Wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

L' hot dog è da sempre uno degli street food più conosciuti e apprezzati al mondo: in questa ricetta vi proponiamo dei golosi wurstel alla griglia con un contorno di patatine fritte e verdure saltate. La carne cotta alla griglia diventa particolarmente ghiotta e succulenta, mentre le verdure scottate in padella donano colore e vivacità; le patatine fritte poi non possono assolutamente mancare per completare questo piatto! Questi wurstel saranno perfetti da servire per una cena informale con gli amici, magari durante un bel film o, perché no, da proporre ai vostri ragazzi!

Ingredienti
Wurstel di maiale (4 da 90 g l'uno) 360 g
per le verdure
Zucchine bianche 200 g
Carote 200 g
Fagiolini 200 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Acqua 40 g
Sale fino q.b.
Per le patatine fritte
Patate 300 g
Olio di semi di arachide 400
Per la salsa
Ketchup q.b.

Preparazione

Per preparare i wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate lavate le verdure sotto abbondante acqua corrente fresca, poi privatele delle estremità e tagliate a listarelle di circa 5 mm le carote e le zucchine. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva (1), cuocete per 3-4 minuti le carote (2), poi le zucchine che avete tagliato (3)

e i fagiolini (4); scottate per altri 3–4 minuti, poi aggiungete l’acqua ed un pizzico di sale (5), lasciando cuocere per circa 10 minuti coprendo con il coperchio (6).

Fate scaldare l’olio di semi in un tegame capiente e, non appena avrà raggiunto i 180° (potete misurare la temperatura con l'aiuto di un termometro da cucina), versate le patate tagliate a bastoncino (7). Quando saranno dorate e croccanti, scolatele con una schiumarola (8) e regolate di sale. Ora cuocete i wurstel sulla griglia ben calda per 5 minuti (9),

girandoli con delle pinze da cucina per una cottura uniforme (anche su tutti e 4 i lati, se preferite) (10). Preparate una ciotolina con il ketchup (11) e infine servite i wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate ancora ben caldi (12).

Conservazione

Se volete potete preparare in anticipo le verdure conservandole in frigorifero per 2 giorni al massimo, coperte con la pellicola trasparente. Le patate si posso precuocere, fino a metà cottura per poi conservarle in congelatore una volta fredde: rifriggetele all’occorrenza mentre sono ancora congelate.

Consiglio

Un secondo semplicissimo che si fa accompagnare anche da del buon pane, meglio se caldo! Provate a variare le verdure, sostituendole con le vostre preferite, facendo attenzione però alla cottura!

I commenti (0)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Scrivi un commento

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.