Apple pie bars

/5
Apple pie bars
3
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 8 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

E' vero che è stata una mela rossa ad avvelenare Biancaneve, ma quanti dolci buoni si possono preparare con questi frutti suggestivi! Ricette deliziose a cavallo fra il mondo della fantasia e quello reale, dalla classica torta di mele alle mele caramellate... ma anche se le apple pie bars non sono le magiche protagoniste di una favola, noi siamo certi che vi stregheranno con la loro bontà! Queste dolci barrette sono perfette per una merenda golosa e piaceranno anche ai più piccoli, ma se preferite trasformarle in un dessert per il dopo cena basterà accompagnarle con una pallina di gelato alla panna o alla cannella. Preparate anche voi le apple pie bars e lasciatevi conquistare dalla copertura croccante a base di corn flakes e dal dolcissimo topping di salsa mou

Ingredienti per la base tipo "crust"

Farina 00 125 g
Burro freddo 115 g
Zucchero 50 g

per lo streusel

Zucchero di canna 100 g
Burro a temperatura ambiente 90 g
Corn flakes 60 g
Farina 00 60 g
Cannella in polvere 3 g
Noce moscata 3 g

per le mele

Mele Golden 2
Farina 00 40 g
Zucchero 40 g
Zenzero in polvere 3 g

per la salsa mou

Zucchero 100 g
Acqua 25 g
Panna fresca liquida 50 g
Burro 10 g
Preparazione

Come preparare le Apple pie bars

Apple pie bars

Per preparare le apple pie bars come prima cosa iniziate a realizzare l'impasto tipo "crust". Nella ciotola di una planetaria, dotata di gancio, unite il burro freddo tagliato a cubetti insieme alla farina (1) e lo zucchero (2). Lavorate il composto fino ad ottenere una consistenza omogenea (3); 

Apple pie bars

trasferitelo su un piano leggermente infarinato e lavoratelo ancora per qualche istante (4), poi avvolgetelo nella pellicola (5) e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 25-30 minuti. Nel frattempo occupatevi dello streusel: ponete in un'altra ciotola il burro insieme allo zucchero di canna (6). 

Apple pie bars

Aggiungete la noce moscata, la cannella (7) e la farina. Impastate con le mani (8) e solo quando sarà tutto ben amalgamato aggiungete i corn flakes (9), mescolate con un cucchiaio,

Apple pie bars

coprite con la pellicola per alimenti (10) e trasferite il composto in frigorifero fino al momento dell'utilizzo (10). A questo punto occupatevi delle mele, dividetele in 4 ed eliminate prima la parte centrale con i semi (11). Eliminate la buccia (12)

Apple pie bars

e tagliate gli spicchi a fettine (13). Trasferitele in una ciotola, aggiungete lo zucchero (14), la farina e lo zenzero in polvere (15). 

Apple pie bars

Mescolate il tutto, coprite con la pellicola (16) e riponete in frigorifero fino al momento dell'utilizzo. Riprendete il panetto lasciato rassodare in frigorifero, se dovesse essere troppo duro lavoratelo per qualche istante con le mani. Poi stendetelo aggiungendo un po' di farina (17) fino a ricavare un quadrato di circa 22 cm con uno spessore di 0,5-0,7 mm (18).

Apple pie bars

Fate scivolare poi il foglio di carta forno su una leccarda e utilizzando un quadrato da pasticceria di circa 21,5 cm rifilate i bordi della pasta (19). A questo punto disponete le mele in maniera ordinata sulla base (20) e ricoprite il tutto sbriciolando lo streusel con le mani (21) 

Apple pie bars

in modo da ricoprire l'intera superficie (22). Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per circa 30 minuti. Poi sfornate il dolce (23) e lasciatelo raffreddare completamente. A questo punto dividetelo prima a metà e poi ricavate 4 fette (24) 

Apple pie bars

in modo da ottenere 8 barrette (25). A questo punto occupatevi di preparare il caramello mou: versate l’acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero (26) e mescolate per amalgamare bene i due ingredienti, poi accendete il fuoco e lasciate che arrivi a bollore a fiamma media senza mescolare più. Quando il composto avrà assunto un colore ambrato non troppo scuro (27), rimuovete il pentolino dal fuoco

Apple pie bars

e versate la panna fresca liquida poco per volta (28), mescolando nel frattempo con un cucchiaio di legno (29); abbiate cura di aggiungere la panna a temperatura ambiente e gradualmente facendo molta attenzione al vapore e alle bolle che si formeranno. In ultimo, aggiungete il pezzetto di burro (30)

Apple pie bars

e continuate a mescolare per amalgamarlo al composto (31). A questo punto riprendete le barrette e utilizzate la salsa mou per decorarle (32) e servitele per una merenda golosa (33)! 

Conservazione

Le apple pie bars si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni al massimo. 

In alternativa è possibile congelarle. 

Consiglio

Al posto delle mele potete utilizzare delle banane; se invece preferite non utilizzare la salsa mou potete realizzare una ganache al cioccolato bianco

Marlene®: il sapore più buono dell’Alto Adige

Apple pie bars

Cosa rende le mele Marlene® così speciali? Aroma e gusto sono modellati dal clima unico dell’Alto Adige che le vizia con oltre 300 giorni di sole all’anno pari a quasi 2.000 ore. Inoltre le elevate escursioni termiche tra il giorno e la notte favoriscono la croccantezza e la giusta colorazione delle mele dell’Alto Adige. Scopri di più

Leggi tutti i commenti ( 3 )

I commenti (3)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • ila ha scritto: domenica 15 ottobre 2017

    Wow ma che meraviglia *.* le vostre ricette sono sempre fantastiche, originali e gustosissime! Starei ore intere sulla vostra app. Queste barrette sono ottime per lo spuntino o accompagnate da una tazza fumante di tè allo zenzero. Deliziose!

  • Andrew ha scritto: domenica 15 ottobre 2017

    : o Non vedo l'ora di farle!! Ho visto che avete consigliato l'eventuale sostituzione della salsa mou con la ganache ma eventualmente si può anche omettere del tutto una salsa e lasciarle così? oppure serve qualcosa per renderlo meno secco?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 15 ottobre 2017

    @Andrew:Ciao Andrew, puoi omettere tranquillamente la salsa di ricopertura senza compromettere la preparazione smiley

Leggi tutti i commenti ( 3 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato