Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Primi piatti
Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante
20 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I pomodori secchi sono un prodotto tipico del meridione d’Italia dove, in estate, è possibile ammirare grandi distese di pomodori divisi a metà e stesi al sole ad asciugare.

In questa ricetta molto saporita, abbiamo condito con i pomodori secchi dei troccoli freschi ( tipici tagliolini di origine pugliese di sezione ovale) unitamente ad altri ingredienti tipicamente mediterranei , come le acciughe, l’aglio, il peperoncino e l’olio extravergine di oliva nel quale abbiamo reso croccante la mollica di pane.

Otterrete un primo piatto piuttosto semplice ma dall’indimenticabile sapore d’estate!

Ingredienti
Pasta fresca: troccoli 400 gr
Pomodori secchi 80 gr
Pane mollica rafferma (meglio se di pagnotta)
Olio di oliva 6 cucchiai
Sale q.b.
Acciughe (alici) sott'olio 30 gr
Aglio 1 spicchio
Peperoncino fresco piccante 1

Preparazione

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Mettete in ammollo i pomodori secchi in una ciotola di acqua ben calda (1) fino al loro rinvenimento (10-15 minuti). Nel frattempo togliete la crosta alla pagnotta e spezzettate la mollica di pane che ridurre in briciole fini con l’aiuto delle lame di un robot da cucina (2). Scolate dall’olio le acciughe e tritatele finemente (3);

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

tritate anche lo spicchio di aglio e il peperoncino (4) che avrete precedentemente privato dei semi interni. Ponete in una padella 3 cucchiai di olio e fatevi soffriggere e sciogliere le acciughe a fuoco dolce (5), quindi unite l’aglio e il peperoncino tritati (6).

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Scolate per bene i pomodori secchi rinvenuti, tamponateli con della carta da cucina (7) e tagliateli a striscioline sottili, (8) ; uniteli e fateli saltare qualche secondo con gli altri ingredienti in padella (9).

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

In un’altra padella, ponete 3 cucchiai di olio e fatevi dorare la mollica di pagnotta (10) fino a che risulti croccante. Intanto, lessate i troccoli in acqua leggermente salata (visto il notevole grado di sapidità del condimento), scolateli e fateli saltare qualche secondo in padella, con il composto di pomodori secchi (11), aggiungendo, se serve, qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare il tutto. Quando avrete già spento il fuoco, aggiungete la mollica croccante (12), quindi impiattate e servite immediatamente.

Consiglio

Se amate la pasta lunga, per questa ricetta potete utilizzare anche bucatini, spaghetti , linguine o vermicelli.

Altre ricette

I commenti (20)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Rosaria ha scritto: lunedì 11 agosto 2014

    Piatto strepitoso! Non avendo voglia di tagliare e tostare il pane, l'ho sostituito con il pan grattato, perfetto! Grazie Sonia!

  • Vittorio ha scritto: sabato 24 maggio 2014

    Ho aggiunto "due" olive nere ... Comunque ricetta molto piacevole e veloce.

  • fraefra ha scritto: venerdì 21 marzo 2014

    ciao! mi piace molto questa ricetta ma non sarebbe più gustosa con il guanciale di maiale al posto delle alici???

  • Genni ha scritto: lunedì 10 marzo 2014

    Buono sublime

  • Claudia(Friuli) ha scritto: sabato 15 febbraio 2014

    Fatta oggi a pranzo con qualche variante: i pomodori che ho usato erano sott'olio,ho tritato il pancarrè al posto del pane raffermo ed aggiunto qualche cappero. STRABILIANTE, mio marito l'ha apprezzata molto! Grazie infinite Sonia!!!!

  • chiaratris ha scritto: domenica 23 giugno 2013

    Una meraviglia! Ottimi!!!!!!!!!

  • anna ha scritto: venerdì 15 febbraio 2013

    fatti ieri sera con i bucatini al posto dei troccoli..buonissimi e semplicissimi!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 10 settembre 2012

    @Federica: puoi tritare la mollica finemente con il coltello!

  • Federica ha scritto: domenica 09 settembre 2012

    Sono in Sardegna e vorrei provare qsta deliziosa ricetta, non ho il mixer xó... Cosa posso usare al posto della mollica? Pan grattato?

  • Cosimo Padula ha scritto: giovedì 30 agosto 2012

    Ciao a tutti, questa estate sono stato in vacanza in Salento, e anche io come tanti di voi ho piu' volte realizzato questa ricetta utilizzando spaghetti, acciughe fresche della zona, e pomodori secchi viarafi1, acquistati in una piccola bottega di prodotti tipici. Una soluzione gustosa e veloce!!!

10 di 20 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento