Zucchine ripiene alla Ligure

Zucchine ripiene alla Ligure
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Coniglio alla Ligure

Zucchine ripiene alla Ligure


Le zucchine ripiene alla ligure, fanno parte di quei piatti regionali molto antichi, che derivano dalla tradizione contadina, e quindi di uso comune nelle famiglie; questa ricetta è stata spesso molto imitata e variata, poiché ogni famiglia, la rielaborava mettendoci del suo.

Per il ripieno delle zucchine, si optava a volte, per della ricotta o del trito di carne al posto del tonno e delle acciughe, ed anche le spezie o le erbe aromatiche erano spesso diverse a seconda della disponibilità del momento.

Ingredienti
Zucchine 8 medie
Cipolle 2
Uova 2
Pane 1 panino raffermo
Capperi sotto sale 2 cucchiai
Pinoli 20 gr
Parmigiano Reggiano grattuggiato 50 gr
Maggiorana 1 cucchiaio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe q.b.
Acciughe (alici) 4 filetti sott'olio
Latte 3 cucchiai
Tonno in scatola 150 gr sgocciolato

Preparazione

Zucchine ripiene alla Ligure
Per preparare le zucchine ripiene alla ligure, iniziate lavando le zucchine e fatele lessare intere in acqua salata  (1) per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate il pane raffermo in quadratini  (2) e lasciatelo ammorbidire in una ciotola con il latte (3);
Zucchine ripiene alla Ligure
mondate e tritate le cipolle finemente, e fatele soffriggere in due cucchiai di olio (4) insieme alle acciughe tritate (5). Scolate le zucchine e lasciatele intiepidire. Eliminate poi le estremità, quindi tagliatele a metà per il lungo, e svuotatele con un cucchiaino (6);
Zucchine ripiene alla Ligure
aggiungete la polpa svuotata al soffritto di cipolla e acciughe (7),lasciando cuocere il tutto per qualche minuto, e nel frattempo tritate insieme (se volete potete usare il mixer) il pane, il tonno sgocciolato, i pinoli, e i capperi preventivamente dissalati (8). Accendete il forno a 180°. In un recipiente mischiate il trito ottenuto, con la polpa di zucchine soffritta con cipolle e acciughe (9),
Zucchine ripiene alla Ligure
 il parmigiano,  le uova,  (10) e la maggiorana (11), amalgamate bene il tutto, poi aggiustate di sale e il pepe (12).
Zucchine ripiene alla Ligure

Riempite ora le zucchine con il composto (13) e poi disponetele in una teglia oliata (14). Per ultima cosa condite con un filo di olio (15) e cuocetele nel forno per circa 20-30 minuti, finchè avranno una bella crosticina dorata. Quando le toglierete dal forno, lasciatele riposare le zucchine ripiene alla ligure per 5 minuti prima di servirle.

 

Conservazione

Consigliamo di consumare le zucchine ripiene alla ligure appena pronte, ma se lo desiderate potete conservarle in frigorifero, chiuse ermeticamente, per un paio di giorni al massimo.

Consiglio

Per svuotare le zucchine, in alternativa al cucchiaino, potete usare, se lo possedete, uno scavino da melone; fate però attenzione a non esagerare troppo; le zucchine non devono infatti risultare troppo sottili.
Se volete evitare di ungere la teglia con dell’olio, e quindi cuocere senza troppi grassi, potete foderarla con della carta forno.

Curiosità

Liguria, la zucchina tipica per eccellenza è quella delle riviere tanto da essere nota come "Trombetta della Riviera"; essa prende il nome dalla sua forma particolare, e nel ponente è nota anche con il nome di Sûcca da Reginn-a.
E’ praticamente assente nell'entroterra, e i suoi frutti allungati, a colorazione verde chiaro possono essere consumati immaturi oppure, raggiunta la maturazione, si conservano per mesi in luoghi freschi ed asciutti anche come elementi decorativi, tipici degli orti rivieraschi.

 

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 109 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


109
giulia ha scritto: Martedì 11 Marzo 2014  |  Rispondi »
le ho fatte anche io a modo mio buonissime e hanno riscosso anche molto successo le consiglio a tutti smiley
108
Andrea ha scritto: Sabato 01 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Carlo: semplicemente pane senza glutine (anche quello in cassetta va benissimo). Sono celiaco e sebbene il pane comprato non sia granché ti garantisco che quando si tratta di usarlo in una ricetta inzuppato e impastato va benissimo.
107
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 13 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Carlo: Ciao, puoi provare ad impastare il ripieno con la farina di mais o di miglio.
106
Carlo ha scritto: Mercoledì 12 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Cara Sonia
complimenti per le ricette!
visto che mio figlio é celiaco, cosa posso usare al posto del pane?
ciao
carlo
105
debora ha scritto: Lunedì 20 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Anna io uso la stessa ricetta solo che invece di infornarle le passo nell'uovo e nel pan grattato e le friggo... sono molto piu' buone!!
104
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 08 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Anna: per questa ricetta è necessario l'utilizzo del forno, mi spiace. Puoi fare però con questo impasto delle buone polpette
103
Ilaria ha scritto: Lunedì 06 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Una domanda: quando dici Sonia fate lessare le zucchine in acqua salata x 10 minuti intendi da quando l'acqua bolle? Quindi le metto come se fosse la pasta, oppure vanno messe prima che l'acqua bolle??? grazie! smiley
102
Anna ha scritto: Mercoledì 27 Novembre 2013  |  Rispondi »
Ciao a tutte,
Purtroppo sono fuori dall'italia per studio e nel mio nuovo appartamento non ho il forno, questa ricetta la posso provare anche in padella secondo voi?
101
Calcatreppola ha scritto: Mercoledì 16 Ottobre 2013  |  Rispondi »
fatte questa sera...ottime!
100
Parigi49 ha scritto: Martedì 24 Settembre 2013  |  Rispondi »
@Chiara: le farò stasera, già fatte molto più semplici,ma con te si cambia sempre in meglio. grazie
10 di 109 commenti visualizzati

Lascia un Commento