Tortillas di farina

Piatti Unici
Tortillas di farina
74 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 30 minuti di riposo

Presentazione

Tortillas di farina

Le tortillas rappresentano per il Messico l’alimento simbolo della nazione, dove si usano alla stregua del pane per accompagnare o avvolgere svariati cibi e pietanze. Oltre alle celebri tortillas di mais esistono anche le tortillas di farina, preparate con farina di frumento nelle zone del Messico dove il mais scarseggia: soprattutto nelle regioni di Chihuahua e Sonora il grano abbonda e le tortillas di farina sono indicate per essere riempite e arrotolate con preparazioni a base di carne o di verdura.
Se avete numerosi commensali da accontentare, perchè non dare quindi un tocco messicano alla cena? Provate le tortillas di farina declinate, ad esempio, nelle enchiladas oppure accompagnate con maiale speziato e guacamole allo yogurt:nessuno potrà resistere!

Ingredienti per 4 tortillas
Farina 00 250 g
Acqua tiepida 120 g
Sale 10 g
Olio di oliva extravergine 30 g

Preparazione

Tortillas di farina

Per preparare le tortillas di farina ponete in una ciotola capiente la farina. Aggiungete l’acqua tiepida (1), il sale (2) e l’olio di oliva (3). Amalgamate velocemente con le mani, quindi trasferite l’impasto sulla spianatoia.

Tortillas di farina

Continuate a lavorare l’impasto (4) fino ad ottenere un panetto liscio e compatto: dategli la classica forma a palla e avvolgetelo nella pellicola trasparente (5) per farlo riposare 30 minuti sulla spianatoia. Trascorso il tempo necessario dividete l’impasto in 4 parti uguali (6).

Tortillas di farina

Date a ciascuna porzione una forma sferica (7), lasciatele riposare per qualche minuto quindi procedete a stenderle. Schiacciatele leggermente con la punta delle dita (8), poi stendetele con il mattarello fino ad uno spessore di 1 mm e con un diametro di 22-24 cm (9).

Tortillas di farina

Fatele cuocere su una crepiera o una padella antiaderente preriscaldata, senza aggiungere olio o altri condimenti (10) e giratele dopo 3 minuti circa con l’aiuto di una spatola (11). Man mano che le cuocete potete sovrapporle l'una sull'altra adagiandole su un piatto oppure coprendole con un canovaccio: in questo modo rimangono umide e non si seccano (12).
Le tortillas di farina sono pronte.

Conservazione

Si consiglia di consumare le tortillas il prima possibile, in quanto hanno la tendenza a seccarsi. Ne è consentito il congelamento, in un contenitore a chiusura ermetica.

Il consiglio di Sonia

Se mentre stendete una tortilla notate che l’impasto è troppo elastico, mettetela un attimo da parte per far riposare ulteriormente la maglia glutinica e proseguite con un'altra.

Altre ricette

I commenti (74)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • mirna ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    @Montserrat : ciao!! vorrei chiederti come fai te las tortillas. mi piacerebbe sapperr la tua riceta, siamo in italia e non c'è la manteca vegetal. Grazie. Saluti.

  • Jòrad ha scritto: sabato 27 dicembre 2014

    Sarebbe possibile sostituire il lievito chimico con uno naturale? Sarebbe decisamente meglio!

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 28 dicembre 2014

    @Jòrad:Ciao Jòrad! Puoi provar econ il lievito di birra!

  • laura buu ha scritto: domenica 16 novembre 2014

    @Montserrat : hai ragione infatti non capivo che c entra l olio...

  • Piero ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    Ottimo. Ai miei figli piace moltissimo. Utilizza un foglio di carta forno per evitare di rovinare la padella

  • gio ha scritto: venerdì 12 settembre 2014

    Io le faccio per il mio kebab alla "casalinga". Le lascio lievitare anche tutto il pomeriggio così sono più facili da spianare. Buonissime.

  • Montserrat ha scritto: domenica 24 agosto 2014

    Sonno messicana e le tortillas non portano ne olio de oliva e molto meno lievito il olio darebbe un sapore troppo e il lievito non è mica pizza

  • Mery ha scritto: sabato 12 luglio 2014

    Vorrei sapere se qualcuno sa dove trovare la pressa per tortillas

  • giac ha scritto: domenica 13 aprile 2014

    Ciao! Se volessi usare il mio lievito madre quanto devo metterne? È consigliato? Grazie smiley

  • ha scritto: sabato 12 aprile 2014

    @TheJoe: scusa se mi intrometto ma sono di rimini e non esiste assolutamente che nella piada ci si metta il burro...sarebbe un delitto! Nella piada ci va lo strutto, eventualmente si può sostituire con l'olio ma il burro proprio non si può sentire.

  • Francy ha scritto: giovedì 10 aprile 2014

    Buonissime, facili e veloci...unica difficoltà che ho incontrato e' la stesura , con una pressa/ macchina per la pasta sarebbe stato più facile, io le ho riempite con fagioli nera e cheddar grattugiato un formaggio che si trova qui in uk tipo fontina ma un po' più duro.

10 di 74 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento