Verdure grigliate

Contorni
Verdure grigliate
28 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le verdure grigliate sono un contorno salutare, colorato e molto saporito, in quanto la semplice grigliatura ne preserva il gusto e ne esalta tutto il sapore e la bontà. Le verdure vengono mondate, tagliate a rondelle e poi cotte su di una piastra rigata o liscia: una volta pronte, potete gustarle al naturale oppure condirle con dell’olio e prezzemolo, a seconda dei gusti. Le verdure grigliate sono un ottimo contorno per accompagnare piatti di pesce e di carne, una pietanza gustosa ideale anche per un pic-nic o per una gita fuori porta!

Ingredienti
Zucchine 300 g
Melanzane 450 g
Peperoni 850 g
Pomodori 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

Verdure grigliate

Per preparare le verdure grigliate lavate tutte le verdure sotto abbondante acqua fresca corrente (1) e asciugatele. Tagliate le zucchine e le melanzane a rondelle dello spessore di 4-5 mm (2-3);

Verdure grigliate

prendete i peperoni, eliminate la parte superiore, divideteli a metà (4), dopodiché con un coltello togliete i filamenti bianchi e i semi che si trovano all’interno (5). Tagliateli a fettine, poi a cubetti piuttosto grossi e mettete da parte (6).

Verdure grigliate

Togliete il picciolo dei pomodori (7) e tagliateli a rondelle sempre di 4-5 mm (8). Una volta tagliate tutte le verdure (9), mettete a scaldare sul fuoco una griglia.

Verdure grigliate

Quando la griglia sarà ben calda, fate cuocere le verdure poco per volta: distribuite i peperoni uno accanto all'altro (10), facendoli grigliare per 5 minuti e rigirandoli con una pinza da cucina per una cottura uniforme (11), poi mettete sul fuoco le zucchine (12)

Verdure grigliate

per 3 minuti (13) e proseguite con le melanzane per altri 3 minuti (14-15). Ricordate di rigirare sempre la verdura per una cottura omogenea.

Verdure grigliate

Infine terminate con i pomodori, cuocendoli per 4 minuti fino a quando saranno ben grigliati (16-17). Infine potete servire le vostre verdure grigliate, condendole con olio di oliva, sale e pepe (18).

Conservazione

Potete conservare le verdure grigliate in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni al massimo senza condimento.

Consiglio

Perché non aggiungere ancora più gusto alle nostre verdure grigliate? Provate ad aggiungere anche il radicchio, il friggitello oppure la cipolla. Se volete rendere più digeribile i peperoni, metteteli in forno e grigliateli in una teglia o sulla griglia del forno stesso, rigirandoli su tutte le loro parti fino a quando si saranno ammorbiditi e ben abbrustoliti. Sfornateli e poneteli per 5 minuti dentro ad un sacchetto di plastica, che chiuderete; passati i 5 minuti estraete i peperoni e sbucciateli (la pelle verrà via agevolmente), poi tagliateli in filetti della larghezza che più vi piace.

Leggi tutti i commenti ( 28 )

Ricette correlate

Spiedini di verdure grigliate

Antipasti

Gli spiedini di verdure sono un antipasto leggero e genuino accompagnato da una salsa a base di prezzemolo e capperi.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Spiedini di verdure grigliate

Parmigiana di melanzane grigliate

Piatti Unici

La parmigiana di melanzane grigliate è una variante della ricetta classica, più leggera ma comunque molto saporita, ottima da…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 80 min
Parmigiana di melanzane grigliate

Barchette di melanzane grigliate

Antipasti

Le barchette di melanzane grigliate sono un antipasto sfizioso e saporito, un'idea originale per i vostri buffet e le vostre cene in…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Barchette di melanzane grigliate

Pasta con verdure grigliate

Primi piatti

La pasta con verdure grigliate è un primo piatto molto semplice e sfizioso, perfetto da gustare sia caldo che freddo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Pasta con verdure grigliate

Altre ricette correlate

I commenti (28)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Martina ha scritto: lunedì 24 ottobre 2016

    E meglio lavare coltelli e griglia al cambio di ogni verdura per non mescolare tutti i sapori?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 24 ottobre 2016

    @Martina: Ciao Martina, non è necessario pulire la griglia! smiley

  • chia ha scritto: venerdì 12 agosto 2016

    usa le verdure che vuoi, alessandra

Leggi tutti i commenti ( 28 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Roselline di sfoglia e mele

Dolci e Desserts

Le roselline di sfoglia e mele sono un dolce semplice da realizzare per la festa della mamma: roselline di petali di mele e base di pasta sfoglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Cozze in salsa di zafferano

Secondi piatti

Le cozze allo zafferano sono un secondo piatto semplice e saporito. Le cozze vengono condite con una crema di cipolla, zafferano, prezzemolo e alloro.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Pasta con il cavolo nero

Primi piatti

La pasta col cavolo nero è un primo piatto nutriente e genuino che rievoca sapori rustici e contadini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte