Zucchine ripiene alla Ligure

Secondi piatti
Zucchine ripiene alla Ligure
140 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le verdure ripiene sono un’ottima soluzione che permette di trasformare delle semplici verdure in un piatto gustoso, adatto ad ogni occasione. Esistono tanti modi per preparare le verdure ripiene, scegliendo tra le qualità che meglio si prestano a questo tipo di ricetta, come le cipolle, i fiori di zucca o i peperoni. A volte questi piatti fanno parte della tradizione regionale, come nel caso delle zucchine ripiene alla ligure che vi proponiamo. Ci sono diverse varianti di questa ricetta, che spesso cambia a seconda della zona o addirittura di famiglia in famiglia, magari optando per il trito di carne, ricotta o mortadella. Noi invece vi proponiamo una gustosissima versione con il ripieno a base di tonno, acciughe e uova impreziosito dall’aroma del pepe e del timo. Le zucchine ripiene sono il tipico esempio di come con ingredienti semplici possiamo ottenere un secondo piatto ma anche un antipasto sfizioso e saporito.

Ingredienti
Zucchine 700 g
Cipolle bianche 60 g
Uova medie 2
Pane raffermo 40 g
Capperi sotto sale 8 g
Pinoli 20 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Pepe nero 1 pizzico
Acciughe (alici) 10 g
Latte intero 60 g
Tonno sott'olio sgocciolato 150 g
Timo 1 cucchiaio
Pangrattato 60 g

Preparazione

Zucchine ripiene alla Ligure

Per preparare le zucchine ripiene alla ligure, innanzitutto lavate le zucchine e fatele lessare intere in acqua salata per circa 10 minuti e lasciatele raffreddare (1). Nel frattempo tagliate il pane raffermo (2) fino a ridurlo in quadratini (3)

Zucchine ripiene alla Ligure

poi versatelo in una ciotolina e aggiungete il latte (4); lasciate ammorbidire mentre proseguite la ricetta. Mondate (5) e tritate le cipolle bianche finemente (6)

Zucchine ripiene alla Ligure

quindi tritate le acciughe ben scolate dall'olio di conservazione (7). Irrorate una padella ampia con due cucchiai di olio e fate soffriggere la cipolla e le acciughe a fuoco dolce, facendo attenzione a non bruciare il soffritto, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo dell'acqua se necessario (8). Nel frattempo, scolate le zucchine (9)

Zucchine ripiene alla Ligure

mettetele in una bacinella con ghiaccio (10) perchè si raffreddino velocemente senza perdere il bel verde brillante. Eliminate poi le estremità delle zucchine (11) quindi tagliatele a metà per il lungo (12)

Zucchine ripiene alla Ligure

e svuotatele con uno scavino (13). Aggiungete la polpa ottenuta dalle zucchine al soffritto di cipolla e acciughe (14), lasciando cuocere il tutto per qualche minuto (15). Una volta cotto, mettete da parte il soffritto con le zucchine in una terrina.

Zucchine ripiene alla Ligure

Nel frattempo tritate in un mixer il tonno sgocciolato (16) i pinoli (17), e i capperi dissalati (18).

Zucchine ripiene alla Ligure

e infine unite il pane raffermo tagliato a cubetti (19) e frullate per ottenere un composto omogeneo (20). Unite il composto alla base di cipolle, acciughe e polpa di zucchina (21).

Zucchine ripiene alla Ligure

unite anche il parmigiano grattugiato (22), le uova sbattute (23) e poi condite con il sale (24),

Zucchine ripiene alla Ligure

il pepe (25) e il timo, quindi aggiungete anche il pangrattato e amalgamate bene il tutto con una spatola (26). Riempite poi le zucchine con il composto (27)

Zucchine ripiene alla Ligure

e disponetele in una teglia oliata (28), spolveratele con del pangrattato (29) e cuocetele in forno preriscaldato a 250° in modalità grill, per circa 10-12 minuti, finché avranno una bella crosticina dorata. Quando le toglierete dal forno, lasciatele riposare per 5 minuti e le vostre zucchine ripiene alla ligure saranno pronte per essere gustate (30)!

Conservazione

Consigliamo di consumare le zucchine ripiene alla ligure appena pronte, ma se lo desiderate potete conservarle in frigorifero, chiuse ermeticamente, per un paio di giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Il composto delle zucchine dovrà risultare compatto ma non troppo asciutto. Per svuotare le zucchine, in alternativa allo scavino, potete usare un cucchiaino; fate però attenzione a non esagerare troppo; le zucchine non devono infatti risultare troppo sottili! Se volete evitare di ungere la teglia con dell’olio, potete foderarla con della carta da forno!

Leggi tutti i commenti ( 140 )

Ricette correlate

Polpettone alla ligure

Piatti Unici

Il polpettone alla ligure è un'idea saporita per portare in tavola tutto il gusto delle patate e dei fagiolini in un morbido impasto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 45 min
Polpettone alla ligure

Coniglio alla Ligure

Secondi piatti

Il coniglio alla Ligure è una specialità tipica del Ponente Ligure ma è ormai diffuso in tutto il territorio nazionale con qualche…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Coniglio alla Ligure

Ribollita

Piatti Unici

La Ribollita è una delle zuppe tipiche della tradizione Toscana, in particolar modo fiorentina, preparata con le verdure della…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 120 min
Ribollita

Baccalà agrodolce alla ligure

Secondi piatti

Il baccalà agrodolce alla ligure è un secondo piatto molto sfizioso, con una salsa agrodolce con cui condire questo pesce dei mari del nord.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Baccalà agrodolce alla ligure

Zucchine ripiene

Secondi piatti

Le zucchine ripiene sono un secondo piatto sfizioso, tipico della cucina casalinga che si prepara farcendo le zucchine con un trito…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 60 min
Zucchine ripiene

Trofie alla Portofino

Primi piatti

Le trofie alla Portofino sono un piatto ligure a base di trofie condite con un sugo misto di pesto e pomodoro fresco.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
Trofie alla Portofino

Branzino alla ligure

Secondi piatti

Il branzino alla ligure è un saporito filetto di pesce accompagnato con pinoli tostati e olive taggiasche, un secondo piatto facile…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 5 min
Branzino alla ligure

Altre ricette correlate

I commenti (140)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Eleonora ha scritto: martedì 20 settembre 2016

    Le ho provate ma preferisco le zucchine vegetariane che hanno il pomodoro secco che da una spinta in più. cmq non male. Grazie GZ

  • Loredana ha scritto: martedì 13 settembre 2016

    Ottime , sono già diverse volte che le faccio, ma ho eliminato il timo perché come gusto personale non piace

Leggi tutti i commenti ( 140 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Focaccia

Lievitati

La focaccia è una delle preparazioni più classiche della cucina italiana, un lievitato senza tempo che conquista tutti con il suo profumo fantastico!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 40 min

Diamanti al cacao e mandorle

Dolci e Desserts

I diamanti al cacao e mandorle sono biscottini ideali per la colazione o per il tè: due impasti si intrecciano per creare biscotti bigusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte