Rosti

Secondi piatti
Rosti
93 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo delle patate in frigorifero di una notte

Presentazione

Il rosti è un piatto tipico svizzero a base di patate che vengono grattugiate e saltate in padella, facendo formare una croccante crosticina dorata.

La ricetta base del rosti prevede l'utilizzo di patate (a crudo o precedentemente bollite), burro e sale, ma è possibile gustarne diverse varianti nei vari cantoni svizzeri.
Nella ricetta che proponiamo, per esempio, le patate vengono insaporite da cipolla tritata e da gustose striscioline di speck!

Il rosti di patate può essere gustato come contorno o come piatto unico; per renderlo ancora più sostanzioso e ricco si può accompagnare con un uovo all'occhio di bue.

Ingredienti:
Patate 1 kg
Speck a fette 120 g
Cipolle bianche 1
Burro 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

Rosti

Per preparare il rosti iniziate lessando le patate con la buccia in acqua bollente salata (1). Scolatele al dente (per patate di media dimensione ci vorranno circa 20/30 minuti), fatele raffreddare e riponetele in frigorifero per tutta la notte.
Il giorno dopo sbucciate le patate e grattugiatele con una grattugia a fori larghi (2). Tritate finemente la cipolla (3)

Rosti

e riducete le fette di speck a listarelle (4). Scaldate 25 gr di burro in una padella antiaderente, ponetevi a rosolare la cipolla (5) e quando sarà imbiondita aggiungete lo speck a listarelle (6). Fate rosolare anche lo speck

Rosti

e incorporate le patate grattugiate (7), mescolatele quindi delicatamente con un cucchiaio di legno, per farle insaporire e scaldare, aggiustate di sale e pepate a piacere (8).
A questo punto schiacciate le patate leggermente con una spatola (9) e fatele cuocere a fiamma viva senza più rigirarle, di modo che si formi una crosticina dorata sul fondo. Quando si sarà formata la crosticina  potete girare il rosti con l’aiuto di un piatto (come per una frittata). Prima di trasferire il rosti dal piatto nuovamente alla padella fate sciogliere il restante burro nella padella (25 gr) e cuocete il rösti anche dall’altro lato, facendo formare la croccante crosticina. Servite il rosti di patate e speck immediatamente!

Consiglio

Rendete il vostro rosti un sostanzioso piatto unico aggiungendo del formaggio a dadini o grattugiato o sostituendo lo speck con salsiccia sbriciolata!

Leggi tutti i commenti ( 93 )

Ricette correlate

Rosti light

Contorni

Il rosti è un piatto gustoso e calorico a base di patate. Prendiamo la “filosofia” del rosti e cerchiamo di alleggerirlo in questa…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Rosti light

Raclette

Piatti Unici

La raclette è una ricetta tipica della zona del canton Vallese, a base di formaggio svizzero Raclette accompagnato a verdure miste e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 10 min
Raclette

Patate sabbiose

Contorni

Le patate sabbiose sono un gustoso contorno a base di spicchi di patate avvolte da una croccante panatura profumata con erbe aromatiche.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Patate sabbiose

Vacherin al forno alle erbe

Piatti Unici

Il vacherin al forno alle erbe è una sostanziosa fonduta a base di formaggio svizzero, aromatizzata al timo e al rosmarino, con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 75 min
Vacherin al forno alle erbe

Sformato di verdure

Secondi piatti

Lo sformato di verdure è un piatto semplice e veloce da preparare, si adatta ad ogni tipo di stagione e prevede l'utilizzo di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 100 min
Sformato di verdure

Altre ricette correlate

I commenti (93)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Elisa ha scritto: martedì 06 settembre 2016

    Ci vogliono patate a pasta bianca o gialla?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 07 settembre 2016

    @Elisa: Ciao Elisa! Vanno bene entrambe smiley 

  • elena ha scritto: sabato 05 marzo 2016

    ciao Sonia e ciao a tutti, volevo dire che la prima volta che ho fatto il rosti, anni fa, ho usato le patate crude ed è venuto immangiabile.....riprovato con ricetta Sonia quindi cuocendo patate il giorno prima ed è venuto superpiatto da sabato sera con cena e film! come sempre mitica sonia

Leggi tutti i commenti ( 93 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Muffin al cioccolato

Dolci e Desserts

I muffin al cioccolato sono morbidi e golosissimi tortini, arricchiti da tanto cioccolato, perfetti da preparare per la merenda di grandi e piccini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Porridge mirtilli e pistacchi

Dolci e Desserts

Il porridge è una zuppa d'avena per la colazione nei Paesi anglosassoni e non solo. Si può gustare semplice o condita ad esempio con frutta fresca.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 4 min
  • Cottura: 4 min

Diamanti al cacao e mandorle

Dolci e Desserts

I diamanti al cacao e mandorle sono biscottini ideali per la colazione o per il tè: due impasti si intrecciano per creare biscotti bigusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte