Torta stracciatella

Dolci e Desserts
Torta stracciatella
562 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La torta stracciatella è una torta alta e soffice, arricchita con pezzetti di cioccolato di vario genere (fondente, al latte o bianco); la ricetta ideale per riciclare gli avanzi delle uova di Pasqua!

La torta stracciatella, con la sua  morbida consistenza, è perfetta da gustare in ogni momento della giornata, soprattutto per una piacevolissima colazione o una gustosa merenda.

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:
Cioccolato fondente, al latte o bianco (avanzi di uova di Pasqua), 150 gr
Maizena (o fecola di patate),100 gr
Farina 00, 200 gr
Uova 3
Olio di semi 120 ml
Zucchero 200 g
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Panna fresca liquida, 100 ml
Vaniglia 1 bacca

Preparazione

Torta stracciatella

Per preparare la torta stracciatella prendete 150 gr di avanzi di cioccolato delle uova di Pasqua (fondente, al latte, bianco) e spezzettateli piuttosto grossolanamente, con le mani o con un coltello (1). Separate gli albumi dai tuorli (2) e mettete questi ultimi in una planetaria insieme allo zucchero (3). Azionate l’apparecchio e sbattete il tutto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Torta stracciatella

Continuando a sbattere, aggiungete prima la panna fresca a filo (4) e poi l’olio di semi (5). Setacciate molto bene la farina e la maizena (6) insieme al lievito,

Torta stracciatella

quindi trasferite il composto di uova e zucchero in una terrina ed unite, senza fare grumi, le farine (7) e i semi di una bacca di vaniglia. Amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una spatola, quindi incorporate anche gli albumi, che avrete precedentemente montato a neve ferma (8), mescolandoli delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontarli. Infine aggiungete i pezzetti di cioccolato (9)

Torta stracciatella

e versate il composto così ottenuto in una tortiera da 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata (10) (o foderata di carta da forno); naturalmente, se preferite, potete utilizzare anche uno stampo da plumcake o una tortiera a ciambella. Infornate la torta per circa 55/60 minuti, in forno statico preriscaldato a 180°C (11) (se la torta durante la cottura tendesse a  scurire eccessivamente in superficie, superati i primi 45 minuti di cottura potete aprire lo sportello del forno e coprirla con un foglio di alluminio). A cottura ultimata, prima di estrarla dal forno, fate la "prova stecchino" per controllare che la torta sia pefettamente cotta.  Sfornate la torta stracciatella e lasciatela raffreddare; dopo averla estratta dalla tortiera, spolverizzatela con dello zucchero a velo (12) !

Conservazione

Conservata la torta stracciatella sotto una campana di vetro per 4-5 giorni.

Consiglio

Per evitare che le gocce di cioccolato finiscano sul fondo della torta (potrebbe accadere se si utilizzano dei pezzetti di cioccolato piuttosto grossi), infarinateli prima di aggiungerli al composto, lasciandone da parte una manciata da cospargere sull'impasto prima di infornare la torta.

Se volete realizzare questa torta in periodo non pasquale potete utilizzare del cioccolato in tavoletta.

Altre ricette

I commenti (562)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Martina ha scritto: domenica 01 marzo 2015

    Posso sostituire la panna con la ricotta?Se si quanta ne metto?Grazie in anticipo!

  • Orquez58 ha scritto: venerdì 20 febbraio 2015

    Per una tortiera di 20 cm come riduco le dosi? Grazie !

  • Andy ha scritto: mercoledì 18 febbraio 2015

    Ciao! Vorrei sostituire l'olio con il burro, che ho in casa: quanto devo usarne? Se invece volessi usare l'olio d'oliva? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 18 febbraio 2015

    @Andy:Ciao, 20 g in meno rispetto alla dose di burro indicata.

  • Federicarosabrusin ha scritto: lunedì 19 gennaio 2015

    Ciao sonia posso sostituire la panna con il latte? Se si, quanto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 21 gennaio 2015

    @Federicarosabrusin:Ciao Federica! Puoi optare per la stessa dose di latte, possibilmente intero smiley

  • Elisa ha scritto: giovedì 15 gennaio 2015

    Buonissima.... ottimo il sapore, cotta alla perfezione però, nonostante li abbia infarinati, i pezzetti di cioccolato sono finiti tutti sul fondo....

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 16 gennaio 2015

    @Elisa:Ciao Elisa! Posso consigliarti di tritare il cioccolato più finemente, in modo che risulti meno pesante e quindi eviti di sprofondare smiley

  • Maddalena ha scritto: venerdì 02 gennaio 2015

    La torta è venuta benissimo, anche con il forno rotto!!!!! smiley

  • shafia ha scritto: sabato 13 dicembre 2014

    ciao sonia, ti volevo fare una domanda: se uso l'estratto di vaniglianal posto della bacca esce uguale?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 19 dicembre 2014

    @shafia:Ciao! Se non hai alternative si, puoi usare l'estratto. In sè non cambia il risultato smiley

  • Francy ha scritto: lunedì 08 dicembre 2014

    Fatta... e' venuta benissimo! Strabuona!!! Ho sostituito la panna (che nn avevo) con un vasetto di yogurt al naturale e ho impostato il forno a 170 gradi e in soli 35 minuti si e' cotta. Sono veramente contenta smiley

  • Ale ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Ciao! Al posto della panna liquida fresca posso utilizzare la panna vegetale hopla ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 05 dicembre 2014

    @Ale :Ciao Ale! puoi provare!

  • Nori ha scritto: lunedì 24 novembre 2014

    Ho fatto più volte questa torta e oggi ho provato a versare l impasto in stampini per i muffins...sono venuti buonissimi!!!

10 di 562 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento