Torta salata tricolore

Antipasti
Torta salata tricolore
39 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 90 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso
  • Nota: più 20 minuti di riposo per la brisèe

Presentazione

La torta salata tricolore è una preparazione davvero invitante. I colori brillanti della torta salata tricolore la rendono un piatto unico leggero ma molto gustoso; il ripieno vegetariano di questa torta salata tricolore è perfetto come antipasto delicato e raffinato.

Per la pasta brisè agli spinaci
Farina 00 250 gr
Burro 150 g
Spinaci freschi 150 gr
Uova medie 1
Sale 2 pizzichi
Per il ripieno
Patate 400 g
Pomodori ciliegia 10
Cipollotto fresco 1
Aglio 2 spicchi
Prezzemolo fresco tritato 1 cucchiaio
Olio exravergine 6 cucchiai
Piselli sgranati 200 gr
Sale q.b.
Panna fresca 250 ml
Uova medie 3
Pepe macinato q.b.
Origano secco q.b.
Noce moscata q.b.
Zucchine trifolate 600 g

Preparazione

Torta salata tricolore

Mondate gli spinaci e trasferiteli in una padella antiaderente senza grassi e fateli appassire (1), quindi lasciateli intiepidire; strizzateli molto bene e mettetli nel mixer (2), azionate e tritate fino a ottenere una purea. Mettete la purea così ottenuta da parte perché vi servirà per preparare la pasta brisè.
Scaldate in una padella 2 cucchiai di olio e fate imbiondire il cipollotto (3),

Torta salata tricolore

aggiungete i piselli (4) e fateli cuocere a fuoco dolce fino a che siano teneri; nel frattempo mettete a cuocere le patate pulite con la buccia in una pentola a pressione(5) con acqua fredda; fate cuocere per almeno 15 minuti, non si devono disfare in cottura ma restare compatte. Una volta cotte, lasciatele intiepidire e poi togliete la buccia.
In un'altra padella antiaderente scaldate il restante olio con gli spicchi d'aglio (6).

Torta salata tricolore

Versate le zucchine affettate e fatele cuocere a fuoco vivace (7) facendole restare croccanti.
Preparate la pasta brisè: mettete in un mixer la farina e aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti, azionate per qualche istante in modo da ottenere un composto bricioloso che poi verserete in una ciotola capiente e aggiungete la purea di spinaci, l’uovo e il sale (8).
Impastate per bene il tutto piuttosto velocemente per non riscaldare gli ingredienti e quando il composto sarà omogeneo formate un panetto (9) che ricoprirete con pellicola trasparente e riporrete in frigorifero per almeno due ore (o fino a che risulterà ben sodo).

Torta salata tricolore

Trascorso questo tempo, stendetesulla spianatoia la sfoglia dell'altezza di 1/2 cm (10), e foderate uno stampo da 26 cm di diametro imburrato (11), bucherellate il fondo con una forchetta.
Riprendete le patate e tagliatele a fette spesse mezzo cm.

Torta salata tricolore

Procedete ora con il primo strato e disponete le zucchine trifolate (13), poi i piselli (14) e in ultimo le patate (15).

Torta salata tricolore

Sbattete in una ciotola la panna assieme alle uova, quindi salate, pepate e aggiungete un pizzico di noce moscata.
Versate il composto sopra la torta (16) in modo da spargerlo su tutta la superficie, quindi terminate coprendo la torta salata con i pomodorini tagliati a metà (17) e cospargendo con l’origano essiccato.
Pizzicate i bordi di pasta brisè con il pollice e l’indice (18) per decorare la torta quindi infornate in forno già caldo a 180° per 45- 50 minuti. Estraete la torta salata dal forno , lasciatela intiepidire e quindi servitela tagliandola a fette.

Altre ricette

I commenti (39)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Luisa ha scritto: mercoledì 19 novembre 2014

    io a casa ho il forno ventilato. i gradi e i tempi di cottura sono gli stessi o cambia qualcosa?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 19 novembre 2014

    @Luisa: Ciao! in forno ventilato cuoci a 160° per 35-45 minuti.

  • federica ha scritto: venerdì 19 settembre 2014

    cosa posso fare per evitare la panna?

  • cinzia ha scritto: martedì 29 luglio 2014

    ciao Sonia ho provato a fare la tua ricetta, ho trovato le verdure poco saporite, ho messo solo pepe sale e noce moscata come diceva la ricetta nel composto di uova e panna. l unica differenza è che ho usato pasta brise' comprata e quindi la torta è risultata poco saporita. volevo un tuo consiglio per rifarla . grazie Cinzia

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 18 giugno 2014

    @Simona : Ciao, si come preferisci.

  • Simona ha scritto: mercoledì 18 giugno 2014

    Non amo la panna. Posso sostituirla con della ricotta o caprino diluiti con un po' di latte? Vorrei proporla ad alcuni amici sabato sera.

  • SARA ha scritto: domenica 08 giugno 2014

    ciao letizia, per curiosità...l'hai servita subito? volevo mettere la mozzarella anch'io, ma devo servire questa torta dopo qualche ora...non è che da fredda diventa dura?

  • Letizia ha scritto: lunedì 02 giugno 2014

    veramente ottima! non avevo piselli e ho aggiunto mozzarella e prosciutto cotto. però ho dovuto lasciarla in forno mezz' ora in più perché l'interno era ancora liquido. comunque ho fatto un figurone!

  • Giorgia ha scritto: martedì 30 luglio 2013

    @Sonia-Gz: grazie mille Sonia proverò nei prossimi giorni la ricetta smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 30 luglio 2013

    @Giorgia: Ciao, posso suggerirti la ricetta di una nostra blogger: pasta brisè senza burro, alla quale puoi aggiungere gli spinaci per ottenere lo stesso risultato per la torta salata tricolore! smiley

  • Giorgia ha scritto: martedì 30 luglio 2013

    Ciao Sonia, non posso assumere grassi e mi chiedevo se era possibile e con cosa potevo sostituire il burro / margarina nell'impasto della pasta brisé. Grazie smiley

10 di 39 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento