Torta salata tricolore

Torta salata tricolore
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    90 min
  • Preparazione:
    40 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Basso
  • Nota Aggiuntiva: più 20 minuti di riposo per la brisèe

Pane tricolore

Torta salata tricolore

La torta salata tricolore è una preparazione davvero invitante. I colori brillanti della torta salata tricolore la rendono un piatto unico leggero ma molto gustoso; il ripieno vegetariano di questa torta salata tricolore è perfetto come antipasto delicato e raffinato.

Per la pasta brisè agli spinaci
Farina 00 250 gr
Burro 150 gr
Spinaci freschi 150 gr
Uova medie 1
Sale 2 pizzichi
Per il ripieno
Patate 400 gr
Pomodori ciliegia 10
Cipollotto fresco 1
Aglio 2 spicchi
Prezzemolo fresco tritato 1 cucchiaio
Olio exravergine 6 cucchiai
Piselli sgranati 200 gr
Sale q.b.
Panna fresca 250 ml
Uova medie 3
Pepe macinato q.b.
Origano secco q.b.
Noce moscata q.b.
Zucchine trifolate 600 gr

Preparazione

Torta salata tricolore
Mondate gli spinaci e trasferiteli in una padella antiaderente senza grassi e fateli appassire (1), quindi lasciateli intiepidire; strizzateli molto bene e mettetli nel mixer (2), azionate e tritate fino a ottenere una purea. Mettete la purea così ottenuta da parte perché vi servirà per preparare la pasta brisè.
Scaldate in una padella 2 cucchiai di olio e fate imbiondire il cipollotto (3),

Torta salata tricolore
aggiungete i piselli (4) e fateli cuocere a fuoco dolce fino a che siano teneri; nel frattempo mettete a cuocere le patate pulite con la buccia in una pentola a pressione(5) con acqua fredda; fate cuocere per almeno 15 minuti, non si devono disfare in cottura ma restare compatte. Una volta cotte, lasciatele intiepidire e poi togliete la buccia.
In un'altra padella antiaderente scaldate il restante olio con gli spicchi d'aglio (6).


Torta salata tricolore
Versate le zucchine affettate e fatele cuocere a fuoco vivace (7) facendole restare croccanti.
Preparate la pasta brisè: mettete in un mixer la farina e aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti, azionate per qualche istante in modo da ottenere un composto bricioloso che poi verserete in una ciotola capiente e aggiungete la purea di spinaci, l’uovo e il sale (8).
Impastate per bene il tutto piuttosto velocemente per non riscaldare gli ingredienti e quando il composto sarà omogeneo formate un panetto (9) che ricoprirete con pellicola trasparente e riporrete in frigorifero per almeno due ore (o fino a che risulterà ben sodo).

Torta salata tricolore
Trascorso questo tempo, stendetesulla spianatoia la sfoglia dell'altezza di 1/2 cm (10), e foderate uno stampo da 26 cm di diametro imburrato (11), bucherellate il fondo con una forchetta.
Riprendete le patate e tagliatele a fette spesse mezzo cm.

Torta salata tricolore
Procedete ora con il primo strato e disponete le zucchine trifolate (13), poi i piselli (14) e in ultimo le patate (15).

Torta salata tricolore
Sbattete in una ciotola la panna assieme alle uova, quindi salate, pepate e aggiungete un pizzico di noce moscata.
Versate il composto sopra la torta (16) in modo da spargerlo su tutta la superficie, quindi terminate coprendo la torta salata con i pomodorini tagliati a metà (17) e cospargendo con l’origano essiccato.
Pizzicate i bordi di pasta brisè con il pollice e l’indice (18) per decorare la torta quindi infornate in forno già caldo a 180° per 45- 50 minuti. Estraete la torta salata dal forno , lasciatela intiepidire e quindi servitela tagliandola a fette.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 32 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


32
Giorgia ha scritto: Martedì 30 Luglio 2013  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: grazie mille Sonia proverò nei prossimi giorni la ricetta smiley
31
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 30 Luglio 2013  |  Rispondi »
@Giorgia: Ciao, posso suggerirti la ricetta di una nostra blogger: pasta brisè senza burro, alla quale puoi aggiungere gli spinaci per ottenere lo stesso risultato per la torta salata tricolore! smiley
30
Giorgia ha scritto: Martedì 30 Luglio 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia, non posso assumere grassi e mi chiedevo se era possibile e con cosa potevo sostituire il burro / margarina nell'impasto della pasta brisé. Grazie smiley
29
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 31 Maggio 2013  |  Rispondi »
@Sarella: ti suggerisco di provare con la margarina che ha una consistenza simile al burro, la dose resta la stessa.
28
Sarella ha scritto: Venerdì 17 Maggio 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia! Per fare la pasta brisè agli spinaci posso sostituire il burro con l'olio evo o di semi? grazie.
27
maria ha scritto: Venerdì 03 Agosto 2012  |  Rispondi »
grazie smiley
26
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 30 Luglio 2012  |  Rispondi »
@Maria: ti consiglio di cuocerla prima e poi congelarla, magari già divisa a fette così puoi scongelare solo quelle che effettivamente mangerai!
25
Maria ha scritto: Venerdì 27 Luglio 2012  |  Rispondi »
ciao Sonia,
pensi che questa ricetta si possa congelare? se sì sarebbe meglio congelarla cruda o cotta?
grazie mille
24
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 20 Febbraio 2012  |  Rispondi »
@Giovanna: utilizza la panna vegetale!
23
Giovanna ha scritto: Domenica 19 Febbraio 2012  |  Rispondi »
Sonia, mia figlia e' allergica al latte. Al posto della panna posso utilizzare il latte di soia?
Grazie!
Salutoni,
Giovanna
10 di 32 commenti visualizzati

Lascia un Commento