Tris di tartine

Antipasti
Tris di tartine
60 Aggiungi al tuo ricettario
  • Preparazione: 20 min
  • Dosi per: 6 persone

Presentazione

Il tris di tartine è un antipasto sfizioso che si ottiene tagliando il pancarrè con degli stampini per biscotti e ricoprendolo  con delle creme di mascarpone e salmone, erbe aromatiche e proscitto cotto.

Si preparano velocemente e oltre a essere una bontà per il palato sono anche molto belle da vedere.
Il tris di tartine è un’idea originale per dare un tocco di  raffinatezza alla vostra tavola del Natale o di Capodanno.

Per sostituire la classica maionese che di solito viene utilizzata per la ricopertura delle tartine in questa ricetta si usa il mascarpone, che conferisce un sapore molto delicato e davvero cremoso, molto simile ad una mousse.

Ingredienti
Pane in cassetta 12 fette
per la crema alle erbe
Ricotta 60 g
Mascarpone Granarolo 90 gr
Erba cipollina 1 mazzetto
Prezzemolo 1 mazzetto
Timo 1 mazzetto
Aneto un ciuffetto
Pepe bianco q.b
Sale q.b.
per la crema al prosciutto
Prosciutto cotto 80 gr
Latte q.b.
Mascarpone Granarolo 80 gr
per la crema al salmone
Salmone affumicato 80 gr
Mascarpone Granarolo 80 gr
Latte q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Tris di tartine

La prima cosa per realizzare le tartine è la preparazione delle tre creme. Per la crema alle erbe, in una ciotola ammorbidite la ricotta e mischiatela a 90 gr di mascarpone, poi unite le erbe tritate finemente, il pepe bianco e aggiustate di sale (1). Poi preparate la crema al salmone. Mettete in un mixer le fette di salmone e qualche cucchiaio di latte e riducete in purea, unite poi a 80 grammi di mascarpone e aggiustate di sale (2). Sgrassate il prosciutto, mettetelo nel mixer e frullatelo aggiungendo qualche cucchiaio di latte fino a ridurlo in crema. Unite la crema al prosciutto al mascarpone e amalgamate bene (3).

Tris di tartine

Quando le creme saranno pronte, mettetele in frigo per farle rassodare. Intanto preparate le tartine tagliando le fette di pancarrè secondo la forma che preferite: potete utilizzare dei coppapasta  (4) oppure semplicemente  eliminare i bordi scuri e dividere la fetta di pancarrè a quadrati o a triangoli secondo le dimensioni che volete ottenere (5-6).

Tris di tartine

Prelevate la crema dal frigorifero (7) e mettete il composto in una tasca da pasticcere dotata di bocchetta a stella.  Farcite  le vostre tartine utilizzando le creme: una  tartina può essere decorata anche con due varianti di crema di diverso colore. Una volta pronte le tartine,  decoratele con pezzetti di salmone, prosciutto e erbe aromatiche. Per rendere più bello il vostro tris di tartine potete decorarlo con gli ingredienti usati per la preparazione delle creme. Servite il tris di tartine come antipasto o per uno sfizioso aperitivo.

Conservazione

Consigliamo di consumare il tris di tartine al momento, ma se lo desiderate potete conservare le tartine, chiuse in un contenitore ermetico e poste in frigorifero, per 1 giorno al massimo.

Il consiglio di Sonia

I ritagli di pancarrè che dovessero avanzare possono essere riutilizzati per fare il pane grattugiato: basterà metterli in forno per qualche minuto e poi frullarli.

Altre ricette

I commenti (60)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Flavia ha scritto: venerdì 29 maggio 2015

    Ciao Sonia per la crema al prosciutto, invece del mascarpone è possibile utilizzare lo squacquerone? Grazie

  • Debora ha scritto: martedì 17 marzo 2015

    Salve Sonia! Volevo innanzitutto congratularmi con lei per queste ricette che riscuotono sempre un gran successo!!! Sabato dovrò preparare queste tartine, ma esattamente quanti cucchiai di latte occorrono? Grazie in anticipo.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 27 marzo 2015

    @Debora : Ciao Debora, il latte serve a dare morbidezza alle creme, dovresti andare un pò ad occhio, ma due o tre cucchiai per crema dovrebbero bastare! 

  • Samantha ha scritto: lunedì 29 dicembre 2014

    Ho fatto tartine ieri buonissssssime????????

  • marta ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    il mascarpone si può sostituire con un'altra cosa?se sì,con cosa? ...grazie per tutto...AUGURI DI BUON NATALE!

  • irene ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    Ciao, volevo sapere all'incirca quanto tempo richiedeva la preparazione di queste salse. E' possibile conservarle in frigo per un giorno e poi utilizzarle?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 20 gennaio 2015

    @irene: Ciao, il tempo di preparazione di queste salse è di circa 20 minuti. Puoi prepararle e utilizzarle il giorno successivo.

  • Maira ha scritto: lunedì 15 dicembre 2014

    Ciao sonia volevo sapere con cosa posso sostituire l'erba cipollina e il prezzemolo? Grz

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 17 dicembre 2014

    @Maira:Ciao Maira! Puoi usare gli odori che preferisci smiley Rosmarino e basilico ad esempio!

  • Jenny meira ha scritto: sabato 25 ottobre 2014

    Woow! Ho fatto ieri, messo come "Entrê" Erano buonissime. I miei 4 ospiti hanno chiesto dove avevo comprato O.O scusate, ne ho fatte con le mie manine apposta x voismiley Complimenti GZ! Grazie x le gustosissime ricette

  • Anna Lisa ha scritto: venerdì 03 ottobre 2014

    Richiesta urgente! Ho dimenticato la ricotta nella mia spesa..posso fare le tartine alle erbe anche solo con il mascarpone? Grazie smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    @Anna Lisa:Ciao, se ti piace comunque il gusto puoi provare.

  • MarySà ha scritto: lunedì 08 settembre 2014

    il minipimer può sostituire il mixer in questo caso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 30 dicembre 2013

    @Barbara: sì smiley

10 di 60 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento