Torta stracciatella

Torta stracciatella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    55/60 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Torta Pasqualina

Torta stracciatella

La torta stracciatella è una torta alta e soffice, arricchita con pezzetti di cioccolato di vario genere (fondente, al latte o bianco); la ricetta ideale per riciclare gli avanzi delle uova di Pasqua!

La torta stracciatella, con la sua  morbida consistenza, è perfetta da gustare in ogni momento della giornata, soprattutto per una piacevolissima colazione o una gustosa merenda.

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro:
Cioccolato fondente, al latte o bianco (avanzi di uova di Pasqua), 150 gr
Maizena (o fecola di patate),100 gr
Farina 00, 200 gr
Uova 3
Olio di semi 120 ml
Zucchero 200 gr
Vanillina 1 bustina
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Panna fresca liquida, 100 ml

Preparazione

Torta stracciatella
Per preparare la torta stracciatella prendete 150 gr di avanzi di cioccolato delle uova di Pasqua (fondente, al latte, bianco) e spezzettateli piuttosto grossolanamente, con le mani o con un coltello (1). Separate gli albumi dai tuorli (2) e mettete questi ultimi in una planetaria insieme allo zucchero (3). Azionate l’apparecchio e sbattete il tutto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Torta stracciatella
Continuando a sbattere, aggiungete prima la panna fresca a filo (4) e poi l’olio di semi (5). Setacciate molto bene la farina e la maizena (6) insieme al lievito,
Torta stracciatella
quindi trasferite il composto di uova e zucchero in una terrina ed unite, senza fare grumi, le farine e la vanillina (7). Amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una spatola, quindi incorporate anche gli albumi, che avrete precedentemente montato a neve ferma (8), mescolandoli delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontarli. Infine aggiungete i pezzetti di cioccolato (9)
Torta stracciatella
e versate il composto così ottenuto in una tortiera da 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata (10) (o foderata di carta da forno); naturalmente, se preferite, potete utilizzare anche uno stampo da plumcake o una tortiera a ciambella. Infornate la torta per circa 55/60 minuti, in forno statico preriscaldato a 180°C (11) (se la torta durante la cottura tendesse a  scurire eccessivamente in superficie, superati i primi 45 minuti di cottura potete aprire lo sportello del forno e coprirla con un foglio di alluminio). A cottura ultimata, prima di estrarla dal forno, fate la "prova stecchino" per controllare che la torta sia pefettamente cotta.  Sfornate la torta stracciatella e lasciatela raffreddare; dopo averla estratta dalla tortiera, spolverizzatela con dello zucchero a velo (12) !

Conservazione

Conservata la torta stracciatella sotto una campana di vetro per 4-5 giorni.

Consiglio

Per evitare che le gocce di cioccolato finiscano sul fondo della torta (potrebbe accadere se si utilizzano dei pezzetti di cioccolato piuttosto grossi), infarinateli prima di aggiungerli al composto, lasciandone da parte una manciata da cospargere sull'impasto prima di infornare la torta.

Se volete realizzare questa torta in periodo non pasquale potete utilizzare del cioccolato in tavoletta.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 505 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


505
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 14 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Carla69: Ciao, puoi provare con il latte di riso, regolandoti per gli altri ingredienti in modo da non compromettere la consistenza dell'impasto!
504
Carla69 ha scritto: Lunedì 14 Aprile 2014  |  Rispondi »
Come posso sostituire la panna liquida ? Mia figlia e' intollerante alle proteine del latte?
503
Alice ha scritto: Domenica 13 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ah, volevo inoltre dire che anche a me si è cotta in soli 40 minuti (forno statico).
Ciao!
502
Alice ha scritto: Domenica 13 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao! Grazie per la ricetta, l'ho provata ieri sera per avere qualcosa di buono a colazione ed é venuta benissimo: io l'ho fatta con lo stampo da plum cake e spolverata di zucchero a velo, e devo dire che anche l'aspetto è notevole.
A discapito degli avanzi dell'uovo di Pasqua -che non ci sono ancora- vorrei raccomandare di utilizzare cioccolato fondente di ottima qualità. Perché, a mio avviso, un cioccolato dal sapore scadente rovinerebbe la torta.
Inoltre, pur avendo seguito le dosi e infarinato la cioccolata, anche a me é finita in parte sul fondo. Consiglio pertanto di fare pezzetti piccoli e eventualmente ridurne la quantità a 100 grammi. Se il cioccolato é buono, il sapore sarà comunque netto e predominante.
Non riesco a smettere di mangiarla!
Grazie ancora e buon appetito a tutti!
501
Francesca ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
Fatta ieri sera! Cotta dopo appena 40 minuti...secondo me un'ora è troppo! Inoltre ho usato le gocce di cioccolato ma pur infarinandole sono andate tutte in fondo! Come posso fare per non farle sprofondare? Grazie
500
sara ha scritto: Domenica 30 Marzo 2014  |  Rispondi »
Fatta oggi per il compleanno di mio fratello con sopra scritto "auguri" con la glassa. è venuta molto buona, sono stati tutti molto soddisfatti e hanno fatto il bis. poi è senza i grassi saturi del burro e con gli insaturi dell'olio di semi quindi è proprio ok smiley
499
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 26 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Vanessa: Ciao, si puoi dimezzare le dosi, per le uova dovrai sbatterle e prelevarne la metà. Per i tempi di cottura puoi controllare 10 minuti prima del tempo indicato.
498
Vanessa ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: Ciao Sonia, volevo chiederti un consiglio: ho una teglia circolare di 20 cm..dimezzo le dosi??e i tempi di cottura invece? ? comunque grazie per le bellissime ricette..sono alle prime armi ancora e mi sei di grande aiuto!! smiley
497
Sonia-Gz ha scritto: Domenica 23 Marzo 2014  |  Rispondi »
@sue: Ciao, puoi provare con il latte regolandoti rispetto alla consistenza del'impasto.
496
sue ha scritto: Domenica 23 Marzo 2014  |  Rispondi »
Non ho la panna fresca liquida con cosa posso rimpiazzarla?
10 di 505 commenti visualizzati

Lascia un Commento