Zuppa autunnale

/5
Zuppa autunnale
33 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 130 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Zuppa autunnale

L’autunno è arrivato e porta con sé tanti sapori che scaldano il cuore come la nostra zuppa autunnale, un primo piatto ricco e genuino che vi accompagnerà nelle prime giornate fredde, quando avrete il desiderio di rifocillarvi con gusto. In questa deliziosa e cremosa zuppa abbiamo chiamato a raccolta gli ingredienti più gustosi della stagione: la zucca con il suo sapore agrodolce, il cavolo nero che darà una nota decisa al piatto, i fagioli borlotti, teneri e polposi e per finire un tocco croccante che solo le noci sanno dare. Accompagnate la zuppa autunnale con dei fragranti crostini di pane tostato per completare nel modo più sfizioso questo piatto e approfittate di questa meravigliosa stagione per provare anche altre appetitose varianti, come la zuppa di ceci e zucca o una deliziosa vellutata al cavolo nero!

Ingredienti

Zucca pulita 840 g
Fagioli borlotti 500 g
Porri 80 g
Cavolo nero 100 g
Brodo vegetale 2 l
Rosmarino 2 rametti
Alloro qualche foglia
Olio extravergine d'oliva 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per accompagnare

Pane 8 fette
Olio extravergine d'oliva q.b.
Rosmarino q.b.
Gherigli di noci 50 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Zuppa autunnale

Zuppa autunnale

Per realizzare la zuppa autunnale iniziate tagliando la zucca prima a fettine (1), eliminate la buccia quindi riducete la polpa a cubetti di circa 2 cm (2). Legate con lo spago le foglie di alloro e i rametti di rosmarino (3), in questo modo sarà più facili eliminarli a fine cottura.

Zuppa autunnale

Sgranate i fagioli (4) e raccoglieteli in una ciotola. Spuntate la base del porro, eliminate la parte verde più coriacea e togliete le prime due foglie, quindi affettatelo a rondelle (5). Lavate le foglie del cavolo (6)

Zuppa autunnale

E tagliatele a pezzi grossolani (7). Gli ingredienti sono pronti per la cottura: scaldate l’olio di oliva in un tegame ampio, aggiungete il porro affettato (8), lasciatelo rosolare per 1 minuto, quindi coprite con un mestolo di brodo (9) e lasciate stufare per 5-6 minuti.

Zuppa autunnale

Quando il porro sarà stufato, aggiungete la zucca a dadini (10) i fagioli sgranati (11) , il cavolo nero (12)

Zuppa autunnale

e per finire il mazzetto di erbe aromatiche (13), coprite le verdure con il brodo (14) in modo che risultino completamente immerse nel liquido, quindi coprite con il coperchio (15) e lasciate cuocere per circa 2 ore; mescolate di tanto in tanto.

Zuppa autunnale

Trascorso il tempo di cottura, le verdure risulteranno tenere; eliminate il rametto di erbe aromatiche, salate (16) e pepate a piacere, quindi tenete in caldo. Affettale il filone di pane (17), adagiate le fettine su una leccarda rivestita con carta da forno (18),

Zuppa autunnale

insaporite con olio di oliva (19), un pizzico di sale e aghetti di rosmarino (20), quindi fate tostare il pane fino a dorarlo (21) in forno statico preriscaldato a 240° in modalità grill per 3-4 minuti.

Zuppa autunnale

Ora ponete i gherigli di noci in una padella ben calda (22) (potete lasciarle intere oppure sbriciolarle grossolanamente), tostatele per 3 minuti per dorarle agitando la padella per non farle bruciare (23), quindi unitele alla zuppa. Servite la zuppa autunnale calda (24) accompagnandola con i crostini di pane tostato.

Conservazione

Conservate la zuppa autunnale in frigorifero per un apio di giorni al massimo. E’ possibile congelarla se avete utilizzato ingredienti freschi. In alternativa ai fagioli freschi potete usare i fagioli secchi avendo cura di metterli in ammollo prima della cottura per almeno 12 ore e di cuocerli a parte perché richiederanno dei tempi più lunghi per renderli morbidi.

Consiglio

In alternativa ai fagioli freschi potete usare i fagioli secchi avendo cura di metterli in ammollo prima della cottura per almeno 12 ore e di cuocerli a parte perché richiederanno dei tempi più lunghi per renderli morbidi.

Leggi tutti i commenti ( 33 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

La zuppa di pesce è un gustoso piatto di pesce fresco, tipico della tradizione povera, da accompagnare con crostoni di pane croccanti.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 60 min
Zuppa di pesce

Primi piatti

La zuppa di farro e borlotti è un primo piatto molto ricco e dal sapore rotondo che si presta ad essere consumato durante tutta la…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Zuppa di farro e borlotti

Primi piatti

La zuppa di scarole e patate è perfetta per una giornata uggiosa. Porterete in tavola un piatto dai sapori di un tempo, per tutta la…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min
Zuppa di scarole e patate

Primi piatti

La zuppa alla Pavese è un primo piatto realizzato con pochi ingredienti di origine contadina.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
Zuppa alla Pavese

Primi piatti

La zuppa di ceci è un primo piatto nutriente e saporito, adatto alle fredde giornate d'inverno.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 120 min
Zuppa di ceci

Primi piatti

Cosa c'è di meglio di una deliziosa e calda zuppa di lenticchie per ristorarsi da una lunga giornata fredda? Provatela con dei…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 80 min
Zuppa di lenticchie

Primi piatti

La zuppa del contadino è un primo piatto semplice ma sostanzioso e nutriente a base di ingredienti genuini.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 90 min
Zuppa del contadino

Primi piatti

Una gustosa zuppa di pomodoro è quello che ci vuole per portare in tavola un piatto fresco: soltanto pochi ingredienti per questo…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 60 min
Zuppa di pomodoro

Altre ricette correlate

I commenti (33)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Manuela ha scritto: lunedì 13 novembre 2017

    Ciao, vorrei aggiungere la pasta, e’ possibile? Grazie...

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 13 novembre 2017

    @Manuela: Ciao Manuela, se vuoi rendere la zuppa in una minestra non ci sono problemi: puoi provare ad aggiungere la pasta smiley

  • Patrizia ha scritto: venerdì 03 novembre 2017

    ciao a tutti. io devo fare la zuppa oggi. ho preso i fagioli secchi e sono in ammollo da ieri sera. quanto devo bollirli da soli prima di aggiungerli alla zuppa?. grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 03 novembre 2017

    @Patrizia: Ciao, calcola che i fagioli ci impiegano 1-2 ore a cuocere una volta ammorbiditi. Purtroppo non possiamo indicarti con precisione perché molto dipende da quanto sono stati in ammollo ma anche da quanto tempo sono essicati.

Leggi tutti i commenti ( 33 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ciambella romagnola è un dolce della tradizione genuino e rustico che si prepara da sempre in occasione delle feste.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti

Gli arancini agli spinaci sono una succulenta variante del classico street food siciliano, arricchita con caciocavallo e prosciutto cotto!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min

Dolci

I mostaccioli napoletani sono dei dolci natalizi tipici della tradizione campana. Un biscotto molto speziato e ricoperto da goloso cioccolato.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Zuppe autunnali
Zuppe invernali
Minestra
Zuppe ricette
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca