Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Primi piatti
Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante
28 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I pomodori secchi sono un prodotto tipico del meridione d’Italia dove, in estate, è possibile ammirare grandi distese di pomodori divisi a metà e stesi al sole ad asciugare.

In questa ricetta molto saporita, abbiamo condito con i pomodori secchi dei troccoli freschi ( tipici spaghetti alla chitarra di origine pugliese) unitamente ad altri ingredienti tipicamente mediterranei , come le acciughe, l’aglio, il peperoncino e l’olio extravergine di oliva nel quale abbiamo reso croccante la mollica di pane.

Otterrete un primo piatto piuttosto semplice ma dall’indimenticabile sapore d’estate!

Ingredienti
Spaghetti alla Chitarra all'uovo 400 g
Pomodori secchi 80 gr
Pane mollica rafferma (meglio se di pagnotta)
Olio di oliva 6 cucchiai
Sale q.b.
Acciughe (alici) sott'olio 30 gr
Aglio 1 spicchio
Peperoncino fresco piccante 1
Vai alle ricette con Spaghetti alla Chitarra all'uovo

Spaghetti alla Chitarra all'uovo

Gli Spaghetti alla Chitarra Emiliane Barilla sono spaghetti all'uovo con la sezione quadrata.
Un formato sfizioso dalla superficie ruvida e dalla consistenza corposa in grado di esaltare le note di sapore di ogni sugo.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Mettete in ammollo i pomodori secchi in una ciotola di acqua ben calda (1) fino al loro rinvenimento (10-15 minuti). Nel frattempo togliete la crosta alla pagnotta e spezzettate la mollica di pane che ridurre in briciole fini con l’aiuto delle lame di un robot da cucina (2). Scolate dall’olio le acciughe e tritatele finemente (3);

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

tritate anche lo spicchio di aglio e il peperoncino, che avrete precedentemente privato dei semi interni. Ponete in una padella 3 cucchiai di olio e fatevi soffriggere e sciogliere le acciughe a fuoco dolce (4), quindi unite l’aglio e il peperoncino tritati (5).Scolate per bene i pomodori secchi rinvenuti, tamponateli con della carta da cucina (6)

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

e tagliateli a striscioline sottili, (7) ; uniteli e fateli saltare qualche secondo con gli altri ingredienti in padella (8).In un’altra padella, ponete 3 cucchiai di olio e fatevi dorare la mollica di pagnotta (9) fino a che risulti croccante.

Troccoli con pomodori secchi, acciughe e mollica di pane croccante

Intanto, lessate i troccoli in acqua leggermente salata (10) (visto il notevole grado di sapidità del condimento), scolateli e fateli saltare qualche secondo in padella, con il composto di pomodori secchi (11), aggiungendo, se serve, qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare il tutto. Quando avrete già spento il fuoco, aggiungete la mollica croccante (12), quindi impiattate e servite immediatamente.

Consiglio

Se amate la pasta lunga, per questa ricetta potete utilizzare anche bucatini, spaghetti , linguine o vermicelli.

I commenti (28)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • giovanna ha scritto: martedì 05 aprile 2016

    ottima anche con gli spaghetti alla chitarra

  • alex ha scritto: venerdì 27 novembre 2015

    ho fatto questa pasta,ma invece delle acciughe ho usato le sardine,fantastica

  • concetta ha scritto: sabato 31 ottobre 2015

    La ricetta e ottima . Ma vorrei una ricetta salsa rosa x bambini grazie mille

  • maris ha scritto: giovedì 17 settembre 2015

    ottima e veloce

  • Maria ha scritto: domenica 06 settembre 2015

    Salve a tutti...ho fatto questa pasta ieri sera. Il mio ragazzo si è leccato i baffi. Veramente molto buona!!!

  • Sandra ha scritto: domenica 03 maggio 2015

    Per Loredana... forse hai salato troppo l'acqua della pasta?

  • Valentina ha scritto: giovedì 27 novembre 2014

    Strepitosa..non vedo l'ora di rifarla????????... Io ho aromatizzato il pane col basilico e ho usato le penne...

  • loredana ha scritto: mercoledì 19 novembre 2014

    preparati oggi,sono venuti salati e dal sapore troppo forte x i miei gusti.credo che non li rifarò più!

  • Rosaria ha scritto: lunedì 11 agosto 2014

    Piatto strepitoso! Non avendo voglia di tagliare e tostare il pane, l'ho sostituito con il pan grattato, perfetto! Grazie Sonia!

  • Vittorio ha scritto: sabato 24 maggio 2014

    Ho aggiunto "due" olive nere ... Comunque ricetta molto piacevole e veloce.

10 di 28 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI