Abbacchio A Scottadito

PRESENTAZIONE

L’abbacchio a scottadito è una ricetta pasquale tipica del Lazio. Le costolette di agnello, tenere e saporite, sono da gustare caldissime per questa ragione vengono chiamate “scottadito”. Se avete la possibilità di organizzare il barbecue nel giorno di Pasqua, approfittatene per provare l’abbacchio a Scottadito alla brace!

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 169
Abbacchio 450 g
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Rosmarino 1 rametto
Limoni 1
Preparazione

Come preparare l'Abbacchio A Scottadito

Per preparare l’abbacchio scottadito per prima cosa preparate le costolette eliminando le parti in eccesso 1 e  battendo il nodino di carne delle costolette con l’aiuto di un batticarne 2. Disponete le costolette in una pirofila, salate e pepate a piacere da ambo i lati, ungetele con l’olio  3 ,  profumate con l’aglio tritato

e il rosmarino fresco 4 . Lasciate le costolette così condite a marinare in frigo per circa 30 minuti. Trascorso il tempo della marinatura saranno pronte per la cottura. Scaldate una piastra di ghisa e cuocete le costolette a fuoco vivace per circa 4 minuti per lato 5, quando le costolette saranno cotte servitele il vostro abbacchio a scottadito caldissimo 6 accompagnandolo con qualche fetta di limone.

COMMENTI (14)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Giovanna
    mercoledì 23 marzo 2016
    Le ricette di giallo zafferano mi sembrano molto interessanti mi intrigano molto
  • Anna
    venerdì 03 aprile 2015
    Che crudeltà mangiare un cucciolo a pasqua ! Vi assicuro che mangiare agnello non toglie i peccati del mondo ....