Zuppa di cozze alla napoletana

Zuppa di cozze alla napoletana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    15 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Pastiera napoletana

cozze_fresche_ric.jpg


La zuppa di cozze alla napoletana è un tipico piatto partenopeo, e una delle ricette più utilizzate per la preparazione delle cozze, dopo l’impepata di cozze e le cozze alla marinara.

Gli ingredienti che compongono la ricetta della zuppa di cozze alla napoletana sono pochi e semplici: cozze, pelati, aglio prezzemolo, pepe. Estremamente semplice è anche la preparazione di questa pietanza, che può essere servita sia come antipasto (in dosi più contenute), che come secondo piatto.

Ingredienti
Molluschi cozze 2 kg
Pomodori pelati 600 gr
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine di oliva 5-6 cucchiai
Prezzemolo 1 folto ciuffo
Pepe nero macinato al momento a piacere
Pane crostini 12

Preparazione


zuppacozze_nap1_ric.jpg










Lavate bene sotto l’acqua le cozze, togliendo tutti i residui attaccati al guscio e anche i barbigli.
Ponetele in un in un tegame e fatele aprire a fuoco vivo, dopodichè fatele intiepidire ed eliminate la valva vuota, dove non risiede il mollusco: filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.

In un'altra pentola fate dorare l’aglio tritato finemente nell’ olio, unite i pomodori pelati tagliati a pezzettini e fate cuocere il tutto un paio di minuti, dopodiché aggiungete il liquido rilasciato dalle cozze precedentemente filtrato, e fate restringere il sugo.

zuppacozze_nap2_ric.jpg









Pochi istanti prima del termine della cottura, unite le cozze, il prezzemolo, e una generosa macinata di pepe; evitate di salare (se non all’ultimo e dopo aver assaggiato il sugo) in quanto il liquido delle cozze è già molto salato e di conseguenza insaporirà già molto la zuppa.
Servite la zuppa di cozze alla napoletana caldissima, accompagnando il tutto con crostini di pane;condite con un filo di olio extravergine d’oliva e un’ultima generosa spolverata di prezzemolo.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 11 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


11
Francesco ha scritto: Giovedì 17 Aprile 2014  |  Rispondi »
la vera zuppa di cozze napoletana e con il polipo e gli scampi .. ma il polipo e gli scampi come li devo cuocere?
10
angelstep ha scritto: Mercoledì 05 Febbraio 2014  |  Rispondi »
ciao, io sono napoletana e posso dire che la zuppa tradizionale é con l'aggiunta di 1peperoncino, vongole, polpo e scampi smiley oltre a cio elencato nella ricetta. ciaoooooooo
9
nuccio ha scritto: Giovedì 23 Gennaio 2014  |  Rispondi »
se volessi usare la passata e pomodorini pachino come posso fare? le quantità di questi per 2kg di cozze?
8
lucia ha scritto: Mercoledì 19 Settembre 2012  |  Rispondi »
anke mia mamma la preparava cn il concentrato di pomodoro e altri frutti di mare ed era squisita
7
Maru ha scritto: Sabato 11 Febbraio 2012  |  Rispondi »
Ricetta facile e dal risultato ottimo!...grandi napoletani!..grande app!
6
giuseppe ha scritto: Lunedì 18 Aprile 2011  |  Rispondi »
sono d'accordo con te. anche io il giovedi santo la preparo in questo modo, poi siccome compro abbastanza cozze le faccio anche con gli spaghetti, aglio olio piccante e peperoncino.
5
Antonio Lepre ha scritto: Venerdì 04 Febbraio 2011  |  Rispondi »

Mi presento !
sono un Napoletano Verace,amo molto la Cucina Napoletana..... Brave publicate pure le vere
Ricette della Cucina Napoletana.


4
teresa ha scritto: Lunedì 14 Settembre 2009  |  Rispondi »
la mia zuppa di cozze che preparo solitamente il giovedì santo, ha una preparazione un po particolare.Gli ingredienti che uso sono: crostini ,cozze,concentrato di salsa di pomodoro che è piccantissimo,tanto olio che serve a bagnare icrostini: In più ci metto il polipo lesso ed altri frutti di mare il tutto insaporito con la salsa piccante. Vi posso garandire che vien fuori un concentrato di sapori da far leccare i baffi.
3
carmen ha scritto: Giovedì 16 Luglio 2009  |  Rispondi »
l'ho preparata come indicato ed è stata buonissima... molti complimenti da parte degli ospiti...
2
Claretta ha scritto: Giovedì 30 Aprile 2009  |  Rispondi »
Noi a Napoli, come vuole la tradizione, siamo soliti mangiarla il giovedì Santo!!! provatela sfumando le cozze con un pò di vino bianco e soffriggendo con l'aglio un pò di peperoncino invece di usare il pepe e lasciate il sughetto abbastanza brodoso così da inzuppare i crostini. è una meraviglia!!!!
10 di 11 commenti visualizzati

Lascia un Commento