Zucchine trifolate

Secondi piatti
Zucchine trifolate
63 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Le zucchine trifolate, contorno semplice e poco calorico adatto per accompagnare carne o pesce, si realizzano con pochi ingredienti e con un dispendio di tempo molto limitato; basta affettare le zucchine, stufarle nell’olio insaporito con aglio e cospargerle a fine cottura, con prezzemolo fresco tritato e pepe a piacere.

Ingredienti
Zucchine 800 g
Aglio 1-2 spicchi
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Sale q.b.
Pepe a piacere
Olio extravergine d'oliva 40 gr

Preparazione

Zucchine trifolate

Lavate e spuntate le zucchine (1), poi asciugatele e tagliatele a rondelle (2) spesse almeno 2 mm. Ponete in una padella antiaderente l’olio e l’aglio che farete dorare, toglietelo dopo 5 minuti dalla padella e aggiungete le zucchine (3) a fuoco vivace

Zucchine trifolate

coprendo la padella con un coperchio (4) e mescolando di tanto in tanto. Pochi minuti prima che le zucchine trifolate siano pronte, aggiungete il sale mescolando e il prezzemolo tritato (5), amalgamate bene (6) e servite.

Consiglio

Quando mescolerete le zucchine durante la cottura, fatelo con delicatezza, cercando di raccoglierle con una paletta per girarle senza spappolarle, e unite il sale solo alla fine.

Altre ricette

I commenti (63)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Manuela ha scritto: lunedì 22 febbraio 2016

    Io ci aggiungo del parmigiano a fine cottura

  • Miriam ha scritto: mercoledì 13 gennaio 2016

    Salve, vorrei sapere se posso cuocere insieme alle zucchine anche i funghi! Grazie.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 13 gennaio 2016

    @Miriam : Ciao miriam! sì, puoi farlo se preferisci!

  • Alessandro ha scritto: mercoledì 25 novembre 2015

    @Valentina: aggiungi un po' d'acqua in padella dopo che inserisci le zucchine, così evito l'effetto fritto

  • Alessandro ha scritto: mercoledì 25 novembre 2015

    Buonasera,ti consiglio di aggiungere un po' d'acqua in padella dopo che versi le zucchine per evitare l'effetto fritto

  • Valentina ha scritto: martedì 17 novembre 2015

    Premessa: non so cucinare. Ma perché quando provo a farle mi escono sempre delle zucchine fritte come quelle per fare la pasta ?

  • Chiara ha scritto: giovedì 15 ottobre 2015

    Si puó aggiungere anche del pomodoro??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 16 ottobre 2015

    @Chiara: ciao Chiara! Se preferisci puoi aggiungerlo senza problemi smiley

  • gloria ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    si possono congelare? @sonia

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 17 luglio 2015

    @gloria: Ciao Gloria, si ma non te lo consiglio. Una volta congelate diventano molli e molto acquose. Un saluto

  • cinzia ha scritto: lunedì 08 giugno 2015

    Mi hanno detto di farle prima fare l acqua come le melanzane, così alla cottura rimangono più croccanti e intere. Proverò e dopo confermo!!!

  • tamaa ha scritto: martedì 19 maggio 2015

    Si, d'accordissimo con la menta

  • nicola ha scritto: giovedì 14 maggio 2015

    mi sapete dire perchè a me riescono quasi sempre amare? e gentilmente per non buttarle le zucchine cosa posso fare per addolcrle? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 18 maggio 2015

    @nicola: Ciao Nicola, in genere questo succede quando le zucchine non sono più freschissime. Per non sprecarle ti consiglio di aggiungere un po' di aceto oppure della scorza di limone grattugiata. Un saluto

10 di 63 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento