Anatra alla melagrana

/5

PRESENTAZIONE

La melagrana, il frutto del buon auspicio dal caratteristico sapore acidulo, in cucina è stata per noi una vera rivelazione! Abbiamo sperimentato un risotto, un secondo piatto di pollo e anche una gelatina da accompagnare alla panna cotta, per un dessert fuori dagli schemi. La tradizione vuole che questo frutto dai chicchi color amaranto sia sempre presente anche sulla tavola del Natale e, per onorare questa usanza, vi proponiamo la ricetta dell'anatra alla melagrana, un piatto raffinato e appettitoso, perfetto per le feste o per tutti i pranzi speciali!

INGREDIENTI
Petto d'anatra (2 petti) 800 g
Melagrana (2 frutti) 900 g
Cipolle bianche 100 g
Burro 25 g
Farina 00 4 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare l'Anatra alla melagrana

Per realizzare l'anatra alla melagrana per prima cosa praticate dei tagli sulla pelle dei petti d'anatra con un coltello 1, quindi salate e pepate: i tagli permetteranno di far penetrare le spezie insaporendo meglio la carne. Sciogliete 10 g di burro in un tegame 2 e adagiate i petti d'anatra per rosolarsi dal lato della pelle per 4 minuti a fuoco vivace 3.

Poi girate la carne e fate rosolare anche l'altro lato per 4 minuti 4. Tagliate a metà una melagrana 5 e spremete 120 g di succo con uno spremiagrumi 6.

Irrorate la carne con 1/3 del succo di melagrana 7 e proseguite la cottura, a fuoco moderato, per altri 10 minuti, avendo cura di girare i petti a metà cottura. Una volta pronta 8, estraete la carne dalla padella e tenetela in caldo da parte 9.

Mondate mezza cipolla e tagliatela a tocchetti abbastanza grandi 10. In un'altra pentola, fate sciogliere il resto del burro, ovvero 15 g 11, unite la cipolla 12 e fatela rosolare a fuoco dolce per circa 8 minuti.

Una volta che il burro è ben insaporito e la cipolla dorata 13, potete eliminarla dalla pentola. Versate nella stessa padella il succo di melograna rimasto, circa 80 g 14, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e la punta di un cucchiaio di farina 15.

Mescolate con una frusta a mano, per evitare la formazione di grumi 16. Fate sobbollire per qualche minuto, in modo che prenda consistenza e si addensi leggermente 17. Tagliate i petti d'anatra a fettine 18.

Su ogni piatto create un fondo, versando 2 cucchiai di salsa alla melagrana 19. Adagiate sopra le fettine di anatra e irrorate con altra salsa 20. Tagliate la calotta dell'altra melagrana, incidente la buccia a spicchi 21.

Aprite il frutto 22 e prelevate 3 cucchiai di chicchi di melagrana 23 da distribuire sul piatto e sopra l'anatra come decorazione. Servite l'anatra alla melagrana ben calda 24.

Conservazione

L'anatra alla melagrana và consumata calda, appena pronta. Se dovesse avanzare, potete conservare la pietanza in frigorifero per 1 giorno, coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

In cottura, potete aromatizzare la pietanza unendo anche una spolverata di noce moscata o della cannella: i sapori speziati si sposano perfettamente con l'anatra alla melagrana.