Torta zebrata

Torta zebrata
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50-60 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Costo:
    Basso

Torta Pasqualina

Torta zebrata

La torta zebrata è un dolce soffice e bicolore realizzato con pochi e semplici ingredienti: grazie al particolare metodo con cui il suo impasto viene versato nella tortiera, quando ne taglierete una fetta, vi accorgerete del suo disegno zebrato! Oltre ad essere un dolce ottimo per merenda o colazione, con la torta zebrata otterrete anche un simpaticissimo effetto visivo che divertirà moltissimo i vostri ospiti e bambini!

Ingredienti
Farina 300 gr
Fecola di patate 140 gr
Burro 150 gr
Latte 100-120 ml
Lievito chimico in polvere 1 bustina
Uova medie 6
Vanillina 1 bustina
Zucchero 220 gr
Cacao in polvere amaro 30 gr

Preparazione

Torta zebrata
Per preparare la torta zebrata lavorate il burro a temperatura ambiente assieme allo zucchero (1) con uno sbattitore (2), poi aggiungete le uova (sempre a temperatura ambiente), una alla volta. Quando il composto sarà liscio e cremoso, aggiungete la farina, 100 gr di fecola, lievito e vanillina preventivamente setacciati (3)
Torta zebrata
e mescolate con un mestolo (4), aggiungendo 100-120 ml di latte o quanto basta affinchè il composto si stacchi pesantemente dal mestolo a goccioloni. Dividete il composto in due parti uguali (5), quindi aggiungete in una ciotola il cacao setacciato e nell’altra ciotola 40 gr di fecola di patate (6).
Torta zebrata
I due composti devono avere uguale consistenza e densità (7): in caso contrario, diluite con uno o due cucchiai di latte quello più denso (in genere si diluisce quello al cacao) affinchè arrivi ad avere consistenza uguale all’altro impasto. Prendete una tortiera (meglio se a cerchio apribile) del diametro di cm 24, imburratela ed infarinatela quindi cominciate a versare un paio di cucchiai di composto chiaro al centro della tortiera (8); sopra il composto versato, mettete (sempre al centro) due cucchiai di composto scuro (9)
Torta zebrata
e così via in modo alternato fino a terminare gli impasti (10-11). Cercate di non muovere mai la tortiera se non per infornarla in forno già caldo a 180° per circa 50-60 minuti. Prima di sfornare la torta zebrata, verificatene la cottura con uno stecchino da spiedo e poi, a cottura avvenuta, estraetela, lasciatela intiepidire e poi sformatela su di una gratella (12) facendola raffreddare completamente. Prima di servire la torta zebrata, spolverizzatela di zucchero a velo.

I materiali utilizzati in questa ricetta sono stati gentilmente forniti da Lagostina

Conservazione

Conservate la torta zebrata a temperatura ambiente, meglio se sotto una campana di vetro, per 2-3 giorni al massimo.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 402 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


402
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Antonella: sì usa la farina 00.
401
Antonella ha scritto: Sabato 05 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao volevo sapere se posso sostituire la fecola di patate con la stessa quantità di farina.
400
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 02 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Bea: prova con l'olio di semi che è molto più leggero.
399
Bea ha scritto: Martedì 01 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, mi piacerebbe sapere se è possibile realizzare questa torta anche sostituendo il burro. Ma non parlo di margarina o olio, ma di un ingrediente sano (ad esempio yogurt o ricotta). Grazie in anticipo per la risposta
398
Noemi ha scritto: Venerdì 28 Marzo 2014  |  Rispondi »
Fatta la torta si sta freddando... Spero sia buona il brutto è che come tutte le mie torte si è spaccata e gonfiata allo stremo solo da un lato... Chi mi aiuta?!? smiley
397
Adriana ha scritto: Venerdì 21 Marzo 2014  |  Rispondi »
Provata per la prima volta e venuta benissimo! devo dire che non mi sono fermata ai semplici cerchi concentrici ma ho trascinato il composto con un semplice stecchino da spiedino verso varie direzioni creano dei disegni che hanno aumentato il suo "effetto scenografico". Davvero entusiasta di questa ricetta!
396
Jessy ha scritto: Giovedì 20 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao!!!!
non so se sono solo io ma ogni volta che faccio una torta in forno é bella alta ma appena la tolgo dal forno si affloscia.. come mai?? helppppp le ho povate quasi tt x nn farle affondare!! smiley
395
Carla ha scritto: Mercoledì 19 Marzo 2014  |  Rispondi »
Fatta ma mi si è crepata al centro come mai? Per il resto è bellissima...ma
Cosa ho sbagliato? 😔
394
Dado_to ha scritto: Lunedì 17 Marzo 2014  |  Rispondi »
Appena fatta!! Ora è in forno :3
393
Lavi pasticcina ha scritto: Venerdì 07 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ho fatto la torta ma mi si è crepata in superficie come si può fare affinché non risucceda? Grazie millesmiley
10 di 402 commenti visualizzati

Lascia un Commento