico di sale e aggiungete il formaggio a cubetti (21).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Unite anche il ripieno che avete preparato (22), mescolando bene con una forchetta in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti, poi versate il tutto nella tortiera (23), distribuendolo in maniera uniforme (24).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Fate sbollentare le patate per 20 secondi in acqua calda salata, scolatele (25) e mettetele in acqua fredda in modo che rilascino l'amido. Scolatele accuratamente e collocatele a raggiera in senso circolare (26), partendo dal cerchio più esterno e coprendo tutto il ripieno (27).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Aggiungete anche la cipolla che avete conservato (28), infine con gli avanzi della pasta brisè create 2 filoncini della stessa misura della tortiera, che andrete ad intrecciare (29) per creare un cordoncino; collocate la treccia che avete ottenuto intorno alla torta e spennellatela con il latte (30).

Torta salata di patate, cipolle e formaggio

Da ultimo aggiungete il timo (31), il formaggio grattugiato (32) e mettete in forno statico preriscaldato a 200° per 35-40 minuti (oppure a 180° per 25-35 minuti se in forno ventilato). Una volta pronta (33), spegnete, sfornate e servite la vostra torta salata di patate, cipolle e formaggio.

Conservazione

Potete conservare la torta salata di patate, cipolle e formaggio per 2 giorni al amssimo in frigorifero in contenitore ermetico. Potete congelarla.

Consiglio

Provate a realizzare questa torta salata con la cipolla bionda al posto di quella rossa oppure con il Grana al posto dell’Asiago! Questa torta inoltre sarà ottima anche con una base di pasta sfoglia: vi leccherete i baffi!

Leggi tutti i commenti ( 50 )

Altre ricette

Ricette correlate

Torte salate

La torta rustica di patate e cipolle è una ricetta gustosa, da servire calda anche come piatto unico in inverno o come piatto freddo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
Torta rustica di patate e cipolle

Torte salate

La tarte tatin alle cipolle è una versione salata con cipolline caramellate del classico dolce francese a base di mele.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
Tarte tatin di cipolle

Antipasti

La torta salata tricolore è ideale per un aperitivo stuzzicante e raffinato. Preparata con una pasta brisè agli spinaci e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 80 min
Torta salata tricolore

Torte salate

La torta rovesciata di carote e cipolle è una gustosissima e coloratissima torta salata dal sapore delicato, molto semplice da realizzare.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 70 min
Torta rovesciata di carote e cipolle

Torte salate

La torta salata ai carciofi è una pietanza gustosissima da servire come antipasto o secondo piatto accompagnata da un’insalatina leggera.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Torta salata ai carciofi

Torte salate

La torta salata è realizzata con una fragrante base di pasta brisè e farcita con patate dolci, cavolini di Bruxelles e salamella!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 65 min
Torta salata

Altre ricette correlate

I commenti (50)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giulia ha scritto: venerdì 21 ottobre 2016

    Squisita! Ammetto che non sia delle più leggere, ma veramente saporita! Ottima anche nei buffet

  • Sara ha scritto: venerdì 09 settembre 2016

    Ciao! Vorrei provare a fare questa torta salata ma non vorrei ottenere l'effetto frittata. Con cosa potrei sostituire alcune uova? Ho letto in altri commenti che suggerisci lo yogurt greco ma non mi piace particolarmente. La ricotta andrebbe bene o modificherebbe troppo i sapori? Grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 09 settembre 2016

    @Sara: Ciao Sara, come puoi leggere nel commento di Aly un po' più sotto, la ricotta può essere un buon compromesso per sostituire le uova. Facci sapere se il risultato finale ti soddisfa! smiley

Leggi tutti i commenti ( 50 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La crema al mascarpone è un dessert al cucchiaio o ideale da servire con il panettone. Preparata con ingredienti freschi, è delicata e davvero golosa.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Secondi piatti

Lo stufato di rape rosse e lenticchie è una deliziosa alternativa vegetariana per la cena di Capodanno, a cavallo fra tradizione e innovazione!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 140 min

Dolci

Gli zuccherini montanari sono delle ciambelline rustiche tipiche dell'Appennino tosco-emiliano, ricoperte da una densa glassa al profumo di anice.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Torta salata prosciutto e formaggio
Torta salata senza formaggio
Patate e cipolle
Torta salata cipolle
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta